KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

FRENO MOTORE

FRENO MOTORE

Messaggioda Corrado Rivale » 6 ago 2015, 9:26

qualcuno sa se con centraline aggiuntive si riesce a potenziare il freno motore? o questo parametro non é ritarabile?

la moto prende velocità con estrema rapidità, ma quando chiudi il gas la trovo troppo effetto folle/scooterone tra l'altro poi spesso uso il freno posteriore anche in ingresso curva per compensare e darmi più stabilità.
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!
Avatar utente
Corrado Rivale
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 3 gen 2015, 1:55

Re: FRENO MOTORE

Messaggioda Fra K » 6 ago 2015, 9:32

Ma hai scatalizzato? Io trovo che catalizzata ha il giusto freno motore (vengo da moto scatalizzate eh...)
Avatar utente
Fra K
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 14 ott 2014, 14:52
Località: Arezzo

Re: FRENO MOTORE

Messaggioda g66a » 6 ago 2015, 11:04

Secondo mè è come dice corrado, la gestione della centralina la fa rimanere come accelerata, io venendo dal sd 990 scatalizzato, ma che quando chiudevi si fermava quasi, il 1290 considerando la clindrata mi aspettavo peggiorasse invecie sembra un 4 cilindri, e ci ho messo un pò ad abituarmi.
Avatar utente
g66a
 
Messaggi: 72
Iscritto il: 12 nov 2014, 15:35

Re: FRENO MOTORE

Messaggioda Corrado Rivale » 6 ago 2015, 11:13

capisco che così la rendono più facile e gestibile, ma se sei capace di usare un bicilindrico, non fai le scalate a 9 mila giri e comunque la frizione antisaltellamento non permetterebbero alla ruota di bloccarsi.
il freno motore aiuta a fermarsi e stabilizza tanto l'entrata in curva e la percorrenza. Forse aumenterebbe un poco l'on off, ma io adoro il freno motore del bicilindrico, rispetto al 4 cilindri e quì é un filo accelerata. E poi comunque l'effetto scooterone mi fa...caccccc..are
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!
Avatar utente
Corrado Rivale
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 3 gen 2015, 1:55

Re: FRENO MOTORE

Messaggioda g66a » 6 ago 2015, 14:21

Corrado Rivale ha scritto:capisco che così la rendono più facile e gestibile, ma se sei capace di usare un bicilindrico, non fai le scalate a 9 mila giri e comunque la frizione antisaltellamento non permetterebbero alla ruota di bloccarsi.
il freno motore aiuta a fermarsi e stabilizza tanto l'entrata in curva e la percorrenza. Forse aumenterebbe un poco l'on off, ma io adoro il freno motore del bicilindrico, rispetto al 4 cilindri e quì é un filo accelerata. E poi comunque l'effetto scooterone mi fa...caccccc..are

Daccordissimo!!!!!
Avatar utente
g66a
 
Messaggi: 72
Iscritto il: 12 nov 2014, 15:35

Re: FRENO MOTORE

Messaggioda Corrado Rivale » 6 ago 2015, 15:24

esiste una soluzione? ...e quì mi appello ad esperti di elettronica :wink:
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!
Avatar utente
Corrado Rivale
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 3 gen 2015, 1:55

Re: FRENO MOTORE

Messaggioda sbkduca » 6 ago 2015, 15:55

non è una banalità, poichè quello che senti credo sia dovuta molto alla pollution della moto ovvero... se chiudi farfalle e tutto secco con il classico ooohhhhhhhhmmmmmm del motore i gas incombusti sono una cifra enon li elimini piu, quindi nelle moto moderrne si tende sempre a far girare di piu' i motore tenendo le farfalle prima rie chiuse ma le secondarie aperte un filo ed iniettnado nel motore un poco di benza per dare combstione di basso livello..... e si brucia il tutto bene....

questo sta nella centralina e fa rifrimento alla gestione motore e tutto il resto.. quindi credo che sia una cosa interna alla elettronica,.. non credo che da esterno la tocchi... puoi levare la centralina e metterne altra ma poi perdi la centralina bosch 2.0 che è una meraviglia....

personalmente avendo z-1 o corona +1 a me la sensazione si amplica ma a me piace perchè entro in curva senza scompormi ed i retrotreno segue perfetto, se dovessi avere giri minori o avere il classico freno del bicilindrico scoderei a merte ed entrerei in curva a caxxo... cosi lo trovo invece perfetto.... arrivo da 4 cil e quindi mi piace questo agire....

sul 990 smr .. anche li.. 3 denti di corona... non amo il chiudere del bilindrico... anzi lo trovo inutile e dannoso per la guida.. la mia guida ovvio.

mi pre strano che tu cerchi come concetto il freno motore posteriore esagerato,... è una cosa negativa dei bicilindrici nonpositiva, infatti sulle gestioni moderne dei motori il freno motore è comandato dalla centralina che fornisce giri in piu' al motore rispetto ai guirui che avrebbe se non fosse controllato elettronicamente...
Avatar utente
sbkduca
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 7 gen 2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: FRENO MOTORE

Messaggioda Corrado Rivale » 6 ago 2015, 16:02

Forse é questione di abitudine. Io con il 2 cilindri in pista stacco 2 marce e sento che dietro si siede e mi accompagna favolosamente nella curva. Sulla sd sento che in molte curve se pelo il freno, mi da sicurezza e giro meglio.
Con il 4 cilindri avevo più scodate e trasferimento di peso, la moto meno stabilmente e regolarmente seduta.
Probabilmente lo fanno per rendere meno percepibile l'on-off e per il motivo che dici tu di bruciare il carburante incombusto. Chissà se é ritarabile con centraline. Nella Rivale Mv, certo non un riferimento di elettronica, il freno motore te lo potevi personalizzare...
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!
Avatar utente
Corrado Rivale
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 3 gen 2015, 1:55

Re: FRENO MOTORE

Messaggioda sbkduca » 6 ago 2015, 16:06

per mia conoscenza della bosch 2.0, credo che modifiche di quel tipo neanche il mecca abbia il codice per farlo, poichè vanno a modificare tempi di intervento e ad altro delle varie sicurezze....

sono onesto, mie considerazioni,... se sento mecca glielo chiedo volentieri son curioso anche io,.. pur pura curiosità ma ripeto,.. la bosch 2.0 è puttana dentro.... alcune parametri sono addirittura flashati su hardware non su sw.... proprio per esseri sicuri...!::!:

però son curioso... gestire il freno motore mi piacerebbe provare... avevo una ducati sps 916 e non mi piaceva proprio quello scodare secco... la 1290 la trovo perfetta per me... ma son curioso....
Avatar utente
sbkduca
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 7 gen 2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: FRENO MOTORE

Messaggioda Corrado Rivale » 6 ago 2015, 16:17

i vecchi bicilindrici, senza frizione antisaltellamento e magari con le abitudini a scalare i 4 cilindri, ricordo anch'io delle scodate da paura quando viaggiavo a vena chiusa. Ma questa é troppo scooterone, quasi in folle.
comunque prova a chiedere, quì sei tra i pochi che può darci risposta....graciasss
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!
Avatar utente
Corrado Rivale
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 3 gen 2015, 1:55

Prossimo

Torna a KTM LC8 Super Duke 1290

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti