KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

quick shift superduke 1290

quick shift superduke 1290

Messaggioda white shark » 26 lug 2016, 13:36

Ciao!

qualcuno di voi ha informazioni su qs per la bestia?
Qualcuno di voi lo ha montato
wrs propone in vendita il Quick Shifter easy:
KIT CAMBIO ELETTRONICO + CABLAGGIO PLUG & PLAY
By "Healtech"

Modello : Quick Shifter easy
Misure: 50mm x 30mm x 17mm
Peso: 43g

Questo cambio elettronico di nuova generazione permette di inserire le marce senza l'uso della frizione.


Il vantaggio per il pilota saranno i tempi di cambiata estremamente brevi, soprattutto in uscita di curva dove la moto in accelerazione tende a sbacchettare ogni cambio di marcia.


Il sensore si installa facilmente sulla leva o sull'asta di rinvio del cambio e viene collegato direttamente alla piccola centralina di facile installazione e regolazione grazie al cablaggio Plug & Play.

Una particolarità molto apprezzata di questo cambio elettronico Healtech è il collegamento con dispositivi Android e Apple, tramite Bleutooth. Tramite questa funzione potrete modificare tutti i settaggi riguardanti il cambio, senza bisogno di collegarvi al PC tramite cavo.


Come Funziona:

Ad ogni cambio marcia la leva è sottoposta all'energia dell'azione del pilota. Il sensore trasmette continuamente l'energia della sollecitazione a cui è sottoposto alla centralina Healtech, la quale appena raggiunge il valore impostato dall'utente, spegne il motore per alcuni millisecondi. Il breve spegnimento è sufficiente per inserire la marcia mantenendo l'acceleratore completamente aperto e senza agire sulla frizione.

Cosa ne pensate? Ne avete esperienza?

Vorrei anche sapere: Le forcelle del modello 2016 (la SE credo proprio di si) hanno il precarico regolabile?
E le sospensioni di serie come si comportano?
Ne farei uso 60% pista e 40% strada
In pista da amatore x divertirmi con amici che hanno mezzi tipo tuono 1100, 1198 e "roba" :wink: :P del genere
Avatar utente
white shark
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 26 lug 2016, 13:18

Re: quick shift superduke 1290

Messaggioda Massagp » 26 lug 2016, 22:57

Se ne fai 60% uso pista passerai l'altro 40% a lamentarti dell'acquisto.

Le sospensioni non hanno la regolazione del precarico e per l'uso che ne vorresti fare tu non vanno proprio bene.

Il QS attualmente per la SD non c'è. Qualcuno l'ha montato ma KTM lo sconsiglia perché potrebbe causare problemi al motore.
Avatar utente
Massagp
 
Messaggi: 993
Iscritto il: 28 mag 2014, 19:10

Re: quick shift superduke 1290

Messaggioda white shark » 27 lug 2016, 10:17

Ciao gp!

il modello 2016 a quanto leggo ha la regolazione precarico forcelle, sbaglio?

Tra i cordoli non voglio certo staccare temponi o far chissacchè...... Voglio divertirmi e giocare qualche "scherzo ai miei compagni di avventura" :thanks: :wink: :mrgreen:

Quindi me la sconsigli? il mono si riesce ad indurire precaricandolo?

Grazie
Avatar utente
white shark
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 26 lug 2016, 13:18

Re: quick shift superduke 1290

Messaggioda Corrado Rivale » 27 lug 2016, 11:48

Io ho montato starlane, non esiste il plug & play e sono impazzito a collegarlo agli iniettori a mano.
dopodiché senti che non é proprio il suo cambio, ma una volta tarato é favoloso, quando tiri dalla terza in poi (prima lo sconsiglio). In pista é ok.
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!
Avatar utente
Corrado Rivale
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 03 gen 2015, 01:55

Re: quick shift superduke 1290

Messaggioda Albert71 » 27 lug 2016, 12:22

white shark ha scritto:Ciao gp!

il modello 2016 a quanto leggo ha la regolazione precarico forcelle, sbaglio?

Tra i cordoli non voglio certo staccare temponi o far chissacchè...... Voglio divertirmi e giocare qualche "scherzo ai miei compagni di avventura" :thanks: :wink: :mrgreen:

Quindi me la sconsigli? il mono si riesce ad indurire precaricandolo?

Grazie

Ciao se ti piace compra pure tranquillamente che per noi comuni mortali è una gran moto , non si può paragonare certo a una carenata in pista ,ma secondo me qualche sassolino te lo puoi cavare, poi come si dice da me che conta è il sovra manico , tradotto conti tu che ci stai sopra !
Albert71
 
Messaggi: 248
Iscritto il: 03 mar 2016, 07:23

Re: quick shift superduke 1290

Messaggioda white shark » 27 lug 2016, 12:37

Sono molto d'accordo sul "che conta è il manico" però ti posso anche dire che io, con la s 1000 r dopo che ho regolato il precarico ho girato due secondi più veloce rispetto alla volta precedente... Magari è anche stato dovuto alla presenza tra i cordoli di una Tuono v4 che mi ha infilato all'interno :crycry: :wink: :-P a cui volevo restituire il favore (non c'è stato verso di riuscirci)

Comunque me la consigliate... Bene bene...

grazie anche x il consiglio sul QS :up:
Lo ha montato qualcun altro?

Un saluto a tutti
Avatar utente
white shark
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 26 lug 2016, 13:18

Re: quick shift superduke 1290

Messaggioda Cagno » 27 lug 2016, 12:44

Tutti quelli che fanno tanta pista alla fin fine l'hanno sostituita con tuono rsv o altro dopo poco... Quindi sconsigliata oggettivamente per la pista. Per strada ottima

Cagno
Avatar utente
Cagno
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 02 mar 2015, 10:07
Località: Busto A.

Re: quick shift superduke 1290

Messaggioda liam » 27 lug 2016, 12:53

60% pista...per me avresti bisogno di una carenata...rischi di spendere un patrimonio per non ottenere mai quello che desideri...
Avatar utente
liam
 
Messaggi: 1642
Iscritto il: 16 ott 2013, 08:52

Re: quick shift superduke 1290

Messaggioda Giax » 27 lug 2016, 15:03

white shark ha scritto:Ne farei uso 60% pista e 40% strada
In pista da amatore x divertirmi con amici che hanno mezzi tipo tuono 1100, 1198 e "roba" :wink: :P del genere

La penso come MassaGP, Albert71, Liam &c: 60% è tanto e prenderei una RSV o una RC8 o una S1000RR etc.

white shark ha scritto:ti posso anche dire che io, con la s 1000 r dopo che ho regolato il precarico ho girato due secondi più veloce rispetto alla volta precedente...

Comprendo che hai/avevi la S1000R (come me fino a tre mesi fa) e la usi/usavi in pista (non come me, che sono paracarro da passi alpini etc). Anche io prediligo le naked (manubrio alto, busto più eretto e vento in faccia), ma 60% uso pista insisto abbia senso una carenata.
Se proprio vuoi restare sulle naked temo abbia ragione Cagno: la Tuono si dimostra più pistaiola della SuperDuke. A leggere (per esempio qui), al di là delle sospensioni (che alla peggio puoi cambiare), è più un limite strutturale, di telaio.

Sul QS non Ti so aiutare perché ho la versione GT, che già ne monta uno OEM così come sulle ultime mie moto era sempre di serie (in salita e non full, anche in scalata).
Avatar utente
Giax
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 25 nov 2011, 10:26

Re: quick shift superduke 1290

Messaggioda liam » 27 lug 2016, 15:32

Sarebbe anche da capire che piste frequenti...
Avatar utente
liam
 
Messaggi: 1642
Iscritto il: 16 ott 2013, 08:52

Prossimo

Torna a KTM LC8 Super Duke 1290

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti