KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Silenziatore SC Project / alternative

Felix1954
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 27 ott 2017, 22:43

Silenziatore SC Project / alternative

Messaggioda Felix1954 » 5 gen 2018, 9:42

Buongiorno e Buon Anno a tutti, intanto..
Con l' idea di cambiare lo scarico al mio 1090R , all' EICMA avevo contattato un tecnico di SC-PROJECT per il silenziatore da loro prodotto per il 1290 e il 1190 ( euro 4 ) e mi era stato assicurato che avrebbero proceduto con l' omologazione anche per il 1090R entro dicembre , ma ad una mia telefonata odierna per fare l' ordine , non sanno nemmeno se lo omologheranno ... e quando.
A parte il fatto incredibile della mancanza di professionalità nelle relazioni con la clientela ( cioè quelli che gli danno da mangiare ), mi colpisce con quanta leggerezza rinunciano ad una vendita senza nemmeno cercare di tenersi un sicuro acquirente disposto a spendere 600 euro per un loro prodotto che hanno già in casa, e necessita solo di un' uleriore omologazione al ministero dei trasporti.
Anche a fronte di acquistare ora e avere in un secondo tempo il documento di omologazione per la mia moto , non è stato accolto , se vuoi ora c' è questo , o compri così o vai da un' altra parte.
Dopo questo sfogo , sono a chiedervi , cosa esiste ora, di omologato per il silenziatore del 1090 r ?

ilbrazzo
 
Messaggi: 592
Iscritto il: 5 gen 2017, 23:54
Località: Busto Arsizio

Re: Silenziatore SC Project / alternative

Messaggioda ilbrazzo » 5 gen 2018, 11:40

Felix1954 ha scritto:Buongiorno e Buon Anno a tutti, intanto..
Con l' idea di cambiare lo scarico al mio 1090R , all' EICMA avevo contattato un tecnico di SC-PROJECT per il silenziatore da loro prodotto per il 1290 e il 1190 ( euro 4 ) e mi era stato assicurato che avrebbero proceduto con l' omologazione anche per il 1090R entro dicembre , ma ad una mia telefonata odierna per fare l' ordine , non sanno nemmeno se lo omologheranno ... e quando.
A parte il fatto incredibile della mancanza di professionalità nelle relazioni con la clientela ( cioè quelli che gli danno da mangiare ), mi colpisce con quanta leggerezza rinunciano ad una vendita senza nemmeno cercare di tenersi un sicuro acquirente disposto a spendere 600 euro per un loro prodotto che hanno già in casa, e necessita solo di un' uleriore omologazione al ministero dei trasporti.

Due considerazioni:
1) la mia esperienza con SC è stata invece molto positiva, con feedback veloci e professionali e molta disponiblità per un "test" con un loro prodotto.
2) una nuova omologazione non costa due lire: devi preparera lo scarico, trovare la moto per fare i test, eventualmente sistemare la "carburazione", portare il veicolo al centro prove... avranno fatto i loro conti e valutato che il gioco non vale la candela.


Felix1954 ha scritto:Anche a fronte di acquistare ora e avere in un secondo tempo il documento di omologazione per la mia moto , non è stato accolto , se vuoi ora c' è questo , o compri così o vai da un' altra parte.

Ovvio che non possono accogliere una richiesta del genere: l'omologazione va ANCHE stampigliata sul terminale.
Cosa fanno? Ti danno il terminale e poi quando verrà omologato ti chiedereanno di spedirlo in fabbrica per stampigliare l'omologazione?
L'ottimista dice: "Il bicchiere è mezzo pieno".
Il pessimista dice: "Il bicchiere è mezzo vuoto".
L'ingegnere dice: "Il bicchiere è progettato male perchè ha capacità doppia rispetto a quella necessaria!!!".

Federico


Torna a KTM LC8 Adventure 1090

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite