KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Tenditori catene distribuzione 1290 SA

Avatar utente
Yurillo
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 22 giu 2019, 17:01

Tenditori catene distribuzione 1290 SA

Messaggioda Yurillo » 31 lug 2020, 18:36

Buongiorno,
Premetto che per quanto abbia cercato nei topic precedenti, non ho trovato risposte alle mie domande e quindi ho ritenuto di aprire un nuovo argomento.
Ho effettuato il controllo gioco valvole dei 30000 km su un 1290 SA 2015 trovando una valvola di aspirazione del cilindro posteriore leggermente fuori tolleranza. Forte del manuale di officina, ho sostituito il piattello di regolazione, seguendo le istruzioni passo passo.
Non ho riscontrato alcun problema finché, prima di rimettere il coperchio valvole, ho fatto girare il motore "a vuoto" al fine di far assestare il piattello e verificare nuovamente la tolleranza. Purtroppo, durante la rotazione, ho notato che il tenditore di cinghia "scatta" periodicamente. Allego il link di un video di youtube in cui si vede molto bene il fenomeno.
----> https://youtu.be/f-T19Ky5xaM <----
Non riesco a capire se tale comportamento sia normale o meno, preso atto dell'assenza dell'olio all'interno del tenditore. Mi sono confrontato con un meccanico KTM, il quale sostiene sia normale. Pur fidandomi, avendo letto di tutto e di più in rete, mi sarebbe utile avere un secondo parere da qualcuno più esperto di me, che magari avesse già affrontato il problema. Ho alcune perplessità soprattutto in merito alla procedura "di ripristino" del tenditore, in quanto a mio parere il manuale non è del tutto limpido a riguardo.

Grazie anticipatamente a chi volesse darmi un suggerimento o esprimere un'opinione.
:bike1:
Ultima modifica di Bat21 il 1 ago 2020, 16:27, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Modificato titolo

Avatar utente
Giax
Moderatore
 
Messaggi: 4503
Iscritto il: 25 nov 2011, 10:26

Re: Tenditore cinghia di distribuzione 1290 SA

Messaggioda Giax » 31 lug 2020, 22:04

Spostato da Officina Meccanika alla sezione di competenza :up:

Avatar utente
Yurillo
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 22 giu 2019, 17:01

Re: Tenditore cinghia di distribuzione 1290 SA

Messaggioda Yurillo » 31 lug 2020, 22:18

:s-ops: Grazie!

Grey
 
Messaggi: 1200
Iscritto il: 13 mag 2011, 22:56
Località: Katane

Tenditore cinghia di distribuzione 1290 SA

Messaggioda Grey » 1 ago 2020, 5:55

Il tendicatena ha una molla interna. Quando non c’e’ pressione d’olio, interviene solo la molla e in funzione della posizione del tendicatena potrebbe fatti quello scatto. In caso di dubbi, lo smonti e lo verifichi.

Saluti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Grey
 
Messaggi: 1200
Iscritto il: 13 mag 2011, 22:56
Località: Katane

Re: Tenditore cinghia di distribuzione 1290 SA

Messaggioda Grey » 1 ago 2020, 6:16

https://youtu.be/0u0lE4hM1ok



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Yurillo
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 22 giu 2019, 17:01

Re: Tenditore cinghia di distribuzione 1290 SA

Messaggioda Yurillo » 1 ago 2020, 8:07

Grazie per il video Grey! Per fortuna parlo tedesco :scimmia:
Oggi rimonto e poi saprò dire se accendendo la moto e mandando in pressione il tenditore si avrà un funzionamento nella norma.

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 16243
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Tenditore cinghia di distribuzione 1290 SA

Messaggioda Bat21 » 1 ago 2020, 14:44

Indipendentemente dal fatto che il tendicatena del 690 presumo differisca da quelli delle serie da 1.301 c.c., il principio è quello ...ma lo “scatto” avvertito da Yurillo, potrebbe anche derivare dallo “scollinamento” della cuspide a-camme dal punto di massima apertura/pressione (presumo sul bicchierino) :roll:

Durante l’operazione di controllo/regolazione valvole, me lo fece sia sull’SM950 che sull’attuale Duke 690 ...ma non si trattava del tenditore catena :wink:
My little orange mustang!!

Barcollo ma non mollo ...semplicemente, resisto(!)

Grey
 
Messaggi: 1200
Iscritto il: 13 mag 2011, 22:56
Località: Katane

Re: Tenditore cinghia di distribuzione 1290 SA

Messaggioda Grey » 1 ago 2020, 16:11

...The CHAIN ADJUSTER is used on 313 models from 2005 to 2020




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 16243
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Tenditore cinghia di distribuzione 1290 SA

Messaggioda Bat21 » 1 ago 2020, 16:25

Si ...vabbè ...una volta c’erano anche le gomme piene :lol:
My little orange mustang!!

Barcollo ma non mollo ...semplicemente, resisto(!)

Avatar utente
Yurillo
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 22 giu 2019, 17:01

Re: Tenditori catene distribuzione 1290 SA

Messaggioda Yurillo » 1 ago 2020, 17:17

Grazie per la risposta Bat. Inizialmente avevo pensato anche io alle camme; poi, osservando meglio a coperchio valvole smontato, ho verificato che il "tac" era causato dal tenditore di catena. Il dubbio era proprio in merito al suo comportamento.

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 16243
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Tenditori catene distribuzione 1290 SA

Messaggioda Bat21 » 1 ago 2020, 19:14

Non insisto ...ma se hai notato scattare la camma dopo il passaggio di massima apertura ...dovrebbe esser il pistone che torna al P.M.S. dopo l’aspirazione (penso) :roll:
My little orange mustang!!

Barcollo ma non mollo ...semplicemente, resisto(!)

Avatar utente
Yurillo
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 22 giu 2019, 17:01

Re: Tenditori catene distribuzione 1290 SA

Messaggioda Yurillo » 1 ago 2020, 20:44

Dunque: la camma indubbiamente "scatta", come dici tu, dopo il punto di massima apertura, in quanto la molla, premendo, tende a farla ruotare. Tuttavia, come viene suggerito nel video indicato da Grey, poiché dopo tale punto l'albero a camme diventa motore (finché la molla della valvola non si è estesa completamente) (mentre in ogni altro istante è resistente), viene tensionata la catena sul lato della guida. Nel momento in cui la camma ricomincia a comprimere la molla aprendo la valvola, invece, viene tensiona la catena sul lato opposto. Ed è così che a questo punto mi giustifico quell'apri-chiudi del tensionatore e il relativo rumore. Non credo sia la camma anche perché il profilo della stessa non giustifica degli eventuali "salti" (soprattutto a zero rpm). Spero di essere riuscito a spiegarmi :doh:

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 16243
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Tenditori catene distribuzione 1290 SA

Messaggioda Bat21 » 1 ago 2020, 21:28

Ad ogni buon fine, lo fa solo facendo girar il motore a mano (senza candele, ovviamente :lol: ), giusto :?:

Quindi, io non mi preoccuperei :wink:
My little orange mustang!!

Barcollo ma non mollo ...semplicemente, resisto(!)

dgardel
 
Messaggi: 275
Iscritto il: 15 set 2013, 13:54

Re: Tenditori catene distribuzione 1290 SA

Messaggioda dgardel » 3 ago 2020, 10:53

@Yurillo

E' assolutamente normale!!!

Come già detto da "Yurillo", durante il suo funzionamento la catena cambia "tiro" quando la valvola (qualsiasi), in fase di chiusura è lei che spinge la camma, mentre quando la apre è la forza della camma che spinge la valvola (non so se mi sono spiegato....)

Motivo per cui sono necessari i tendi catena che devono assorbire i picchi di energia indotti dall'elevato grado di irregolarità di funzionamento degli alberi a camme. E, a motore "spento", girato a mano, manca tutta la forza indotta dalla pressione dell'olio (la molla serve solo a tenere in posizione di contatto il pattino alla catena e contribuisce per un 10% massimo)
Ultima modifica di Bat21 il 3 ago 2020, 12:14, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminato quote


Torna a KTM LC8 Adventure 1290

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti