KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Massagp
Avatar utente
 
Messaggi: 992
Iscritto il: 28/05/2014, 19:10

Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 03/10/2015, 12:56

KTM (INMOTO APRILE2014 - GOMME ORIGINALI) Estratti
Massima maneggevolezza su Ktm - Si sta comodi e si padroneggia bene la moto, almeno fino a quando non si spinge forte, nel qual caso si inizia a subire l’irruenza del motore - KTM è indubbiamente una moto lunga, ma si rivela immensamente agile, addirittura avremmo apprezzato un maggiore rigore direzionale in piena accelerazione - KTM è talmente svelta che le curve non le percorre le taglia! Insomma si riesce a fare meno strada delle altre e quindi gira più forte ( ma come ha una ciclistica talmente ballerina INMOTO 2015 che è davvero così una lama??!? Ma fetemi il piacere…) , nello stretto e nei cambi di direzione è efficace e divertentissima, ma il bello è portarla al limite anche sul veloce, un limite che sembra più basso perché la moto si muove più delle altre, ma che in realtà non è così semplice da raggiungere (vi farei leggere la VS recensione del 2015 per farvi capire dove è il limite). La Duke è semplicemente mostruosa, è vero che si lascai condurre anche ad andature tranquille e a piccole aperture del comando del gas risponde con un’erogazione morbida e civile ma quando si spalanca davvero ammettendo di riuscire a controllare le spinte ascensionali dell’anteriore, ci si trova comunque su una moto che letteralmente scalpita e si divincola sotto l’enorme spinta del motore. - Prodotto nuovissimo per KTM che calza Dunlop SportsmartII, grip e resa kilometrica assicurata ed ora anche un notevole passo in avanti in termini di velocità di discesa in piega(Alla faccia… con le prime sportsmart cosa dovevi fare per farle piegare… ahhahahah). - POTENZA KTM tiene fede alle aspettative, tanta potenza ed anche un discreto allungo - COPPIA Valori mostruosi per KTM ma su un bicilindrico non da corsa ci saremmo aspettati una erogazione più uniforme (ma scusa non avete detto che mette a proprio agio sto motore!?!? Febbraio2014) - LA KTM diciamo che incute un pochino di soggezione perché l’esplosione del motore mette in crisi una ciclistica non eccessivamente rigorosa, quando si parla di tempi sul giro poi i controlli di trazione e l’ABS risultano tarati in maniera abbastanza conservativa, insomma quando si inizia a spingere si è accompagnati in ogni accelerazione dal lampeggio del TC (ma come cacchio siete riusciti a fare il tempo sul giro se quando interviene il TC taglia l’erogazione come una lama…) e capita sovente di sentire il sistema antibloccaggio intervenire nelle frenate più decise allungando anche se di pochissimo gli spazi d’arresto. Grazie alla sua straordinaria agilità recupera nei cambi di direzione quello che perde negli altri frangenti e sul giro secco risulta più efficace della tedesca, a patto di avere forza sufficiente nelle braccia per domare le sue intemperanze. Una moto maschia per una guida fisica, gli amanti delle emozioni forti sono avvisati.

KTM (INMOTO FEBBRAIO 2014 - GOMME ORIGINALI))
Vera essenza di moto potente e reattiva, la KTM è quella delle emozioni forti e la più divertente tra le curve, tanto che tutti i 5 tester della prova continuavano a contendersela… Durante il lancio, la KTM ha enfatizzato potenza e cattiveria di questa moto, che in realtà non risulta così cattiva o meglio, pur essendo potente e prestante, è capace di mettere a proprio agio il pilota. Tutto merito dell’elettronica che gestisce egregiamente motore e freni e della quale su questa moto non ne faremmo mai a meno! Grazie al peso contenuto 211,4kg col pieno risulta rapida nei cambi di direzione e gestibile in staccata e accelerazione. La ciclistica è egregia (ma come!?!?! Ma se è talmente morbida che non è neutra e bla bla bla) fintanto che l’asfalto è liscio, perché la taratura sportiva (!??!?!?! Sportiva ?!?!?!?!) delle sospensioni tende a digerire male le buche e avvallamenti, causando perdite di precisione nella traiettoria(ma come non è una lama tra le curve ?!??!!?). Un 10 con lode lo merita l’impianto frenante:potentissimo e comunque facile da gestire, viene perfettamente gestito l’ABS, che abbiamo apprezzato moltissimo nella configurazione supermoto...
Della KTM abbiamo apprezzato il raffinatissimo controllo di trazione, che interviene in maniera dolce ma efficace e l’ABS... Le prove strumentali della KTM sono state effettuate con temperatura asfalto di 0 gradi e hanno quindi risentito di un grip ottimale. (hahaha sono dei pagliacci sono le stesse che hanno riportato in tutte e tre le prove…)

KTM (INMOTO OTTOBRE 2015 - GOMME ORIGINALI) QUI LA KTM SI TRASFORMA IN QUELLO CHE E’….
IL DIFETTO: Registri idraulici delle sospensioni esteticamente poco curati e poco efficaci nell’intervento (ma dai, ma non aveva una ciclistica troppo sportiva nel febbraio 2014?). Entusiasmante anche l’altro bicilindrico presente nella schiera KTM una delle moto indiscutibilmente più emozionanti di questa comparativa. Il merito è proprio del potente propulsore e dell’incredibile coppia che è in grado di elargire a tutti i regimi. La KTM fa strada, semplicemente sfiorando il gas. Tanta veemenza è però imbrigliata in una ciclistica fin troppo morbida che soffre di eccessivi trasferimenti di carico. Alla nuda austriaca si può additare proprio il fatto di non essere neutra, soprattutto nel misto veloce e in fase di percorrenza di curva.. Nessun appunto invece per l’elettronica e la componentistica: la frenata è efficace in ogni frangente , il motore è trattabilissimo e gli interventi dei controlli sono estremamente precisi e morbidi. (ma come non erano tarati in maniera conservativa?!?) - La naked arancione in pista soffre l’esuberanza del propulsore che, soprattutto in accelerazione, tende a mandare in crisi il mono (tende?!?!? Alla faccia.. se lo facesse sul serio avremmo il codone che si consuma sulla ruota posteriore) I controlli intervengono prontamente, ma la ciclistica è portata a scomporsi facendo perdere direzionalità e precisione. Per rinfrancarsi basta aprire il gas in rettilineo: la velocità con la quale il 1290 raggiunge gli alti regimi è sorprendente e la progressione è incredibilmente goduriosa… (ma se i rilevamenti la mettono quasi al pari della CB 1000 R)

DI SEGUITO RIPORTO I RILEVAMENTI DI INMOTO EFFETTUATI DURANTE LE TRE COMPARATIVE... (Per KTM sfortunatamente sono quelli fatti in inverno con temperature a 0 gradi riportati in tutte e 3 le prove) Pagliacci...

Ho anche le prove di SUPERBIKE e MOTOCICLISMO... ragazzi stenderei un velo pietoso soprattutto su SUPERBIKE... Estratto (SD portata in pista VS Rc8) I freni sono potentissimi, le sospensioni non sembrano soffrire gli ingressi in curva all'attacco, e il monoammortizzatore, finché ci si affida alla rete di protezione del TC, non và in crisi alla prima accelerata cattiva con moto ancora piegata, come succede a molte naked (qua è davvero esilerante... ma come INMOTO dice che in strada già soffre l'estrema morbidezza e voi in pista non ve ne accorgete?!?) Per fortuna più avanti si correggono e dichiarano anche loro che la SD allarga ondeggia e insomma non sta dove deve stare...
Vi potrei parlare anche di Motociclismo ma sono più o meno tutti fantasiosi nelle descrizioni...
Ultima modifica di Massagp il 03/10/2015, 13:18, modificato 1 volta in totale.

Massagp
Avatar utente
 
Messaggi: 992
Iscritto il: 28/05/2014, 19:10

Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 03/10/2015, 13:00

ImmagineImmagineImmagine

Massagp
Avatar utente
 
Messaggi: 992
Iscritto il: 28/05/2014, 19:10

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 03/10/2015, 13:11

Poi truccano anche i rilevamenti...

Allora velocità BMW 259 su Aprile 2014 è effettiva su ottobre 2015 è indicata... Alla faccia... Dopo i dati cambiano perché probabilmente presi da un'altra prova... Mv come rilevamenti è uguale al 2014... Ma se fanno i rilevamenti in periodi differenti con differenti condizioni climatiche (vedi ktm effettuata a 0gradi) che senso ha?!?

Massagp
Avatar utente
 
Messaggi: 992
Iscritto il: 28/05/2014, 19:10

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 03/10/2015, 13:24

Immagine

Come si vede da qui... La Honda và più della KTM nei rilevamenti sia di ripresa che di accelerazione... Quindi Sbkduca... Non stupirti se in pista ti sverniciano anche le 600...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Reveng3
Avatar utente
 
Messaggi: 692
Iscritto il: 03/09/2015, 23:54
Località: Avellino

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 03/10/2015, 14:22

il discorso prove e/o comparative è un pò come la domanda se è nato prima l'uovo o la gallina...

per come la vedo io, le prove uno le deve prendere per quelle che sono e cioè opinioni... ciò ke conta è trovare una rivista con cui si condivide il parere/metro di giuidizio (magari anche di un tester in particolare) e leggere solo quella....

riguardo il panorama italiano, credo che la migliore rivista sia motociclismo....soprattutto perchè è l'UNICA con un centro prove certificato.... ed è stata l'unica, nella comparativa delle maxinaked, a parlare del fatto che per quanto la bestia fosse la più potente, in alcuni casi sembrava averne meno delle altre...

i tempi di accelerazione non dicono assolutamente nulla riguardo le prestazioni di una moto, specie una bicilindrica come la sd... c sono tante e troppe variabili che in molti casi rimangono ignote.

secondo me sullo spunto c può stare che in accelerazione una 4 cilindri stia davanti alla sd, ma in ripresa con tc off ne dubito fortemente..

Massagp
Avatar utente
 
Messaggi: 992
Iscritto il: 28/05/2014, 19:10

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 03/10/2015, 15:02

Reveng3 ha scritto:il discorso prove e/o comparative è un pò come la domanda se è nato prima l'uovo o la gallina...

per come la vedo io, le prove uno le deve prendere per quelle che sono e cioè opinioni... ciò ke conta è trovare una rivista con cui si condivide il parere/metro di giuidizio (magari anche di un tester in particolare) e leggere solo quella....

riguardo il panorama italiano, credo che la migliore rivista sia motociclismo....soprattutto perchè è l'UNICA con un centro prove certificato.... ed è stata l'unica, nella comparativa delle maxinaked, a parlare del fatto che per quanto la bestia fosse la più potente, in alcuni casi sembrava averne meno delle altre...

i tempi di accelerazione non dicono assolutamente nulla riguardo le prestazioni di una moto, specie una bicilindrica come la sd... c sono tante e troppe variabili che in molti casi rimangono ignote.

secondo me sullo spunto c può stare che in accelerazione una 4 cilindri stia davanti alla sd, ma in ripresa con tc off ne dubito fortemente..


Infatti esiste la prova della ripresa che seppur fatta in 6 marcia (molto lunga su Ktm) è comunque indicativa del comportamento del motore... Tu dubiti fortemente, io invece ho riscontrato questo mancanza di motore proprio in pista e proprio con una Cb1000R (non era chiaramente originale e io avevo Tc inserito perché con le gomme non ero messo benissimo)... E considera che monto pignone -1...

Il problema della KTM è che fino a 7000-8000 giri tu ruoti l'acceleratore ma lei non fa quello che tu vorresti... Poi esplode e allora sì che fa paura... Però che senso ha una gestione del genere del motore?!? Nemmeno in pista puoi fare tutte le curve con motore sopra i 7000 giri perché sopratutto quelle strette non ti consentono di utilizzare una marcia corta sulla SD...

Per finire alcuni comportamenti sono oggettivi... Sta moto di sospensioni fa proprio cagare e non è una opinione... È realtà... Chiudi pure tutti i registri ma non succede ma beneamata fava e questo non è normale non credi?! Precaricare il mono oltre una certa soglia per diminuire l'effetto water non ha molto senso soprattutto con delle idrauliche che non riescono a contrastare la forza della molla... Sì migliori il comportamento in curva ma poi rimbalzi per tre ore con il mono che spinge e la forca che cerca di contrastare questa spinta... Non è una opinione, è semplicemente una constatazione che però sulle riviste chissà come mai non si sono mai accorti...

Reveng3
Avatar utente
 
Messaggi: 692
Iscritto il: 03/09/2015, 23:54
Località: Avellino

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 03/10/2015, 17:01

scusami massagp ma io mi riferivo unicamente alle prove sulle riviste, non alle tue opinioni in merito alla moto

personalmente, ripeto, le ritengo delle opinioni, come anke le prove di accelerazione e ripresa le reputo utili per farsi un'idea gererale sulle prestazioni del mezzo. Detto ciò è sempre tutto relativo. La sdr ha una sesta infinita che la penalizza molto in ripresa, in quinta darebbe un secondo a tutte le 4 cilindri/si fa per dire, ovvio) ma cmq, come dicevo prima, non testimoniano efficacemente le doti del mezzo.

riguardo le tue lamentele riguardo la moto beh, non sei l'unico a cui sento dire che le sospensioni fanno cagare, infatti è in atto un bel confronto in merito su un altro topic

io ho avuto sotto la sdr un'oretta e mezza buona e devo dire che, con mappa street, mi son divertito un casino. La moto di 3a e 4a era un toro, anke partendo dai 3000 e la facevo anke pattinare in accelerazione, quindi se dovessi darti un giudizio mio personale, a lv di elettronica e motore, la moto è promossa a pieni voti... e facendo un paragone con la gsxs1000 che provai qualke gg prima della bestia, la suzuki sembrava ferma ...

riguardo il confronto con la cb1000r in pista... beh, nn sai quello che aveva, ma cmq è un 4 in linea ed in accelerazione è + efficace... ma in uscita di curva te lo dovresti mangiare.... ma, appunto, il prob non credo sia tanto il motore ma + la ciclistica, palesemente in crisi. Se non la sistemi, è ovvio che ti passerebbe anche un rgv250...

il video che ho postato io credo renda meglio l'idea sulle forze in campo. la cb parte avanti ma poi la sdr passa e la saluta ;)

Massagp
Avatar utente
 
Messaggi: 992
Iscritto il: 28/05/2014, 19:10

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 03/10/2015, 17:31

Reveng3 ha scritto:scusami massagp ma io mi riferivo unicamente alle prove sulle riviste, non alle tue opinioni in merito alla moto

personalmente, ripeto, le ritengo delle opinioni, come anke le prove di accelerazione e ripresa le reputo utili per farsi un'idea gererale sulle prestazioni del mezzo. Detto ciò è sempre tutto relativo. La sdr ha una sesta infinita che la penalizza molto in ripresa, in quinta darebbe un secondo a tutte le 4 cilindri/si fa per dire, ovvio) ma cmq, come dicevo prima, non testimoniano efficacemente le doti del mezzo.

riguardo le tue lamentele riguardo la moto beh, non sei l'unico a cui sento dire che le sospensioni fanno cagare, infatti è in atto un bel confronto in merito su un altro topic

io ho avuto sotto la sdr un'oretta e mezza buona e devo dire che, con mappa street, mi son divertito un casino. La moto di 3a e 4a era un toro, anke partendo dai 3000 e la facevo anke pattinare in accelerazione, quindi se dovessi darti un giudizio mio personale, a lv di elettronica e motore, la moto è promossa a pieni voti... e facendo un paragone con la gsxs1000 che provai qualke gg prima della bestia, la suzuki sembrava ferma ...

riguardo il confronto con la cb1000r in pista... beh, nn sai quello che aveva, ma cmq è un 4 in linea ed in accelerazione è + efficace... ma in uscita di curva te lo dovresti mangiare.... ma, appunto, il prob non credo sia tanto il motore ma + la ciclistica, palesemente in crisi. Se non la sistemi, è ovvio che ti passerebbe anche un rgv250...

il video che ho postato io credo renda meglio l'idea sulle forze in campo. la cb parte avanti ma poi la sdr passa e la saluta ;)


Guarda che la mia non monta sospensioni originali :wink: :wink: sono stato tra i primi a modificarle completamente... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Ma non ho capito tu la SD ce l'hai o deve ancora arrivarti?

Reveng3
Avatar utente
 
Messaggi: 692
Iscritto il: 03/09/2015, 23:54
Località: Avellino

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 03/10/2015, 19:45

allora è semplicemente un problema di assetto.... ;)

diciamo ke se tutto va bene me la porta babbo natale :D :P

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 04/10/2015, 7:55

Per finire alcuni comportamenti sono oggettivi... Sta moto di sospensioni fa proprio cagare e non è una opinione... È realtà.......


massagp..... credo che tu stia sbagliando nel paragone... mi spiego.. è una naked chi la usa in pista non ha afferrato a cosa serve la SDR, è come se prendessi una R1 e fsai il gavia.... è come quelli con gs1200 vanno a franciacorta o castelletto...

come dissi ad atomino.... se vuoi pista lascia stare SD ed infatti dopo 6000km ha capito ed preso una aprilia..... moto rigorosa ottima e pistaiola.. la sdr è una moto per giocare tra le curve...non altro.... se ci metti bauletti e paramani e credi di farci viaggi hai bevuto roba strana...


detto ciò.. a mio parere.... il posteriore è buono rispetto alla media delle stradali attuali... l'ìavantreno va rivisto... molle più rigide..ca 15% credo... olio un pelo più denso e controllare il ivello all'interno il mio era poco...ed è aggiunto.... escono dalle case un poco a caxxo.. molto a caxxo....

per acceleratore premetto che non mipiace il RBW assolutamente quindi parto già sfigato in partenza, ... ma su strada dai 5000 in su è buona... fino a 8000 su strada è godiobilissima.. su strada... dopo per godertela tra 7500 e 9500 devi essere bravino... senno sei sempre impiccato e senza TC devi avere manico..e tanto... non come chi portava la R1 del '98 ma insomma...

io preferisco una guida fluida e stare sempre sotto gli 8500, son sincero.... perchè dopo ci mette un centesimo a fare 10.000 e sei impiccato a volte... mi ha sorpreso due volte su giri in zone che conosco come trebbia e idro e val di non........ le marce migliori sono 3a e 4a e 5a con mio z-1 e corona z+1....... gira benissimo per la mia guida...ovvio.

su trada la reputo una bella moto... potevano non risparmiare su alcune cosette.. ma va bene... unico neo che NON mi piace... il RBW ma non mi piace e basta.... in generale lo reputo un gadget che non mi permette di guidare come voglio io.... amo le rezioni sincere non le cose ammorbidite...

per il resto ne sono soddisfatto molto.... ecco se si trovasse il modo di eliminare il bombolotto,.. avendola provata senza, la riduzione di peso si sente ed sarebbe una ficata.... ma purtroppo senza bombolotto non gira proprio....l'akra lo ritengo una ladrata e quindi rimango cosi.... forse in inverno questo.... faccio fare da amico bombolotto in titanio... ma tra progetto e costruzione e minchiate è lunga... e mi rompe.. quindi vedrò....

mi piacerebbe il terminale SC ma non è omologato e metterò le piastre in ergal arancio ma lavorate diverse,... ho le oroginali le rifaccio a amcchina in azxienda e le faccioa geometria variabile... per inclinazione ed avancora.... poi gioco,.... vedremo.... eppoi chiedo cortesia abrunnello cirafici e facio come te sull'avantreno... molle, olio e qualcosa di bello....

sinceramente MASSAGP ma non lo dire a nessuno.... se trovo la pazzia

a) avantreno molle e olio...
b) mono holins al posteriore e regolabile in altezza.. quindi rialzo avantreno e alzo il postreriore... quidni sentiroò più oscillazioni ma baricentro alto = elevata manovrablità e sveltezza,.. quello che piace a me... devo solo cercare un holin rigenerato con H regolabile... con un paio di mesi si trova da brunello
c) piastre arancio rifatte al cam con regolazioni inclinazione ed avancorsda..(le faccio aggratis in azienda)

cosi già godrei a palla..... se ci si vede poi in inverno magari ti faccio vedere cosette e mi dici parere,..

se poi in azienda le cose vanno come spero e sto costruendo... e non dico nulla mi faccio fare un regalo....... glilo ho già chiesto..... una moto ovvio.. una moto...

cmq lunedi inizio a sparecchiare il magazzino e una moto da gara R1 vecchio muletto usato alla fine per gare naked del caxxo.. la porto in azienda..... poi porteò la 851.... eppoi anche e dico forse ma solo forse... la <oval vecchia della honda.... cosi pulisco magazzino... e mi faccio spazio per una strana idea.... vedrermo....

cizuzzzzz cmq la sdr1290 al rciomprerei domani subito.... è quanto di più vicino alle vecchie moto anni 80 da coglionazzi... come sensazioni e divertimento... gsx r 750..... kawa bara... rg gamma... moto diverse ma sensazioni diCOGLIONAZZO UGUALI.....o perlomeno molto vicine...

ciao a tutti.....

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 04/10/2015, 8:21

cma massagp,..... il 99% degli stradisti non ha la minima idea di cosa è la moto.... ergo, i giornali hanno mano felice,.. in UK, D, FR le cose son diverse, li la cultuira motociclistica non è una minchiata e chi va in moto va in moto.... infatti se gli italiani imparassero inglese almeno....... e non itangliano e napoletano.... leggerebbero le vere recensioni non quelle alla nico cereghini che era un coglione prima ed è un coglione adesso.... il figlio lo segue,... madonna maremma maiala.. non tutto dipende dalla mamma, molto anche dal caxxo del padre..!:!:!:!:: ne sono certo.::!:

ciauzzzzzzzz

pinto
Avatar utente
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 24/09/2012, 15:58
Località: Roma\Sassari

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 04/10/2015, 19:45

sbkduca ha scritto:eggerebbero le vere recensioni non quelle alla nico cereghini che era un coglione prima ed è un coglione adesso.... il figlio lo segue,...



:up: :up: :up:
Ktm 1290 SD, ex Ktm 990 SMT, ex KTM 950 ADV S

pinto
Avatar utente
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 24/09/2012, 15:58
Località: Roma\Sassari

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 04/10/2015, 19:49

Oggi abbiamo fatto un giro con atomino e ci siamo scambiati le moto.

Ci sono rimasto male per come la sua sia molto più rigida, neutra e con meno trasferimenti di carico (per lo meno molto più controllati).
Eppure avevamo lo stesso settaggio sport e le stesse gomme ....

Boh ...

:roll: :roll: :roll:
Ktm 1290 SD, ex Ktm 990 SMT, ex KTM 950 ADV S

atomino
 
Messaggi: 926
Iscritto il: 01/03/2015, 17:25

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 04/10/2015, 19:58

messaggio editato
Ultima modifica di atomino il 23/10/2016, 8:02, modificato 1 volta in totale.

pinto
Avatar utente
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 24/09/2012, 15:58
Località: Roma\Sassari

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 04/10/2015, 20:21

atomino ha scritto:
anche a me la tua è sembrata molto più morbida, non so perchè, comunque un preparatore di sospensioni (quello che sta sempre a vallelunga appena entri) mi aveva detto che anche lui aveva notato come una sorta di miglioramento tra le sospensioni della versione 2015 rispetto alla 2014


Mah, ad ogni buon conto ricontrollo tutte le regolazioni.
Ma se sono corrette puo' essere che sia come dice il sospensionista. Dubito che si tratti di semplici tolleranze perchè la differenza era parecchio apprezzabile, pure da una "capra" come me ..
Ktm 1290 SD, ex Ktm 990 SMT, ex KTM 950 ADV S

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 05/10/2015, 16:19

my2015 e my2014 sono gli stessi codici ricambio dal primo all'ultimo.... se hanno fatto modifiche le hanno fatte di altro tipo... olio forcelle o altro perche i part number sono identici... a mia conoscenza..

pinto
Avatar utente
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 24/09/2012, 15:58
Località: Roma\Sassari

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 06/10/2015, 13:00

sbkduca ha scritto:my2015 e my2014 sono gli stessi codici ricambio dal primo all'ultimo.... se hanno fatto modifiche le hanno fatte di altro tipo... olio forcelle o altro perche i part number sono identici... a mia conoscenza..


Lo so, però la differenza si sente, poi magari è una questione di assemblaggio e l'anno non c'entra niente.
Ktm 1290 SD, ex Ktm 990 SMT, ex KTM 950 ADV S

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 06/10/2015, 13:30

Non saprei proprio dire....

sbkduca da vascello Klingon succhio69 (O'scippatore)

chef
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 14/05/2015, 14:45

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 07/10/2015, 11:59

sbkduca ha scritto:
per il resto ne sono soddisfatto molto.... ecco se si trovasse il modo di eliminare il bombolotto,.. avendola provata senza, la riduzione di peso si sente ed sarebbe una ficata.... ma purtroppo senza bombolotto non gira proprio....l'akra lo ritengo una ladrata e quindi rimango cosi.... forse in inverno questo.... faccio fare da amico bombolotto in titanio... ma tra progetto e costruzione e minchiate è lunga... e mi rompe.. quindi vedrò....


c) piastre arancio rifatte al cam con regolazioni inclinazione ed avancorsda..(le faccio aggratis in azienda)


ciao a tutti.....


Due miei amici hanno tolto il bombolotto e la moto va benissimo
Ahahahaha

Se per caso vendi le piastre fammi un fischio

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 07/10/2015, 18:16

E io ci credo mm. ..hahahahahaha. ...ho provato ben due volte..con arrows e uno francese...stessa cosa purtroppo.

Va così. ..ma sarebbe bellissimo. ...

sbkduca da vascello Klingon succhio69 (O'scippatore)

Corrado Rivale
Avatar utente
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 03/01/2015, 1:55

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 09/10/2015, 10:07

rileggendo IN MOTO di ottobre, devo proprio ammettere che la Sd é stata messa in ombra. Al di là di elogiare Aprilia (che se lo merita) e Bmw o MV (che non so se veramente se lo meritano), comunque appaiono più in luce tutti gli altri modelli. :twisted: leggi, leggi e leggi e KTM non arriva mai...e quando arriva, ci sono 3 righe!

Comunque basterebbe veramente poco: far pagare la Sd 500€ in più con due belle sospensioni a posto. E poi potremmo dire che estetica, motore, stabilità e freni sarebbero inattaccabili!
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!

Massagp
Avatar utente
 
Messaggi: 992
Iscritto il: 28/05/2014, 19:10

Re: Ma le riviste ci credono così scemi?!?!

Messaggio » 09/10/2015, 10:31

Corrado Rivale ha scritto:rileggendo IN MOTO di ottobre, devo proprio ammettere che la Sd é stata messa in ombra. Al di là di elogiare Aprilia (che se lo merita) e Bmw o MV (che non so se veramente se lo meritano), comunque appaiono più in luce tutti gli altri modelli. :twisted: leggi, leggi e leggi e KTM non arriva mai...e quando arriva, ci sono 3 righe!

Comunque basterebbe veramente poco: far pagare la Sd 500€ in più con due belle sospensioni a posto. E poi potremmo dire che estetica, motore, stabilità e freni sarebbero inattaccabili!


Il problema è che gli altri lo fanno già senza quei 500 euro in più... Ma a parte questo, tutti questi problemi se ne accorgono solo ora? Quando avevano fatto le prime comparative come mai tutti questi problemi non sono emersi?! Magia... :rotlf: :rotlf:


Torna a KTM LC8 Super Duke 1290

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: balocco, Bing [Bot], Biotto, caribu, gatto70, Google [Bot], ingvannu, Masoko, Naish18, Speedcla, ste2000, THE ONE, Yahoo [Bot], ziofede

SEO Search Tags