KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Caio
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/06/2016, 13:47
Località: Merate

CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 09/07/2016, 15:45

Ciao, finalmente riesco a postare il link con le foto del mio sm 690 http://imgur.com/a/jHoKm

Qualcuno saprebbe dirmi se con gli scarichi che monto è già stato eliminato il catalizzatore ?
Per quanto riguarda l'EPC l'ho già bypassato ... lavoro facile.
Ho saputo invece che ci sono delle spiegazioni o un tutorial per la rimozione del SAS ma non riesco a trovarli ... riuscite ad aiutarmi ? avete consigli in proposito.
Per la sonda lamda e le mappature invece sono veramente un profano ... ne capisco proprio pochino ma mi piacerebbe imparare un po' .

Dovrei comprarmi un tuneecu ?

thanks

lucmerenda
 
Messaggi: 520
Iscritto il: 05/10/2010, 17:17
Località: Perugia

CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 09/07/2016, 17:18

Tuneecu non si compra. È un software gratuito così come le mappe che trovi sul sito
L'unica cosa che devi comprare è il cavo

Da fuori se il catalizzatore è stato montanti o meno non si vede. Devi smontare gli scarichi

Poi secondo me hai invertito il montaggio della piastra
Le maniglie le devi montare sopra al fissaggio della piastra alla moto
Non so come spiegarmi ma prima devi montare la piastra e poi sopra ci monti le maniglie sfruttando gli stessi fori con cui l'hai fissata alla moto

Caio
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/06/2016, 13:47
Località: Merate

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 09/07/2016, 17:24

il cavo lo trovo tipo su ebay ? come si chiama ? le piastre le ho montate così perchè con le istruzioni di montaggio originali la piastra va l posto delle maniglie (che perdi) , io non volevo perderle così ho montato la piastra sopra.

lucmerenda
 
Messaggi: 520
Iscritto il: 05/10/2010, 17:17
Località: Perugia

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 09/07/2016, 18:00

Ma se monti la piastra e poi sopra le maniglie?? Mi pare di ricordare che sulla mia vecchia sm a suo tempo feci così

Per il cavo in realtà sono due:
Da usb a obdII e da abdII a Ktm dove Ktm sta nel senso di attacco per Ktm
Sulla baia ne trovi quanti ne vuoi

Caio
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/06/2016, 13:47
Località: Merate

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 09/07/2016, 18:03

ma proverò a girare la piastra allora ... poi ti dico , se riesco così ad abbassare il bauletto tanto meglio

bubbasqueeze
 
Messaggi: 310
Iscritto il: 19/08/2013, 16:10

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 09/07/2016, 18:59

mi sa che le maniglie sono troppo lunghe e vanno a cozzare contro il piatto della piastra... a meno che non ne compri un paio extra per tagliarle

Caio
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/06/2016, 13:47
Località: Merate

TOGLIERE CATALIZZATORE E MAPPATURA

Messaggio » 13/07/2016, 15:01

Allora , ho scoperto che prima dei terminali ho montato i due catalizzatori akrapovic questi : https://www.omniaracing.net/akrapovic-catalizzatore-kat-0122-convertitore-catalitico-utilizzare-con-scarichi-akrapovic-p-24152.html

Lo schema e il modello degli scarichi è questo e i catalizzatori (opzionali sono il numero 15) : http://akrapovic.it/pdf/SS-H10SO6-HST-SC.pdf

Smontarli dovrebbe essere abbastanza semplice , ma non l'ho fatto perchè non so se devo cambiare mappatura una volta eliminati .

Devo aggiornare la mappa o va bene quella che andava coi catalizzatori ?

THANKS

Andrea De Vecchi
Avatar utente
 
Messaggi: 385
Iscritto il: 14/11/2014, 11:58
Località: Milano

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 14/07/2016, 16:13

Se togli catalizzatore devi rimappare sicuro.

Caio
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/06/2016, 13:47
Località: Merate

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 14/07/2016, 16:25

Guarda oggi ho tolto il catalizzatore da entrambi i terminali ... la moto va benone ... molto meglio di prima , non ha problemi in rilascio e con il minimo ... se ho già caricato mappa Akro sono aposto , senò mi hanno consigliato la 231 di numero finale ... nei prossimi giorni controllo , ma credo che ci sia già considerando come gira bene la moto sia da fredda che da calda.

Andrea De Vecchi
Avatar utente
 
Messaggi: 385
Iscritto il: 14/11/2014, 11:58
Località: Milano

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 14/07/2016, 17:00

senza cat non è che gira male ma potresti perdere molto ai bassi e medi, se hai escluso la lambda la moto gira regolare e per la maggior parte delle persone è sufficiente un eventuale mappatura è consigliata per avere la certezza di avere una curva regolare su tutto l' utilizzo

Caio
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/06/2016, 13:47
Località: Merate

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 16/07/2016, 10:36

hai ragione ... un po' ai bassi perde ... ma dici che c'è una mappa Akrapovic apposita per l'eliminazione dei catalizzatori ?

P.S. questo è lo schema degli scarichi : http://akrapovic.it/pdf/SS-H10SO6-HST-SC.pdf

io ho eliminato i 2 catalizzatori (numero 15 dell'esploso) e basta ... da quello che vedo a disegno i catalizzatori sono un optional inseribile nello scarico ... e io li ho tolti senza metterci nulla al loro posto ... è corretto ?

thanks

CliffordLee
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/12/2015, 19:33
Località: Piacenza

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 21/07/2016, 9:34

no, la mappa Akra è una soltanto sul sito tuneecu (in realtà sono 2 ma la 231 è solo un'aggiornamento dell'altra in realtà),

da li puoi disattivare solo lambda e SAS (da disattivare però se hai rimosso il catalizzatore altrimenti rischi di friggerli i catalizzatori) e poi devi tappare il tubicino

Caio
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/06/2016, 13:47
Località: Merate

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 22/07/2016, 17:10

CliffordLee mi puoi dare delle dritte per disattivare correttamente lambda e SAS ? Il guadagno in prestazioni si sente ? ci sono delle controindicazioni a fare questo lavoro ?
P.S. catalizzatori già aliminati

THANKS

Patrizio tryx
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 25/05/2016, 20:24

Re: TOGLIERE CATALIZZATORE E MAPPATURA

Messaggio » 23/07/2016, 9:16

Caio ha scritto:Allora , ho scoperto che prima dei terminali ho montato i due catalizzatori akrapovic questi : https://www.omniaracing.net/akrapovic-catalizzatore-kat-0122-convertitore-catalitico-utilizzare-con-scarichi-akrapovic-p-24152.html

Lo schema e il modello degli scarichi è questo e i catalizzatori (opzionali sono il numero 15) : http://akrapovic.it/pdf/SS-H10SO6-HST-SC.pdf

Smontarli dovrebbe essere abbastanza semplice , ma non l'ho fatto perchè non so se devo cambiare mappatura una volta eliminati .

Devo aggiornare la mappa o va bene quella che andava coi catalizzatori ?

THANKS

ho tolto il catalizzatore che il remus era ancora nella scatola :D la centralina si adatta da sola se monti solo il finale...

Caio
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/06/2016, 13:47
Località: Merate

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 23/07/2016, 9:57

be , comunque senza cat , la moto effettivamente un po' ai bassi mi ha perso ... il sas e la lambda gli hai disattivati ?


Andrea De Vecchi
Avatar utente
 
Messaggi: 385
Iscritto il: 14/11/2014, 11:58
Località: Milano

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 25/07/2016, 15:42

per ingannare la Lambda ti basta applicare una resistenza che compri su ebay a 3 euro, la moto cosi facendo legge come se ci fosse e non ti segnala errore fi di conseguenza ti ingrassa la carburazione e non smagrisce più ai bassi regimi e dovresti recuperare un po di potenza.

Ninjo
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 26/07/2016, 7:24

Caio ha scritto:be , comunque senza cat , la moto effettivamente un po' ai bassi mi ha perso ... il sas e la lambda gli hai disattivati ?


:rotlf: :rotlf: :rotlf: Aspetta.. che moto hai e come hai tolto il catalizzatore? Dallo scarico originale o montando scarico aperto?
Poi hai rimappato?
Altre modifiche?
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

CliffordLee
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/12/2015, 19:33
Località: Piacenza

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 26/07/2016, 9:34

Caio ha scritto:CliffordLee mi puoi dare delle dritte per disattivare correttamente lambda e SAS ? Il guadagno in prestazioni si sente ? ci sono delle controindicazioni a fare questo lavoro ?
P.S. catalizzatori già aliminati

THANKS


Ciao, allora, premetto, di vantaggi prestazionali praticamente non ce ne sono, disattivando il sas eviti gli scoppietti in rilascio con scarico non originale e abbassi le temperature d esercizio non avendo più il catalizzatore, disattivando la sonda lambda ingrassi un po la carburazione in basso per cui la rendi meno scorbutica.

Per la rimozione, disattivale da tuneecu, una volta fatto questo la lambda puoi rimuoverla e tappare il foro (su ebay vendono appositi tappi)
Per il sas devi smanettare un po' di più, puoi seguire la guida di spectrum qui sul sito, nulla di tragico comunque, se prendi il kit del greco su ebay tappi lo sfiato in testa, c'è chi dice che faccia male chi no, in compenso è più semplice di quella di spectrum, a te la scelta

Caio
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/06/2016, 13:47
Località: Merate

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 26/07/2016, 14:36

Ninjo ha scritto:
Caio ha scritto:be , comunque senza cat , la moto effettivamente un po' ai bassi mi ha perso ... il sas e la lambda gli hai disattivati ?


:rotlf: :rotlf: :rotlf: Aspetta.. che moto hai e come hai tolto il catalizzatore? Dallo scarico originale o montando scarico aperto?
Poi hai rimappato?
Altre modifiche?



MOTO SM 690 2008
COPPIA SCARICHI AKRA ONTATI IN CONCESSIONARIO CON RELATIVA MAPPA
IO HO ESCUSO L'EPC , TOLTO I DUE DB KILLER E TOLTO I DUE CATALIZZATORI CHE NEI MIEI SCARICHI SONO OPZIONALI
LA MAPPA E' RIMASTA L'ULTIMA AKRA DISPONIBILE
DEVO VALUTARE SE ELIMINARE LA LAMBDA???

LA MOTO VA GIÀ MEGLIO DI PRIMA DECISAMENTE ... FORSE HA PERSO QUALCOSINA AI BASSI MA IN GENERALE VA MOLTO MEGLIO

Ninjo
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 27/07/2016, 7:32

Ai bassi avrà perso rispetto agli scarichi originali, non credo abbia perso solo smontando i catalizzatori dagli akra.
E comunque dalla via che ci sei.. filtro aria e apri airbox, disattiva lambda ( e se puoi falle fare una mappa a banco) .. poi vedrai i bassi..
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

Caio
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/06/2016, 13:47
Località: Merate

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 30/07/2016, 16:43

mi consigli di mettere un filtro bmc ?

CliffordLee
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/12/2015, 19:33
Località: Piacenza

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 04/08/2016, 10:35

per quello che è il mio pensiero meglio lo sprintfilter, fa passare più aria e costa meno pulirlo (non serve oliarlo, etc. basta una spruzzata col compressore ogni tanto)

Caio
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/06/2016, 13:47
Località: Merate

Re: CATALIZZATORE - EPC - SAS - SONDA LAMDA

Messaggio » 05/08/2016, 15:26

non lo conosco ... hai un link ? grazie


Torna a KTM LC4 Supermoto

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: albatros1, andrea110574, Bagia, Bat21, Bing [Bot], caribu, Celso, Dende, fedesmr78, ffa, Google [Bot], Ninjo, Phrankie, Raz, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

sonfa epc      tutorial rimozione catalizzatore moto ktm