KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

teocalimero
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/04/2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 27/04/2016, 18:24

Ciao, verso metà maggio mi dovrebbe arrivare questa bellissima moto nuova, nera, con due tre optional, poca roba...
Ho letto, ho sbirciato, ho cercato di capire un po' di cose; ad esempio su cupolino sì, cupolino no e poi ho visto anche questa cover di carbonio di recente produzione....cosa mi consigliate per proteggere dai cadaveri la parte che sembra rognosa poi da pulire??
Mi dite qualche cosa su questa moto? Insomma qualche consiglio per me che sono assolutamente new entry nel mondo arancio??
Quello che ritenete utile, quello che avete riscontrato, se ci sono particolari attenzioni verso qualcosa...
Sul rodaggio ho letto qualcosa...di solito mi attengo attentamente alle prescrizioni....ma sono abituato ad ascoltare sempre chi ha già avuto esperienza diretta prima.
Ecco tutto, e vi ringrazio già ora dei consigli che mi vorrete dare.

DIABLOKAT
Avatar utente
 
Messaggi: 400
Iscritto il: 18/10/2015, 12:52
Località: Piacenza

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 27/04/2016, 18:47

Ciao. Sì effettivamente i moscerini sono molto difficile da pulire sul cruscotto. Io metterei il cupolino in carbonio se non costasse un botto. Per il resto moto fantastica vedrai. Io ti consiglio di cambiare l'ammortizzatore di sterzo con un tipo regolabile è più efficace di quello di serie e di regolare le sospensioni in base al tuo peso.
Complimenti per l'acquisto :wink:
DIABLOKAT

sd1290
 
Messaggi: 1043
Iscritto il: 10/08/2014, 13:56

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 27/04/2016, 20:07

Ti premetto che non ho più la sd ma sono stato uno dei primi ad averla in garage nel dicembre 2013.
Ormai sono stati scritti fiumi di parole su questa moto illustrando pregi e difetti e ti posso dire che fa bene tutto ma non eccelle in nulla tranne che nel confort di guida dove è insuperabile nella sua categoria.
Comunque dopo due anni di scorribande ti illustro il mio parere con una sorta di pagellina.
Estetica 9 una delle più belle
Rifiniture 7 alcune cose lasciano un po a desiderare visto il prezzo
Confort 10 nessuna migliore di lei
Motore 7 la bestia si sente dai 7500 giri in poi e rende la moto troppo esplosiva
Elettronica 6 appena sufficente taglia troppo specie con gomme di serie
Sospensioni 4 il lato peggiore di questa moto assolutamente non alla altezza del mezzo.
Guidabilita 7 va capita e guidata di corpo
Divertimento 8
Problematiche 8 solo piccoli inconvenienti ma nulla di che.
Io ne ero piuttosto soddisfatto e qui sorge spontanea la domanda.
Perché la hai venduta ?
La risposta è semplice:
Ho provato la Tuono per semplice curiosità e non ho potuto fare a meno di comprarla

DIABLOKAT
Avatar utente
 
Messaggi: 400
Iscritto il: 18/10/2015, 12:52
Località: Piacenza

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 27/04/2016, 20:20

SD....sei tròppo avanti !
DIABLOKAT

sd1290
 
Messaggi: 1043
Iscritto il: 10/08/2014, 13:56

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 27/04/2016, 20:47

In che senso

Grisù990
Avatar utente
 
Messaggi: 139
Iscritto il: 07/05/2014, 12:09
Località: Montesilvano (pe)

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 27/04/2016, 21:02

Teocalimero,comprati la tuono,la SD è un cesso :)

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

sd1290
 
Messaggi: 1043
Iscritto il: 10/08/2014, 13:56

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 27/04/2016, 21:08

Grisù990 ha scritto:Teocalimero,comprati la tuono,la SD è un cesso :)

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

Probabilmente devo smettere di scrivere in questo forum perché certe risposte così ironiche cominciano a darmi sui nervi.
Dimmi dove ho scritto che la sd è un cesso.

DIABLOKAT
Avatar utente
 
Messaggi: 400
Iscritto il: 18/10/2015, 12:52
Località: Piacenza

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 27/04/2016, 21:21

sd1290 ha scritto:In che senso


Nel senso che sei avanti di una moto rispetto a noi ! Sai come quando si è al bar, ed uno è avanti di una birra rispetto a tutti. Gli altri non vedono l'ora di raggiungerlo !

Prima o poi la prendo anche io la Tuono :D
DIABLOKAT

sd1290
 
Messaggi: 1043
Iscritto il: 10/08/2014, 13:56

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 27/04/2016, 21:27

DIABLOKAT ha scritto:
sd1290 ha scritto:In che senso


Nel senso che sei avanti di una moto rispetto a noi ! Sai come quando si è al bar, ed uno è avanti di una birra rispetto a tutti. Gli altri non vedono l'ora di raggiungerlo !

Prima o poi la prendo anche io la Tuono :D


Ma figurati .
Come ho sempre detto sono due grandissime moto ma molto diverse nella guida .
Una più versatile e l'altra più specialistica

teocalimero
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/04/2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 27/04/2016, 22:58

DIABLOKAT ha scritto:Ciao. Sì effettivamente i moscerini sono molto difficile da pulire sul cruscotto. Io metterei il cupolino in carbonio se non costasse un botto. Per il resto moto fantastica vedrai. Io ti consiglio di cambiare l'ammortizzatore di sterzo con un tipo regolabile è più efficace di quello di serie e di regolare le sospensioni in base al tuo peso.
Complimenti per l'acquisto :wink:


Grazie Diablokat, in effetti regolare le sospensioni era la prima cosa che avevo pensato, e qualche pensierino sull'ammortizzatore di sterzo regolabile mi ronzava.
Grazie.

teocalimero
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/04/2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 27/04/2016, 23:19

sd1290 ha scritto:Ti premetto che non ho più la sd ma sono stato uno dei primi ad averla in garage nel dicembre 2013.
Ormai sono stati scritti fiumi di parole su questa moto illustrando pregi e difetti e ti posso dire che fa bene tutto ma non eccelle in nulla tranne che nel confort di guida dove è insuperabile nella sua categoria.
Comunque dopo due anni di scorribande ti illustro il mio parere con una sorta di pagellina.
Estetica 9 una delle più belle
Rifiniture 7 alcune cose lasciano un po a desiderare visto il prezzo
Confort 10 nessuna migliore di lei
Motore 7 la bestia si sente dai 7500 giri in poi e rende la moto troppo esplosiva
Elettronica 6 appena sufficente taglia troppo specie con gomme di serie
Sospensioni 4 il lato peggiore di questa moto assolutamente non alla altezza del mezzo.
Guidabilita 7 va capita e guidata di corpo
Divertimento 8
Problematiche 8 solo piccoli inconvenienti ma nulla di che.
Io ne ero piuttosto soddisfatto e qui sorge spontanea la domanda.
Perché la hai venduta ?
La risposta è semplice:
Ho provato la Tuono per semplice curiosità e non ho potuto fare a meno di comprarla


Sd, grazie, tutto quello che dici è capibile e rispecchia per certi versi la valutazione globale che mi ero fatto.
Soprattutto la parte sospensioni è quella dove avevo idea di cambiare. Ma con calma, quindi nel tempo e agendo per gradi.
Ho provato anche io la Tuono (la RR, perché la F non c'era demo). Bellissima come motore, manovrabilità, anteriore, elettronica sopraffina...
Non mi ha convinto solo per qualche dettaglio minimo che non ritengo comunque davvero importante, alla fine, e un po' anche per i consumi.
Sono cose soggettive, resta una moto splendida la Tuono e quel motore una sinfonia celestiale.
Ti faccio i miei complimenti.

teocalimero
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/04/2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 27/04/2016, 23:22

Grisù990 ha scritto:Teocalimero,comprati la tuono,la SD è un cesso :)

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk



:D :up:

teocalimero
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/04/2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 27/04/2016, 23:35

Ma figurati .
Come ho sempre detto sono due grandissime moto ma molto diverse nella guida .
Una più versatile e l'altra più specialistica[/quote]


Guarda, erano le due che avevo nella testa...e vedo la Tuono non scomoda ed estrema come recensito, ma sì più specialistica, più verso la SS...che ti fa correre di più, quello sì.
Anche se nella prova fatta con il SD R ho notato che le cose lontane si avvicinano in fretta senza tanto accorgersene...
Sì due naked diverse, e ugualmente intriganti a mio parere.

Cagno
Avatar utente
 
Messaggi: 228
Iscritto il: 02/03/2015, 10:07
Località: Busto A.

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 28/04/2016, 8:20

concordo sulle sospensioni, nel senso che sono molto votate al confort e non sono così sensibili alle regolazioni. Però, su strada, non fanno nemmeno così schifo. sicuramente la concorrenza offre di meglio. stessa cosa per l'anteriore che per andare forte e poco caricato. L'elettronica è il punto debole e davvero ti rallenta rispetto a saper andare bene senza. di contro uno vorrebbe averla attiva per la sicurezza che non è mai troppa

detto questo ormai mi sono fatto l'idea che sia quasi tutto voluto da Ktm che in mente aveva una moto un pò da caXXari, non per andare forte in assoluto a cui uno dovrebbe - accorciare la trasmissione - lasciare le sospensioni morbide - lasciare il manubrio dove sta - togliere il TC e per il resto impennare in ogni dove (il mono si affossa e con la postura arretrata e le marce accorciate si alza ovunque)

Luketriple70
Avatar utente
 
Messaggi: 703
Iscritto il: 14/10/2015, 11:11
Località: Cantù-Milano

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 28/04/2016, 9:11

Vero le sospensioni sono morbide ma regolandele non sono male! Poi se vuoi guardati i post sui setting e trai ispirazione! Io le ho modificate e la moto va molto meglio. Il vero limite o pregio è la posizione di guida, troppo eretta e poco caricata sul l'anteriore oltre ad una certa morbidezza generale forse data dal traliccio. Io con manubrio avanzato e pedane PP mi trovo benissimo e perché no, comodo!!! Io la considero una gran moto con pregi e difetti come tutte le moto. Se leggi il forum ti renderai conto che molti cambiano moto per provare cose diverse e non per forza perché quella prima non va bene. Qui si entra nella soggettività! Goditela piano piano e modificala con calma, vedrai che ti darà belle soddisfazioni!!!
Never Give Up!!!

Grisù990
Avatar utente
 
Messaggi: 139
Iscritto il: 07/05/2014, 12:09
Località: Montesilvano (pe)

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 28/04/2016, 11:43

Teocalimero,battute a parte,secondo il mio modestissimo parere,se non ti chiami stefano manici o stefano bonetti :) su strada difficilmente troverai inadeguate le sospensioni(migliorabili ok,ma cosa non lo è?),il motore è tanto ma gestibilissimo,comodità spettacolare,anche in 2(la mia ragazza si trova meglio su questa rispetto alla SM990).
L'elettronica non é regolabile,se si usa l'accelleratore stile on/off in piena piega è vero che taglia parecchio(per fortuna aggiungo).
Basta parzializzare col gas per fare strada,d'altronde l'hanno inventato apposta,poi se si esagera c'è san tc che ci mette una pezza!
Tutte personali opinioni eh ;)

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

Grisù990
Avatar utente
 
Messaggi: 139
Iscritto il: 07/05/2014, 12:09
Località: Montesilvano (pe)

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 28/04/2016, 11:44

sd1290 ha scritto:
Grisù990 ha scritto:Teocalimero,comprati la tuono,la SD è un cesso :)

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

Probabilmente devo smettere di scrivere in questo forum perché certe risposte così ironiche cominciano a darmi sui nervi.
Dimmi dove ho scritto che la sd è un cesso.

Da nessuna parte :) e tu dimmi dove ho parlato di te ;)

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

Alex690
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 22/08/2013, 19:49

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 28/04/2016, 12:24

Hai comprato una delle due migliori naked in vendita, forse l'unica vera naked e sicuramente la migliore vtwin se questo cercavi e quindi complimenti...per capirla va' guidata e da qui possono poi partire dei "consigli" su cosa modificare (opinabilissimi e personali...). Quindi che uso ne farai? Strada? Turismo? Pista? Intanto benvenuto... :wink:

sd1290
 
Messaggi: 1043
Iscritto il: 10/08/2014, 13:56

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 28/04/2016, 13:06

Dimmi dove ho scritto che la sd è un cesso.[/quote]
Da nessuna parte :) e tu dimmi dove ho parlato di te ;)

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk[/quote]
Bravo molto diplomatico

teocalimero
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/04/2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 28/04/2016, 14:25

Alex690 ha scritto:Hai comprato una delle due migliori naked in vendita, forse l'unica vera naked e sicuramente la migliore vtwin se questo cercavi e quindi complimenti...per capirla va' guidata e da qui possono poi partire dei "consigli" su cosa modificare (opinabilissimi e personali...). Quindi che uso ne farai? Strada? Turismo? Pista? Intanto benvenuto... :wink:


Grazie Alex.
Tra le due (Tuono e SD R) è il SD R la più naked anche per me.
Farò strada al 95%.

teocalimero
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/04/2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 28/04/2016, 14:36

Grisù990 ha scritto:Teocalimero,battute a parte,secondo il mio modestissimo parere,se non ti chiami stefano manici o stefano bonetti :) su strada difficilmente troverai inadeguate le sospensioni(migliorabili ok,ma cosa non lo è?),il motore è tanto ma gestibilissimo,comodità spettacolare,anche in 2(la mia ragazza si trova meglio su questa rispetto alla SM990).
L'elettronica non é regolabile,se si usa l'accelleratore stile on/off in piena piega è vero che taglia parecchio(per fortuna aggiungo).
Basta parzializzare col gas per fare strada,d'altronde l'hanno inventato apposta,poi se si esagera c'è san tc che ci mette una pezza!
Tutte personali opinioni eh ;)

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk


Grazie Grisù.
Battute a parte, realisticamente, non sono nessuno dei due, e lo so molto bene.
La cosa sulle sospensioni mi tranquillizza, e penso che le calibrerò prima di tutto sul mio peso e poi facendo strada, col tempo si vedrà.
Quando ho provato questo mezzo il motore mi è piaciuto subito...e l'ho trovato molto omogeneo...più di quello che pensavo...vista la sua nomea di bestia terrificante...
(ovvio che non ho minimamente azzardato a togliere il TC)
Non sono uno che necessita di continuare a ritoccare l'elettronica, ma mi piace pensare che questo TC possa aiutarmi mettendo una pezza se si esagera.
Cerco esattamente opinioni personali, perché sono date da chi comunque ha già macinato km con questo mezzo...e voglio carpirne qualche malizia....tipo controllare se il tappo olio post. è stretto perché pare facile perderlo... cose che possono apparire scontate, ma che non lo sono per me, proveniendo da un'altra moto.

teocalimero
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/04/2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 28/04/2016, 14:56

Cagno ha scritto:concordo sulle sospensioni, nel senso che sono molto votate al confort e non sono così sensibili alle regolazioni. Però, su strada, non fanno nemmeno così schifo. sicuramente la concorrenza offre di meglio. stessa cosa per l'anteriore che per andare forte e poco caricato. L'elettronica è il punto debole e davvero ti rallenta rispetto a saper andare bene senza. di contro uno vorrebbe averla attiva per la sicurezza che non è mai troppa

detto questo ormai mi sono fatto l'idea che sia quasi tutto voluto da Ktm che in mente aveva una moto un pò da caXXari, non per andare forte in assoluto a cui uno dovrebbe - accorciare la trasmissione - lasciare le sospensioni morbide - lasciare il manubrio dove sta - togliere il TC e per il resto impennare in ogni dove (il mono si affossa e con la postura arretrata e le marce accorciate si alza ovunque)


Grazie Cagno.
Vedo che un po' tutti criticate le sospensioni, e la cosa la avevo capita anche io...leggendo, in realtà.
Durante una prova di una mezz'oretta è già tanto essere concentrati, almeno per me così è stato.
Può essere che il tutto sia voluto da Ktm, io di certo non lo so, anche se globalmente mi da l'idea di una azienda molto seria, che vuole osare, e che infatti con questa moto lo ha fatto. Magari nel prossimo restyling renderà il SD R più fruibile, lo migliorerà, metterà maggiori possibilità nel senso dell'elettronica e delle sospensioni, e chissà che altro ancora.
Tra una elettronica che mi aiuta tagliando e il sapere andare meglio senza elettronica, per ora mi piace l'idea che tagli.
Devo ambientarmi e sono lento a farlo.

Cagno
Avatar utente
 
Messaggi: 228
Iscritto il: 02/03/2015, 10:07
Località: Busto A.

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 28/04/2016, 14:59

considera che io non sono un pazzo, ma il tc se le condizioni della strada lo permettono lo tolgo comunque. La moto resta comunque gestibilissima (ha una erogazione che non è scorbutica di suo) e addirittura più sincera.
Mi spiego meglio: ho trovato che a volte col TC inserito ha delle reazioni che non ti aspetti ad esempio su 10 volte se apri tutto sul dritto 7 volte fa quello che dovrebbe, una volta sembra che la moto prenda la rincorsa prima di partire davvero o lo fa un pò a singhiozzo, un'ltra a volte ti scatavolti per l'impennata brusca e poi ti risbatte giu di colpo. il problema è più nella gestione dell'impennata di potenza che è discutibile...se invece sei in piega sui tornanti di montagna e apri funziona abb bene.
senza invece fa sempre e comunque quello che gli dici di fare, non è un cavallo imbizzarrito ma riesci a percepire meglio il carattere della moto. usandola con il TC noterai che in terza ai medi sembra più pronta che in seconda...ecco senza il tc è sempre pronta in ogni marcia uguale, o meglio un pelino in più, di come lo è in terza con il tc inserito, semplicemente quello

teocalimero
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/04/2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 28/04/2016, 15:06

Cagno ha scritto:considera che io non sono un pazzo, ma il tc se le condizioni della strada lo permettono lo tolgo comunque. La moto resta comunque gestibilissima (ha una erogazione che non è scorbutica di suo) e addirittura più sincera.
Mi spiego meglio: ho trovato che a volte col TC inserito ha delle reazioni che non ti aspetti ad esempio su 10 volte se apri tutto sul dritto 7 volte fa quello che dovrebbe, una volta sembra che la moto prenda la rincorsa prima di partire davvero o lo fa un pò a singhiozzo, un'ltra a volte ti scatavolti per l'impennata brusca e poi ti risbatte giu di colpo. il problema è più nella gestione dell'impennata di potenza che è discutibile...se invece sei in piega sui tornanti di montagna e apri funziona abb bene.
senza invece fa sempre e comunque quello che gli dici di fare, non è un cavallo imbizzarrito ma riesci a percepire meglio il carattere della moto. usandola con il TC noterai che in terza ai medi sembra più pronta che in seconda...ecco senza il tc è sempre pronta in ogni marcia uguale, o meglio un pelino in più, di come lo è in terza con il tc inserito, semplicemente quello
Luketriple70 ha scritto:Vero le sospensioni sono morbide ma regolandele non sono male! Poi se vuoi guardati i post sui setting e trai ispirazione! Io le ho modificate e la moto va molto meglio. Il vero limite o pregio è la posizione di guida, troppo eretta e poco caricata sul l'anteriore oltre ad una certa morbidezza generale forse data dal traliccio. Io con manubrio avanzato e pedane PP mi trovo benissimo e perché no, comodo!!! Io la considero una gran moto con pregi e difetti come tutte le moto. Se leggi il forum ti renderai conto che molti cambiano moto per provare cose diverse e non per forza perché quella prima non va bene. Qui si entra nella soggettività! Goditela piano piano e modificala con calma, vedrai che ti darà belle soddisfazioni!!!


Grazie.
Questo è molto interessante.
Proverò attentamente questa differenza di reazione tra III e II.
Proverò senza TC dopo che avrò capito un po' come gestire la moto...in effetti sono anche curioso.

Albert71
 
Messaggi: 163
Iscritto il: 03/03/2016, 7:23

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 28/04/2016, 15:57

Ciao volevo dirti che io vengo da 25 anni di moto jap e ero molto preoccupato per quello che riguarda la scelta di passare alla SD ,mai stato più contento,moto veramente ottima per strada sincera e provenendo dalle giapponesi anche a livello di sospensione ottima,a differenza di altri che le ritengono un po scarse dipende sempre da come eri abituato prima,comunque ho la fortuna di conoscere sia piloti che meccanici di moto gp e tutti provandola sono stati sol presi dal comportamento sia della ciclistica del motore a delle sospensioni, provandola in uscita dalle curve veloci mi hanno detto che il mono soprattutto la regolazione che riguarda le alte velocità si comporta in maniera egregia spero che questo possa essere la conferma che molte volte si giudica male a priori .Naturalmente poi le regolazioni giocano un ruolo fondamentale è il tutto è molto soggettivo.ciao a tutti

THE ONE
Avatar utente
 
Messaggi: 1326
Iscritto il: 13/02/2009, 20:08
Località: Piacenza

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 28/04/2016, 20:25

ciao
ti porto la mia opinione
innanzitutto guidala e fatti una tua idea
purtroppo sui forum chiunque può scrivere , anche chi la moto non ce l'ha, e può scrivere di tutto.
io vengo da altri forum , come tanti , avendo avuto 1 cbr 600 2 R6 e 3 R1 e infine 2 SD990 R :love1: :love1: e ho fatto raduni , incontri ecc e ho conosciuto molti di quelli che scrivevano sul rispettivo forum e dopo aver visto persone andare in giro a passo :nonno: :camel: mentre sul forum parlavano di staccate assassine , sorpassi in esterno , derapate , km di impennate ecc sono arrivato alla conclusione che di cazzate se ne scrivono molte
detto ciò
ti do la mia ricetta , provala e dimmi:
se metti pignone -1
pedane after
manubrio avanzato
mappa sport (ci metti un po , ma quando ti ci sei abituato è meglio)
cambia gomme e pressione 2.5 sia ant che post (pirelli o metz)
lascia l'ammo di sterzo orig
metti l'ant sulla seconda tacca
fork sport
mono sport ma con estensione a +20 click

se lasci originale o metti corona +1
come sopra tranne che:
est mono +9
chiudi la comp fork

se non ti piace torni come eri :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Bis vincit qui se vincit in victoria: Vince due volte chi domina se stesso nella vittoria
Dimmi,hai mai danzato col diavolo nel pallido plenilunio?

THE ONE
Avatar utente
 
Messaggi: 1326
Iscritto il: 13/02/2009, 20:08
Località: Piacenza

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 28/04/2016, 20:27

ah , chiaro tutto dipende da cosa ci vuoi fare con la moto
l'sd NON è sportiva (il 990 lo era :crycry: :crycry: )
e difatti ,se potessi , visto quello che voglio io da una moto comprerei la tuono , ma ormai i soldini li ho spesi e poi qui da noi le aprilia non le tengono :crycry:
Bis vincit qui se vincit in victoria: Vince due volte chi domina se stesso nella vittoria
Dimmi,hai mai danzato col diavolo nel pallido plenilunio?

teocalimero
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/04/2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 29/04/2016, 5:30

lbert71"]Ciao volevo dirti che io vengo da 25 anni di moto jap e ero molto preoccupato per quello che riguarda la scelta di passare alla SD ,mai stato più contento,moto veramente ottima per strada sincera e provenendo dalle giapponesi anche a livello di sospensione ottima,a differenza di altri che le ritengono un po scarse dipende sempre da come eri abituato prima,comunque ho la fortuna di conoscere sia piloti che meccanici di moto gp e tutti provandola sono stati sol presi dal comportamento sia della ciclistica del motore a delle sospensioni, provandola in uscita dalle curve veloci mi hanno detto che il mono soprattutto la regolazione che riguarda le alte velocità si comporta in maniera egregia spero che questo possa essere la conferma che molte volte si giudica male a priori .Naturalmente poi le regolazioni giocano un ruolo fondamentale è il tutto è molto soggettivo.ciao a tutti[/quote]

Grazie Albert, io provengo da 5 anni di moto non jappo che so essere moto solide, ma ho grande fiducia in Ktm che mi pare cresciuta veramente moltissimo nelle moto stradali.
Alcuni miei amici mi hanno detto che comunque le wp di serie vanno benissimo per il livello mio attuale.
Quindi in futuro vedremo: ho capito che esiste un mondo di sospensioni, intanto cercherò di regolare queste al meglio.

teocalimero
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/04/2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 29/04/2016, 9:23

THE ONE ha scritto:ciao
ti porto la mia opinione
innanzitutto guidala e fatti una tua idea
purtroppo sui forum chiunque può scrivere , anche chi la moto non ce l'ha, e può scrivere di tutto.
io vengo da altri forum , come tanti , avendo avuto 1 cbr 600 2 R6 e 3 R1 e infine 2 SD990 R :love1: :love1: e ho fatto raduni , incontri ecc e ho conosciuto molti di quelli che scrivevano sul rispettivo forum e dopo aver visto persone andare in giro a passo :nonno: :camel: mentre sul forum parlavano di staccate assassine , sorpassi in esterno , derapate , km di impennate ecc sono arrivato alla conclusione che di cazzate se ne scrivono molte
detto ciò
ti do la mia ricetta , provala e dimmi:
se metti pignone -1
pedane after
manubrio avanzato
mappa sport (ci metti un po , ma quando ti ci sei abituato è meglio)
cambia gomme e pressione 2.5 sia ant che post (pirelli o metz)
lascia l'ammo di sterzo orig
metti l'ant sulla seconda tacca
fork sport
mono sport ma con estensione a +20 click

se lasci originale o metti corona +1
come sopra tranne che:
est mono +9
chiudi la comp fork

se non ti piace torni come eri :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Grazie The One, conosco la realtà dei motociclisti da forum...che una volta si chiamavano da bar...
Ritengo che attualmente si possa riuscire a scremare in poco tempo e capire chi va da chi ciancia. Chiaro che lo si capisce con la conoscenza diretta: il mezzo virtuale in questo senso non offre nessuna garanzia, e genera potenzialmente mostri.
Terrò presente la tua ricetta per il futuro discutendola anche col mecca-conce. :scimmia:

Max65
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 764
Iscritto il: 14/10/2015, 13:53
Località: Robbio (PV)

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 29/04/2016, 9:24

Io però non capisco come una moto possa prendere 4 in sospensioni e 8 in divertimento... :roll:
"La differenza tra un adulto ed un bambino sta nel costo dei giocattoli"

teocalimero
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/04/2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 29/04/2016, 9:39

THE ONE ha scritto:ah , chiaro tutto dipende da cosa ci vuoi fare con la moto
l'sd NON è sportiva (il 990 lo era :crycry: :crycry: )
e difatti ,se potessi , visto quello che voglio io da una moto comprerei la tuono , ma ormai i soldini li ho spesi e poi qui da noi le aprilia non le tengono :crycry:


Strada ci farò!
Come ho già detto, al 95%. E su questa percentuale la maggior parte sarà strade di collina e montagna....ovvio un minimo di avvicinamento in pianura c'è sempre....ma cerco di evitare giri di sola pianura, intendo....infatti la pista in piano non mi dice molto...così, intendo dire come concetto generale.
A mio avviso chi vuole andare in pista dovrebbe orientarsi su SS, poi ognuno fa le sue scelte, in base alle sue idee, convinzioni, possibilità...
Non so cosa intendi quando dici che il SD R non è sportivo...ma sono certo che sia un naked di razza, e che non sia una classic, o un enduro, o un motard, o una SS.
(boh, forse una fetta di indole da motard ce la può avere, ma di certo io non lo guiderò mai in quella maniera)

teocalimero
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/04/2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 29/04/2016, 9:50

Max65 ha scritto:Io però non capisco come una moto possa prendere 4 in sospensioni e 8 in divertimento... :roll:


Max, io sono l'ultimo che potrà rispondere...non ho ancora la moto in mano...praticamente non so un c@zzo.
Però oltre al voto 4 dato da SD, tutto il mondo ha fatto qualche critica alle sospensioni di questa moto, ma io credo che forse i limiti arrivino ad emergere in un uso estremo, molto spinto, quasi da pilota...
Ed è un limite comunque superabile: se uno vuole le cambia ed è a posto. Ecco io ho fatto questo ragionamento.

Max65
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 764
Iscritto il: 14/10/2015, 13:53
Località: Robbio (PV)

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 29/04/2016, 9:53

Un conto è qualche critica, un altro è voto 4. Una moto con 4 di sospensioni non sta in strada, come fai a divertirti...?
"La differenza tra un adulto ed un bambino sta nel costo dei giocattoli"

Cagno
Avatar utente
 
Messaggi: 228
Iscritto il: 02/03/2015, 10:07
Località: Busto A.

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 29/04/2016, 10:10

teocalimero ha scritto:
Max65 ha scritto:Io però non capisco come una moto possa prendere 4 in sospensioni e 8 in divertimento... :roll:


Max, io sono l'ultimo che potrà rispondere...non ho ancora la moto in mano...praticamente non so un c@zzo.
Però oltre al voto 4 dato da SD, tutto il mondo ha fatto qualche critica alle sospensioni di questa moto, ma io credo che forse i limiti arrivino ad emergere in un uso estremo, molto spinto, quasi da pilota...
Ed è un limite comunque superabile: se uno vuole le cambia ed è a posto. Ecco io ho fatto questo ragionamento.


esatto , come dicevo non fanno così schifo e per strada se le regoli per il tuo peso andranno benissimo! per l'uso che ne faccio della moto vanno più che bene già da originali. però delle sospensioni che sentono poco le regolazioni non possono essere eccellenti così come è innegabile che la concorrenza offra di meglio

teocalimero
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 23/04/2016, 21:50
Località: basso vicentino magnagatti

Re: Arriverà anche Calimero...due consigli da chi ha il SD R

Messaggio » 29/04/2016, 10:40

Max65 ha scritto:Un conto è qualche critica, un altro è voto 4. Una moto con 4 di sospensioni non sta in strada, come fai a divertirti...?


Come va il GT? Sono valide queste semiattive?
Vedremo per le sospensioni del SD R...se vanno così male qualcosa farò...ma non credo che non ci dormirò la notte. :D

Prossimo

Torna a KTM LC8 Super Duke 1290

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: ang3lo, Bing [Bot], Exabot [Bot], Google [Bot], Maveric78, MSNbot Media, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

cron