KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

SuperDuke: vado sul sicuro?

stino76
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 8 nov 2017, 18:04
Località: Foligno(PG)

SuperDuke: vado sul sicuro?

Messaggioda stino76 » 11 feb 2018, 9:38

Ciao ragazzi, sono in procinto di acquistare una Superduke 1290 (nuova) ma penso a fine stagione, con eventuali sconti e poi devo vedere alcune cose con il mio lavoro, comunque ho una BMW S1000R che e' una gran moto, motore super, ciclistica buona e insomma mi ci diverto molto, ho percorso 20000km in neanche tre anni. Vorrei sapere da chi ce l'ha se ci sono difetti, o problemi ricorrenti, e anche come va in generale, la manutenzione ordinaria ecc ecc. Grazie e scusate ma vorrei una specie di riassunto e di impressioni prima di fare il salto. Purtroppo pochi anni fa comprai una MV 800 senza informarmi prima e ando' male......

Albert71
 
Messaggi: 320
Iscritto il: 3 mar 2016, 7:23

Re: SuperDuke: vado sul sicuro?

Messaggioda Albert71 » 11 feb 2018, 10:00

Ciao Stino io come te vengo da 4 cilindri , io sempre jap, ho acquistato la sd 2 anni e mezzo fa e ci ho già fatto 45 mila km , penso che un po riesco a dirti , la moto la ricomprerei anche domani , sono super soddisfatto sia di motore , guida e sopra tutto manutenzione,problemi particolari non ne ho avuti , in garanzia mi hanno cambiato attuatore frizione e sonda carburante , ma per il resto solo manutenzione come da programma , ogni 15 mila km cambio olio e filtri aria e olio, a 30 mila controllo valvole e candele , qui la spesa può variare da concessionario a concessionario, io spesi sui 600, ma considera che col cbr mille che avevo prima, avevo fatto il controllo valvole a 24 mila come da programma e tutta catena distribuzione a 48 quindi per ora era stato molto più oneroso il cbr del ktm , poi se come me sei un po appassionato di meccanica appena finisce la garanzia è veramente molto facile come programmi di manutenzione e anche lo smontaggio di forche e mono per la revisione in un ora di tempo smonto e ri monti il tutto , io parlo del 2015 ma non penso ci possa essere una differenza abissale dal nuovo modello , poi è sottinteso che un modello nato peggio di altri ci può stare , spero di esserti stato utile se hai altre domande fai pure !

Avatar utente
Luketriple70
 
Messaggi: 878
Iscritto il: 14 ott 2015, 11:11
Località: Cantù-Milano

Re: SuperDuke: vado sul sicuro?

Messaggioda Luketriple70 » 11 feb 2018, 10:27

Io sto ritirando la mia seconda! Concordo con Albert, super motore e moto affidabilissima! Poi il mondo Orange è meraviglioso per tutte le possibilità di personalizzazione che hai! Io venivo da Jap e Triumph e questa K mi ha fatto innamorare.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Never Give Up!!!

stino76
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 8 nov 2017, 18:04
Località: Foligno(PG)

Re: SuperDuke: vado sul sicuro?

Messaggioda stino76 » 11 feb 2018, 10:28

Grazie Albert, si sono un appassionato anche io e difatti faccio tutto da solo, parlo delle cose normali, cambio pasticche, olio, scarichi, spurgo, ecc ecc, e anche montaggio di particolari aftermarket, percui sono felice che anche KTM sia alla portata per così dire. MV ad esempio non era così facile.., ma lasciamo stare. Ora su BMW faccio tutto da solo avendo garanzia scaduta, e mi sono trovato come con le jappo che ho avuto in passato. Non avendo mai guidato o meglio posseduto un bicilindrico poi ho solo un po' di timore non per il motore e i cavalli in se, ma per eventuali accorgimenti e/o problemi ma spero di no. Grazie!!

Albert71
 
Messaggi: 320
Iscritto il: 3 mar 2016, 7:23

Re: SuperDuke: vado sul sicuro?

Messaggioda Albert71 » 11 feb 2018, 11:20

stino76 ha scritto:Grazie Albert, si sono un appassionato anche io e difatti faccio tutto da solo, parlo delle cose normali, cambio pasticche, olio, scarichi, spurgo, ecc ecc, e anche montaggio di particolari aftermarket, percui sono felice che anche KTM sia alla portata per così dire. MV ad esempio non era così facile.., ma lasciamo stare. Ora su BMW faccio tutto da solo avendo garanzia scaduta, e mi sono trovato come con le jappo che ho avuto in passato. Non avendo mai guidato o meglio posseduto un bicilindrico poi ho solo un po' di timore non per il motore e i cavalli in se, ma per eventuali accorgimenti e/o problemi ma spero di no. Grazie!!


Bene visto che ti piace sporcarti le mani altri 2 consigli se compri questa meravigliosa moto te li voglio dare, olio e filtri visto la potenza specifica e cilindrata elevata, cambiali ogni 7,5 mila km , vedrai che ne gioverà la moto a lungo andare , tieni lubrificato tutte le parti in movimento , a partire dai perni ruota e cuscinetti ogni volta che cambi le gomme , perno forcellone con grasso ad alta aderenza , zona cuscinetto eccentrico e corona dentata , e visto che la nostra moto come ti accorgerai nelle prime tre marce ha poca voglia di rimanere con la ruota in terra , controlla ogni 10 mila km canotto di sterzo, veramente molto facile , togli manubrio , porta strumenti, piastra superiore e sei già a contatto con la ghiera, ingrassa e ri chiudi il tutto in 20 minuti lo esegui, adesso ti rimane solo,di comprare la moto ! Ciao
Ultimo consiglio monta un pre filtro sul bocchettone del rifornimento vedrai che a lungo andare ti risparmierai un bel po di soldi !

teocalimero
 
Messaggi: 455
Iscritto il: 23 apr 2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: SuperDuke: vado sul sicuro?

Messaggioda teocalimero » 11 feb 2018, 14:07

Vai sì sul sicuro: grande moto!
Ho preso nuovo il SD R nel mezzo del 2016 e ci ho fatto 20.000km, e tutto bene!! Non avevo mai avuto un due cilindri...prima provenivo da una Street Triple e due Speed Triple (3 cil.)
E questa nuova, o per meglio dire, attuale versione di SD R andrà solo che ancora meglio!! :ktm:

stino76
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 8 nov 2017, 18:04
Località: Foligno(PG)

Re: SuperDuke: vado sul sicuro?

Messaggioda stino76 » 11 feb 2018, 18:00

Grazie a tutti ragazzi, sono felice che ne parliate così bene un po' tutti, attendo ancora altri pareri comunque giusto per confrontarci al meglio. Grazie Albert71 delle dritte, si ormai sono convinto dell'acquisto che sto per fare, ps, l'olio l'ho sempre cambiato verso i 5-6000km percui sono in un certo senso abituato...

Alex 62
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 18 nov 2013, 18:38

Re: SuperDuke: vado sul sicuro?

Messaggioda Alex 62 » 11 feb 2018, 19:32

se guardi il mio post è un brutto inizio....il mio amico sentito ora e ritirata venerdì anche lui carter macchiato!!!!
brutale 1090RR abs- superduke 1290 GT-clio RS Trophy :flag:

teocalimero
 
Messaggi: 455
Iscritto il: 23 apr 2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: SuperDuke: vado sul sicuro?

Messaggioda teocalimero » 11 feb 2018, 19:45

Alex 62 ha scritto:se guardi il mio post è un brutto inizio....il mio amico sentito ora e ritirata venerdì anche lui carter macchiato!!!!


Vedrai che rimedieranno!!

stino76
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 8 nov 2017, 18:04
Località: Foligno(PG)

Re: SuperDuke: vado sul sicuro?

Messaggioda stino76 » 12 feb 2018, 17:50

Alex 62 ha scritto:se guardi il mio post è un brutto inizio....il mio amico sentito ora e ritirata venerdì anche lui carter macchiato!!!!


Ciao, qual'e' il tuo post?

Prossimo

Torna a KTM LC8 Super Duke 1290

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti