Pagina 1 di 1

Prolungamento garanzia

MessaggioInviato: 11 feb 2019, 20:39
da Fralc8
Ciao visto che fra un po' arriverà la bestia 2.0 volevo chiedervi come funzionava il prolungamento della garanzia e cosa copriva. Grazie a chi mi saprà dare una mano

Re: Prolungamento garanzia

MessaggioInviato: 12 feb 2019, 14:40
da Cagny
Semplicemente prima della scadenza dei due anni di garanzia canonica puoi attivare l'estensione tramite il concessionario(è una assicurazione partner di KTM) pagando intorno ai 350 euro anno (l'importo esatto non lo so); questa ulteriore garanzia la puoi rinnovare sino ad un massimo di 80.000 km o 8 anni a seconda della condizione che si verifica prima.

Re: Prolungamento garanzia

MessaggioInviato: 12 feb 2019, 17:24
da andrea110574
Per il 1290 s 338 per due anni


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Prolungamento garanzia

MessaggioInviato: 12 feb 2019, 20:00
da Fralc8
Ok grazie. Ma copre tutti i problemi? Es. Elettrici piuttosto che meccanici?

Re: Prolungamento garanzia

MessaggioInviato: 12 feb 2019, 20:36
da andrea110574
Si sia elettrici che meccanici, non copre le parti soggette ad elevata usura come catena ,pastiglie,catalizzatore,scarico ecc. altra cosa importante è che dopo i 50 mila km il proprietario della moto deve “partecipare” alle speseImmagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Prolungamento garanzia

MessaggioInviato: 13 feb 2019, 7:44
da Giax
andrea110574 ha scritto:dopo i 50 mila km il proprietario della moto deve “partecipare” alle spese

Questa della “compartecipazione” sopra il muro dei 50k km mi pare, con un riferimento ad altro thread qui, un altro elemento che queste KTM non siano percepite come ad altissimo chilometraggio di vita attesa.
Di solito io sono da 8 / 10k km/anno, ma tanti non faticano a percorrerne 15 / 20k, e magari già dal quarto anno dovrebbero “compartecipare”.

Re: Prolungamento garanzia

MessaggioInviato: 13 feb 2019, 12:56
da Fralc8
Quindi ne vale la pena no?

Re: Prolungamento garanzia

MessaggioInviato: 13 feb 2019, 13:00
da pave
andrea110574 ha scritto:altra cosa importante è che dopo i 50 mila km il proprietario della moto deve “partecipare” alle spese


Anche Ducati fa la stessa cosa, penso sia una prassi comune.

Lamps