KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

nuovo

La presentazione, oltre ad essere gradita, apre le porte del forum!

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

nuovo

Messaggioda bimbobillo » 16 nov 2014, 21:06

Ciao a tutti, sono un neoiscritto perchè mi sono innamorato del 990smt e sono in fase di studio per eventualmente cercare di comprarne uno (dopo aver venduto il mio amato ma ormai vecchio Transalp). Il mio primo vero amore da regolarità è però stato il fantastico K347, er cui sarebbe un ritorno.
Aggiungo qui sotto quanto scritto inconsapevolmente prima della persentazione. Spero di ricevere tanti aiuti. Grazie.

Sto trovando difficoltà, un po' perchè ignorante in materia, un po' perchè
1)la libera scelta da privati (che è la più ricca) è condizionata dalla vendita della mia vecchia moto e dalla mia ignoranza ( documentarmi per non prendere fregature)
2) da concessionari più difficile trovare la moto giusta senza svendere la mia vecchia.
I contatti che fino adesso ho avuto mi hanno creato qualche dubbio ed allora, se qualcuno di voi mi aiuta, comincio con calma a documentarmi e scegliere (perdonate l'ignoranza): tenete conto che non sono più giovanissimo nè uno smanettone ma che vado in moto da 40 anni e che la mia prima moto seria è stato un K347 da regolarità. Attualmente faccio pochi viaggi lunghi, percorsi misti anche in città, soprattutto giri in montagna con strade tortuose e tante ma tante curve.
Cominciamo con qualcosa:
-E' una moto impegnativa da guidare? Può essere adatta ai vari percorsi che vi ho nominato?
-Ci sono differenze fra i modelli con ABS costruiti nelle diverse annate?Come si riconoscono se ci sono?
-L'ABS è disinseribile in tutti i modelli (un concessionario mi ha detto che in quel modello 2011 che aveva non lo era)?
-E' vero che lo scarico originale scalda molto e che è meglio sostituirlo con l'Akrapovic (o Roads?)
-La mancanza del livello della benzina è un particolare influente?
-Consigli su cosa è veramente utile in pratica su quel tipo di moto?
Grazie in anticipo

B
Avatar utente
bimbobillo
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 14 nov 2014, 17:41

Re: nuovo

Messaggioda elleR » 16 nov 2014, 21:24

:wink:
:s-welcome: :myktm_sign

per rispondere ad alcuni dubbi, comunque se cerchi sul forum se ne parlato... :wink:

E' una moto impegnativa? bhe! non è la più facile, ci vuole un po' di mano...ma quando la prendi.... :mrgreen:
per i percorsi? l'unica cosa che digerisce male l'LC8 è la guida nel traffico, per il resto... :mrgreen:
lo scarico originale scalda un po', ma non è obbligatorio cambiarlo, la moto risulta comunque utilizzabile!
Indicatore di benzina: se sai quanti km mediamente fai con un pieno non vedo dove sia il problema...

consigli? non farti seghe mentali è un gran mezzo!
Avatar utente
elleR
Moderatore
 
Messaggi: 7255
Iscritto il: 23 nov 2010, 22:15
Località: Bresso

Re: nuovo

Messaggioda bimbobillo » 16 nov 2014, 21:50

Ok grazie, uno dei tanti motivi per cui vorrei cambiare moto è l'ABS, ma molti amici motociclisti mi dicono che, chi non lo ha mai avuto, è veramente abituato a sentire sotto le chiappe la moto e controllarla meglio. Per questo mi sono interessato alla eventuale sua disinseribilità o meno. Comincio però a credere che sia una sega mentale anche questa (?!). O no?

B
Avatar utente
bimbobillo
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 14 nov 2014, 17:41

Re: nuovo

Messaggioda pinto » 16 nov 2014, 23:10

Ciao, avendole avute entrambe (TS 10 anni fa ed SMT) ti dico solo PRENDILA!!!.
Io avevo un 2012 con ABS che sarà entrato in funzione si o no 3 volte in due anni.
Non ti accorgi di averlo sino a che non ti serve davvero. Poi rispetto ai freni della TS capirai la differenza fra rallentare e frenare !!!

Comunque puoi sempre disinserirlo ... ma io lo sconsiglio a tutti, specie nel traffico.
Ktm 1290 SD, ex Ktm 990 SMT, ex KTM 950 ADV S
Avatar utente
pinto
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 24 set 2012, 15:58
Località: Roma\Sassari


Torna a Presentazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Diego_pretini e 2 ospiti