KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Consiglio manubrio

costello
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 21/09/2014, 23:33

Consiglio manubrio

Messaggio » 21/03/2016, 13:49

Vorrei montare un manubrio un po piú largo sulla bestiolina ma non ho la minima idea di cosa poterci mettere.
C'é qualcuno che ha dei consigli da darmi magari anche sul tipo di piega da adottare (alta bassa o brutta)
Non so proprio da dove partire e non vorrei iniziare a spendere soldi inutilmente prima di trovare quello adatto….
Grazie

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Consiglio manubrio

Messaggio » 21/03/2016, 13:57

mi sa che ti devi rassegnare... sei tu che guidi... come faccio io a dirti che cosa ti va meglio scusami,.?

vai da negozioc he conosci gli dici che vuoi provare e paghi quello piu' costoso e gli dici che lo riporti e ne vuoi provare altri ,,

son sincero ma come fa a pensare che altri ti possano dire cosa va bene a te.. scusami.:?.. mica fai cosi con le donne vero::?

Fabio76
Avatar utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 24/06/2015, 14:46
Località: Cinisello Balsamo

Re: Consiglio manubrio

Messaggio » 21/03/2016, 14:14

Io posso dirti che ho montato un rizoma più basso e leggermente più largo e mi trovo meglio. Il mio obbiettivo era quello di caricare un pò più l'anteriore e per quello ho scelto un manubrio più basso.

Corrado Rivale
Avatar utente
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 03/01/2015, 1:55

Re: Consiglio manubrio

Messaggio » 21/03/2016, 20:22

Fabio76 ha scritto:Io posso dirti che ho montato un rizoma più basso e leggermente più largo e mi trovo meglio. Il mio obbiettivo era quello di caricare un pò più l'anteriore e per quello ho scelto un manubrio più basso.


.....ci diresti il link del tuo manubrio, se ordinabile on line per non sbagliare?
Grazie
Io ho montato un raiser rialzato e devo dire che la moto, soprattutto in coppia é marcatamente piú comoda. Peró vorrei un kit da pista velocemente installabile, che mi aiuta a caricare l'anteriore.
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!

costello
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 21/09/2014, 23:33

Re: Consiglio manubrio

Messaggio » 22/03/2016, 13:42

Fabio76 ha scritto:Io posso dirti che ho montato un rizoma più basso e leggermente più largo e mi trovo meglio. Il mio obbiettivo era quello di caricare un pò più l'anteriore e per quello ho scelto un manubrio più basso.

E quale hai preso….
In rete qualcuno ha messo lsl…

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

Fabio76
Avatar utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 24/06/2015, 14:46
Località: Cinisello Balsamo

Re: Consiglio manubrio

Messaggio » 22/03/2016, 14:54

Sinceramente non ho idea del codice prodotto Rizoma, ho preso il diametro dell'originale e sono andato in negozio ed il manubrio acquistato era il più largo e il più basso. Il tipo del negozio mi ha detto che sono le stesse dimensioni del manubrio del Monster 1100.
Sicuramente un pò più scomodo ma almeno mi avvicino un pò di più alla ruota anteriore. Oltre a questo ho sfilato le forcelle di 5 mm.

Corrado Rivale
Avatar utente
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 03/01/2015, 1:55

Re: Consiglio manubrio

Messaggio » 22/03/2016, 16:04

Fabio76 ha scritto:Sinceramente non ho idea del codice prodotto Rizoma, ho preso il diametro dell'originale e sono andato in negozio ed il manubrio acquistato era il più largo e il più basso. Il tipo del negozio mi ha detto che sono le stesse dimensioni del manubrio del Monster 1100.
Sicuramente un pò più scomodo ma almeno mi avvicino un pò di più alla ruota anteriore. Oltre a questo ho sfilato le forcelle di 5 mm.


bene Fabio, andrò anch'io da un rivenditore di accessori o chiederò informazioni a qualche fornitore di ebay.

Ma a parte avvicinarti alla ruota anteriore e renderti più scomoda la presa, hai anche avuto modo di testare la guida al limite e ne hai tratto dei benefici? te lo chiedo perché io nella tuono V4 avevo messo il manubrio della mia ex Corsaro, più alto e largo ed in pista copiavo gli stessi identici tempi, nonostante temessi di perdere qualcosa.
Se hai un parere soggettivo, mi aiuti a capire se la moto ne ha bisogno o se i problemi/opportunità per migliorare la ciclistica vanno individuati altrove.
Grazie.
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!

costello
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 21/09/2014, 23:33

Re: Consiglio manubrio

Messaggio » 22/03/2016, 18:29

Ho trovato questa discussione http://www.superduke.net/forum/viewtopi ... =5&t=25527

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

Alefalcio
Avatar utente
 
Messaggi: 104
Iscritto il: 24/12/2013, 15:47

Re: Consiglio manubrio

Messaggio » 22/03/2016, 20:16

costello ha scritto:Vorrei montare un manubrio un po piú largo sulla bestiolina ma non ho la minima idea di cosa poterci mettere.
C'é qualcuno che ha dei consigli da darmi magari anche sul tipo di piega da adottare (alta bassa o brutta)
Non so proprio da dove partire e non vorrei iniziare a spendere soldi inutilmente prima di trovare quello adatto….
Grazie

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

Io ho provato il Rizoma, troppo caricato in avanti meglio l'originale per me, ma se ti piace quel tipo di guida quello va bene !!
La vita è fatta a scale, c'è chi scende e c'è chi sale sul 1290 SD

Fabio76
Avatar utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 24/06/2015, 14:46
Località: Cinisello Balsamo

Re: Consiglio manubrio

Messaggio » 23/03/2016, 12:12

Il problmema sostanziale della moto è la forcella ed il mono posteriore...ho cambiato il manubrio per cercare un feeling maggiore sull'anteriore e per la mia tipologia di guida va nettamente meglio. Comunque il limite rimane la forcella purtroppo. Sono 1,90 per 90 kg con tuta casto e sfivali arrivo a 95 kg.
Prima con la Sgtreetfighter era un tutt'altro andare, senza nulla togliere alla 1290 che però ha una ciclistica più turistica.

bbiinn
Avatar utente
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 27/10/2014, 20:30

Re: Consiglio manubrio

Messaggio » 04/06/2016, 15:47

Ciao, ho fatto il tuo stesso cambio. Prima con la streetfighter 1098s era tutta un'altra guida, molto più reattiva (160kg è davvero leggera) ora con la sdr c'ho messo un po ad adeguarmi ma con una messa a.punto alle sospensioni, sella pp e adesso ho anche avanzato il manubrio mi trovo molto bene. Il K a differenza dello street ti obbliga a guidarla un po più di forza se la vuoi strapazzare ma in cambio può essere anche molto comoda se guidata turistica.
P.s. anche io sono alto 1,90 per 95kg e la taratura sport da manuale è stata una buo issima base per.il setting.

Inviato dal mio HTC One SV utilizzando Tapatalk

sabari
Avatar utente
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 23/08/2012, 6:29
Località: Pescara

Re: Consiglio manubrio

Messaggio » 29/08/2016, 20:53

costello ha scritto:Vorrei montare un manubrio un po piú largo sulla bestiolina ma non ho la minima idea di cosa poterci mettere...


Ciao Costello, vorrei fare la stessa cosa perché quello del 990 mi dava più feeling e divertimento.
Lo hai poi montato il manubrio più largo? Vorrei sapere di quanto era più largo e se hai avuto problemi a far arrivare i cavi. Grazie! :)


Torna a KTM LC8 Super Duke 1290

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Aco10, Bing [Bot], commodoro, Google [Bot], Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

cron