KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Difficoltà a caricare la batteria

mauro66
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 24 ago 2017, 17:20

Difficoltà a caricare la batteria

Messaggioda mauro66 » 15 ago 2018, 18:14

Buon ferragosto a tutti vorrei un vostro consiglio. Ho l'impressione che durante la marcia non venga ricaricata bene la batteria, non è possibile che dopo due giorni faccia fatica ad accendere la moto nonostante abbia un anno di vita
Come posso verificare se effettivamente quando la ricarica correttamente? in questi giorni i meccanici sino chiusi almeno dove sono io
Grazie buone ferie

Avatar utente
BlackBull
 
Messaggi: 484
Iscritto il: 26 set 2012, 17:58

Re: Difficoltà a caricare la batteria

Messaggioda BlackBull » 16 ago 2018, 7:01

Metti in moto e prova con un tester la corrente che arriva ai due poli della batteria. Se leggi da 14.3 a 14,7 volt tutto a posto, se leggi di meno: problema.

ilbrazzo
 
Messaggi: 594
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: Difficoltà a caricare la batteria

Messaggioda ilbrazzo » 16 ago 2018, 8:38

BlackBull ha scritto:Metti in moto e prova con un tester la corrente che arriva ai due poli della batteria. Se leggi da 14.3 a 14,7 volt tutto a posto, se leggi di meno: problema.

Per leggere quei valori devi tenere il motore sui 3mila giri almeno, al minimo la tensione in arrivo dal regolatore può essere inferiore.

In alternativa, puoi acquistare online per pochi euro (non più di 3€ spedizione inclusa) un minivoltmetro da montare da qualche parte sul cruscotto e collegare ai due poli della batteria o ad una presa ausiliaria sotto chiave, in modo da non scaricare inutilmente la batteria a moto spenta (anche se il consumo di questi oggetti tipicamente è irrisorio).
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

Avatar utente
Riddler
Moderatore
 
Messaggi: 4017
Iscritto il: 29 gen 2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: Difficoltà a caricare la batteria

Messaggioda Riddler » 16 ago 2018, 12:02

mauro66 ha scritto:Ho l'impressione che durante la marcia non venga ricaricata bene la batteria, non è possibile che dopo due giorni faccia fatica ad accendere la moto nonostante abbia un anno di vita


Mi auguro e spero proprio di no ma ... uno dei sintomi dei cuscinetti dei bilancieri è proprio una difficoltà all'accensione.

Quanti Km hai?
Hai mai fatto o fatto fare un controllo?
Riddler ?
KXE 125'89 - KXE 125'93 - KX 250'97 - VESPA TS 125'76 - YZ426F'02 - Bandit GSF 650N'10 - Duke 690R'15 - GSX-S 1000 my2018

[VENDO]
https://tinyurl.com/ya257ny3
https://tinyurl.com/yc7rljvu
https://tinyurl.com/y8j7yfhg

mauro66
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 24 ago 2017, 17:20

Re: Difficoltà a caricare la batteria

Messaggioda mauro66 » 20 ago 2018, 12:56

Riddler ha scritto:
mauro66 ha scritto:Ho l'impressione che durante la marcia non venga ricaricata bene la batteria, non è possibile che dopo due giorni faccia fatica ad accendere la moto nonostante abbia un anno di vita


Mi auguro e spero proprio di no ma ... uno dei sintomi dei cuscinetti dei bilancieri è proprio una difficoltà all'accensione.

Quanti Km hai?
Hai mai fatto o fatto fare un controllo?


Sicuramente è la batteria basta accenderla x 15 minuti e poi x i prossimi 2 giorni parte al primo colpo.
Domani recupero un tester e provo.....x scrupolo mi sono fatto imprestare un mantenitore

Grazie

ilbrazzo
 
Messaggi: 594
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: Difficoltà a caricare la batteria

Messaggioda ilbrazzo » 20 ago 2018, 14:09

Se la batteria non si carica la colpa non è (solo) della batteria, ma del circuito di ricarica che non fa il suo lavoro.
Oltre al mantenitore di carica fatti prestare un tester per verificare la tensione a motore spento, la tensione a motore accesso intorno ai 3mila giri e, se possibile, la corrente erogata allo spunto (ma per questa misura devi verificare BENE la portata massima in Ampère del multimetro).
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

mauro66
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 24 ago 2017, 17:20

Re: Difficoltà a caricare la batteria

Messaggioda mauro66 » 20 ago 2018, 18:13

Purtroppo dove sono adesso non ci sono meccanici ne tester, la batteria è nuova basta accenderla x 15 minuti e poi x 2 giorni sono aposto

Mi organizzo x i prossimi giorni

Ciao grazie

mauro66
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 24 ago 2017, 17:20

Re: Difficoltà a caricare la batteria

Messaggioda mauro66 » 26 ago 2018, 20:56

Trovato tester e meccanico, non abbiamo trovato nulla di particolare la tensione già 2000 giri è di 14.3 se aumento arrivo a 14.6. Utilizzandola tutti i giorni non mi accorgo di nulla parte al primo colpo se la lascio ferma la tensione diminuisce, pensiamo che la batteria anche se ha un anno non sia perfettamente inordine.
Ormai la stagione è quasi finita mi organizzo per una al litio.

Ciao

Avatar utente
Riddler
Moderatore
 
Messaggi: 4017
Iscritto il: 29 gen 2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: Difficoltà a caricare la batteria

Messaggioda Riddler » 26 ago 2018, 22:07

mauro66 ha scritto:Ormai la stagione è quasi finita mi organizzo per una al litio.


K@Z! l'ho data dentro con la moto altrimenti ti davo la mia :(
Riddler ?
KXE 125'89 - KXE 125'93 - KX 250'97 - VESPA TS 125'76 - YZ426F'02 - Bandit GSF 650N'10 - Duke 690R'15 - GSX-S 1000 my2018

[VENDO]
https://tinyurl.com/ya257ny3
https://tinyurl.com/yc7rljvu
https://tinyurl.com/y8j7yfhg

ilbrazzo
 
Messaggi: 594
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: Difficoltà a caricare la batteria

Messaggioda ilbrazzo » 26 ago 2018, 22:39

mauro66 ha scritto:Trovato tester e meccanico, non abbiamo trovato nulla di particolare la tensione già 2000 giri è di 14.3 se aumento arrivo a 14.6. Utilizzandola tutti i giorni non mi accorgo di nulla parte al primo colpo se la lascio ferma la tensione diminuisce, pensiamo che la batteria anche se ha un anno non sia perfettamente in ordine.

Potrebbe esserci dispersione nell'impianto, si verifica facilmente con lo stesso tester e lo stesso meccanico: a moto SPENTA basta staccare un polo della batteria e collegare in serie il tester in modalità amperometro. Se indica un passaggio di corrente anomalo, c'è dispersione nell'impianto elettrico.
Anomalo, a moto spenta, vuol dire più di qualche decina di milliAmpère che è poi la corrente che assorbe un eventuale immobilizer-antifurto.


mauro66 ha scritto:Ormai la stagione è quasi finita mi organizzo per una al litio.

Stagione quasi finita al 26 di agosto NON SI PUO' SENTIRE!!!! :D :D :D :D
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

Prossimo

Torna a KTM LC4 Supermoto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron