KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

navigatore x GT

Alex 62
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 18 nov 2013, 18:38

navigatore x GT

Messaggioda Alex 62 » 4 dic 2017, 22:15

chi mi dà qualche consiglio? voglio spendere poco e non ne so molto sui navigatori, l importante che si veda e si sentano gli avvisi dei velox :D
brutale 1090RR abs- superduke 1290 GT-clio RS Trophy :flag:

Avatar utente
8nuvola6
Moderatore
 
Messaggi: 2672
Iscritto il: 27 giu 2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: navigatore x GT

Messaggioda 8nuvola6 » 5 dic 2017, 8:59

se vuoi spendere poco allora lo smartphone è la soluzione migliore.
ma secondo me a prescindere è la soluzione migliore

Avatar utente
wonderbike
 
Messaggi: 228
Iscritto il: 27 ago 2014, 14:17

Re: navigatore x GT

Messaggioda wonderbike » 5 dic 2017, 9:40

Smartphone anke secondo me. E puoi staccare la connessione dati 1 volta avviata la navigazione. Così non surriscaldi il telefono.

Avatar utente
GerryMcCoy
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 26 mag 2017, 10:55
Località: Torino

Re: navigatore x GT

Messaggioda GerryMcCoy » 5 dic 2017, 12:26

ho un vecchio tom tom rider, collegato al cell ed all'auricolare interphone f5mc, quelli di ultima generazione vedi tom tom rider 450, a mio avviso gli hanno peggiorato il software, nel senso che è molto più lento del mio, poi manca il tasto sul display, vai a punto di passaggio successivo, ed il menù rapido, lo uso prevalentemente per tour di 3/4 giorni con percorsi pianificati a PC per gli avvisi autovelox fissi, e comunque basta rispettare la segnaletica prima e dentro i centri abitati) ma invero capita anche il contrario aimè ho preso una multa a 500 metri dalla cima del passo Giau.... :evil: ed avevo l'interfono spento..e chi se lo aspettava un velox lì.....
Se si dovesse rompere o non funzionare più oggi, non esiste una valida alternativa, se ne trovi uno prendilo, credo costi veramente poco è del 2012/2013
Immagine
oppure come dicono altri utenti usa il cell, a me non piace, uso estremo della batteria, riscaldamenti vari, a mio avviso il cell va bene per spostamenti da A a B per brevi tratti.

Diego_pretini
 
Messaggi: 99
Iscritto il: 14 set 2016, 20:55

Re: navigatore x GT

Messaggioda Diego_pretini » 5 dic 2017, 12:36

dipende quanto è fondamentale per te il vedere...
se non lo è, telefono in tasca collegato al auricolare, ed eventualmente un powerbank per fare da tampone alla batteria
se lo è, tomtom come consigliato da Gerry (lo uso anche io)
Ti sconsiglio di tenere il cell esterno perchè, in caso di uso estivo sotto il sole, può attivarsi il blocco per temperatura eccessiva.. cosa che mi è capitata in passato

k2t
 
Messaggi: 520
Iscritto il: 10 feb 2016, 12:52

Re: navigatore x GT

Messaggioda k2t » 5 dic 2017, 13:13

Alex 62 ha scritto: voglio spendere poco e non ne so molto sui navigatori,

Immagine

...scherzi a parte...per lunghi viaggi con itinerari preparati a casa e poi in sella tutto il giorno, saro' antico, ma, oltre la vecchia cartina, ancora preferisco il navi al cell...io uso Zumo 660

Avatar utente
GerryMcCoy
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 26 mag 2017, 10:55
Località: Torino

Re: navigatore x GT

Messaggioda GerryMcCoy » 5 dic 2017, 13:56

k2t ha scritto:
Alex 62 ha scritto: voglio spendere poco e non ne so molto sui navigatori,

Immagine

...scherzi a parte...per lunghi viaggi con itinerari preparati a casa e poi in sella tutto il giorno, saro' antico, ma, oltre la vecchia cartina, ancora preferisco il navi al cell...io uso Zumo 660

hai mai provato un tom tom? riusciresti a dare delle info e magari recensire questo prodotto? creare una mappa è semplice? differenze tra garmin e Zumo? il tuo mi sembra sia il top di gamma, già il display da 5 pollici bellissimo, per gli itinerari ad esempio, se durante il percorso vuoi per strada chiusa o semplicemnte perchè hai sbagliato, come gli dici di saltare una tappa? e veloce la procedura? E' una delle cose che non mi ha mai fatto separare dal mio rider, nel menu rapido con un tocco sul display salta un punto di passaggio.
grato per le risposte

k2t
 
Messaggi: 520
Iscritto il: 10 feb 2016, 12:52

Re: navigatore x GT

Messaggioda k2t » 5 dic 2017, 19:03

GerryMcCoy ha scritto: differenze tra garmin e Zumo?

Intendi fra Garmin Zumo e Tom Tom... comunque il Tom Tom non l'ho mai avuto... sempre viaggiato vecchia maniera, poi qualche anno fa ho preso sto Zumo 660 che uso tuttora e al quale effettivamente ora non saprei piu' rinunciare...la cartina e' comunque sempre presente!!
Riguardo la gestione dei percorsi anche col Garmin e' molto semplice, io preferisco inserire i punti tramite mappa "toccando" sulla strada che voglio percorre, per aggiungere/rimuovere un punto anche strada facendo, basta aprire il menu del percorso personalizzato e... aggiungi/rimuovi... tutto molto semplice anche per un "antico" come me!! :wink:

Avatar utente
g66a
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 12 nov 2014, 15:35

Re: navigatore x GT

Messaggioda g66a » 5 dic 2017, 22:01

Per la mia esperienza, preferisco il navigatore, io uso tomtom rider, montato su 1290r, che oramai è quasi diventata una ST. Tra i punti a favore direi, programmazione di itinerari, resistente ai peggiori temporali, collegabile con qualsiasai interfono, sempre carico con alimentazione moto (che nel 1290R si trova sotto la sella passeggero :( ) persino nel vecchio 990 l'alimentazione di un eventuale gps era gia dietro il faro anteriore, spero non sia cosi anche per la GT. Cosa che non mi è mai piaciuta del rider, per la quale mi sono lamentato diverse volte alla casa madre, sperando in qualche modifica, che in progammazione dal pc le dimensioni della schermata sono praticamente le stesse del rider in scala 1/1, quando si potrebbe ingrandire a tutto schermo, facilitando la procedura di spunta dei punti di passaggio.

Avatar utente
Bertran_de_Born
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 2 nov 2016, 17:11
Località: Asti

Re: navigatore x GT

Messaggioda Bertran_de_Born » 6 dic 2017, 10:25

g66a ha scritto:Per la mia esperienza, preferisco il navigatore, io uso tomtom rider, montato su 1290r, che oramai è quasi diventata una ST. Tra i punti a favore direi, programmazione di itinerari, resistente ai peggiori temporali, collegabile con qualsiasai interfono, sempre carico con alimentazione moto (che nel 1290R si trova sotto la sella passeggero :( ) persino nel vecchio 990 l'alimentazione di un eventuale gps era gia dietro il faro anteriore, spero non sia cosi anche per la GT. Cosa che non mi è mai piaciuta del rider, per la quale mi sono lamentato diverse volte alla casa madre, sperando in qualche modifica, che in progammazione dal pc le dimensioni della schermata sono praticamente le stesse del rider in scala 1/1, quando si potrebbe ingrandire a tutto schermo, facilitando la procedura di spunta dei punti di passaggio.


Ciao, hai una SD1290R 1.0 oppure 2.0?
Te lo chiedo perché vorrei capire dove potrei attaccarmi per avere alimentazione sotto chiave per un cellulare o navi... sotto la sella passeggero non ho visto cavi "prendibili" sulla mia 1.0!!! E' un bel po' che giro attorno a 'sto argomento senza successo!

Prossimo

Torna a KTM LC8 Super Duke 1290

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti