KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Piccola recensione

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
ominedduwilliam
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 12 mag 2018, 20:49

Piccola recensione

Messaggioda ominedduwilliam » 12 mag 2018, 21:51

Ecco una piccola review della mia Duke 390 2018 appena ritirata.
Purtroppo ho fatto pochi kilometri, ma le mie impressioni sono positive. Specifico che non l'avevo provata, prima di comprarla.

Allora, partiamo dal sound. A me piace, non sembra nemmeno un mono, e comunque è molto più bello delle 3 o 4 cilindri, che alla lunga stufano.

Sospensioni : ottime! Rigide e sportive senza essere fastidiose, anzi assorbono bene, complice anche il peso credo.

Maneggevolezza: ottima! Scende in piega col pensiero, addirittura il pneumatico posteriore stretto (150) richiede un po' di abitudine perché fa scendere la moto in curva molto velocemente. Anche qui il peso piuma è un asso nella manica, ti fa sentire di essere tu a controllare il mezzo, e non il contrario.

Freni: ottimi. Quello posteriore non lo uso quasi mai e quindi parlo del freno anteriore, ha tutta la potenza che si può desiderare.

Motore: meraviglioso. Minimalista ed essenziale, eppure in grado di farti divertire e di non farti sentire la mancanza di motori più grandi. E dire che sono in rodaggio, e sarà ancora meglio quando sarà più slegato. Reattivo ed elastico, sale di giri velocemente. Si tiene sempre tra i 4mila ed i 7mila giri, quando potrò lo farò girare più in alto.

Nel complesso è la moto perfetta. Può andare ovunque, ed in città è davvero a suo agio.

Viene quasi da chiedersi perché desiderare di più!

Inviato dal mio RNE-L01 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11391
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Piccola recensione

Messaggioda Bat21 » 13 mag 2018, 7:59

Grazie per la recensione :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
stereoby
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 26 apr 2018, 8:37

Re: Piccola recensione

Messaggioda stereoby » 15 mag 2018, 11:53

Ciao.
Anche io mi sto trovando benissimo con questa moto, anche se ho percorso solo poco più di 300 km.
Estetica da urlo, ciclistica onesta, posizione comoda anche per me che sono 1,87, frenata buona. In relazione al prezzo non si potrebbe chiedere di più.
Il motore invece è veramente fantastico! Una goduria portare a spasso questa Duke. Scalda un po' ma penso sia normale per un mono così tirato. La ventola quando parte si sente, ma dà un po' di fastidio solo se sei fermo a un semaforo.

Una cosa che invece mi sta facendo impazzire è una vibrazione che sento venire da sotto il serbatoio. Si tratta di un particolare di plastica che va in risonanza e vibra solo a un certo range di giri-motore, e penso di aver capito che si tratta del blocco-ventola dietro il radiatore. Ora sto cercando di capire come farlo smettere. Se qualcuno ha lo stesso problema ed ha risolto, batta un colpo. Grazie.

Avatar utente
ominedduwilliam
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 12 mag 2018, 20:49

Re: Piccola recensione

Messaggioda ominedduwilliam » 15 mag 2018, 21:30

Portala dal concessionario.
Ricordati che è costruita in India, quindi qualche difettuccio di assemblaggio ci potrebbe stare.
Il motore è fantastico, ma credo che col kit akra, filtro aria e mappa rivista dal conce, si trasformerebbe in un motore ancora più sfizioso.

Inviato dal mio RNE-L01 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
stereoby
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 26 apr 2018, 8:37

Re: Piccola recensione

Messaggioda stereoby » 1 giu 2018, 11:14

Ho risolto con la vibrazione.
Alla fine ho trovato che c'è una vite sporgente dal blocco ventola che sfiora il motore.
Probabilmente con le dilatazioni a caldo, la vite si avvicina al motore e ad un certo numero di giri il radiatore va in risonanza vibrando quel poco di più che basta a toccare il motore con quella vite e generando il fastidioso ronzìo.
In poche parole ho risolto inserendo un tamponcino di gomma tra la vite e il motore, semplicemente allentando un po' le viti del radiatore, infilano il gommino e riavvitando per tenerlo incastrato lì.

Avatar utente
stereoby
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 26 apr 2018, 8:37

Re: Piccola recensione

Messaggioda stereoby » 1 giu 2018, 11:17

Dopo il rodaggio vorrei cambiare il terminale con uno un po' più rumoroso.
Pensavo al MIVV GP che si trova su vari siti a 293€.

Avatar utente
ominedduwilliam
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 12 mag 2018, 20:49

Re: Piccola recensione

Messaggioda ominedduwilliam » 9 giu 2018, 17:53

Io non riscontro rumori strani, per ora.
Un po' di vibrazioni sì, ma non le trovo fastidiose.
Sono ancora in rodaggio ed è una pena non poter aprire a manetta l'acceleratore, ma dover dosare stando nei 7500 giri, e non superare i 110kmh.
Ho un po' sforato questo range qualche volta, ma non di tanto, quindi non dovrei aver fatto danni.
Quello che mi chiedo è se dopo il rodaggio mi troverò davvero bene con questo motore o se mi andrà un po' stretto.
Quanti km dovrò aspettare per slegare bene il motore e farmi un idea?
Mi consigliate un elaborazione o dite di tenerla così?
Grazie in anticipo ;)

Inviato dal mio RNE-L01 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
stereoby
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 26 apr 2018, 8:37

Re: Piccola recensione

Messaggioda stereoby » 11 giu 2018, 7:41

Secondo la mia modesta esperienze, le elaborazioni portano via un sacco di soldi per avere relativamente poco (soprattutto in termini di prestazioni).
Ti consiglierei di goderti questa moto così com'è, dato che è un ottimo compromesso per tutto.
Tra un po', se ti andranno strette le prestazioni, vorrai semplicemente cambiarla :wink:

Avatar utente
stereoby
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 26 apr 2018, 8:37

Re: Piccola recensione

Messaggioda stereoby » 2 lug 2018, 11:04

Ieri ho fatto un giretto sulla Tavernola-Parzanica (Lago d'Iseo).
Una strada stupenda, praticamente una pista nel primo tratto misto-veloce con carreggiata ampia in mezzo al nulla, poi si sale con dei tornanti e bisogna fare un po' più attenzione, dato che c'è qualche abitazione.
Non è molto lunga, quindi l'ho pure ripetuta.
Che goduria questa moto! Veramente facile e divertente.
Sono sempre più contento dell'acquisto! 8)

Avatar utente
ominedduwilliam
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 12 mag 2018, 20:49

Re: Piccola recensione

Messaggioda ominedduwilliam » 2 lug 2018, 11:08

stereoby ha scritto:Ieri ho fatto un giretto sulla Tavernola-Parzanica (Lago d'Iseo).
Una strada stupenda, praticamente una pista nel primo tratto misto-veloce con carreggiata ampia in mezzo al nulla, poi si sale con dei tornanti e bisogna fare un po' più attenzione, dato che c'è qualche abitazione.
Non è molto lunga, quindi l'ho pure ripetuta.
Che goduria questa moto! Veramente facile e divertente.
Sono sempre più contento dell'acquisto! 8)
Ottimo! Anche a me piace molto guidarla.
Vorrei più sound però... Sto pensando a farmi mettere la mappa akra, magari cambiando il filtro aria... E lo scarico boh, voglio parlarne col concessionario

Inviato dal mio RNE-L01 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 391
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 25 ott 2018, 22:22

Ritirata oggi è fatto solo 3 km di città che sarà il suo regno. Casa - lavoro e poco più.
È un po' altina per il mio metro e settantacinque e dovrò abituarmi al cruscotto video gioco. Domani farò la prima uscita ufficiale . Unico accessorio l'antifurto elettronico

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 391
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 26 ott 2018, 17:43

nel kit di cortesia c'era un misterioso pezzo di ferro "ktm handguard right". Cosa sarebbe ?

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11391
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Piccola recensione

Messaggioda Bat21 » 26 ott 2018, 18:04

Dovrebbe far parte del paramano destro :roll:

Ma restiamo su "Recensione Duke 390 - 2018" :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 391
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 26 ott 2018, 18:21

Giornata milanese di pioggerellina ma non fredda. Nel traffico la ventola entra molto spesso. Ho dubbi sull'affidabilità del tachimetro: su un lungo viadotto con autovelox a 70 km/h, procedendo di conserva con gli altri veicoli indicava 62.
Credo sia la moto che ho sempre desiderato inconsciamente e ci sono arrivato per caso.

Avatar utente
stereoby
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 26 apr 2018, 8:37

Re: Piccola recensione

Messaggioda stereoby » 29 ott 2018, 15:23

Enzo vedrai che resterai soddisfatto.
E' una moto che offre tanto in relazione al prezzo, anche a livello di sensazioni!
Nell'uso quotidiano "casa-lavoro" è una goduria.
Meriterebbe più successo di quello che sta avendo, ma in Italia c'è una sorta di "barriera psicologica" verso le moto con cilindrata inferiore a 600 cc.

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 391
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 29 ott 2018, 18:46

Perché da noi sotto 750 c'è odore di miseria. Ormai da 20 anni alle 1100 / 1200 affianco una piccola cilindrata per uso urbano. Con questa vorrei osare in po' di piu

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 391
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 2 nov 2018, 19:08

Fatti tre piccoli passi: fissato la borsa dei ferri sotto sella con due elastici della coop, messo il libretto in busta impermeabile sempre sotto sella, collegato il telefono alla app ride my ktm.
La moto rimane abbastanza verticale messa sulla stampella che in posizione è arretrata e va cercata non solo col piede ma anche con lo sguardo.
Adesso manca solo fare un po' di strada

Avatar utente
Herr Doktor
 
Messaggi: 391
Iscritto il: 23 ott 2018, 21:03
Località: Milano

Re: Piccola recensione

Messaggioda Herr Doktor » 8 nov 2018, 19:05

La prima impressione è che vedendo un KTM diminuisca il numero di spiritosi a due ruote che cercano bagarre.

Avatar utente
wonderbike
 
Messaggi: 442
Iscritto il: 27 ago 2014, 14:17
Località: Vallata Del Tronto

Re: Piccola recensione

Messaggioda wonderbike » 8 nov 2018, 19:12

Episodio simile quando mi son presentato ad un multistradista 1200 per proporgli uscite insieme :rotlf:

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11391
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Piccola recensione

Messaggioda Bat21 » 8 nov 2018, 19:17

@Herr Doktor

Attendiamo anche da te una recensione su questo vivace mono da oltre 40 cv. ...e che sia completa, ok :?: :wink:

Grazie :)
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Prossimo

Torna a Duke 390/390RC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite