KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Gomme per GT… sportive anche touring

luca_tm
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17 ott 2019, 14:38

Re: Gomme per gt... Sportive quasi racing

Messaggioda luca_tm » 17 ott 2019, 19:58

Dopo 44.500 km, la mia opinione sulle gomme è questa:
Angel GT di serie, percorsi 6400 km, nessun problema, a me sono piaciute, ma non avevo confronti.
Metzeler M7RR: usate in giugno per un giro piuttosto veloce di 4 giorni con 4 amici. Nessun problema, ma fondi asciutti e temperatura di 23-28 gradi, quindi ideale. Finite dopo meno di 5.000 km
Continental RoadAttack 3: agili e svelte per 5.000 km, ma poi la posteriore è degradata improvvisamente, e ha iniziato a scivolare. Sostituite a meno di 6000, non le riprenderò.
Rimesse le Angel Gt: altri 7000 km senza nessun problema, buone su asciutto, bagnato e freddo.
Su moto precedenti, Ducati ST3S, Honda VFR 1200, Bmw K1200R, montavo le Metzeler Z8, con cui mi sono sempre trovato bene. Messe sulla Gt, primi km senza problemi, ma meno piacevoli delle Angel, soprattutto all'anteriore. Dopo 4.000 km la moto, a velocità superiori al codice, in autostrada, la moto iniziava a sbacchettare in modo veramente preoccupante, sia con le borse che senza. Provate tutte le configurazioni delle sospensioni, niente da fare, oltre i 6000 giri in sesta non si poteva proprio andare, il rischio era di essere sbalzato dalla moto, lo sterzo non si teneva nemmeno spingendolo con forza. Verificate le sospensioni, il telaio, niente. Mi dicevano che poteva essere la trasmissione, catena usurata. Ho sostituito le gomme, il problema è subito sparito. Ho montato le nuove Angel Gt 2, che credo saranno le mie gomme anche in futuro: migliorate rispetto alle precedenti, con la posteriore ho percorso 8500 km e l'ho cambiata perché ho forato e ho preferito prenderla nuova piuttosto che ripararla.
L'anteriore ha più di 10.000 km ed è ancora efficiente. C'è da dire che ho fatto un viaggio in Irlanda di 6400 km con due amici piuttosto tranquilli, e questo spiega, ma solo in parte, la maggior durata rispetto alle precedenti Angel Gt.
Per quanto riguarda la pressione, sempre 2.5-2.9, e la spia si accende quando cala di 0,3.
Un saluto a tutti.

Avatar utente
Mikey
 
Messaggi: 354
Iscritto il: 22 dic 2018, 18:58
Località: Modena

Re: Gomme per gt... Sportive quasi racing

Messaggioda Mikey » 23 ott 2019, 19:10

Anche per me le angel gt ottime (ma qui siamo in larga minoranza). Finite le diablo rosso 3 credo che tornerò alle angel gt
1290 Super duke gt 2019

Avatar utente
TheSeeker
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 22 set 2019, 18:58
Località: Roma

Re: Gomme per gt... Sportive quasi racing

Messaggioda TheSeeker » 23 ott 2019, 19:22

Condivido. Stesso parere. Faccio parte anche io della minoranza. Noi montiamo di serie la versione (D) quella per Ducati Multistrada. Verificato sullo pneumatico e sul Manuale d'uso a pagina 337 par. 23.6
Costano qualcosina di più delle altre versioni di Angel GT. Penso anche io che al termine proverò le Angel GT2.
Sto usando le pressioni suggerite da KTM

Avatar utente
TheSeeker
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 22 set 2019, 18:58
Località: Roma

Re: Gomme per gt... Sportive quasi racing

Messaggioda TheSeeker » 23 ott 2019, 19:35

La specifica (D) riguarda solo il posteriore. L'ho verificata fisicamente anche sullo pneumatico

Immagine

Immagine

Avatar utente
Giax
Moderatore
 
Messaggi: 2252
Iscritto il: 25 nov 2011, 10:26

Gomme per GT… sportive anche touring

Messaggioda Giax » 23 ott 2019, 23:26

Ho separato alcuni messaggi dal thread sulle gomme “sportive quasi racing” per creare questo, gemello, che scimmiotta in “sportive anche touring”.
L’obbiettivo era quello di evitare il minestrone tra chi punta alle S22 e che invece non disdegna le Angel GT. Non è un’alternativa, è solo per dire che c’è chi ricerca uno pneumatico bello sportivo incarognito, e chi invece ne vuole uno più versatile: il primo si ritroverà più nell’altro thread, il secondo in questo.

Adesso ho provato BridgeStone Battleaxe S22 e Michelin Pilot Power RS+ e mi sono convinto che, per l’uso che ne faccio, non mi servono a nulla se non addirittura finiscano per essere controproducenti.

Gli “sportive quasi racing” sono pneumatici che danno il meglio a temperature elevate e che non sfigurano in una pistata o comunque con manti stradali in condizioni decenti.
Ma io, come scritto nei post qui sopra recuperati, non scendo in pista e la uso prevalentemente in contesti urbani/suburbani e tipicamente su passi montani. Spesso con fondi umidi, freddi, coperti di brecciolino e con asfalti pessimi. Non sono un cinghiale da autobahn, ma l’autostrada mi capita di percorrerla - fosse solo come trasferimento. Mi piacciono pronti all’uso subito e capaci di assorbire sconnessioni. Perciò forse mi servono più “sportivi anche touring”.

In questo ambito mi pare troviamo tra le marche “premium”:
  • Bridgestone Battlaxe T31 (oppure le T30Evo)
  • Continental Conti RoadAttack 3 (oppure le 2Evo)
  • Dunlop SportMax RoadSmart III
  • Dunlop SportSmart2 Max
  • Dunlop SportSmart MK3
  • Metzeler Roadtec 01
  • Metzeler Roadtec Z8 Interact
  • Michelin Pilot Road 4 GT (oppure le Road3 o le Road4)
  • Michelin Road 5
  • Pirelli Angel GT II (oppure le GT “non-II)

Mentre credo siano border liners, e anche se se ne tratta in questo thread non è un gran problema:
  • Continental Conti SportAttack 3 (oppure le 2Evo)
  • Dunlop SportSmart TT
  • Metzeler Sportec M7RR
  • Michelin Pilot Power 3
  • Pirelli Diablo Rosso III

Ovviamente se avete consigli ed integrazioni, son ben accetti.

Mi piacerebbe che di questi pneumatici se ne scrivesse qui, lasciando S22, Racetec RR, Power RS, Mitas Sport Force Plus etc etc all’altro thread.
Ultima modifica di Giax il 24 ott 2019, 7:44, modificato 3 volte in totale.
Motivazione: Aggiunto lista

eXiLe88
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 17 apr 2019, 12:05

Re: Gomme per GT… sportive anche touring

Messaggioda eXiLe88 » 24 ott 2019, 0:30

Per adesso delle gomme Touring io posso parlare delle seguenti

Bridgestone T31 --> Sopra i 20 gradi lascia perdere, scivoli ovunque e sono tanto tanto strane come gomma. Hanno un profilo molto poco intuitivo ma ci vai forte una volta che fa freddo e le capisci. Ottime sul bagnato e l'anteriore Bridgestone è una garanzia

Roadtech01 --> Per adesso la miglior gomma da bagnato che ho provato ed unica gomma che ho portato a 10.000km andando sia turismo che allegro sui passi. Si spiattella dietro ma a parte quello gomma eccezzionale
Tra l'altro è l'unica gomma di cui ho avuto 2 treni sulla GT

RoadAttack3 --> Con le basse temperature è colla, sul bagnato peggio delle Roadtech01 e forse anche delle T31 ma è davvero una gomma magnifica perchè molto intuitiva. Fino a 25-30 gradi puoi andare molto allegro ed anche se si muove rimane lì al contrario delle T31 che dopo un po' si arrendono
Con il freddo secco non ho trovato di meglio, fanno i riccioli a 5 gradi....

Angel GT --> Ho usato le OEM. Vanno bene ma non mi piace l'anteriore perchè troppo duro, ma vanno benone. Vorrei provare le Angel GT II e appena finite le S22 (che se sono come le S21)le usi tutto l'anno volendo e le T31 vedo di provarle

Altrimenti come dicono io credo che prossimo anno farò S21 o S22 tutto l'anno dato che le ho usate da -4 a +40 senza mai problemi
S22 mi sa che è più invernale e da bagnato
S21 più da asciutto e caldo

Avatar utente
Giax
Moderatore
 
Messaggi: 2252
Iscritto il: 25 nov 2011, 10:26

Re: Gomme per GT… sportive anche touring

Messaggioda Giax » 24 ott 2019, 6:42

Grazie per il feedback Exile88, specialmente sulla Conti RA3.

Avatar utente
Giax
Moderatore
 
Messaggi: 2252
Iscritto il: 25 nov 2011, 10:26

Re: Gomme per GT… sportive anche touring

Messaggioda Giax » 24 ott 2019, 6:53

A proposito delle Conti segnalo questo blog della Continental USA che mette a confronto le RA3 con le SA3, nonché rispetto alle versioni 2Evo.

Avatar utente
TheSeeker
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 22 set 2019, 18:58
Località: Roma

Re: Gomme per GT… sportive anche touring

Messaggioda TheSeeker » 24 ott 2019, 7:59

Degli pneumatici in lista ho avuto 2 treni di M7 inframezzati dalle Racetec K3, prima le vecchie Interact e poi le nuove RR.
Intanto premetto che non riesco a dare pareri circa la tenuta sul bagnato perché se le previsioni danno la minima probabilità di pioggia non esco in moto; quindi al massimo mi può sorprendere il classico temporale estivo imprevisto, ma parlo di quello torrenziale che fa la "schiumetta" bianca sull'asfalto e che, con qualsiasi gomma, ti suggerisce di andare a 30 km/h e a fare le curve praticamente sterzando come con un'automobile.
Le M7 sono gomme eccezionali. Gli unici 2 difetti che ho riscontrato sono (ma si tratta dei classici peli nell'uovo): una certa imprecisione/scivolosità del posteriore nelle frenate decise e con temperature molto elevate. Parlo di quelle situazioni in cui, nei percorsi che non conosci, arrivi un po' troppo veloce e ti attacchi ai freni. Ma le ho usate su una moto senza ABS e senza frizione antisaltellamento. Noi poi abbiamo anche l'MSR, non ricordo se di serie o un optional, quindi è probabile che queso difettuccio non si verifichi. Ricordo che in questi frangenti le Racetec sono più rigorose, ma di contro in inverno o in primavera non sono il massimo e hanno tempi di warm up molto più lunghi.
Il secondo difettuccio è un certo degrado delle qualità verso metà percorrenza (a circa 4000 km con un 600 4 cilindri). Continuando il confronto di prima le Racetec hanno una maggiore costanza di rendimento. Complessivamente però non c'è storia; non andando in pista le Racetec (ma credo qualunque gomma hypersport) te le godi solo a luglio e agosto quindi penso che non commetterò più l'errore.
Sul BMW RS 1100 ho ancora le Z8. Hanno 10000 km e gli intagli sono ancora molto buoni anche se lo scalino per buttarla giù inizia a sentirsi. Le Z8 esasperano quella sensazione di minor rigore al posteriore delle M7. Ma anche qui parliamo di una moto a cardano senza frizione antisaltellamento (è del 1995). Spesso poi si tratta di errori di guida miei che non resetto il cervello passando da una moto all'altra e spesso sbaglio marcia. Certe curve da 2^ sul 600 4 cilindri vanno impostate in 3^ sul BMW. Comunque il giudizio sulle Z8 è più superficiale in quanto il BMW lo guido andando a passeggio godendomi il panorama quindi forse andrebbe bene qualunque pneumatico di qualunque marchio di prestigio.
Sulla GT finora ho fatto solo 1200 km con le Angel GT di primo equipaggiamento e sono molto soddisfatto. Probabilmente dipende dal fatto che ho/abbiamo una tale riserva di sicurezza a livello di geometrie, ciclistica, controlli elettronici, etc
Spero di essere stato utile
Lamps

P.S. Aggiungo un particolare. Con le pastiglie ZCOO che avevo con le Racetec i freni fischiavano nelle frenate a bassissima andatura. Con le M7 nada de nada

Avatar utente
arca
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 1 nov 2018, 12:51
Località: Roma

Re: Gomme per GT… sportive anche touring

Messaggioda arca » 24 ott 2019, 9:26

nella mia esperienza sull’acqua le M7 vanno benissimo


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
———————————————
SD 1290 GT my2019

Avatar utente
Giax
Moderatore
 
Messaggi: 2252
Iscritto il: 25 nov 2011, 10:26

Re: Gomme per GT… sportive anche touring

Messaggioda Giax » 24 ott 2019, 14:25

Molto utile, e tutto molto chiaro.
LOL per il fiume d'acqua con la strizza che ti porta a sterzare a mo' di auto: qui idem (e idem anche sul fatto che, se posso, con la pioggia prendo la BMW - automobile, non moto).
Giusta considerazione sull'MSR (optional) che lo scorso inverno in un paio di mie occasioni "sdrucciolevoli" si è positivamente fatto sentire in scalata poco accostumata.

Alle M7RR anch'io attribuisco un giudizio favorevole, se non per il degradamento ad emivita (dai 5.000 km in poi, sulla R1200RS, hanno iniziato a darmi pessime reazioni su sconnesso e/o in frenata e rilascio - più o meno come mi è successo adesso con le RS+).

Avatar utente
alberto52
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 20 nov 2017, 8:49
Località: Canavese, molto basso.

Re: Gomme per GT… sportive anche touring

Messaggioda alberto52 » 25 ott 2019, 17:21

Delle Angel GT mi pare di aver già parlato, ma comunque erano montate sulla moto quando l' ho acquistata (usata), le ho finite e ne ho montato un altro treno.
Per la "D", versione per Ducati, ho chiesto a Pirelli che mi ha consigliato la standard.
Comunque, secondo me cambia proprio il profilo, confermato anche dal gommista e da altri utilizzatori; con la D si chiude la gomma molto prima.
In ogni caso entrambe positive.
Ora sto finendo un treno di M7RR, con il posteriore dovrei fare ancora un' uscita, e le sensazioni sono migliori: più progressive, più maneggevoli.
Per quanto riguarda la tenuta non penso di essere in grado di mettere veramente in crisi nè Angel GT nè M7RR, anche se mi piacerebbe (e ogni tanto ci provo).
Ciao e buona strada a tutti.

Bernus
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 24 ott 2019, 16:32

Re: Gomme per GT… sportive anche touring

Messaggioda Bernus » 26 ott 2019, 8:15

A 6000 Km le Angel GT OEM hanno tirato il calzino:

Essendo l'autunno alle porte (anzi già abbondantemente iniziato), ho scelto di provare le nuove GT 2.

Impressioni: Sarà che le OEM avevano qualche mese di troppo (?? non ho controllato il DOT), sarà che la confidenza con la moto dopo 6000 km è certamente migliorata, quindi non sono perfettamente obiettivo. Però: Angel GT 2 = Spettacolari. Bagnato, freddo, brecciolino? Alla grande. Strada perfetta, bella ruvida? Alla grande uguale. Allora, sia chiaro che nella piega più spinta che io posso fare la distanza tra il mio ginocchio e l'asfalto rimane esageratamente grande (non capisco bene se è la mia gamba che è corta, se non mi sporgo abbastanza, oppure boh. Non sono mai stato (MAI) in pista e non so cosa vuol dire piegare in sicurezza dopo 20 volte che fai la stessa curva, deve essere bello cercare il limite e in quel caso capisco benissimo che una gomma come la GT non va mica bene.
Scusate l'OT, in sostanza per me le GT2 sono un pò più morbide delle 1 sui fianchi, e un pò più dure al centro. L'anteriore, soprattutto, la sento più veloce a scendere e più comunicativa, anche con più grip. Anche il feeling al limite è buono, la moto tende a partire pari, sia davanti che dietro, un pochino prima davanti a dire il vero, cioè tendo a sottosterzare al limite, ma proprio al limite. Nel lento di montagna e nei tornanti sono bellissime, belle precise e un appoggio sempre sicuro. traiettorie pulitissme, guida rotonda come non mai. Se strizzo parecchio la moto ovviamente si sente che è una gomma Touring ma vorrei vedere che non fosse il contrario. Non ho alcuna esperienza di altre gomme ovviamente quindi non ho un metro di paragone posso solo dire che le GT2 mi stanno piacendo di più delle 1.
Piccolo problemino: ci ho fatto 1000 km e sta succedendo l'opposto che sulle altre.
Le prime le ho sensibilmente finite prima al centro e poi ai bordi, complice molta autostrada (troppa) e poca confidenza col mezzo e (vogliamo essere onesti?) la scimmia che tutte le volte che prendevo la moto dovevo aprire tutto appena potevo e spesso era su un rettilineo.
Le GT 2, che ho adesso, le sto consumando sensibilmente ai bordi, un pò troppo velocemente. L'autostrada la sto evitando come la peste, questi 1000 km li ho fatti tutti in strade statali e provinciali di montagna o collinari. Sicuramente sono più smaliziato di prima e vado più deciso in piega, ma ho la sensazione che ste gomme dureranno poco. Figuriamoci se mettessi una gomma ancora più morbida. Praticamente 10 giri di pista è finita?
Per finire: Infilando l'unghia, a gomma calda, le GT 2 sono più morbide sui fianchi delle 1.
Sul bagnato (pioggia battente) non le ho ancora provate ma a vedere il disegno dell'anteriore penso che dovrebbero drenare molto bene (anche se sono dell'opinione che sul bagnato la moto serve giusto per tornare a casa a filo di gas).

Sicuramente non ho fornito una comparazione completa, non ho esperienza di altre gomme, ma la mia sensazione è positiva. La gomma sembra più "rotonda" delle GT 1 che avevo ma ripeto, sono tutte impressioni difficilmente accostabili perchè l'esperienza che ho fatto con le 1 era del novellino con la moto appena presa. Ovviamente gli ultimi km che ho fatto con le 1 la moto era quasi inguidabile, con le gomme ridotte così e quindi (ovviamente) appena ho messo su le 2 e sono andato in giro mi sembrava di avere un'altra moto! Difficile davvero fare un confronto obiettivo!
Allegati
3C80B494-B756-4757-824B-22E9F8472038.JPG
Angel GT 2
PHOTO-2019-10-20-18-10-16.jpg
Angel GT OEM dopo 6000 Km

nicotacos
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 22 ott 2017, 9:33

Re: Gomme per GT… sportive anche touring

Messaggioda nicotacos » 28 ott 2019, 10:04

Diciamo che se la gomma in foto ha 6000 km, il calzino l'aveva già tirato almeno 1000 km prima :mrgreen:

Bernus
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 24 ott 2019, 16:32

Re: Gomme per GT… sportive anche touring

Messaggioda Bernus » 28 ott 2019, 13:42

Sicuramente!!! :wink:
Ultima modifica di bubbasqueeze il 28 ott 2019, 13:50, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Rimosso quote fuori regolamento

k2t
 
Messaggi: 848
Iscritto il: 10 feb 2016, 12:52

Re: Gomme per GT… sportive anche touring

Messaggioda k2t » 1 nov 2019, 13:17

Giax ha scritto:Mentre credo siano border liners
[*] Continental Conti SportAttack 3 .

Ingannato dal disegno lo pensavo anch'io...Come ogni anno con l'arrivo della stagione "fredda" opto per coperture piu' "turistiche", anno scorso roadattack 3, ma visto che non non mi convinsero quest'anno ho scelto sportattack3 (sulla 1.0 provai con soddisfazione le S.A.2)... effettivamente buone sul bagnato e asfalto freddo quindi s'adattano pure all'autunno/inverno... poi pero' mi son fatto 3gg in Sardegna ed e' uscita la loro vera indole ipersport!!! ::
Immagine

...in definitiva mantenute le eccellenti doti delle 2 con maggiore adattabilita' a condizioni stradali non ottimali...

Precedente

Torna a KTM LC8 Super Duke 1290 GT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite