KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

MONOAMMORTIZZATORE

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
dallemark
 
Messaggi: 630
Iscritto il: 20 dic 2013, 10:09
Località: Bologna

MONOAMMORTIZZATORE

Messaggioda dallemark » 22 mag 2018, 18:25

Fino ad ora (3500 km fatti) la sola cosa che non mi convince è il mono. Io sono 185 x 85 kg e da subito mi è parso troppo duro, in alcuni casi mi sembra addirittura lavori solo di molla e quando la strada non è perfetta (quasi sempre) il retrotreno risponde in modo secco dando poca confidenza.
Ho portato la regolazione della molla al minimo ma la differenza è risibile e la risposta è sempre troppo secca.
Io tendo a guidare veloce ma "rotondo" in effetti guidando più aggressivo le cose migliorano un poco ma non è che sempre si può avere il coltello tra i denti: chi già la ha acquistata ha le mie stesse sensazioni...?
P.S. sto valutando l'acquisto di un mono FG Gubellini.
la moto fa bene al corpo e alla mente

Avatar utente
MotorDan
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 20 mag 2018, 13:44
Località: Bologna

Re: MONOAMMORTIZZATORE

Messaggioda MotorDan » 22 mag 2018, 20:53

Ti so dire a breve, con la differenza che peso molto meno, quindi ti saprò dire se è più adatto alle mie dimensioni :D
In fase di test non mi ha deluso, ma i colli imolesi sono messi bene tutto sommato.
Alcuni pezzi della via Emilia sono ideali per testare il mono ahah.
Se proprio non riesci a farti un bel giro motorizzato, fattelo telematico sul mio canale! MotorDan.

https://www.youtube.com/channel/UCgWxfZEYdS--wmhceNUVCKQ?

Avatar utente
dallemark
 
Messaggi: 630
Iscritto il: 20 dic 2013, 10:09
Località: Bologna

Re: MONOAMMORTIZZATORE

Messaggioda dallemark » 22 mag 2018, 21:17

tu sei della mia zona...quasi tutti i km li ho fatti su e giù dalla Futa, la mia per ora è la sola 790 che vedi allo Chalet della Raticosa..., direi che oramai la ho rodata bene e dietro mi sembra davvero che risponda in modo troppo secco...a mio avviso la molla è troppo rigida o comunque troppo caricata anche nella posizione più "soft".
Credo farò un passaggio alla "FG" a chiedere un parere...
la moto fa bene al corpo e alla mente

Avatar utente
MotorDan
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 20 mag 2018, 13:44
Località: Bologna

Re: MONOAMMORTIZZATORE

Messaggioda MotorDan » 22 mag 2018, 23:37

Nella strada del'Idice devo dire che ho sempre sentito strane zone di asfalto.
Nel senso che alcuni pezzi sembrano sani, ma con qualsiasi moto usata sentivo ballare il posteriore.
Quindi, se fai magari quel percorso, non aiuta sicuramente :?

Appena ho il tempo ed il bel tempo vedrai anche la mia!
La dovrei ritirare domani...se non fosse che piove.
Ultima modifica di MotorDan il 23 mag 2018, 13:02, modificato 2 volte in totale.
Se proprio non riesci a farti un bel giro motorizzato, fattelo telematico sul mio canale! MotorDan.

https://www.youtube.com/channel/UCgWxfZEYdS--wmhceNUVCKQ?

ilbrazzo
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: MONOAMMORTIZZATORE

Messaggioda ilbrazzo » 23 mag 2018, 7:58

Prova a rimettere la molla (il precarico) al valore standard e lavora con le idrauliche, principalmente il freno in compressione.
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

Avatar utente
dallemark
 
Messaggi: 630
Iscritto il: 20 dic 2013, 10:09
Località: Bologna

Re: MONOAMMORTIZZATORE

Messaggioda dallemark » 23 mag 2018, 8:20

...il mono ha SOLO la ghiera precarico molla
la moto fa bene al corpo e alla mente

murinterista
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 28 mag 2010, 20:08

Re: MONOAMMORTIZZATORE

Messaggioda murinterista » 23 mag 2018, 8:33

Purtroppo è stata anche la mia sensazione provandola e arrivando dal 690 r, appena la strada diventa sconnessa il mono comincia ad andare per conto suo, per state sotto i diecimila euro non si possono fare i miracoli, ti consiglio di spendere un po' di soldi per un mono come si deve e la guida migliorerà di molto

ilbrazzo
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: MONOAMMORTIZZATORE

Messaggioda ilbrazzo » 23 mag 2018, 10:51

dallemark ha scritto:...il mono ha SOLO la ghiera precarico molla

Imbarazzante...
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico

Avatar utente
dallemark
 
Messaggi: 630
Iscritto il: 20 dic 2013, 10:09
Località: Bologna

Re: MONOAMMORTIZZATORE

Messaggioda dallemark » 23 mag 2018, 11:40

Sono appena andato da "Gubellini" (specialista sospensioni qui in zona Bologna) e mi ha confermato le mie sensazioni : la idraulica del mono lavora pochissimo e quindi la molla è sfrenata sia in compressione che in estensione. Per sistemare le cose ci vogliono circa 500 euro e lasciare la moto presso la sua azienda qualche giorno, farà adeguati controlli e monterebbe un mono adeguato e correttamente tarato per le mie caratteristiche. Abbiamo anche visto che i 150 mm dichiarati di escursione ruota sono in realtà 120, sono della idea di montare un mono che dia i 150 dichiarati in modo di avere una escursione effettivamente più progressiva.
la moto fa bene al corpo e alla mente

murinterista
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 28 mag 2010, 20:08

Re: MONOAMMORTIZZATORE

Messaggioda murinterista » 23 mag 2018, 11:59

Fai questo sforzo assolutamente, sono i primi soldi da investire per questa moto, vedrai dopo il paradiso :D

Prossimo

Torna a KTM Duke 790

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Doohan70 e 2 ospiti