KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Piccola recensione

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 13 nov 2018, 18:00

Nell'uso quotidiano finora ho trovato solo una piccola difficoltà relativa a legare il casco alla moto. Facevo conto sul tubo ad angolo tra le due selle ma c'è poco spazio per far passare il mio cavo. Adesso ne ho preso uno diverso con moschettone e proverò la prima volta che andrò a s.siro. li non posso entrare col casco . Altro motivo per avere la coperta così non indosso i copri pantaloni.

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 20 nov 2018, 22:59

Nonostante il tempo brutto e freddo di questi giorni mi sto impegnando ad usarla tutti i giorni.
Resta fuori dalle 8 alle 18 e la sera noto un minimo di fatica ad avviarsi.
Ho aggiustato la lunghezza della coperta ripiegata in basso tramite strisce di velcro adesive. Questo perché mi impicciava un po' uso freno e cambio.
Da verificare se i piedi non rimarranno troppo esposti e se il velcro reggerà.
La regolazione leve al manubrio è portata a 1 causa maggiore dimensione dei guanti invernali.
Lo so che soffrite leggendo queste note ma la vita a volte è crudele.

Avatar utente
ominedduwilliam
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 12 mag 2018, 20:49

Re: Piccola recensione

Messaggioda ominedduwilliam » 21 nov 2018, 8:10

Giustamente ognuno si cuce la moto su misura per sé... Io ho messo i paramani e il vetro alto puig.
Ho messo anche un bello scarico nuovo, esteticamente è un altra moto ora.

Inviato dal mio RNE-L01 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
stereoby
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 26 apr 2018, 8:37

Re: Piccola recensione

Messaggioda stereoby » 22 nov 2018, 11:35

Aaaaaaaaargh...
Sacrileghi!!!!! :crycry:

Ovviamente scherzo :D

william che scarico hai messo?

Avatar utente
ominedduwilliam
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 12 mag 2018, 20:49

Re: Piccola recensione

Messaggioda ominedduwilliam » 22 nov 2018, 12:32

Un GPR alto... Esteticamente sta da zio... È leggerissimo... E fa un suono da paura!

Inviato dal mio RNE-L01 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Riddler
Moderatore
 
Messaggi: 4997
Iscritto il: 29 gen 2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: Piccola recensione

Messaggioda Riddler » 22 nov 2018, 14:53

Herr Doktor ha scritto:Nell'uso quotidiano finora ho trovato solo una piccola difficoltà relativa a legare il casco alla moto.


Se ti può essere utile io uso un cavo con chiusura e lo faccio passare nella mentoniera del casco legandolo alla parte centrale del manubrio in modo che non si possa sfilare, tra i raiser del manubrio e la piastra forcella.

Logico che se non è un integrale non si può fare ...
Riddler ?
KXE 125'89 - KXE 125'93 - KX 250'97 - VESPA TS 125'76 - YZ426F'02 - Bandit GSF 650N'10 - Duke 690R'15 - GSX-S 1000 my2018

[VENDO]
https://tinyurl.com/yxz9bazv
https://tinyurl.com/yc7rljvu
https://tinyurl.com/y8j7yfhg

Avatar utente
stereoby
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 26 apr 2018, 8:37

Re: Piccola recensione

Messaggioda stereoby » 22 nov 2018, 16:55

ominedduwilliam ha scritto:Un GPR alto... Esteticamente sta da zio... È leggerissimo... E fa un suono da paura!

Inviato dal mio RNE-L01 utilizzando Tapatalk


Io ho messo lo Storm GP. Suona meglio ma non "da paura".
Il GPR l'ho avuto su un'altra moto ed effettivamente suonava molto cattivo già con tutti i db-killer al loro posto. Se poi ne toglievi uno....... :roll:

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 22 nov 2018, 18:03

Riddler ha scritto:
Herr Doktor ha scritto:Nell'uso quotidiano finora ho trovato solo una piccola difficoltà relativa a legare il casco alla moto.

legandolo alla parte centrale del manubrio in modo che non si possa sfilare, tra i raiser del manubrio e la piastra forcella. ...
Rimane in appoggio precario sul serbatoio.

Avatar utente
Riddler
Moderatore
 
Messaggi: 4997
Iscritto il: 29 gen 2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: Piccola recensione

Messaggioda Riddler » 22 nov 2018, 21:22

Herr Doktor ha scritto:
Riddler ha scritto:
Herr Doktor ha scritto:Nell'uso quotidiano finora ho trovato solo una piccola difficoltà relativa a legare il casco alla moto.

legandolo alla parte centrale del manubrio in modo che non si possa sfilare, tra i raiser del manubrio e la piastra forcella. ...
Rimane in appoggio precario sul serbatoio.


Nessun appoggio precario con un cavo corto o passando due volte se lungo, se vuoi stabilizzare maggiormente visiera aperta e lo fai passare dallo specchietto prima di legarlo, rimane in appoggio sul manubrio/cruscotto/serbatoio a seconda di come lo metti ;)
Riddler ?
KXE 125'89 - KXE 125'93 - KX 250'97 - VESPA TS 125'76 - YZ426F'02 - Bandit GSF 650N'10 - Duke 690R'15 - GSX-S 1000 my2018

[VENDO]
https://tinyurl.com/yxz9bazv
https://tinyurl.com/yc7rljvu
https://tinyurl.com/y8j7yfhg

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 30 nov 2018, 8:22

l'indicatore dei consumi segnala un rassicurante 21,9 km/lt invece il responso della pompa è 166 km fatti per 10 lt ovvero meno di 17/lt .
Uso esclusivo in città ma vado "codice". Vedremo
Nel corso della giornata ha iniziato a 14km/lt per poi tornare a 20.

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 5 dic 2018, 22:43

Ho difficoltà a regolare la distanza delle leve del manubrio: tutte le posizioni mi sembrano uguali.

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11441
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Piccola recensione

Messaggioda Bat21 » 6 dic 2018, 10:38

Herr Doktor ha scritto:Ho difficoltà a regolare la distanza delle leve del manubrio: tutte le posizioni mi sembrano uguali.


Al di là di una regolazione consona per le tue mani ...ricorda che più la leva frizione dista dalla manopola e più lavora (di conseguenza) il pacco frizione :!:

Vale tanto per frizioni idrauliche che a cavo (qualora presente il registro leva) :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 6 dic 2018, 16:38

in realtà il problema è relativo essenzialmente alla leva del freno che è troppo distante: scordarsi di poter tenere le classiche due dita sempre in posizione, almeno con i guanti invernali. Cambiando le tacche da 1 a 5 la distanza non muta in modo percepibile

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11441
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Piccola recensione

Messaggioda Bat21 » 6 dic 2018, 18:39

Si ...sulla leva freno è un pò così per tutte le moto ...una sorta di "regolazione fittizia", la distanza d'aggancio dita muta ben poco pur regolando la micrometrica ...hai ragione :!: :?
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 6 dic 2018, 22:25

Quasi tutte...questa è la prima volta che sono "in difficoltà" per la distanza della leva.

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 12 dic 2018, 19:52

Piccole perplessità.

Le indicazioni della strumentazione mi sembrano poco reali: velocità (inferiore), livello benzina e consumi indicati.

Difficoltà di avviamento a freddo se la moto rimane qualche ora all'aperto. D'accordo che siamo a dicembre ma la temperatura è almeno 7°.

Adesso sono arrivato a 400 km tutti cittadini e ne parlerò al primo tagliando.

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 21 dic 2018, 9:13

Altro pieno e confermo che il consumo effettivo in città è esattamente 17 km/lt anche se la strumentazione indica 22

TIZIANO62
 
Messaggi: 539
Iscritto il: 4 giu 2015, 11:44

Re: Piccola recensione

Messaggioda TIZIANO62 » 21 dic 2018, 14:51

Herr Doktor ha scritto:Altro pieno e confermo che il consumo effettivo in città è esattamente 17 km/lt anche se la strumentazione indica 22


:shock: :shock: :shock: consuma come il 990...io faccio i 16 di media..

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11441
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Piccola recensione

Messaggioda Bat21 » 21 dic 2018, 21:29

Quoto Tiziano ...consuma meno la mia Twingo III (90 cv.) :roll:

Magari ...comincia a tirarla un pò al di fuori del solito circuito cittadino ...buttati in qlc salita dell'entroterra, con del misto veloce e tornanti, così ti si slega meglio :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 21 dic 2018, 22:13

Basterebbe anche solo fare un po' di autostrada o tangenziale, in attesa di tempi migliori

PrecedenteProssimo

Torna a Duke 390/390RC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite