KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Passaggio da 990SMT a 390?

Moderatore: Moderatori

EliaPoggi
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 5 giu 2018, 13:19

Passaggio da 990SMT a 390?

Messaggioda EliaPoggi » 17 apr 2019, 10:01

Buongiorno.
Da voi possessori del 390 (nuovo o vecchio che sia), vorrei sapere dei vostri pareri su come mi potrei trovare su tale moto. Vi dico che verrei da un 990 smt e mi stavo chiedendo che moto potrebbe sostituirla...... BOH!
Ho valutato un pò il mercato delle moto simili nelle caratteristiche della smt e per come sono fatto, valuterei una turismoveloce, ma parliamone.
Vivo in toscana e di passi di montagna ce ne sono e l'utilizzo principale sarebbe casa lavoro e le uscite del Sabato e Domenica.
La moto mi incuriosisce molto, ma non vorrei rimanere deluso nell'ambito prestazioni motore. So già che andrei contro ad una riduzione drastica di cavalli ma ci sarebbero tanti chili in meno e le prestazioni di una moto si contano con i rapporti peso potenza e ciclistica, sappiamo tutti che KTM non delude mai su questo.
Qualcuno la potrebbe descrivere nelle varie situazioni? Ad esempio in città come si comporta? su un bel passo di montagna impegnativo come va?
Vi sarei grato se mi potete dare dei feedback sulle varie situazioni di utilizzo del 390. (in 2 come va? soffre?)

Grazie mille.

vixi
 
Messaggi: 243
Iscritto il: 18 mar 2019, 14:13
Località: Bolzano

Re: Piccola recensione

Messaggioda vixi » 17 apr 2019, 10:38

Premetto che non l’ho provata. Ma un passaggio da 990 a 390 mi sembra folle. Soprattutto se mi parli di passi di montagna. Avrebbe vantaggi forse solo in città. Il tuo ragionamento ha senso forse rispetto ad un 690/790. Il 390 non è un motore racing, anzi. Passaggio a mio avviso troppo azzardato.

Skorpio68
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 22 giu 2014, 19:16

Re: Piccola recensione

Messaggioda Skorpio68 » 17 apr 2019, 10:52

@vixi
concordo

TIZIANO62
 
Messaggi: 560
Iscritto il: 4 giu 2015, 11:44

Re: Piccola recensione

Messaggioda TIZIANO62 » 17 apr 2019, 11:29

Un mio vicino di casa l'ha cambiata (390) da poco, perche' nell'utilizzo casa-lavoro,a suo dire, faceva fatica a superare i camion sulla Via Emilia... :( :( :(

Avatar utente
Giax
Moderatore
 
Messaggi: 1469
Iscritto il: 25 nov 2011, 10:26

Re: Passaggio da 990SMT a 390?

Messaggioda Giax » 17 apr 2019, 13:21

Ciao EliaPoggi, ho separato questa Tua domanda per dargli più risalto e non annegarla nel thread sulla recensione.
La lascio nel subforum del 390 visto che Ti rivolgi ai possessori di tale modello.

Entrando sul tema, gli ingredienti di partenza mi pare siano:
  • provenienza 990SMT
  • casa-ufficio
  • giri nel we per i dintorni
  • strade di montagna
Boh, fossi io a scendere da una 990, mono per mono, come Duke andrei più su un 690 piuttosto che 390 - ma ammetto che non ho mai avuto il piacere di provare quest'ultima, perciò non sono nel Tuo campione statistico.
O al massimo (non è un mono) valuterei a 790.

Avatar utente
Riddler
Moderatore
 
Messaggi: 5277
Iscritto il: 29 gen 2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: Passaggio da 990SMT a 390?

Messaggioda Riddler » 17 apr 2019, 13:41

Concordo su chi ti ha detto che sarebbe un cambio poco producente, troppa diversità di cavalleria e due tipologie molto distanti.

Come dice Giax piuttosto valuta il 690, io ho avuto la Duke 690 R mod 2015 e ti assicuro che era una piuma e per quel peso di cavalli ne ha in abbondanza per divertirti e per andare a passeggio.

Io l'ho sempre definita una bicicletta con il motore di un aereo ;)
Riddler ?
KXE 125'89 - KXE 125'93 - KX 250'97 - VESPA TS 125'76 - YZ426F'02 - Bandit GSF 650N'10 - Duke 690R'15 - GSX-S 1000 my2018

[VENDO]
https://tinyurl.com/yxz9bazv
https://tinyurl.com/yc7rljvu
https://tinyurl.com/y8j7yfhg

Avatar utente
cross196
 
Messaggi: 1377
Iscritto il: 5 mar 2009, 17:31
Località: Milano

Re: Passaggio da 990SMT a 390?

Messaggioda cross196 » 17 apr 2019, 14:09

tra 390 e 690 i pesi si assomigliano tanto, quindi io andrei proprio di 690. se poi vuoi meno potenza basta mettere la mappa rain

Avatar utente
katana
 
Messaggi: 1598
Iscritto il: 17 ott 2010, 8:23

Re: Passaggio da 990SMT a 390?

Messaggioda katana » 17 apr 2019, 14:16

Scarterei senza ombra di dubbio la duke 390.
valuterei o una duke 690R usata o una duke 790 nuova.

se poi devi utilizzarla anche in due, valuterei anche una tracer 900 (meglio se gt), previa approfondita prova su strada!
my bar Carruozzo&Macerone

vixi
 
Messaggi: 243
Iscritto il: 18 mar 2019, 14:13
Località: Bolzano

Re: Passaggio da 990SMT a 390?

Messaggioda vixi » 17 apr 2019, 15:11

katana ha scritto: previa approfondita prova su strada!


se le moto andrebbero comunque sempre provate prima di acquistarle, in caso di down grade non solo consigliato ma di più!

fispino
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 25 set 2014, 10:57
Località: Firenze

Re: Passaggio da 990SMT a 390?

Messaggioda fispino » 18 apr 2019, 13:49

Sulla carta io ho un SDR 2011.
A mio figlio presi un Duke 390 nel 2013
Ora io viaggio con un Duke 690 che nel frattempo mio figlio ha sostituito al 390 e lui si è preso il mio SDR. Per tanto le conosco bene.
Il 390 va molto bene, ma in due scordatelo non tanto per prestazioni quanto per l'ergonomia.
Se usi la SMT mediamente al 40% cambiando lo stile cioè abituandosi a stare a 8000 giri anziché a 4000 ci puoi fare tutti i nostri passi che vuoi.
In città non ha proprio nessun problema, è agile e svelto, ma credi il V2 è un altro pianeta e lo è anche di sospensioni, freni, stabilità, ecc.
IMHO se proprio vuoi fare un downgrade trovati un 790 che alla fine è più versatile per fare di tutto.
La tua è comunque una bella moto.
Strana stà storia.

Avatar utente
stereoby
 
Messaggi: 134
Iscritto il: 26 apr 2018, 8:37

Re: Passaggio da 990SMT a 390?

Messaggioda stereoby » 18 apr 2019, 14:25

Ciao.
Io l'ho avuta per un anno, mi son trovato bene, ma alla fine l'ho cambiata proprio per le prestazioni.
Diciamo che è un'alternativa allo scooter, agile e veloce in ambito strettamente urbano, ma se ci fai gite fuoriporta sui passi di montagna, resti sicuramente deluso.
La moto in sé è ben fatta e regala sensazioni da vera naked, perché le quote non sono lontane dalle sorella maggiori. Il peso piuma aiuta ad esaltare i pochi cavalli. Il motore è onesto e ben rapportato, ma a 120/130 km/h è finito.
Se proprio vuoi fare un passo indietro rispetto al 990, prendi il 690.

Avatar utente
alexstabilini
 
Messaggi: 137
Iscritto il: 2 nov 2014, 14:33

Re: Passaggio da 990SMT a 390?

Messaggioda alexstabilini » 13 mag 2019, 22:01

Ciao,
Io ho un rsv1000 in box e ho avuto 2 duke 690...la 2012 e la 2016..prima ancora qualche millona jab da strada.
Comunque,
Per uso misto tipo valtrebbia, cisa, bracco, Cerreto, muraglione, router napoleon la moto va un gran bene..ti diverti come un matto a scannarla e a farla scorrere con dei bei cambi di direzione belli agili.
La moto frena così così ma io non ci ho cambiato neanche le pastiglie... semplicemente freni poco e entri veloce.
Le note positive sono consumi, divertimento e poco impegno anche al limite. Le note negative sono strade sopra i 115/120 costanti e la sella che dopo 300/400 km si fa sentire, in 2 lascia stare questa e qualunque moto in genere :-)
Il peso è più o meno come il 690.
Però con il 690 poi è troppo facile arrivare davanti a tutti e alla fine annoia..questa ti dà più stimoli! :-)
Se vuoi qualche info chiedi pure..io ci ho montato un decat e una centralina a autoapprendimento giusto per farci qualcosa..

Ciao
Alex

Inviato dal mio moto g(6) plus utilizzando Tapatalk


Torna a Duke 390/390RC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite