KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

ammortizzatore di sterzo

Randafive
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 21 lug 2017, 23:43

Re: ammortizzatore di sterzo

Messaggioda Randafive » 13 feb 2019, 16:43

Io ancora sono in modalità riposo, con il mantenitore di carica attaccato.
Sicuramente - appena potrò - farò sfilare le forcelle di 2 tacche, come mi è stato da più parti suggerito.
Potresti provare anche tu, prima di impegnarti economicamente.
Ti ringrazio se mi farai sapere, in ogni caso, quello che hai fatto per raggiungere il risultato cercato

alberto52
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 20 nov 2017, 8:49
Località: Canavese, molto basso.

Re: ammortizzatore di sterzo

Messaggioda alberto52 » 13 feb 2019, 18:34

Purtroppo sono fermo anch' io; con il tempo e le temperature che ci sono durante il giorno ho la tentazione di venire a lavorare in moto, ma la mattina presto trovo spesso delle strade brinate o quasi ed allora lascio perdere.
Per tornare in tema, vorrei provare a cambiare l' ammortizzatore di sterzo perché alle velocità (comunque rare) da autostrade tedesche, l' avantreno mi si alleggerisce un po'.
Io non sono minuto e penso di contribuire con un po' di effetto vela, ma quel pizzico di stabilità in più davanti non mi dispiacerebbe.
L' idea di sfilare leggermente la forcella è logica, aumenta l' avancorsa e la moto diventa più stabile, però perde anche qualcosa in maneggevolezza.
A parte le andature di cui dicevo, non ho il minimo problema, su qualunque strada e quindi ci sto ragionando su; in ogni caso WP ha fatto un ammortizzatore regolabile con gli attacchi specifici per il GT e che dovrebbe essere migliore di quella cosina che montano di serie, ma mi scoccerebbe fare l' investimento se non fosse quella la soluzione del problema.
Un sospensionista abbastanza vispo, mi ha proposto di cambiare semplicemente l' olio in quello di serie, ma non so ora che olio ci sia e comunque dovrei fare un tot di prove (laboriose) od andare ad orecchio ed accettare quello che viene fuori.
Sono perplesso.
Ciao e buona strada a tutti.

Randafive
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 21 lug 2017, 23:43

Re: ammortizzatore di sterzo

Messaggioda Randafive » 13 feb 2019, 19:27

Anche a me avevano consigliato su internet la combinazione forcelle sfilate + cambio olio; sicuramente è una prova da fare, visto anche che la spesa è di poco conto.
Ho guardato sul sito WP, ma non ho trovato niente per la GT, solo per la R. Ti dispiacerebbe scrivermi il link? grazie

Anch'io volevo evitare soluzioni "invasive" per la moto (e per il portafoglio), visto che, al di là degli spostamenti super/autostradali, dove oltre i 180 si "muove", per il resto è perfetta.

k2t
 
Messaggi: 771
Iscritto il: 10 feb 2016, 12:52

Re: ammortizzatore di sterzo

Messaggioda k2t » 13 feb 2019, 20:15

Ancor meno invasivo e piu' economico e' trovare la giusta posizione in sella evitando d'aggrapparsi al manubrio...e ovviamente pure le gomme fan la differenza :wink:

alberto52
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 20 nov 2017, 8:49
Località: Canavese, molto basso.

Re: ammortizzatore di sterzo

Messaggioda alberto52 » 14 feb 2019, 9:13

Sulla presa "soft" sul manubrio sono assolutamente d' accordo come pure sulle gomme; sono abbastanza vecchio da aver avuto diverse giapponesi che andavano dritte solo con gomme nuove di trinca e poi dopo qualche centinaio di chilometri i iniziava il supplizio, anche se c' era una soluzione semplicissima: se viaggiavi con la zavorrina, la moto andava come sui binari.
Tornando in tema, a me si alleggerisce a velocità sensibilmente più alte, ma è comunque una rottura.
WP ha a catalogo un ammortizzatore regolabile che dovrebbe essere un po' meglio di quello di serie; il distributore italiano mi dice che si può montare sul GT e che c' è un attacco specifico.
Non mi ha dato ulteriori riferimenti, tranne il prezzo che è di quasi 400 euro e la consegna che è praticamente pronta.
Per ora non ho fatto nulla, anche perché da qualche parte ho visto un ammortizzatore di sterzo, mi pare per l' R ma forse anche per il GT che si poteva montare riducendo la corsa dello sterzo, cosa che, tra l' altro, impedirebbe poi di usare il bloccasterzo.
Credo che aspetterò temperatura più umane per fare prova forcella e cambio olio.
Ciao e buona strada a tutti.

k2t
 
Messaggi: 771
Iscritto il: 10 feb 2016, 12:52

Re: ammortizzatore di sterzo

Messaggioda k2t » 14 feb 2019, 19:04

alberto52 ha scritto:da qualche parte ho visto un ammortizzatore di sterzo, mi pare per l' R

Quello serio WP lo trovi sul cat. PP per l'R e necessita della sostituzione della piastra forke, sulla gt non si puo' montare...anch'io me ne informai, ma non per poter sfrecciare a 200 in autobahn... :mrgreen: ....
Altro accorgimento controllare serraggio canotto :wink:

Tommy1981
 
Messaggi: 263
Iscritto il: 18 ott 2017, 19:49
Località: Varesotto

Re: ammortizzatore di sterzo

Messaggioda Tommy1981 » 14 feb 2019, 20:36

Mah proprio non capisco come possa esserci tanta differenza tra chi come me ha una moto stabilissima a qualsiasi velocità (pure in pista) e chi lamenta problemi vari :?


Torna a KTM LC8 Super Duke 1290 GT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron