KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

tubo elimina catalizzatore duke 690

cowboykite80
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 24 mag 2019, 23:15

Ottimizzazione globale

Messaggioda cowboykite80 » 13 giu 2019, 11:20

Durante la ricerca del 690 migliore ho raccolto informazioni varie e la prima certezza che ho avuto è stata quella che avrei scatalizzato al volo così la tromba è arrivata prima della moto senza pormi il minimo problema. Ora che sono un po' più edotto mi stavo accingendo scrivere un bel post per chiedere spiegazioni e suggerimenti ma il tasto "cerca", nonostante serva molta pazienza, fa miracoli.
Così ho capito che tra centraline aggiuntive e accessori vari, per le mie attuali esigenze e disponibilità mi è sufficiente l'O2 eliminator per ottimizzare, con poca spesa e minimo impegno, il funzionamento del solo decatalizzatore.
So che ci sarebbero tante altre cose da prendere in considerazione ma per il momento potrebbe essere un approccio adeguato?

Ultra
 
Messaggi: 370
Iscritto il: 16 mar 2019, 18:32

Re: Ottimizzazione globale

Messaggioda Ultra » 13 giu 2019, 11:32

Seguo con interesse in quanto non ero a conoscenza dell esistenza di questo dispositivo.
Sentiamo cosa dice anche ilbrazzo in proposito.

PS bello sto linguaggio neodantesco :)

cowboykite80
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 24 mag 2019, 23:15

Re: Ottimizzazione globale

Messaggioda cowboykite80 » 13 giu 2019, 12:15

Quoto un messaggio del 2015

neeko72 ha scritto:e senza aggiungere nulla....una semplice resistenza al connettore per non far accendere la spia FI...

in proposito, aggiungo un appunto che spero sia definitivo...

quando sentite qualcuno che vi dice "la resistenza non serve a nulla...la centralina se ne accorge...ci vuole un coso fatto apposta ideato da un ragazzo australiano....VI STANNO DICENDO UNA GIGANTESCA CAZZATA!...il problema NON RIGUARDA le centralina KTM ma quelle Yamaha e Triumph...tant'è che questa modifica è nata per le MT03 che avevano questo problema....

Dynojet(che è DYNOJET...non un tizio australiano con un saldatore sulla scrivania), in abbinamento alla powercommander fornisce per la Duke un semplice O2 eliminator....ovvero una resistenza come quella che ho messo io....invece, per moto come le triumph e le yamaha fornisce un "O2 optimizer" ovvero lo stesso congegno che alcuni spacciano come la soluzione definitica per tutti...ma COSI' NON E'...e se dynojet(che è sempre dynojet) lo fornisce solo su alcune moto e su altre no(fra cui appunto le KTM) ci sarà un motivo oppure no?

cowboykite80
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 24 mag 2019, 23:15

Re: Ottimizzazione globale

Messaggioda cowboykite80 » 13 giu 2019, 12:17

Che continua...

neeko72 ha scritto:... Che senso ha mantenere un sistema che smagrisce la carburazione per far funzionare al meglio il catalizzatore, se il catalizzatore lo si è tolto?..


È tanto logico quanto illuminante.

Avatar utente
bubbasqueeze
Moderatore
 
Messaggi: 1619
Iscritto il: 19 ago 2013, 16:10
Località: Termoli (CB)

Re: Ottimizzazione globale

Messaggioda bubbasqueeze » 13 giu 2019, 13:28

il ragazzo australiano...more info here https://www.ktmforums.com/forums/duke/17290-kevs-o2-mods.html

ora si può mappare anche la centralina originale:
viewtopic.php?f=68&t=47055
http://www.ecustudio.com/bikes/KTM/Duke690.html
altri sistemi sono il "Genius" di Dimsport ,e il "Kess" di Alientech

ma sto argomento non è già stato già trattato??

cowboykite80
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 24 mag 2019, 23:15

Re: Ottimizzazione globale

Messaggioda cowboykite80 » 13 giu 2019, 13:45

Sicuramente! Ma l'argomento è sparso ovunque e si riinsabbia costantemente. Poi io cerco un compromesso rapido e poco impegnativo e la parola "mappare" non è né uno né l'altro.

Avatar utente
bubbasqueeze
Moderatore
 
Messaggi: 1619
Iscritto il: 19 ago 2013, 16:10
Località: Termoli (CB)

Re: Ottimizzazione globale

Messaggioda bubbasqueeze » 13 giu 2019, 13:56

se c'erano gia presenti altri topic perche non hai scritto li???

guarda che a fare la mappatura al banco ci vuole una giornata al massimo

rapido e poco impegnativo che vuol dire?? metti un accrocchio (che devi scegliere, ordinare ed aspettare e poi montare perdendo tempo) solo per dire ho lo scarico scatalizzato (che però non è impegnativo e costa un sacco di soldi) con la moto che và peggio di prima???? mah...o fai le cose fatte bene o non le fai proprio imho

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 12135
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Ottimizzazione globale

Messaggioda Bat21 » 13 giu 2019, 14:13

Ehm ...caro orange cowboy ... se apri di più, in termini di scarico, conseguentemente DEVI dar da bere (di più) al propulsore ...valeva per l'era degli amati carbs, a maggior ragione per le I.E. :!:

Ovviamente, scatalizzando, bisogna scordarsi qualsivoglia normativa sulle emissioni :hand:
My little light orange bull!!

Barcollo ma non mollo ...semplicemente ...resisto(!)

cowboykite80
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 24 mag 2019, 23:15

Re: Ottimizzazione globale

Messaggioda cowboykite80 » 13 giu 2019, 17:41

@bubbasqueeze
Ho aperto un'altra discussione perché quelle trovate sono molto vecchie e molto dispersivo, ma è fisiologico dei forum che io frequento da quando esisteva solo quello di Sante Licheri. Partire con nuove discussioni a volte giova al confronto.

Se ho capito l'O2 elim. serve per tenere spento il cruscotto dopo l'eliminazione della sonda che dovrebbe servire ad ingrassare un pochino. Mettere e togliere una spina da 20€ mi sembra abbastanza semplice e veloce.
Sono altresì consapevole che non è la soluzione definitiva ma per quello che ho a disposizione adesso mi accontento.
Bancare per il solo decat senza altre modifiche, che al momento non sono interessato ad apportare, mi sembra esagerato ed oneroso.

cowboykite80
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 24 mag 2019, 23:15

Re: Ottimizzazione globale

Messaggioda cowboykite80 » 13 giu 2019, 18:30

@Bat21

Dovrei anche far respirare di più, non è detto che tra un po' mo mi metta a traforare il coperchio della cassa filtro per poi fare una messa a punto seria come dice @bubbasqueeze ma adesso 2 bimbi piccoli e 1 moglie rompipalle mi limitano molto più di uno stupido catalizzatore! Però è brutto e pesante e quel tubo saldato in acciaio è lì che mi chiama... mi piacerebbe installarlo con un minimo di cognizione :roll:

alexcre
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 12 giu 2015, 15:53

Re: Ottimizzazione globale

Messaggioda alexcre » 13 giu 2019, 18:33

Alla fine la spesa è poca, puoi anche provare e vedere come va...alla fine è un connettore con saldate due resistenze, volendo fare esperimenti si possono misurare e magari provare a sostituirle per vedere cosa cambia

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
bubbasqueeze
Moderatore
 
Messaggi: 1619
Iscritto il: 19 ago 2013, 16:10
Località: Termoli (CB)

Re: Ottimizzazione globale

Messaggioda bubbasqueeze » 13 giu 2019, 18:58

beh ma anche se sono vecchie puoi scrivere comunque li...e sono dispersive proprio perchè se ne aprono ogni volta di altre (ora bisogna unire).
non giova a nessuno perchè rende più complicata la ricerca da chi ha il tuo stesso problema, e ti puoi comunque confrontare in un topic già presente, sia con chi interverrà rispondendoti, sia con le idee di chi è gia intervenuto. spero tu abbia capito.

poi, solo decat...non è mica poco! per me vale la pena mapparla.

cmq volendo proprio insistere...se hai già e solo il tubo decat, allora puoi comprare la spinetta e risolvere...però molto probabilmente andrà peggio di primacome prestazioni, farà più casino, sarai fuorilegge e l'unica cosa che forse risolverai sarà avere meno on-off se il tuo modello non è dotato di MSR.

poi non tirare in ballo la famiglia...perche manco il decat (o la moto in generale) te lo ha ordinato il medico >_>

Ultra
 
Messaggi: 370
Iscritto il: 16 mar 2019, 18:32

Re: Ottimizzazione globale

Messaggioda Ultra » 13 giu 2019, 19:45

Intervengo solo per portare la mia esperienza con il 690 smc r del 2013.
Appena ritirata ho montato subito il terminale PP senza cat che avevo tolto dal 690 smc r 2012, ho girato quindi senza cat e senza rimappare per più di 1.000km perchè il titolare del concessionario (amico comune mio e di Bat :mrgreen: ) un po non aveva tempo e un po non era disponibile. Comunque sia la moto andava esattamente come con lo scarico catalizzato, nessuno scoppiettio, nessun incremento o decremento di prestazioni. Dopo aver bruciato due centraline è riuscito finalmente a caricarmi l Evo1, chiaramente l'erogazione è migliorata.

Avatar utente
bubbasqueeze
Moderatore
 
Messaggi: 1619
Iscritto il: 19 ago 2013, 16:10
Località: Termoli (CB)

Re: tubo elimina catalizzatore duke 690

Messaggioda bubbasqueeze » 13 giu 2019, 19:54

grazie, anche a me il leovince completo funziona senza mappare...ma è solo un caso. con alcuni scarichi scatalizzati se non adegui la carburazione la moto manco regge il minimo. poi c'è molta differenza tra funzionare (nessuna modifica) e funzionare bene (mappatura al banco). e non dico niente di nuovo...

Ultra
 
Messaggi: 370
Iscritto il: 16 mar 2019, 18:32

Re: tubo elimina catalizzatore duke 690

Messaggioda Ultra » 13 giu 2019, 19:58

Senza dubbio, ad esempio a me si spegneva senza dbkiller.
La mappa Evo1 poi è stata migliorata ulteriormente da un utente del forum ma non posso dire da chi senza il suo permesso nonostante siano passati sei anni :mrgreen:

fispino
 
Messaggi: 141
Iscritto il: 25 set 2014, 10:57
Località: Firenze

Re: tubo elimina catalizzatore duke 690

Messaggioda fispino » 14 giu 2019, 8:32

A mio modesto avviso la resistenza da inserire al posto del connettore lamba, serve solo a non far accendere la spia F1. mandi un valore costante e prefissato alla centralina, come se fosse in recovery mode.
C'è quello australiano, quello greco, anche un mago di milano che li fa.
Provi il connettore con le resistenze, poi vai sul sensore temperatura aria, tutti accrocchietti semplici e veloci che volendo e potendo si possono fare home made ma alla fine della fiera, cosa è cambiato e di quanto? Personalmente rimpiango di non aver speso quello 2 lire in benzina da bruciare.
IMHO.

Avatar utente
cross196
 
Messaggi: 1388
Iscritto il: 5 mar 2009, 17:31
Località: Milano

Re: tubo elimina catalizzatore duke 690

Messaggioda cross196 » 14 giu 2019, 9:07

@bubbasqueeze
esatto

Avatar utente
poker70
 
Messaggi: 131
Iscritto il: 5 gen 2016, 11:55
Località: Trapani

Re: tubo elimina catalizzatore duke 690

Messaggioda poker70 » 14 giu 2019, 9:27

Qualcuno ha mai scatalizzato con il Remus? Sarà per un caso ma a me, con decat Remus, slip on LeoVince dberkillato, un dente meno di pignone, centralina originale, va che è una meraviglia (in confronto a tutto originale MY2016). Niente on-off, consumi come da catalizzata e sound notevole solo quando si da di gasse....( resistenza O2 e bullone tappo sonda sono rimasti nel cassetto, mai avuta necessità di montarli).

cowboykite80
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 24 mag 2019, 23:15

Re: tubo elimina catalizzatore duke 690

Messaggioda cowboykite80 » 14 giu 2019, 12:09

@bubbasqueeze
CAPITO :wink:

Lo so che solo decat non è poco ed è per quello che cerco un compromesso rendimento/sbattimento.
A questo punto provo il tubazzo al naturale senza ammennicoli e vedo come va. Se va ha le gambe sennò interverrò di conseguenza.

La storia del tipo australiano pensavo fosse una battuta, ma c'è davvero! :rotlf:

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 12135
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: tubo elimina catalizzatore duke 690

Messaggioda Bat21 » 14 giu 2019, 13:37

@Ultra

O.T.

Alla fine, come avrai letto, non ho più acquistato la moto dal nostro comune amico ...e proprio per un mero discorso legato al fatto che, pur capendosene, è praticamente da solo a gestirsi officina e vendita moto ...quindi ...non sono quasi riuscito a parlargli ...oltre ai 400 km. A/R che mi separano da lui :|

Ma ...come OGNI rovescio di medaglia ...ora avrò anche la concessionaria a 25 km. da casa, ma ho GIA' avuto modo di testarne la competenza ...solo per come mi hanno consegnato la moto :doh: :xx:

Fine O.T. ...non sempre il gioco vale la candela :!:

Mentre per quel che consti l'eliminazione del catalizzatore (o bombolotto) ...è SEMPRE cosa buona & giusta eseguir una rimappatura, installando sulla eprom una mappa più "grassa" :hand: :!:
My little light orange bull!!

Barcollo ma non mollo ...semplicemente ...resisto(!)

PrecedenteProssimo

Torna a KTM LC4 Duke

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti