KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Sondaggio affidabilità motore 690

sbrteam
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 07/11/2009, 10:35

Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 20/12/2009, 21:33

Ciao a tutti, ho già sentito di parecchie 690 con problemi di grippaggio dopo non molti Km di percorrenza.

Sono molto preoccupato per questo, io ho una 690 prestige con 6000 Km all'attivo, scarico aftermarket, filtro BMC e mappatura centralina per akrapovic e la moto è davvero una bomba, tanto esasperata che a volte temo possa essere troppo per un monocilindrico....

Un ragazzo di Roma che ha grippato una moto identica mi ha detto che gli è successo perchè la sua moto consumava olio e non si è accorto che ne mancava parecchio al momento del grippaggio e mi ha consigliato di tenere sempre sotto controllo l'olio e utilizzare solo olio di eccellente qualità.

Sulla mia ho notato addirittura che dopo una "tirata" se mi fermo riesco a sentire odore di olio bruciato che viene dagli scarichi... inquietante!

Penso che il vero errore ktm è di mettere in commercio moto per tutti i giorni con motori talmente "racing" che non sono tanto adatti ad un uso "stradale" .

Perchè proporre moto con le quali si rischia di non superare 20000 Km.... senza rifare un motore?

Improponibile se si pensa che in genere una 690 supermoto (non parlo della SMC) non la compri per andare in pista, ma per farci tanta strada e divertirti.

APERTO IL SONDAGGIO:

Quanti di voi possessori di questa stupenda moto (per me almeno lo è, ma con questo non giustificherei un grippaggio prematuro!!) hanno avuto problemi del genere e con quanti Km alle spalle?
E quanti di voi invece possono darmi dati "confortanti"in merito? (spero che molti abbiano superato la soglia dei 30000 Km senza problemi... )

superclod
Avatar utente
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 23/10/2009, 21:46
Località: Bologna

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 24/12/2009, 19:53

Ciao. La mia SM sta per compiere i 20000 e quindi, fra poco, farò il 5° tagliando. L'unico inconveniente che ho avuto finora e stato alla pompa benzina, che mi ha lasciato a piedi ai primi di agosto (di conseguenza, causa ferie concessionario, tutto agosto a piedi.. :head: :head: :head: ).
SUPERCLOD - KTM exc 300 duettì

sbrteam
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 07/11/2009, 10:35

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 17/01/2010, 21:31

Ti ringrazio per la risposta (anche se solitaria).

Un dato positivo sono cmq 20000 Km senza problemi di meccanica...

Speravo cmq di ricevere un feedback da molti più possessori di una 690....
Parlare di affidabilità è un tema troppo "delicato" per un forum formato da possessori di queste moto?
Volevo solo capire se esistono delle parti deboli per le quli prestare particolare attenzione, ma non ricevere riscontri mi lascia perplesso...

Non mi aspetto che abbiate voglia di parlare delle rogne avute sulle nostre moto, ma almeno chi è soddisfatto della sua 690 lasci una sua risposta incoraggiante! parlare dei problemi avuti cmq ritengo sia utlie a tutti gli altri possessori della stessa moto.

Spero di ricevere altri post..

Mario (sbrteam)

minibike
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 01/11/2009, 10:32

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 17/01/2010, 23:21

La mia 690 ha un anno e circa 9000 Km ho avuto solo un piccolo inconveniente questa estate : la fuoriuscita del liquido di raffreddamento dalla valvola di sfiato posta sul tappo del vaso di espansione . sicuramente per il troppo caldo e dopo un breve tragitto in città. Il problema è stato prontamente risolto dal cocessionario che ha montato un tubino che dalla valvola, sul coperchio del vaso, ritorna in basso al vaso stesso; tale modifica mi pare sia presente sulla nuova duke 700 come ho notato da una foto. Certo una controllatina ad " acqua e olio " va fatta ! saluti arancioni, minibike.

sbrteam
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 07/11/2009, 10:35

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 23/01/2010, 18:27

sono curioso di vedere la modifica di ktm sulla duke... magari se può essere montata anche sulle nostre supermoto è un intervento da fare prima o poi!

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 24/01/2010, 16:40

sbrteam permettimi un suggerimento ....

non trarre giudizi affrettati, visto che chiedi dell'affidabilità del motore 690 e lo posti in una sezione SM (quando lo stesso motore è per più modelli).
Le sezioni LC4 in myKTM sono da sviluppare (inteso possessori che le frequentano) visto che la maggior parte ha LC8.

Personalmente 690 Enduro (modificata Rally) nessun problema dipendente dalla moto, uno solo per negligenza di chi l'aveva modificata.

Parli di parecchi grippaggi .... fonte della tua affermazione??
Casi isolati che citi possono essere veri (non lo metto in dubbio), ma da li a dire parecchi, è un'altra cosa.

Insomma gettare allarmismo si fa in fretta, creare la reputazione è molto più difficile.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6817
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 24/01/2010, 18:32

quoto in pieno il jenk pensiero aggiungendo un piccolo appunto..... non è colpa della moto se il proprietario non controlla livello liquidi....
ogni moto o meglio ogni mezzo ha una sua storia...
per esempio ho avuto due alfa romeo, la prima ciucciava olio a tempesta senza alcun motivo e ad ogni peino controllavo livello per disperazione...la seconda fa il miracolo inverso...metto 4 litri e ne tiro fuori 4 litri e due gocce in più.. :mrgreen: :mrgreen:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

sbrteam
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 07/11/2009, 10:35

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 24/01/2010, 22:03

Ciao ragazzi, scusate ma non voglio creare nessun allarmismo, è soltanto un modo per capire se ho acquistato una moto affidabile o meno.

poi perchè dovrei visto che ne ho appena acquistata una e ne sono entusiasta?

mi aspettavo molti commenti positivi ed esperienze di possessori che ne possano dimostrare grande affidabilità, un pò per rassicurarmi nell'aver fatto un bell'acquisto, prevedendo di utilizzarla parecchio trattandola con i guanti gialli per quanto riguarda la manutenzione.

Pensate che appena acquistata , pur sapendo che era stato fatto il taglaindo da soltanto 2000 Km ho cmq cambiato olio e filtri nuovi ed originali!!

se mi dite che ho sbagliato :oops: :oops: :oops: a mettere questo post in questa sezione, ditemi come fare e lo sposto o addirittura lo elimino!

grazie cmq.

sbrteam

ivan 88
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 16/09/2009, 12:33

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 26/01/2010, 15:05

per seperenzia personale i motori ktm sono ai vertici in termini di prestazioni di conseguenza necessitano di una manutenzione adeguata!
si controlla olio e h20 ogni volta che la si usa!
certi mi dicono "la moto mangia olio"! e io rispondo che è abbastanza normale x un motore spinto che qualcosa di olio trafili tra fasce e gommini valvole!
di conseguenza chi grippa o spacca questi motori stradali è perche non ha cura della manutenzione della moto oltre che dell'estetica!
oppure sono meccanici improvvisati che creano più casini che il resto

sbrteam
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 07/11/2009, 10:35

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 27/01/2010, 18:59

Finalmente una risposta seria e rassicurante!
Posso quindi concludere dicendo che chi ha grippato e mi ha consigliato di controllare l'olio spesso non mi ha detto cazzate!
Adesso lui sarà stato un incauto, ma c'è da dire cmq che non tutti sono degli esperti, usano la moto e l'unica cosa che sanno è che devono portare la moto in officina per i tagliandi....
Grazie a questo incauto sarò meticoloso e controllerò spesso la moto.
Come nuovo utente KTM, ho subito capito che il motore 690 per tirare fuori tutta quella rabbia deve indubbiamente essere abbastanza esasperato e che quindi possa "bruciare" un pò d'olio, soprattutto se sfrutti parecchio il motore.
Come ho ripetuto più volte quello che mi interessava era SAPERE cosa c'è da tenere sott'occhio piuttosto che ritrovarmi con un motore "fuso" solo per non aver controllato il livello dell'olio o con un pezzo irrimediabilmente rotto per non averlo controllato o pulito periodicamente.
E' quello che ho sempre fatto sul mio vecchio ed affidabile Gilera Nordwest, con 55.000 Km all'attivo e mai una goccia di olio in meno tra un cambio e l'altro..., sul quale sapevo però che ha diversi punti deboli come la pompa dell'acqua e la ruota libera dell'accensione, che preventivamente e periodicamente revisionavo di persona.

Ragazzi che dirvi, grazie e se avete altri consigli da darmi per evitare qualsiasi "rogna" sono bene accetti!

Mario.

dakanzi
Avatar utente
 
Messaggi: 573
Iscritto il: 21/04/2009, 17:56
Località: Ragusa

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 27/01/2010, 22:56

Io ho un 690 enduro con il quale faccio un utilizzo dual e ho 10.000km ma nessun problema, solo poco prima del tagliando dei 10.000 ho notato che l'olio era quasi al minino ed ho rabboccato, ma venendo da gs1150 questa sembra non consumare olio !! (con quella giravo sempre con l'olio nel bauletto) :crycry:
A volte si cambia ..... a volte in meglio .... a volte in peggio

sbrteam
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 07/11/2009, 10:35

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 31/01/2010, 12:40

la gs 1150 di che anno era?

Davvero anche le bmw comsumano olio???

Non ci posso credere!!

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 31/01/2010, 14:31

I GS1150 fino a 10000km consumavano parecchio olio (alcune, non tutte).
Dai 10mila in poi il problema si attenuava, finiva il "rodaggio".
Sulla mia ero arrivato a poco meno di 1L ogni 1000km .... andava a miscela :mrgreen:

Il concetto del boxer è MOLTO differente dai motori KTM, ma anche loro hanno pregi e difetti, come tutte le moto.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

sbrteam
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 07/11/2009, 10:35

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 02/02/2010, 18:47

Scusate ragazzi ma sono molto indietro allora!!

pensavo che ormai non esistessero più moto che consumano olio... le mie esperienze sono poche ma ho cmq posseduto diverse moto e non ho mai vauto problemi di consumi di olio.. ( Hornet 600, Gilera Nordwest 350, Gilera Nordwest 600, Yamaha TW125, Yamaha Tdm 850, mia un goccio di alio aggiunto!)

piero
Avatar utente
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 05/05/2009, 19:04
Località: Bologna

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 03/02/2010, 12:43

Io di recente con una sm r 690 ho puntato le valvole e mi hanno dovuto sostituire gli alberini a camme perché rimasto con poco olio al tagliando dei 10000. la ca**ata l'ho fatta io ovvio, è veramente l'unica cosa importante però che devi tenere sott'occhio, fai scorta di olio a casa e ogni tanto rabbocchi, per l'affidabilità penso che la storia del vecchio lc4 parli da sé era un mulo quel motore, e se questo l'hanno migliorato non può che andare meglio no?
Voglio dire in austria sono seri avranno fatto i loro test di resistenza?? diamogli fiducia allora!!
Ciao saluti a tutti!
La prima volta è esperienza, è dalla seconda che sei ricchione!

sbrteam
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 07/11/2009, 10:35

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 04/02/2010, 20:27

piena fiducia allora! MA ATTENTI AI CONSUMI D'OLIO!!

Ribadisco che chi ha grippato la sua 690 perchè aveva finito l'olio nel carter (e mi ha detto che diversi hanno avuto lo stesso problema, come posso constatare..) non mi ha detto una cazzata e creare allarmismi SERVE, soprattutto quando può evitarti di buttare via una moto.... visto che rifare un motore costa più di quanto vale una 690 usata!!

Silvio
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 07/07/2009, 22:29

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 02/01/2011, 10:01

Vado in moto da sempre e ne ho avute di tutte le marche e modelli. Adesso un exc 400 e un 690 r. Non ho mai avuto problemi seri di rotture meccaniche e quando succedeva qualcosa me ne accorgevo prima. Ogni rottura e' preceduta da sintomi precisi. Faccio sempre io cambi d'olio e filtri e sempre pulizia filtro aria. La cadenza varia a seconda dell'uso che ho fatto del mezzo. Ad esempio se faccio una padania mare sassosa bagnata dove uso il motore su di giri e magari ho 1000 km pregressi cambio olio e filtri non aspetto i 5000. E comunque non vado mai oltre il limite dei 2500 o 3000 km. 2 kg d'olio costano 40 euro fare un motore nuovo un po di piu. Trovo inconcepibile aspettare un tagliando per controllare l'olio guardando il contachilometri e non l'astina. Per i motard ma anche per gli enduro esiste il radiatore dell'olio power parts. Sicuramente e' un accessorio che migliora molto l'affidabilita' aumenta la quantita' d'olio circolante e raffredda l'intero lubrificante in circolo. Invece di filtri o fighetterie varie monterei quello. Il 690 e' stato concepito per la parigi dakar moderna dove non si possono cambiare motori ad ogni tappa. Se Coma o Despres con il 690 ogni 2 tappe, cambiavano totalmente l'olio sulla loro moto (ora con il 450 ogni tappa) che di sicuro e' piu'spinta della mia e che di sicuro e' guidata in condizioni estreme da piloti estremi, io posso stare tranquillo e affermare che il 690 e' una moto piu che affidabile. Ama il tuo mezzo conoscilo controllalo curalo e non ti tradira (quasi) mai.
Tieni sempre duro che a smollarsi ci pensa da solo!

CLONE71
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 06/05/2009, 21:38
Località: san severo (FG) - Puglia

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 03/01/2011, 8:51

io ho notato che il mio 690 consuma olio solo se tirato vicino alla zona rossa. se lo si tiene moderatamente basso di giri non consuma una goccia.
Mi regolo così: alla fine di ogni giro a canna do una controllata, ma niente di che.

SAMA
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 16/11/2010, 0:39

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 18/01/2011, 0:07

la mia ne ha 16000 non ha mai fatto una piega,io con lei tante!! :fonz:
...bhe cmq è un attimo controllare acqua e olio, non farlo è solo pigrizia!
si deve avere la giusta cura delle cose ( bhe xo in estate quando tiri un po di più del solito apri e chiudi... un po di olio in più lo consuma!)

quest estate vorrei andare in spagna con il 690 ...vedi te!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

minibike
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 01/11/2009, 10:32

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 03/02/2011, 23:10

Credo che sia fondamentale per un motore spinto come il 690 controllare sempre l'olio e se si gira in alto oltre i 6000 giri beh.... credo che sia opportuno cambiare l'olio ogni 2000-3000 Km del resto non cambiamo le gomme per godere appieno della soddisfazione di curvare in tranquillita? con la mia 690 SM, in due anni e qualche mese, ho percorso circa 14000 Km : problemi meccanici zero ( sostituito in garanzia il cruscotto ) Amici orange rivolgetevi ai meccanici professionali delle officine KTM e non dimenticate mai di avere fra le mani un motore da corsa! Kappa vince la Parigi -Dakar ininterrottamente dal 2001 ... semplicemente bestiale e quindi li sapranno fare o no i motori ? Un' idea ottima è quella di montare il radiatore dell'olio. Saluti orange da Prato, minibike

orangek690
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 20/10/2010, 12:44

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 07/02/2011, 17:05

hai ragione ad essere allarmato io avevo un 640 e ho rotto la testa come molti altri bravi gli ingegneri e i produttori ktm una moto che costa un okkio della testa e rompe la testa come una fiat
ora volendo una moto simile e non avendo scelta ho comperato una 690 smc che non è una moto da pista bensì una motard per uso stradale
ho 4000 km e mi mangia 1 etto d'olio ogni 1000 km (xr che è rimasta ferma nello sviluppo non ne beve un goccio) si spegne a volte nelle ripartenze problema già presente nel 640 2004 e poi cosa mi dovrò aspettare non lo so
inoltre i tagliandi solo in officina ktm che è una cosa nemmeno legale e guai a montare qualcosa di diverso da akra
il mio meccanico che lavora per il mondiale di cross 35 anni d'esperinza mi ha detto: gas gas husquarna tm husaberg cambia meccanico a me piacciono i clienti soddisfatti (te lo dico a mio svantaggio) ktm si è migliorata ma rischi un pò se vuoi andare sul sicuro suzuky honda kawa o yamaha
tuttavia è una moto che nella sua categoria non ha rivali in gtermini di prestazioni telaio e freni ma l'affidabilità è il suo neo
a ktm interessano forse più le gare che i clienti che usano la moto per divertimento quindi l'affidabilità è un dettaglio

CIAO

bschenker
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 11/02/2009, 15:20

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 07/02/2011, 18:08

Il motore del 690 e come il LC8 equipato con un pistone molto corto. Un pistone di questo genere serve un giocco che automaticamente causa un consumo d'olio superiore in confronto di un pistone molto bene guidato (piu lungo)
Il consumo dipende pero anche molto del modo d'uso, e puo essere molto basso, potrebbe pero arrivare anche fino un ½ litro a 1000km, che e sempre ancora da considerare come consumo normale.
Il motor del 690 non puo essere paragonato ei vecchi LC4 (640 si indendi) e un motore estremamente robusto. Proprio domani avra una da cambiare l'olio dopo che ha fatto ca. 500km, come controllo.
Il cliente arrivato con un rumore (forse tendi catena per presione insuficente) e la causa, dal motore venivano fuori in circa 2 dl di olio, ha fatto oltre 5000 km senza mai controllare il livello. Come prova abbiamo messo nuovo olio a livello, e visto che il rumore e ritornato normale, abbiamo fatto fare al cliente questi 500 km e domani vediamo se alla calamita si trovano residi. Per intanto il rumore e in ordine. L'alternativa sarebe stato ad aprire il motore.
.

Kla
Avatar utente
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 13/03/2010, 17:31

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 07/02/2011, 22:10

Sapete una cosa.....anche se è il motore più affascinante di quelli che ho avuto io non ho ancora capito se il motore 690 è molto fragile o molto robusto.....c'e' chi dice una cosa e chi l'altra....mah :roll:
SE NIENTE SI ATTACCA AL TEFLON, COME HANNO FATTO AD ATTACCARE IL TEFLON ALLE PADELLE?

bschenker
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 11/02/2009, 15:20

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 08/02/2011, 10:38

Penso che i problemi con il motore del 690 sono molto rari e in generale nessuno deve farsi troppi problemi mentali. In qualsiasi motore possono essere problemi, a me risulta che di recente (o diritura attuale) la BMW ha qualcuno anche serio.

Si fa un grande errore di voler confrontare il 690 con il vecchio LC4, che pero non va dimenticato che e una costruzione di oltre 20 anni. I problemi piu grosso con il 690 negli due primi anni era quello del spegnersi, che un officina dovrebbe essere in grado di ridura a un minimo. E un problema di una imperfeta applicazione informatica nella iniezione. I diversi problemi dei EURO 3 (ancora di piu per 4 e 5) sono che il motore dovrebbe essere traverso tutti i regimi molto magra, pero per il minimo e la misurazione del rumore si serve un motore grasso. Questo su un mono cilindro e piu problematico che su un multi cilindro.

Pero intanto la KTM ha risolta il problema, almeno non mi risulta che ci sono ancora reclami in dal senso.

.

orangek690
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 20/10/2010, 12:44

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 08/02/2011, 11:33

diciamo che con l'evoluzione i rodotti destinati a uso stradale dovrebbero migliorare !!! anche in base a esperienza passata !!
ktm gurda molto alle gare e li avendo a disposizione meccanici motori e soldi l'affidabilità è un parametro relativo (basta finire la gara)
ritengo che la casa dovrebbe inoltre rispondere anche fuori garanzia di difetti dovuti a fabbricazione tipo la rottura della testa o rientrare le moto dopo aver rilevato il guasto
il 690 non è un motore da gara altrimenti ci sarebbe la scritta ktm racing mi aspettavo qualcosa di piu in termini di affidabilità

Paranoid
Avatar utente
 
Messaggi: 91
Iscritto il: 03/08/2010, 11:40
Località: Cinisello Beach (MI)

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 10/02/2011, 17:58

Io sono del parere che l'affidabilità della nostra moto sia paragonabile al consumo della gomma posteriore: dipende da come si guida.
C'è chi grippa e sbiella dopo pochi km, c'è invece chi ne ha già fatti 50000....
Vi siete mai chiesti cosa succede ad usare una padella come un martello?
Succede che il chiodo va dentro lo stesso, ma la padella al contrario del martello si rovina!
Scusate il paragone stupido, ma è lo stesso che succede ai motori se vengono stressati come si suol dire "a c@zzo di cane".
Lo scorso febbraio ho preso una 690 sm usata a con 3000 km, in un anno esatto ne ho fatti esattamente 11000, facendomi manutenzione da me e curandola da appassionato; non mi sono fatto mancare viaggi, escursioni sterrate e sparate di ogni genere.
In questi 14000km la moto non ha mai avuto problemi, ho sempre sotituito olio e filtri dopo 5000km come da libretto; ho anche cambiato di recente i filtri benzina per cercare di non incombere nella tanto famigerata morte della pompa (effettivamente è un lavoro che va fatto).
Per ora la guido sempre con tanta soddisfazione divertendomi come un bambino ad ogni curva, poi mettiamoci anche che percorro ad andatura allegra 23/24km con un litro di benza, con pignone meno un dente e doppio scarico Leovince.
Per il consumo dell'olio invece bisogna regolarsi un po' in base alla manetta; se si sta sempre vicini al limitarore un pochino ne mangia, ma il consumo è determinato dal fatto se è olio nuovo o con già qualche migliao di km addosso.
Con l'avvicinarsi al tagliando, ho notato che l'olio privo ormai delle sue proprietà, tende a bruciarsi di più rispetto a quando è nuovo; ci può stare, dopotutto il monocilindrico gira con meno olio e di conseguenza lo mette alla frusta molto prima rispetto ad un motore tradizionale.
A parte l'olio io terrei controllato bene il dado del pignone; a me è capitato di trovarlo svitato poichè quando ho sostituito il pignone con quello da 15, ho serrato il dado in alluminio senza usare il frenafiletti; l'allumino con la dilatazione termica e le vibrazioni non ha la stessa tenuta dell'acciaio, fortunatamente l'aletta ribattuta ha evitato lo svitamento completo del dado.
In conclusione, goditi la tua 690 senza troppe mentate sull'affidabilità, ma ricordati che siedi sempre su un mono di quasi 60cv alla ruota, pertanto regalale appena te le chiede, le necessarie attenzioni.
Sono meno pericolosi 100 cavalli sotto una moto, che un asino seduto sopra.

minibike
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 01/11/2009, 10:32

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 12/02/2011, 21:37

BOOOH non vi capisco, ma se non siete soddisfatti del 690 perchè non salite su una giapponese? bella , precisa, sempre a punto ma.... senz'anima. Ciao minibike

Paranoid
Avatar utente
 
Messaggi: 91
Iscritto il: 03/08/2010, 11:40
Località: Cinisello Beach (MI)

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 13/02/2011, 1:40

Ma chi ha detto che non siamo soddisfatti? Io la 690 me la godo ogni km che faccio, pure quelli in città per andare a lavoro.
Sono meno pericolosi 100 cavalli sotto una moto, che un asino seduto sopra.

Kla
Avatar utente
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 13/03/2010, 17:31

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 13/02/2011, 10:39

Io sono contentissimo del motore 690 che considero il migliore che abbia mai avuto......non nego però che tutte le voci che girano circa l'inaffidabilità mi portano a preoccupazioni eccessive anche se poi, pur scrivendo e leggendo 4 forum ktm non vedo manifestazioni evidenti di questa presunta inaffidabilità....Ovvero non leggo post di gente incazzata che rompe il motore.
Non so se questo fatto statistico sia rilòevante....dopo quasi 24 mila km (a qui mi tocco....) mi sembra che sia tutto ok....
Pertanto, ad oggi, posso ritenermi molto soddisfatto delle prestazioni del mio ktm :wink:
SE NIENTE SI ATTACCA AL TEFLON, COME HANNO FATTO AD ATTACCARE IL TEFLON ALLE PADELLE?

Paranoid
Avatar utente
 
Messaggi: 91
Iscritto il: 03/08/2010, 11:40
Località: Cinisello Beach (MI)

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 13/02/2011, 11:06

Poi iopenso anche che avere 60 bei cavallini subito belli pronti ti instiga in qualche modo a sollecitare moooooolto di più la manopola del gas e una usura delle parti meccaniche più rapida in questi casi ci può anche stare. Se volete l'affidabilità c'è la Honda FMX con la metà dei cavalli e quando spalancate il gas....non succedete nulla.... :wink:
Sono meno pericolosi 100 cavalli sotto una moto, che un asino seduto sopra.

andrea69
Avatar utente
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 10/01/2011, 23:02

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 19/02/2011, 22:51

bhe io la mia sm 690 la uso tutti i giorni.... citta e tangenziali... anke in 2 con la ragazza... e ai cambi di marcia giro sempre sui 7000 giri e passa prima di cambiare... con su gli scarichi GPR.... ho su 3500 km e problemi non ne ho avuti... a parte i soliti spegnimenti improvvisi... ma quello.. lo fanno tutti i monocilindrici... si sa' è normalissimo... un soffio e si spegne... x ora (mi tocco) altro nn ho rscontrato... ai 5000 tiro giu' l'olio vecchio e lo cambio... che quello dell rodaggio nn mi ispira cosi' tanto... ecco forse sento qualche rumorino di "grrrr" strano mentre si va dalla zona cambio/carter destro..... ma penso sia normale...

Kla
Avatar utente
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 13/03/2010, 17:31

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 19/02/2011, 23:16

andrea69 ha scritto:a parte i soliti spegnimenti improvvisi... ma quello.. lo fanno tutti i monocilindrici... e...


Sei sicuro che sia normale? Per me è un comportamento davvero fastidioso....
SE NIENTE SI ATTACCA AL TEFLON, COME HANNO FATTO AD ATTACCARE IL TEFLON ALLE PADELLE?

tito_90
 
Messaggi: 52
Iscritto il: 09/10/2009, 17:49

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 21/02/2011, 17:50

la mia nn mi ha mai dato nessun problema, neanche di questi presunti spegnimenti
sono a 17000 km in 2 anni ed ho avuto solo soddisfazioni 8)

superclod
Avatar utente
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 23/10/2009, 21:46
Località: Bologna

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 21/02/2011, 21:10

andrea69 ha scritto:bhe io la mia sm 690 la uso tutti i giorni.... citta e tangenziali... anke in 2 con la ragazza... e ai cambi di marcia giro sempre sui 7000 giri e passa prima di cambiare... con su gli scarichi GPR.... ho su 3500 km e problemi non ne ho avuti... a parte i soliti spegnimenti improvvisi... ma quello.. lo fanno tutti i monocilindrici... si sa' è normalissimo... un soffio e si spegne... x ora (mi tocco) altro nn ho rscontrato... ai 5000 tiro giu' l'olio vecchio e lo cambio... che quello dell rodaggio nn mi ispira cosi' tanto... ecco forse sento qualche rumorino di "grrrr" strano mentre si va dalla zona cambio/carter destro..... ma penso sia normale...


Guarda che l'olio del rodaggio va cambiato dopo 1000 km, non 5000...
SUPERCLOD - KTM exc 300 duettì

andrea69
Avatar utente
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 10/01/2011, 23:02

Re: Sondaggio affidabilità motore 690

Messaggio » 21/02/2011, 22:30

SI SI LO SO... A 1000 L'HO GIA' CAMBIATO... PERO' SAI COM'è ...

SI CMQ è UNA COSA NORMALISSIMA DI TUTTI I MONOCILINDRICI... TROPPA COMPRESSIONE..


Torna a KTM LC4 Supermoto

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: bennybois, Bing [Bot], Google [Bot], mark788

SEO Search Tags

affidabilità 690 supermoto      affidabilità LC4 ktm 690      affidabilità ktm 690 duke      affidabilità ktm 690 smc      affidabilità ktm 690      affidabilità sm 690      difetti motore ktm 690      duke 690 affidabilita      duke 690 affidabilità      durata motore ktm 690 smc      durata motore lc4 690      gilera nordwest manutenzione      grippaggio ktm 690      http://www.myktm.it/viewtopic.php?f=42&t=6709      ktm 690 affidabile      ktm 690 duke 2009 affidabilità      ktm 690 enduro manutenzione      ktm 690 manutenzione      ktm 690 quanti km avete      ktm 690 quanti km avete?      ktm 690 sm tagliando      ktm 690 smc affidabilità      ktm 690 supermoto difetti      ktm 690 supermoto manutenzione      ktm 690 supermoto quanti km??      ktm duke 690 consumo olio 2011      ktm duke 690 grippato      ktm lc4 grippato      ktm smc 690 rottura      ktm supermoto rottura      motore 690 affidabile?      motore 690 ktm      motore ktm 690 sm      motore monocilindrico ktm piu affidabile      problemi di sbiellamento ktm 690 enduro      quanti chilometri fa con un litro di benzina la ktm 690 duche      quanto costa rifare la testa a un mono 4 temi      rifare motore duke 690      rifare motore ktm 690      rifare motore lc4 690      rifare motore supermoto 690      rottura motore ktm 690      rumore spegnimento monocilindrico      tagliando 690 smc 30000km cosa fare      tagliando ktm 690 smc       tanti 20000 km per lc4      ktm 690 affidabilità      ktm 690 smc manutenzione      affidabilita ktm 690 supermoto