KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Pro e contro della SMR e SM 690

Pro e contro della SMR e SM 690

Messaggioda Kappa690 » 20 ott 2009, 13:51

Salve a tutti,
come molti sanno, tra un annetto dovrei avvicinarmi al mondo Kappa, la mia indecisione è tra questi due modelli, stessi tra di loro, ma con qualche piccola differenza;
Ecco vorrei proprio sapere i pregi e i difetti di questi due modelli, tipo mi chiedevo che vantaggi o svantaggi portano i cerchi a raggi o in lega;
Che si aprino le danze... :mrgreen:
Sogno l'avventura su due ruote...
Avatar utente
Kappa690
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 18 ott 2009, 22:06
Località: Catania

Re: Pro e contro della SMR e SM 690

Messaggioda tito_90 » 21 ott 2009, 09:59

La differenza sta che quelli a raggi anno la camera d'aria quindi un maggior peso (ma a mio parere esteticamente più belli 8) )
mentre quelli in lega sono tubles cioe senza camera d'aria e di conseguenza minor peso :ugeek:
Se vuoi un parere prendi l' SMR perché sono 500€ in piu spesi bene...freni migliori, sospensioni regolabili, telaio arancione :twisted: ,.....
Io me sono reso conto troppo tardi dell' errore, ma a 18 anni la fretta di avere la motina era troppa per rifletterci un pò su :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
tito_90
 
Messaggi: 52
Iscritto il: 09 ott 2009, 17:49

Re: Pro e contro della SMR e SM 690

Messaggioda bradipo ita » 21 ott 2009, 13:30

Ovviamente di base (motore e telaio ) sono uguali.

Immagine

Immagine

La versione R si diferenzia a vista dal telaio verniciato in arancione.

Ma le differenze a livello tecnico sono:

:arrow: forcella da 48 mm che guadagna la regolazione anche in estensione (prima aveva solo precarico e compressione)
:arrow: l’impianto frenante con una pinza radiale Brembo azionata da una pompa anch’essa radiale.
:arrow: i cerchi in lega ultraleggeri che consentono alla SM 690 di fermare la bilancia a 153 kg.
:arrow: COLORI DA R Come per tutte le R di Mattighofen la scelta cromatica è unica, telaio arancio,
cerchi, freni e sovrastrutture completamente neri. Per l’occasione debuttano sulla KTM
le Dunlop Sportmax GPR a -10, pneumatici racing studiati appositamente per moto leggere come la SM.

Per quanto riguarda i cerchi a raggi o in lega,
tieni presente che oltre al semplice gusto estetico
con i cerchi a raggi puoi andare su uno sterrato e se prendono
una botta si riparano. Quelli in lega,sono prettamente stradali
e in caso di una botta,vanno sostituiti.

Se tu,ritieni di fare un uso prettamente stradale,io ti consiglio la R,perche' in quella differenza di prezzo
ti porti a casa una moto equipaggiata col meglio che c'e' in giro.
Altrimenti se non hai pretese da pistaiolo,la base SM sul tratto casa/lavoro fa benissimo il suo mestiere.
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 00:47
Località: Trieste

Re: Pro e contro della SMR e SM 690

Messaggioda Kappa690 » 21 ott 2009, 13:41

bradipo ita ha scritto:Ovviamente di base (motore e telaio ) sono uguali.

Immagine

Immagine

La versione R si diferenzia a vista dal telaio verniciato in arancione.

Ma le differenze a livello tecnico sono:

:arrow: forcella da 48 mm che guadagna la regolazione anche in estensione (prima aveva solo precarico e compressione)
:arrow: l’impianto frenante con una pinza radiale Brembo azionata da una pompa anch’essa radiale.
:arrow: i cerchi in lega ultraleggeri che consentono alla SM 690 di fermare la bilancia a 153 kg.
:arrow: COLORI DA R Come per tutte le R di Mattighofen la scelta cromatica è unica, telaio arancio,
cerchi, freni e sovrastrutture completamente neri. Per l’occasione debuttano sulla KTM
le Dunlop Sportmax GPR a -10, pneumatici racing studiati appositamente per moto leggere come la SM.

Per quanto riguarda i cerchi a raggi o in lega,
tieni presente che oltre al semplice gusto estetico
con i cerchi a raggi puoi andare su uno sterrato e se prendono
una botta si riparano. Quelli in lega,sono prettamente stradali
e in caso di una botta,vanno sostituiti.

Se tu,ritieni di fare un uso prettamente stradale,io ti consiglio la R,perche' in quella differenza di prezzo
ti porti a casa una moto equipaggiata col meglio che c'e' in giro.
Altrimenti se non hai pretese da pistaiolo,la base SM sul tratto casa/lavoro fa benissimo il suo mestiere.



Ottima ed appagnate descrizione...mi sono fatto un'idea, naturalmente essendo la mia prima moto, la utilizzerò prettamaente per il traggitto casa scuola e qualche volta per uscire con le belle giornate...un'altro dubbio mi è sorto, ma se un domani decidessi di dedicarmi all'off, naturalmente sterrato, niente di particolarmente "pesante", sarebbe esoso o è possibilissimo montare i cerchi a raggi sulla ciclista R??
Sogno l'avventura su due ruote...
Avatar utente
Kappa690
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 18 ott 2009, 22:06
Località: Catania

Re: Pro e contro della SMR e SM 690

Messaggioda bradipo ita » 21 ott 2009, 14:14

Priama della 690 R c'era la PRESTIGE che a differenza della R non ha la centralina con le 3 mappe.

I cerchi in lega costano circa 800 euro cadauno.
Quelli a raggi completi di mozzo saremo sui 600 cadauno.
Se decidi di fare OFF,prenditi una 690 ENDURO che ha la doppia omologazione strada/fuoristada.
puoi montare il 21"-18" o il 17"-17" della SMR690.

L'SM resta una motard stradale,con i cerchi a raggi ci fai gli sterratti,ma non hai protezioni sul motore se ti becchi una sassata.

La 690E e' il giusto compromesso per tutto a 360°.
Una XT600 vecchia maniera direi.

La 690SM ti diverti alla grande su tutte le strada asfaltate del mondo.

parlo troppo...lo so. :oops:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 00:47
Località: Trieste

Re: Pro e contro della SMR e SM 690

Messaggioda Kappa690 » 21 ott 2009, 14:21

bradipo ita ha scritto:Priama della 690 R c'era la PRESTIGE che a differenza della R non ha la centralina con le 3 mappe.

I cerchi in lega costano circa 800 euro cadauno.
Quelli a raggi completi di mozzo saremo sui 600 cadauno.
Se decidi di fare OFF,prenditi una 690 ENDURO che ha la doppia omologazione strada/fuoristada.
puoi montare il 21"-18" o il 17"-17" della SMR690.

L'SM resta una motard stradale,con i cerchi a raggi ci fai gli sterratti,ma non hai protezioni sul motore se ti becchi una sassata.

La 690E e' il giusto compromesso per tutto a 360°.
Una XT600 vecchia maniera direi.

La 690SM ti diverti alla grande su tutte le strada asfaltate del mondo.

parlo troppo...lo so. :oops:


No ma quale troppo, anzi mi stai schiarendo molto le idee...e sono giunto alla conclusione che la SM690 la prenderò sicuramente, poi se mi verrà lo sfizio di fare Off mi prenderò un secondo mezzo...magari molto vecchio...poca spesa...tanta resa!!! :mrgreen:
Sogno l'avventura su due ruote...
Avatar utente
Kappa690
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 18 ott 2009, 22:06
Località: Catania

Re: Pro e contro della SMR e SM 690

Messaggioda bradipo ita » 21 ott 2009, 14:44

ottima scelta. :D
se ti interessa,in giro ci sono ottimi usati.
L'importante e' che la moto sia tagliandata e seguita a dovere,
attraverso i numeri di telaio e il PC del concessionario sai se una moto
ha eseguito tutti i tagliandi e richiami fatti dalla casa.
Questo e' un valore aggiunto per non dover poi piangere in caso di rogne.
Spesso i privati al termine della garanzia si disfano della moto per compreare
una nuova oppure la tengono ma non la seguono piu' nelle manutenzioni,
preferendo al concessionario l'amico sotto casa.
E non sempre i lavori sono fatti bene ma sopratutto quella moto non riceve
piu' eventuali aggiornamenti.....spero di averti aiutato. :wink:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 00:47
Località: Trieste

Re: Pro e contro della SMR e SM 690

Messaggioda Kappa690 » 21 ott 2009, 14:47

bradipo ita ha scritto:ottima scelta. :D


Ma a livello altezze come sono ste due moto?!
Io sono alto circa 1,70...no proprio alto...xD
non vorrei ritrovarmi con una moto "impacciante" :?
Sogno l'avventura su due ruote...
Avatar utente
Kappa690
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 18 ott 2009, 22:06
Località: Catania

Re: Pro e contro della SMR e SM 690

Messaggioda bradipo ita » 21 ott 2009, 15:01

In linea di massiama tutte le KTM sono personalizzabili come setting pilota.
Io sono 1,70 e ho l'ADV.Tocco solo con una punta di piede a terra,col tempo
ho imparato a fare l'equilibrista,ma una volta messa la prima,guido la moto dei miei sogni.

La SM 690 puo' essere sfilata di forche di 0.5 mm,puo' montare una sella ribassata -2 cm in gel
e con una regolazione alle sospensioni puo' ospitare persone alte come noi e anche meno.

Vedi,il toccare a terra o meno e' una questione psicologica,l'impostante e' l'equilibrio da parte tua,
e una ottima distribuzione dei pesi sulla moto e le Kappa sono moto molto maneggevoli.

Pensa che si sono campioni del cross che sono alti come noi e le loro moto hanno 91 cm di altezza da rerra.

E tutto questione di imparare a muoversi correttamente.Non fermarti qui,insegui il tuo sogno. :wink:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 00:47
Località: Trieste

Re: Pro e contro della SMR e SM 690

Messaggioda CLONE71 » 22 ott 2009, 08:10

bradipo ita ha scritto:Priama della 690 R c'era la PRESTIGE che a differenza della R non ha la centralina con le 3 mappe.



sicuro che abbia le 3 mappe??? non mi risulta
CLONE71
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 06 mag 2009, 21:38
Località: san severo (FG) - Puglia

Prossimo

Torna a KTM LC4 Supermoto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite