KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

RAPPORTO FINALE DUKE 690 2007-2010

Caio
 
Messaggi: 137
Iscritto il: 25 giu 2016, 13:47
Località: Merate

RAPPORTO FINALE DUKE 690 2007-2010

Messaggioda Caio » 6 giu 2018, 16:33

Ciao ragazzi , ho già aperto un post simile nella sezione sm 690 , e abbiamo dei dubbi. Volevo sapere che pignone e corona monta il duke 690 (2007-2010) . Io ho un SM 690 del 2008 che monta 16-38 e vorrei mettere il 17 che sembra strarci al pelo. Volevo sapere se effetivamente il duke di quegli anni (che come motore e telaio è identico al mio SM) monta il 17 come pignone.
Grazie mille

Avatar utente
bubbasqueeze
Moderatore
 
Messaggi: 1009
Iscritto il: 19 ago 2013, 16:10
Località: Termoli (CB)

Re: RAPPORTO FINALE DUKE 690 2007-2010

Messaggioda bubbasqueeze » 6 giu 2018, 17:54

rapporto di trasmissione secondario duke 690 r2011 16:40

Ninjo
 
Messaggi: 666
Iscritto il: 6 nov 2014, 8:17
Località: Bologna

Re: RAPPORTO FINALE DUKE 690 2007-2010

Messaggioda Ninjo » 8 giu 2018, 8:49

Duke 2008 originale 16:40 ( anche se in alcune schede tecniche ho letto 17:40 )
Ma perchè 17:38 ?? E' lunghissima praticamente solo da autostrada :rotlf:
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

Din-Draug
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 16 apr 2018, 23:41

Re: RAPPORTO FINALE DUKE 690 2007-2010

Messaggioda Din-Draug » 8 feb 2019, 19:49

Riesumo il thread, che il titolo è calzante...

Stavo valutando l'accorciamento della finale, magari sostituendo la corona - modifica a cui ho spesso sentito accennare.
Non trovo la rapportatura lunga particolarmente confortevole in certe circostanze, goduriosa se puoi aprire come un disgraziato... Mai fatto ovviamente! Non si può, lo dice il codice della strada! :whistle:... ma fastidioso ad andature urbane (i 50 km/h non piacciono troppo alla seconda e la terza fa la sofferente) e per quel che mi riguarda nel mistro stretto dell'entroterre la terza è la marcia è più usata, ma spesso calo troppo di giri... O vai di seconda o vai più forte, che anche se ci scherziamo non è sempre salutare :|.

Quindi...
Se volessi cambiare la corona, quanti denti varrebbe la pena aggiungere? 42? 45 direi siano troppi.
Catena? Sono intorno ai 22mila km, può ancora durare o già che si rinnova il sistema tanto vale farlo tutto.
Prezzo: spulciando su Ebay ho trovato corene in acciaio a una 30ina di €, o kit completo (corona-pignone-catena) sui 120 €. Son prezzi ragionevole? Possibile che ci sia un divario simile?

Si accettano consigli, grazie. :wink:

P.S. Ecco, dimenticavo la domanda più importante :mrgreen:… Quanto influisce una simile modifica sul rapporto velocità/giri motore?
Per esempio in 6° a 4000 rpm sto circa sui 100/h, mentre la terza gira bene almeno a 60 km/h, quindi direi tra i 3500/4000 rpm… Approssimativamente, sto andando a memoria… Che variazioni vedrei con un piccola modifica come l'aggiunta di un paio di demti alla corona?

fispino
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 25 set 2014, 10:57
Località: Firenze

Re: RAPPORTO FINALE DUKE 690 2007-2010

Messaggioda fispino » 11 feb 2019, 18:16

Quando la presi cambiai la corona con una da 42. Non era male. Adesso dopo aver sostituito il trittico di trasmissione ho 15-40, un filo più corta un filo meglio secondo me.
L'indicazione della velocità sul Duke IV proviene dal sensore ABS anteriore e dalla circonferenza ruota preimpostata a 1870 mm, mi pare.

Din-Draug
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 16 apr 2018, 23:41

Re: RAPPORTO FINALE DUKE 690 2007-2010

Messaggioda Din-Draug » 17 feb 2019, 16:28

Ehmm… Non intendevo variazioni di velocità sul tachimetro, ma velocità di marcia :mrgreen:

Comunque anche il meccanico mi ha consigliato di intervenire sul pignone anziché sulla corona, se non altro perché più semplice da smontare - e da ripristinare se non mi dovessi trovare bene.


Torna a KTM LC4 Duke

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Titos e 2 ospiti