KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Acquisto 690 Supermoto 2007

Matteo88ge
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 07/07/2016, 13:30

Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 07/07/2016, 13:45

Ciao!
Vorrei acquistare una 690 sm del 2007 con 19000km.
Avete dei consigli da darmi? Cosa dovrei controllare?
Chi possiede questa moto può darmi le sue impressioni a grandi linee?
Potrebbe darmi dei problemi vista l'età?
Grazie a tutti!

Caio
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 25/06/2016, 13:47
Località: Merate

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 08/07/2016, 12:12

guarda io ho appena preso un 2008 , tenuta molto bene , sono soddisfattissimo.
Potrei dirti di controllare il numero di proprietari (meno sono e meglio è ... di solito) , di controllare i tagliandi sul libretto di manutenzione che ti viene dato insieme alla moto (se tagliandata regolarmente e ufficiale ktm sicuramente stai più tranquillo , poi non è detto che un privato non possa tagliandare la sua moto anche meglio di un officina KTM ma non puoi mai saperlo) , di farci un giro e controllare la frizione. Io prima di prenderla ne ho valutate tante sui 15.000 - 20000 km , e due di quelle che ho provato avevano la frizione finita (sulle marce alte a bassi giri inizia a slittare) .

Matteo88ge
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 07/07/2016, 13:30

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 11/07/2016, 7:55

Caio ha scritto:guarda io ho appena preso un 2008 , tenuta molto bene , sono soddisfattissimo.
Potrei dirti di controllare il numero di proprietari (meno sono e meglio è ... di solito) , di controllare i tagliandi sul libretto di manutenzione che ti viene dato insieme alla moto (se tagliandata regolarmente e ufficiale ktm sicuramente stai più tranquillo , poi non è detto che un privato non possa tagliandare la sua moto anche meglio di un officina KTM ma non puoi mai saperlo) , di farci un giro e controllare la frizione. Io prima di prenderla ne ho valutate tante sui 15.000 - 20000 km , e due di quelle che ho provato avevano la frizione finita (sulle marce alte a bassi giri inizia a slittare) .


Ciao Caio!
Ti ringrazio per la risposta! Posso chiederti quanto sei alto e come ti ci trovi?
Hai già un'idea dei consumi e di come si comporta nel traffico cittadino?
Grazie!

Ninjo
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 11/07/2016, 9:58

Ti rispondo anch'io.. ho un Duke del 2008 ( che è uguale al SM in tante cose) e sono 1.90
Se non hai capacità meccaniche... lascia stare
Se cerchi una moto da traffico .. lascia stare
Se cerchi una moto che non dia problemi... lascia stare

Per consumare.. consuma poco , ma a molti consuma tanto olio

Provala prima e fatti aiutare (da un amico esperto o da un meccanico) nella scelta
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

Matteo88ge
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 07/07/2016, 13:30

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 11/07/2016, 10:13

Ninjo ha scritto:Ti rispondo anch'io.. ho un Duke del 2008 ( che è uguale al SM in tante cose) e sono 1.90
Se non hai capacità meccaniche... lascia stare
Se cerchi una moto da traffico .. lascia stare
Se cerchi una moto che non dia problemi... lascia stare

Per consumare.. consuma poco , ma a molti consuma tanto olio

Provala prima e fatti aiutare (da un amico esperto o da un meccanico) nella scelta


Ciao! Per le capacità meccaniche no problem!
Riguardo al traffico la mia era solo curiosità, in città giro pochissimo, solo statale per andare a lavoro!
Leggendo in giro, non sembra una moto problematica (tranne per la pompa della benzina). Che altri problemi hai riscontrato?
L'olio non è un problema, è un motore che ne consuma di suo, basta tenerlo d'occhio!!

Ninjo
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 11/07/2016, 11:15

Pompa benzina, rullini bilancieri, comprandola usata possibile frizione, attuatore frizione che si suicida, possibili problemi vari di elettronica, cavi spellati etc.
Insomma.. se ti piace lavorare sulla moto, no problem, ma se ti aspetti una moto dove giri la chiave e basta.. guarda altro
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

Matteo88ge
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 07/07/2016, 13:30

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 11/07/2016, 15:25

Ninjo ha scritto:Pompa benzina, rullini bilancieri, comprandola usata possibile frizione, attuatore frizione che si suicida, possibili problemi vari di elettronica, cavi spellati etc.
Insomma.. se ti piace lavorare sulla moto, no problem, ma se ti aspetti una moto dove giri la chiave e basta.. guarda altro


Mi piace sicuramente smanettare, ma non voglio nemmeno passare più ore in garage che per strada!
Quali sono i controlli essenziali che dovrei fare prima di prenderla?

Ninjo
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 12/07/2016, 6:51

L'unica cosa che puoi fare è portarti dietro un meccanico che conosca bene il 690 e lo sappia verificare a orecchio .. :wink:
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

Matteo88ge
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 07/07/2016, 13:30

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 12/07/2016, 9:54

sono andato a visionare la moto, il motore sembrava appena uscito dalla friggitrice del McDonald, mascherina del 640 senza parafango con luci andate, strumentazione con plastica spaccata, contagiri morto come pure lcd. la moto non ha una vite senza ruggine.
Mi era stata descritta come perfetta!!!!!!!!!!!
In settimana vado a vedere una R che ha 40.000 km ma ha il motore rifatto con fatture varie

CliffordLee
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/12/2015, 19:33
Località: Piacenza

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 21/07/2016, 9:40

Ninjo ha scritto:Pompa benzina, rullini bilancieri, comprandola usata possibile frizione, attuatore frizione che si suicida, possibili problemi vari di elettronica, cavi spellati etc.
Insomma.. se ti piace lavorare sulla moto, no problem, ma se ti aspetti una moto dove giri la chiave e basta.. guarda altro


concordo, non è una moto problematica ma "va seguita".

occhio alla frizione, pompa di benzina, impianto elettrico (su alcune il regolatore di tensione si brucia), corpo farfallato, etc.

una R con motore rifatto a 40.000 km non è un grande affare secondo me, in giro ci sono moltissime SM che hanno raggiunto senza problemi i 35mila km, se ha cambiato cuscinetti, gioco valvole, distribuzione etc. ok, se sono stati fatti lavori più pesanti dubiterei sinceramente.

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 22/04/2017, 11:24

Ninjo ha scritto:Ti rispondo anch'io.. ho un Duke del 2008 ( che è uguale al SM in tante cose) e sono 1.90
Se non hai capacità meccaniche... lascia stare
Se cerchi una moto da traffico .. lascia stare
Se cerchi una moto che non dia problemi... lascia stare

Per consumare.. consuma poco , ma a molti consuma tanto olio

Provala prima e fatti aiutare (da un amico esperto o da un meccanico) nella scelta


Io dopo aver dovuto abbandonare il sogno di un acquisto di una 990 SM per ragioni di budget, mi ero per lungo tempo rassegnato all'idea di dovermi tenere la mia kawasaki er5. Ma la voglia di upgrade e di avere tra le mani una moto più moto non è mai finita. E da qualche settimana, ho cominciato ad accettare l'idea di convertirmi al monocilindrico, e ho puntato la 690 Sm (Prestige o R). Nella convinzione che sia la moto ideale per il traffico di Roma. E' come sempre uno sfizio, e abituato alla mia kawasaki (che col suo motore "semplice" non ha mai particolari problemi), pensavo che anche la Ktm non avesse problemi di affidabilità...
Leggo pareri discordanti e vorrei capirci di più.
Una 690 SMR quindi con 29.000 km sarebbe una scommessa?
E cos'avrebbe di controindicato rispetto al traffico?
Se potessi metterci un bauletto (per me fondamentale per l'uso cittadino che ne farei) sarebbe perfetta...
E però non posso nemmeno stare sempre in officina (io non so metterci mano, neanche a cambiare una candela sarei buono), e a quanto ho capito la moto andrebbe portata solo alle officine KTM (che a Roma ufficiali sono 2, e ovviamente lontanissime)

Vabbè la pianto coi miei dubbi, spero che qualcuno aiuti a sciogliere i dubbi

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 23/04/2017, 17:26

nessun consiglio?

BlackBull
Avatar utente
 
Messaggi: 433
Iscritto il: 26/09/2012, 17:58

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 25/04/2017, 7:01

Non direi una scommessa, ma dato che ha già qualche annetto dovrebbe venire via ad una cifra ragionevole.
Se non fa strani ticchettii quando è in moto, il motore è a posto. Le condizioni generali, l'aspetto, sono indicative della cura che il propietario gli ha risevato, quindi se non ticchetta-stantuffa e la vedi ben tenuta vai tranquillo...tutto il resto è manutenzione ordinaria.
Il bauletto si può montare, ma... è un abominio!
Come tutte le moto moderne (euro3 o peggio euro4) scalda, quindi d'estate, ma anche in primavera, la ventola gira molto o di continuo. Se devi fare tanta città, piuttosto di una qualunque moto, vai di sputter :lol:
Forse, con i tempi che corrono sia per quanto riguarda la spesa che la professionalità a volte carente che trovi in giro nelle officine, è giunto il tempo di vincere la paura e incominciare a dedicarti in casa hai lavori di piccola manutenzione. Se ti fai da solo quello che è spiegato nel manuale d'uso e manutenzione, sei a posto.

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 25/04/2017, 7:40

BlackBull ha scritto:Non direi una scommessa, ma dato che ha già qualche annetto dovrebbe venire via ad una cifra ragionevole.
Se non fa strani ticchettii quando è in moto, il motore è a posto. Le condizioni generali, l'aspetto, sono indicative della cura che il propietario gli ha risevato, quindi se non ticchetta-stantuffa e la vedi ben tenuta vai tranquillo...tutto il resto è manutenzione ordinaria.
Il bauletto si può montare, ma... è un abominio!
Come tutte le moto moderne (euro3 o peggio euro4) scalda, quindi d'estate, ma anche in primavera, la ventola gira molto o di continuo. Se devi fare tanta città, piuttosto di una qualunque moto, vai di sputter :lol:
Forse, con i tempi che corrono sia per quanto riguarda la spesa che la professionalità a volte carente che trovi in giro nelle officine, è giunto il tempo di vincere la paura e incominciare a dedicarti in casa hai lavori di piccola manutenzione. Se ti fai da solo quello che è spiegato nel manuale d'uso e manutenzione, sei a posto.


Grazie Blackbull del consiglio... Tranne per quello sullo scooter, ormai non ci riesco a tornare su :-)))
Quanto al resto, forse dovrò cmq orientarmi per qualche altro modello... Rispetto a questa che avevo sott'occhio con circa 30.000 km, mi pare di capire che mi risulterà difficile scoprire cosa sia stato fatto in precedenza (l'attuale proprietario la prese un paio d'anni fa con 28.000 km), e quindi per essere certi dovrò mettere in conto tutta una serie di interventi di sicurezza: cambio catena, corona, pignone (a proposito: quanto potrebbe costare?), cambio batteria (è attualmente "parcheggiata" in un'officina e ho provato ad accenderla e non si riusciva ad accendere, dopo i primi 2, 3 tentativi, si sono accese le luci varie del quadro e proprio non ce la faceva più, come se fosse scarica la batteria), cambio gomme, e queste sono solo le cose che so io che sono un neofita di manutenzione meccanica. E poi c'è il discorso dei 30.000 km... Leggo qua in giro che un monocilindrico a 40.000 km si può considerare già arrivato... Forse è esagerato, ma se non sono 40, allora forse 50: e ha senso prendersi una moto così a termine?
E infine, ti chiedo e mi chiedo: non potrò provarla perché è senza assicurazione... Accendendola anche a folle dovrei fare caso a questi ticchettii? Si sentono anche così?
Grazie per l'attenzione...

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 26/04/2017, 20:33

un'altra domandona, in special modo ai possessori di 690 SMR... vi risulta che il modello SM versione R non sia omologato a libretto per due, mentre la versione precedente allestimento Prestige sì?

rofix
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 06/12/2013, 17:38

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 26/04/2017, 21:25

ho avuto il 690smr ed era omologato per 2 20000 km nessun problema gran bella moto molto agile poi ho provato l'smt

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 26/04/2017, 21:27

grazie, chi me lo ha riferito doveva evidentemente essersi confuso con la SMC R...

ps: già che ci sei: poi ho provato l'smt e...?

rofix
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 06/12/2013, 17:38

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 26/04/2017, 21:31

ciao ho provato l'smt e me la sono presa venduta 1 mese fa dopo 35000 km per un nuovo amore la 1090s fantastica

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 26/04/2017, 21:34

ah, scusa, da come avevi scritto prima sembrava che volessi dire che avevi provato l'smt e che era tutta un'altra storia rispetto alla sm... Anche io ho fatto un annetto fa un test ride con la 1090 adv (ti riferivi a questa?) e mi ci trovai benissimo, moto stupenda ma ahimè troppo fuori budget per me (anche su usato)

rofix
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 06/12/2013, 17:38

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 26/04/2017, 21:41

ma penso che un annetto fa hai provato la 1050 la 1090 è appena uscita da un mesetto ha il motore portato a 125cv contro i 95 del 1050 per il resto grafiche a parte penso sia uguale con questa ho ritrovato i consumi del smr circa i 18 km/l

richiktm
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 13/09/2015, 14:04
Località: Roma

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 26/04/2017, 21:42

sì certo, era la 1050 :-)))

BlackBull
Avatar utente
 
Messaggi: 433
Iscritto il: 26/09/2012, 17:58

Re: Acquisto 690 Supermoto 2007

Messaggio » 27/04/2017, 7:02

A parte l'assicurazione non devi per forza cambiare gomme catena corona e pignone... Lo fai se necessario. Le gomme non diventano di vetro e la trasmissione non fa la muffa. In base alle condizioni del pignone decidi sul futuro della catena (e quindi della corona). Le gomme: ci vai con calma all'inizio e le finisci nel tempo che ti serve ad impratichirti col nuovo mezzo.
Per quanto riguarda l'assicurazione: dovrebbe essere il propietario a non permetterti di girare con la sua moto non assicurata, comunque il rumore dissonante lo senti subito anzi soprattutto al minimo.
A batteria stanca si prova ad avviare dopo aver tolto il fusibile blu (quello delle luci) per dare una mano alla batteria stessa, magari una simultanea spintarella...
Non è per niente detto che il motore duri solo 40-50000 km, ce n'è che hanno superato i 60000km senza problemi... Se ci devi fare 20000km all'anno forse è il caso che cerchi altro...
Dipende tutto da come è stata trattata. Guarda la moto, al netto del fatto che è ferma da un po'.
L'omologazione per due c'è sulla SM, sulla SM Prestige, sulla SMR come c'è sulla SMC ...


Torna a KTM LC4 Supermoto

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: al9000, Astolfo, balocco, Bing [Bot], Carlos 10, cimi, Ciodi, DIABLOKAT, dp8, Eagle2, FraBell1, Google [Bot], MARCOBOT, miscelatore, myname, NGNpippo, SalvoZinga, sd1290

SEO Search Tags

acquisto ktm 690 sm cosa controllare