KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Batteria al litio jmt morta dopo unica uscita domenicale.

Batteria al litio jmt morta dopo unica uscita domenicale.

Messaggioda jollyweb » 17 ott 2016, 17:41

Ciao amici, breve storia triste, compro batteria in oggetto mod. Hjtx14h-fp-si

Equivalente nel mattone installato originale.

La monto arrivata full charge. 3/4 accensioni senza problemi , percorro 200 km domenica ,la accendo oggi, 10 volts sul display ... morta. La moto non parte . Installo il vecchio mattone

Pacco ? Oppure ho sbagliato qualcosa? Per fortuna Amazon mi rende i soldi indietro




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
jollyweb
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 8 apr 2015, 1:59

Batteria al litio jmt morta dopo unica uscita domenicale.

Messaggioda liam » 17 ott 2016, 17:49

Domanda stupida...se provi ad accendere la moto a spinta si avvia???
Avatar utente
liam
 
Messaggi: 1642
Iscritto il: 16 ott 2013, 8:52

Re: Batteria al litio jmt morta dopo unica uscita domenicale

Messaggioda jollyweb » 17 ott 2016, 17:57

Stava infossata in garage non avevo spazio


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
jollyweb
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 8 apr 2015, 1:59

Re: Batteria al litio jmt morta dopo unica uscita domenicale

Messaggioda atomino » 17 ott 2016, 18:25

messaggio editato
Ultima modifica di atomino il 7 nov 2016, 15:10, modificato 1 volta in totale.
atomino
 
Messaggi: 926
Iscritto il: 1 mar 2015, 17:25

Re: Batteria al litio jmt morta dopo unica uscita domenicale

Messaggioda jollyweb » 17 ott 2016, 18:36

Vabbè non vi dico i santi scesi dal cielo...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
jollyweb
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 8 apr 2015, 1:59

Re: Batteria al litio jmt morta dopo unica uscita domenicale

Messaggioda stefano76 » 17 ott 2016, 21:47

Non le ritengo ancora mature per le moto. Troppi casi di mortalità infantile. In sostanza non le trovo quel gran salto epocale che dovrebbero rappresentare rispetto al piombo
stefano76
 
Messaggi: 1514
Iscritto il: 29 gen 2010, 15:02
Località: Parma

Re: Batteria al litio jmt morta dopo unica uscita domenicale

Messaggioda Bat21 » 17 ott 2016, 22:03

Credo anch'io ...con particolare riferimento agli attuali sistemi di ricarica motociclistici ...non ancora adeguati alle batterie Li-Ion :arrow:

o sarebbero GIA' montate di serie dalle case costruttrici :roll:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)
Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 7615
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Batteria al litio jmt morta dopo unica uscita domenicale

Messaggioda jollyweb » 17 ott 2016, 22:06

Bat una batteria al piombo la casa madre non la paga nulla parliamo di 10 euro max. Mentre una litio costa un bel po di più anche all'ingrosso... per questo non la mettono di serie... infatti sulla panigale R che cosa un boato c'è ...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
jollyweb
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 8 apr 2015, 1:59

Re: Batteria al litio jmt morta dopo unica uscita domenicale

Messaggioda Bat21 » 17 ott 2016, 22:11

Mah ...senza dubbio costeranno di più ...ma si parla di numeri da fabbrica, non di una decina di batterie (ergo, per LORO i costi scendono cmq :!: ).

E' capitato pure a me di veder degli accumulatori al Litio andar in pappa ...con il coperchio staccato dalla parte inferiore :shock:

Personalmente, preferisco ancora le classiche "zero manutenzione" al Pb :roll: :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)
Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 7615
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Batteria al litio jmt morta dopo unica uscita domenicale

Messaggioda Ciodi » 18 ott 2016, 6:46

Bat21 ha scritto:Mah ...senza dubbio costeranno di più ...ma si parla di numeri da fabbrica, non di una decina di batterie (ergo, per LORO i costi scendono cmq :!: )......


Appunto. E quindi in produzione si parla di economie di scala. Forse non hai idea di cosa significhi lavorare agli acquisti in una fabbrica auto o moto...
Ad esempio, su grandi numeri anche venti centimetri di filo elettrico in meno diventano chilometri e con la ricerca continua a limare i costi e alzare gli utili ti lascio immaginare, oppure mezzo euro su un componente qualsiasi in grandi quantità diventa velocemente una cifra consistente.

Basti come esempio il fatto risaputo che Ducati per pagarli 7 dollari in meno ha deciso di fare i telai in oriente togliendone la produzione alla storica ed italiana e blasonata Verlicchi e riducendola sul lastrico. SETTE dollari sul telaio di una moto da 20.000 euro :shock:
Avatar utente
Ciodi
 
Messaggi: 242
Iscritto il: 21 ago 2013, 7:27
Località: Valdobbiadene (TV)

Prossimo

Torna a KTM LC8 Super Duke 1290

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti