KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Il saluto del traditore!

La presentazione, oltre ad essere gradita, apre le porte del forum!

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

devargas
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 21/10/2013, 8:08

Il saluto del traditore!

Messaggio » 21/10/2013, 8:56

A volte ci si chiede se conviene fare parte di una squadra ed assumerne il marchio e seguirlo come fede, oppure essere semplicemente: un motociclista. Io ho scelto questa quest'ultima quasi impopolare ma non insignificante opzione.

Avevo fino a pochi mesi fa una BMW S 1000 RR, mi ci divertivo su pista (con tutte le cautele perchè era nuova) poi, me l'hanno rubata e da agosto sto a piedi.

Prima avevo una Triumph Truxton d'epoca, prima ancora Yamaha FJ. Ancora, a ritroso: ancora Jamaha FZR 1000 exup , Honda, suzuki, ecc ecc. Fino ai miei 16 anni con un CZ 250 da cross ed i 14 anni, dove, gioco forza, dovevo accontentarmi di una vesparella elaborata e di un CF da velocità, ma in realtà, tra amici ci scambiavamo i mezzi da cross e non solo sui vari campetti: dagli aspes 50 con compact system, ai caballero, Italjet Scimitar, etc. Ma l'amore, il sogno, di ognuno di noi quattordicenni erano due moto che all'epoca furoreggiavano Ancillotti e KTM che vive anor oggi (Che è rimasta nei miei sogni ma è stata esclusa per praticità, avendo smesso di dedicarmi al fuoristrada).

Oggi: oggi ho 53 anni, una moglie ed un figlio, vado su pista, purtroppo non più con la moto ma solo con l'auto. Credo che l'era della moto su pista sia definitivamente declinata col furto di quel gioiello di S 1000 RR (che sto ancora pagando). Però il gruppo di amici della BMW che, per inciso, hanno tutti GS, tira maledettamente perchè mi uniformi all'unica moto perfetta che si possa desiderare comprare: cioè la BMW GS 1200 bialbero ultima, con raffreddamento a liquido, la sua coppia (veramente mostruosa) i suoi 125 cavalli, la sua comodità ecc ecc. Aggiungerei tra le cose mostruose anche il suo costo.

Invece? Invece ho percepito l'utilità di una enduro, (mi ha rosicato non andare in Marocco con i miei amici o partecipare comunque al 50% delle loro iniziative) però non desidero una BMW, soprattutto non un GS.

I GS mi stanno sul c... se proprio debbo dirla tutta.

Voglio una moto briosa, cattiva, all'avanguardia nella tecnologia e nell' elettronica (io amo moltissimo l'innovazione e la tecnologia motoristica). Proprio come amo la duttilità, cioè la possibilità di escludere tutto. Voglio una motocicletta divertente, ma anche capace di una lunga trasferta autostradale. Voglio una motocicletta che non sia delicatina, che non abbia paura della pioggia o di cadere, che mi restituisca la libertà di un campo all'aperto, che come me abbia una seconda personalità: come il letterario "dottor Jekil e mister Hide". Vorrei che sia una fedele compagna sempre.

Ho capito di desiderare fortemente una KTM 1190 adventure R.

Per questo mi trovo qui, per propormi e conoscervi, comprendere il modello anche nei suoi difetti, oltre che gli innegabili e tutto sommato conosciuti pregi. Conoscere il mondo KTM tramite voi, i suoi più importanti elementi, perchè, essere motociclista, non esalta solo un marchio, è un modo di essere che condiziona la vita, è scoprire che la libertà si trova in ogni luogo, è appartenere ad una grande comunità di amici veri.

Credo di avere detto molto di me, ma ora una cosa la sapete per certo: sono un logorroico. :D

Un abbraccio a tutti.

Lamps!

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14504
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 21/10/2013, 9:05

Ciao benvenuto nel lato arancio della forza!!
e complimenti per la presentazione!

Si esatto KTM é così come hai detto tu... non è come le altre moto...

e preparati a espressioni del genere :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: quando la guiderai!

anouk
 
Messaggi: 1793
Iscritto il: 03/11/2012, 18:39
Località: moNtebelluna tv

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 21/10/2013, 16:05

Ciao devergas :D e benvenuto su :myktm_sign :dade: :up: :penna: :penna: :penna: , una presentazione coi fiocchi e una carriera motociclistica di tutto rispetto 8) !!
Mi spiace molto per la s1000 rr , moto veramente bellissima ( mi piacerebbe averla sotto il culo ) e con un' elettronica ai massimi livelli :D , vedrai che se compri la K godi come un riccio, una moto con un carattere molto particolare che sa regalare sempre forti emozioni :wink: .
Un salutone e mi raccomando gassssss

elleR
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6932
Iscritto il: 23/11/2010, 22:15
Località: Bresso

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 21/10/2013, 20:13

:s-welcome: :myktm_sign

CuP69
Avatar utente
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 30/10/2010, 10:26
Località: L'isola che non c'è

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 21/10/2013, 20:54

benvenuto :)

:s-welcome: in :myktm_sign :globe:
KTM 990 ADV LE my 2010

Solenoide
Avatar utente
 
Messaggi: 609
Iscritto il: 10/07/2013, 7:09
Località: Impavido veglia al valico alpino,o gemma dell'Alpe,o amato Trentino

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 21/10/2013, 21:20

Benvenuto e complimenti per l'ottima presentazione!!
........ ottima scelta :mrgreen:
KTM 1190 Adventure R
..taca su da lavàr zò n'tant che la fornasèla la se smòrza..

Skeb21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5427
Iscritto il: 12/05/2009, 15:41
Località: Milano

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 22/10/2013, 7:06

Benvenuto :)
io però per il marocco prenderei un 690... :D
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono

devargas
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 21/10/2013, 8:08

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 23/10/2013, 13:15

Skeb21 ha scritto:Benvenuto :)
io però per il marocco prenderei un 690... :D


Il problema è che prima o poi ci torno dal Marocco! :mrgreen:

devargas
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 21/10/2013, 8:08

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 23/10/2013, 13:24

anouk ha scritto:Ciao devergas :D e benvenuto su :myktm_sign :dade: :up: :penna: :penna: :penna: , una presentazione coi fiocchi e una carriera motociclistica di tutto rispetto 8) !!
Mi spiace molto per la s1000 rr , moto veramente bellissima ( mi piacerebbe averla sotto il culo ) e con un' elettronica ai massimi livelli :D , vedrai che se compri la K godi come un riccio, una moto con un carattere molto particolare che sa regalare sempre forti emozioni :wink: .
Un salutone e mi raccomando gassssss


Quel furto è stato un gran dispiacere, anche perchè mi affeziono molto alle mie moto ed il ladro ha chiuso un periodo della mia vita. Difficilmente, prendendomi una enduro poliedrica potente e veloce come la K, smettendola, passerò nuovamente ad una unicamente da pista, nuova, e con 215 cv (era kittata ed alleggerita). Oggi ho 53 anni, più probabile una moto solo pista da quattro soldi da affiancare alla K. Ma mi trovo proprio ad una età limite. Oltretutto, dovendo ancora acquistare la K quando la affianco? In moto le cose devono essere volute e sentite. Non affrettate per una crisi senile, però il tempo che ho, per simili scelte è veramente pochino. Per questo dico che quel maledetto ladro ha chiuso un periodo della mia vita. Mi dovrò calmare! :D

devargas
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 21/10/2013, 8:08

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 23/10/2013, 13:31

Ringrazio tutti per il gentile benvenuto. La passione motociclistica ci rivedrà piacevolmente vicini nelle più varie discussioni con animo pacato e volto all'amicizia che, spero, possa prima o poi concretizzarsi materialmente per come è accaduto in altri forum. Scoprire in un interlocutore, un affine che ci diventa amico, è una grande soddisfazione ed una ricchezza aggiunta che auguro sempre a tutti. :D

anouk
 
Messaggi: 1793
Iscritto il: 03/11/2012, 18:39
Località: moNtebelluna tv

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 23/10/2013, 13:46

:clap: :clap: , parole sante :D , che molto spesso bisognerebbe ricordare.
Spesso ci si arrabbia in discussioni che sono vere e proprie ca@@ate, invece di cercare di essere umili si finisce per diventare " animali " :evil: :evil: , quello che hai scritto merita di essere riletto molte volte !!
E non dire che 53 anni sono tanti :evil: , in bocca al lupo per la nuova moto che sia una K o meno :D

Cristian

Solenoide
Avatar utente
 
Messaggi: 609
Iscritto il: 10/07/2013, 7:09
Località: Impavido veglia al valico alpino,o gemma dell'Alpe,o amato Trentino

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 23/10/2013, 21:36

:s-belpost:
devargas ha scritto:Ringrazio tutti per il gentile benvenuto. La passione motociclistica ci rivedrà piacevolmente vicini nelle più varie discussioni con animo pacato e volto all'amicizia che, spero, possa prima o poi concretizzarsi materialmente per come è accaduto in altri forum. Scoprire in un interlocutore, un affine che ci diventa amico, è una grande soddisfazione ed una ricchezza aggiunta che auguro sempre a tutti.
:D
:s-quoto2:
KTM 1190 Adventure R
..taca su da lavàr zò n'tant che la fornasèla la se smòrza..

carotalc4
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 23/09/2010, 14:26

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 24/10/2013, 0:42

Ciao, intanto complimenti x l' enfasi dei tuoi racconti!Mi aripresento pure io perché manco sul forum da troppo!!! Sono Gio' e ho un 690 R che sto oramai violentando modificandolo con l unica cosa che mi mancava !! I serba anteriori della Rally Raid EVO 2! Dico questo perché ho letto del tuo desiderio di libertà e avventura.Ecco queste sono due parole intrinseche nel mondo KTM!Il problema ora nasce nella scelta e nell' uso perché la libertà te la danno tutte le moto..l ' avventura un po' meno! Mi trovi poco incline all' acquisto di un 1190 se poi mi parli di Marocco! X l off vero e x le piste Africane ti consiglio LA NS MOTO LA 690 possibilmente R se l altezza te lo permette!E' stata una moto inizialmente sottovalutata ma ora ha avuto la sua vendetta! Io mi trovo benissimo .. Potente, leggera, affidabile, non molta elettronica che tanto in moto Nn serve,grandi capacità di carico e di Up grade x farne una moto da Rally( Jenk e pure la mia tra breve insegnano)..Calcola che io ci vado al bar come in off , passando x l autostrada con le valigie in Alu in due ovviamente a far giro della Sicilia! Voglio dire ...poca spesa tanta resa! Ovvio se poi vai a fare giro in autostrada con gli sfigati con le BMW chiaro che tu sei in deficit..ma se hai K Nn vai cn le BMW...a te la scelta..Io il690 te la consiglio alla grande!! Se hai bisogno contattami senza problemi!Ciao, Gio'.

devargas
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 21/10/2013, 8:08

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 24/10/2013, 10:02

carotalc4 ha scritto:Ciao, intanto complimenti x l' enfasi dei tuoi racconti!Mi aripresento pure io perché manco sul forum da troppo!!! Sono Gio' e ho un 690 R che sto oramai violentando modificandolo con l unica cosa che mi mancava !! I serba anteriori della Rally Raid EVO 2! Dico questo perché ho letto del tuo desiderio di libertà e avventura.Ecco queste sono due parole intrinseche nel mondo KTM!Il problema ora nasce nella scelta e nell' uso perché la libertà te la danno tutte le moto..l ' avventura un po' meno! Mi trovi poco incline all' acquisto di un 1190 se poi mi parli di Marocco! X l off vero e x le piste Africane ti consiglio LA NS MOTO LA 690 possibilmente R se l altezza te lo permette!E' stata una moto inizialmente sottovalutata ma ora ha avuto la sua vendetta! Io mi trovo benissimo .. Potente, leggera, affidabile, non molta elettronica che tanto in moto Nn serve,grandi capacità di carico e di Up grade x farne una moto da Rally( Jenk e pure la mia tra breve insegnano)..Calcola che io ci vado al bar come in off , passando x l autostrada con le valigie in Alu in due ovviamente a far giro della Sicilia! Voglio dire ...poca spesa tanta resa! Ovvio se poi vai a fare giro in autostrada con gli sfigati con le BMW chiaro che tu sei in deficit..ma se hai K Nn vai cn le BMW...a te la scelta..Io il690 te la consiglio alla grande!! Se hai bisogno contattami senza problemi!Ciao, Gio'.


Parto dalla fine del tuo gentilissimo messaggio," ma non prendermi alla lettera" io "gli sfigati col BMW" li devo seppellire. Si, io ci esco, ma sono nel gruppo l'unica mosca bianca che usciva con una superbike. Da cui commenti come: "ma comprati un GS. Butta quel cesso che te ne fai, ecc. ecc.). Morale: pur uscendo con BMW, i GS mi stanno un pochino sulle palle. Le persone no, alcuni sono fior di motociclisti, duttili ed adattabili a tutto, soprattutto non discriminatori nei confronti di altri modelli. (Mi riferisco però ad un altro gruppo" Motor Boxer Club" che non è quello" Motorrad Club Ufficiale" (anche se ne condivide vari membri). Dall'ufficiale col K mi debbo staccare, ma non importa. Riguardo invece all'utilizzo: considra che provengo da una moto da 300 km orari ed oltre 200 cv. Ne ho una gran nostalgia, anche perchè la utilizzavo su pista. Ti sembrerà strano ma la strabordante potenza del 1190 serve anche a non farmi rimpiangere troppo il mio precedente mezzo ponendolo come pietra di paragone. (Anche perchè in sostanza sono imparagonabili). Aggiungo che sono stra-appassionato di tecnologia motoristica ed elettronica applicata alla gestione del mezzo (anche se poi escludo quasi tutto).
Inoltre, uscendo con un nutrito gruppo di GS (Ma nel gruppo anche Multistrada ed Aprilia) ci si concede di fare le più svariate strade con una predilezione per le bianche (ma io voglio di più). Ovviamente non si escludono trasferte autostradali di centinaia di chilometri, trasferte veloci. Per non parlare dei viaggi in Africa dove abbiamo anche una missione umanitaria.in Benin Poi voglio una moto sicura e comoda per portarci ogni tanto mio figlio di 13 anni, e perchè no, mia moglie (anche se non le ama perchè le mie sono sempre inadatte al passeggero). La versione R, della ADV mi sembra abbia colmato molti gap circa un utilizza più fuoristradistico, certo resta il peso e la maneggevolezza, se confrontata con la 690, ma la 690 forse, anche se adatta a tutto, è alla fine meno poliedrica e più da puristi. Avessi conservato la mia RR la seconda moto sarebbe stata una 690, su questo non ci piove, ma ora mi serve una..."titolare" anche se poi la gregaria a quel punto non diverrebbe un'altra enduro ma forse una moto minore da pista o forse...chissà, una vesparella anni 70. :D
Ti ringrazio molto per la disponibilità! :D

carotalc4
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 23/09/2010, 14:26

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 25/10/2013, 1:05

Ciao,volevo solo precisare che il mio dare "degli sfigati" a una classe di motociclisti era del tutto goliardico!Non mi permetterei mai di giudicare persone che non conosco.Detto questo, mi limito solo a dire che se decidessi per un bicilindrico vedresti ridotte di molto le possibilità di un off serio.Inoltre l ' elettronica e' inversamente proporzionale all' Africa!!Le strade bianche le fai pure con un harley.. Buona scelta...Sono certo saprai valutare il modello più consono alle tue esigenze....;-)

Marcobiste
Avatar utente
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 30/04/2013, 19:25
Località: Bergamo

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 25/10/2013, 3:13

Benvenuto, di sicuro sentirai la mancanza dell'impostazione sportiva, per il resto la 1190 è una bella moto ( io ho la 1190 grey).....tranquillo che qualche escursione offroad non troppo impegnativa puoi farla alla grande!

devargas
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 21/10/2013, 8:08

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 25/10/2013, 10:36

carotalc4 ha scritto:Ciao,volevo solo precisare che il mio dare "degli sfigati" a una classe di motociclisti era del tutto goliardico!Non mi permetterei mai di giudicare persone che non conosco.Detto questo, mi limito solo a dire che se decidessi per un bicilindrico vedresti ridotte di molto le possibilità di un off serio.Inoltre l ' elettronica e' inversamente proporzionale all' Africa!!Le strade bianche le fai pure con un harley.. Buona scelta...Sono certo saprai valutare il modello più consono alle tue esigenze....;-)


No problem, avevo capito. Non comprendo pienamente la limitazione dell'off creata da un bicilindrico (Non ne ho mai avuti, i miei mezzi da cross erano tutti mono e 2T) Comunque non me ne preoccupo, perchè quello che farò non sarà niente di particolarmente impegnativo...almeno per il mezzo. (Per me, disabituato, forse si). :D

Il discorso elettronica invece lo comprendo meglio, anche a me sembra strana l'esistenza di tanta elettronica, forse utile ma probabilmente anche delicata, o critica, o circuitabile...non con quale aggettivo descrivere la mia titubanza. :?

Titubanza minima, perchè poi subentra la fiducia che si deve dare alla casa. KTM è importante ed espertissima. Ciononostante questo "esperimento" secondo me deve assestarsi un pochino, riproporsi dopo una serie di collaudi che ne garantiscano l'effettiva affidabilità, come nella logica di tutte le cose nuove, questa strada esula un pochino dalle specifiche tradizionalmente off di KTM.

Ho letto su questo sito di piccole magagne, però molto evidenti e disturbanti." Es. la sella che riscalda". Credo che K abbia riconosciuto il problema e lo risolva nel 2014. Però mi meraviglia che la stampa specializzata non ne accenni minimamente, eppure non leggo un solo giornale, ne mi fermo ad un paio di recensioni. :(

devargas
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 21/10/2013, 8:08

Re: Il saluto del traditore!

Messaggio » 25/10/2013, 10:48

Marcobiste ha scritto:Benvenuto, di sicuro sentirai la mancanza dell'impostazione sportiva, per il resto la 1190 è una bella moto ( io ho la 1190 grey).....tranquillo che qualche escursione offroad non troppo impegnativa puoi farla alla grande!


Mi sono sempre piaciute le "sfide" adattarmi e capire una moto credo debba essere il bagaglio di conoscenza (in crescita) che rende veramente esperto il motociclista che pur umilmente si dispone agli altri. Oltretutto rende l'andare in moto anche più divertente ed emozionante, a patto di essere, ovviamente, graduali nel suo apprendimento.

Negli anni 80 avevo una Honda 750 four che avevo eletto come muletto per apprendere le acrobazie. Quante cadute, scivolate, capottamenti ed urti ha preso quella motocicletta. Alla fine era tutta storta: telaio e forcelle, eppure mi ci trovavo benissimo. Una moto che a detta di tuti solo io potevo portare:" la trasposizione motoristica e moderna del mitico arco di Ulisse" ah ah ah!

Quando non mi sento sicuro con un mezzo penso a lei, analizzo il problema e lo affronto. (Con BMW S 1000 RR nell'impossibilità di capirla su strada sono tornato alla pista). Forse questa mi porterà...dove? Presto per dirlo! :D


Torna a Presentazioni

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: 19manuel79, andreorange90, Antoni_1, Bat21, Bing [Bot], El Blanco, Google [Bot], Matteo_Harlock, MSNbot Media, pinto, THE ONE, Yahoo [Bot], zoccaKTM

SEO Search Tags

Nessun tag presente nel nostro indice.