KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Ticchettio frizione SMR (Normale?)

Gabriktm690
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 13 apr 2018, 11:32

Ticchettio frizione SMR (Normale?)

Messaggioda Gabriktm690 » 13 apr 2018, 11:38

Ciao a tutti, ho appena acquistato una ktm smr del 2008 con 12000 km tenuta in modo maniacale, volevo sapere se qualche possessore di questa moto ( o motore simile come l'smc o il duke) se è normale un ticchettio proveniente dalla frizione (ne sono sicuro al 90%) appena la moto si scalda un Po, rumore che si accentua quando tiro la leva della frizione. Ringrazio in anticipo per le risposte

Avatar utente
BlackBull
 
Messaggi: 522
Iscritto il: 26 set 2012, 17:58

Re: Ticchettio frizione SMR (Normale?)

Messaggioda BlackBull » 15 apr 2018, 21:27

Il rumore di frizione c'è in questo motore e di solito si silenzia quasi completamente quando si tira la leva.
Il ticchettio più intenso e comune in questo motore, è quello della catena di distribuzione che sbattacchia parecchio a causa del tenditore idraulico che non fa più il suo dovere al meglio. Questo ticchettio si risolve solo sostituendo il tenditore (circa 40€) e molto importante anche l'o-ring che fa da tenuta tra il tenditore e la sua sede nel cilindro (in viton 0.5€). Traffichi un po', ma lo puoi fare da solo, con pazienza, in garage.
Il fatto che a caldo il ticchettio peggiora è un sintomo che si tratti propio del tenditore della catena che a olio caldo e quindi più fluido, ha meno tenuta ancora, e lascia sbatacchiare la catena.

psiko86
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15 ott 2018, 7:51

Re: Ticchettio frizione SMR (Normale?)

Messaggioda psiko86 » 15 ott 2018, 22:15

BlackBull ha scritto:Il rumore di frizione c'è in questo motore e di solito si silenzia quasi completamente quando si tira la leva.
Il ticchettio più intenso e comune in questo motore, è quello della catena di distribuzione che sbattacchia parecchio a causa del tenditore idraulico che non fa più il suo dovere al meglio. Questo ticchettio si risolve solo sostituendo il tenditore (circa 40€) e molto importante anche l'o-ring che fa da tenuta tra il tenditore e la sua sede nel cilindro (in viton 0.5€). Traffichi un po', ma lo puoi fare da solo, con pazienza, in garage.
Il fatto che a caldo il ticchettio peggiora è un sintomo che si tratti propio del tenditore della catena che a olio caldo e quindi più fluido, ha meno tenuta ancora, e lascia sbatacchiare la catena.

In riferimento a quanto sopra, quale tenditore manuale mi consigliate di mettere? Avete un link a cui rimandarmi?inoltre,mettendo il tenditore manuale, nel foro a lato sx dove ora c'è un bullone, il tenditore interno idraulico, resta comunque li al suo posto?

Avatar utente
webspider
 
Messaggi: 269
Iscritto il: 2 feb 2010, 17:51
Località: ancona prov.

Re: Ticchettio frizione SMR (Normale?)

Messaggioda webspider » 9 nov 2018, 10:20

il tenditore è meglio che lo metti originale
non costa nemmeno tanto
il mio limitatore pesa 78kg
e sta sopra alla moto

psiko86
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15 ott 2018, 7:51

Re: Ticchettio frizione SMR (Normale?)

Messaggioda psiko86 » 9 nov 2018, 18:54

webspider ha scritto:il tenditore è meglio che lo metti originale
non costa nemmeno tanto


Web, se hai qualche notizia in piu, su ocme effettuare la sostituzione spara pure, ormai mi sono messo a fare di tutto, ho sostituito la frizione e ne sono molto soddisfatto, ho sostituito i due bilanceri e gli alberini, con i modelli piu recenti ed in teoria piu resistenti, ho fatto tutti gli spurghi dei liquidi, la modifica al Sas, ora mi resta solo sostiruire il tendicatena, perche aimè, pensavo fossero i bilanceri a ticchettare, invece i suoi originali con 36000km erano quasi perfetti.. E lei continua a ticchettare, a questo punto penso resti il tenditore,anche se in realta quando ho sostituito i bilancieri, ho controllato la catena ed era bella tesa, o almeno cosi pareva, tra l'altro internamente sembrava perfetta, catena come nuova, ingranaggi in ordine, molto pulita.. Tutto tranne la vaschetta del liquido, che aveva al suo interno liquido un po' scuro, invece dentro al radiatore è bello azzurro.. Secondo voi? Se ne avete voglia e pazienza, rispondetemi ai vari miei quesiti sopra elencati, qui suo forum mi state insegnando veramente molto, e ve ne sono grato all'infinito.. Per chi passa da Genova, una birretta pagata..

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11026
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Ticchettio frizione SMR (Normale?)

Messaggioda Bat21 » 9 nov 2018, 18:59

@psiko68

Scusa eh ...ma visto che hai sostituito un pò tutto in ambito frizione/bilanceri ...hai verificato nel contempo di non aver eccessivo gioco alle valvole :roll: :?:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
BlackBull
 
Messaggi: 522
Iscritto il: 26 set 2012, 17:58

Re: Ticchettio frizione SMR (Normale?)

Messaggioda BlackBull » 9 nov 2018, 19:31

Te lo avevo detto subito che il ticchettio è dovuto ad un funzionamento non perfetto del tenditore idraulico.
Non è che non funziona per niente, solo con il motore al minimo il flusso dell'olio è insufficiente a mantenerlo in pressione e la catena sbattacchia. Quando sbattacchia il tenditore non indietreggia completamente, ma viene fermato dal suo meccanismo di non ritorno interno. Solo che dopo un tot di botte anche questo si incanta...
Quando è su di giri, l'olio risolve la cosa, quando rallenti stantuffa. Quando cambi il tenditore (mi pare sui 40-47€) cambia anche l' oring della sua sede. Un po' di tribolamento, ma si fa accedendo sia dal buco del tenditore, sia da sopra, dal coperchio punterie... e mi raccomando , con pazienza, di non farlo cadere nel buco della catena di distribuzione.
Per il vaso di espansione: non ti preoccupare, dagli una lavata e rimettici il liquido (in miscela al 50% con l'acqua). Di solito si riempie di muffa-morchia, perchè vedendolo un po' sotto al minimo, il propietario rabbocca (solo con l'acqua, perchè adesso non ho antigelo a portata di mano...), dopo un mesetto rabbocca di nuovo (solo con l'acqua, perchè adesso non ho antigelo a portata di mano...) e dai e dai lì c'è quasi solo acqua che col caldo ammuffisce.
Il suo livello sarà sempre un pelo sotto al minimo, non tra il minimo e il massimo. Hanno fatto la vaschetta un po' troppo piccolina...
Se ti posso dare un consiglio, anche io ti direi di prenderlo originale. Lo cambi ogni 15000 km più o meno... non è il massimo, ma meglio così che peggio. Quelli manuali sono eterni, ma se ti fai prendere un po' la mano e tieni sempre troppo tesa la catena usuri rapidamente le guide in plastica e alla lunga la catena e gli ingranaggi. Morale: molto più dei 45€ ogni 2-3 anni.
Oppure non tenerla mai al minimo, sempre a manetta: il tenditore non ti darà mai problemi!

psiko86
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 15 ott 2018, 7:51

Re: Ticchettio frizione SMR (Normale?)

Messaggioda psiko86 » 10 nov 2018, 16:38

Bat21 ha scritto:@psiko68

Scusa eh ...ma visto che hai sostituito un pò tutto in ambito frizione/bilanceri ...hai verificato nel contempo di non aver eccessivo gioco alle valvole :roll: :?:


Onestamente purtroppo no Bat, non avevo sotto mano lo spessimetro per controllare, in ogni caso poi ci vorrebbero le pasticche per regolare, giusto? Tanto ho intenzione di levare in toto tutto quel bordello di tubi e tubetti del sas, sipossono tappare direttamente gli sfiati sulla testa? Quello del blocco lato frizione invece se ci metto un filtrino in fondo e lo lascio nascosto fissato al telaio? Voglio togliere anche il filtro dei vari recuperi denteo al telaio.. Quando faro questo lavoro ne approfitto per controllare le valvole.. Invece per il tenditore basta svitare il tappo e sostituirlo con uno nuovo e cambiando oring e guarnizione? Devo farlo con il coperchio aperto per controllare la tensione? In base a cosa verifico la giusta tensione? Devo sempre mettere il motore al Pms?

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11026
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Ticchettio frizione SMR (Normale?)

Messaggioda Bat21 » 10 nov 2018, 17:42

Azzz ...hai sostituito bilanceri & Co. senza buttar un occhio al gioco (a freddo) delle valvole :shock: :?:

In ragione di tali interventi, la regolazione/controllo che le valvole siano in tolleranza va eseguita d'Ufficio :!:

Ad ogni buon fine, un kit completo di shims per la regolazione valvole (con differenze di 0,05 mm. tra pastiglia - gruppi di tre per ogni misura), non costa molto ...se non erro anche il 690 dovrebbe montar sotto i bicchierini pastiglie da 10 mm. di diametro :roll: ...all'epoca ne presi uno della PRO-X, ma anche la HotCams le produce.

Per le restanti domande, attendi il buon BlackBull o chi sia più ferrato sullo specifico propulsore :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
webspider
 
Messaggi: 269
Iscritto il: 2 feb 2010, 17:51
Località: ancona prov.

Re: Ticchettio frizione SMR (Normale?)

Messaggioda webspider » 3 dic 2018, 17:25

psiko86 ha scritto:Onestamente purtroppo no Bat, non avevo sotto mano lo spessimetro per controllare, in ogni caso poi ci vorrebbero le pasticche per regolare, giusto? Tanto ho intenzione di levare in toto tutto quel bordello di tubi e tubetti del sas, sipossono tappare direttamente gli sfiati sulla testa? Quello del blocco lato frizione invece se ci metto un filtrino in fondo e lo lascio nascosto fissato al telaio? Voglio togliere anche il filtro dei vari recuperi denteo al telaio.. Quando faro questo lavoro ne approfitto per controllare le valvole.. Invece per il tenditore basta svitare il tappo e sostituirlo con uno nuovo e cambiando oring e guarnizione? Devo farlo con il coperchio aperto per controllare la tensione? In base a cosa verifico la giusta tensione? Devo sempre mettere il motore al Pms?

per il sas e i filtri non sono afferrato mentre ti posso rispondere sulle domande del tenditore perchè l'ho fatto ad un amico: compri il kit con il codice che trovi sul part-finder originale, non serve che controlli la tensione e non serve il pms.. attento al primo riavvio perchè il tenditore sarà scarico di olio e si deve regolare... in ogni caso quando lo smonti vedi se il tenditore non funziona più o meno (magari se hai tempo prima di ordinarlo smontalo), praticamente vedi se i dentini tengono e se la molla è ancora robusta... mi sembra strano visti i km che già la catena faccia rumore.. ma potrebbe pure essere che il precedente proprietario non è stato generoso di olio (parlo ovviamente senza conoscere le cose)
il mio limitatore pesa 78kg
e sta sopra alla moto


Torna a KTM LC4 Supermoto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite