KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 12/07/2015, 19:05

ciao a tutti,.... LEGGETE E CONTROLLATE.... OCCHIO DAVVERO

in giretto velocissimo.. la moto fa clic clic all'avantreno e diventa imprecisa di avantreno....ma son vecchietto, fa caldo,. solo unamia impressione,... son sicuro,.....eppoi!!!!!! opporco giuda..... ritorno in magazzino e mi domando caxxo succede....

ecco qui:

a) smonto piastra superiore di sterzo e levo dado serraggio piastra, ovvio,... la ghiera di serraggio dello sterzo gira di 90gr ed è lentissima... minchia!!!.. serro, rimetto la piastra sterzo superiore e il dado di serraggio gira di 90 gr quindi ca 0,25 mm di gioco ripreso che vedo anche dalle piastre superiori che vanno in battuta più in basso....lo vedete dalla reciproca posizione dei due segni bianchi che mi identificano la posizione del serraggio del dado piastra sterzo superiore.

Immagine


sti caxxi... sarà l'assestamento ma vacca boia.. 1/4 di giro di serraggio?.... mahhhhhhhh


per caso guardo in basso e che vedo....

Immagine

l'amm. sterzo che pende?... perdio si è rotto il dado da 8 di serraggio?, impossibile perdio...

Immagine

non si è rotto nulla... solo che la boccola di ottone che dovrebbe essere inserta ad interferenza INAMOVIBILE si è sfilata dalla sede.. ed amm. sterzo pende.... se mi si incastra mi si blocca lo sterzo faccio un otto della madonna incoronata e se mi rialzo e mi accordo del motivo vado da pierer e me lo inculo porca troia puttana vacca.

amo KTM ma come i giapponesi col caxxo che esistono...costruttori cosi perfetti,.. ma come una boccola del costo di 0,10 eu si sfila ed io rischio di fare un botto spaziale.. ma coglioni di merda....

Immagine

ecco la sede con ferma-boccola in fondo ma la superficie della boccola NON è neanche graffiata,.. ergo NON E' INSERITA D INTERFERENZA MA SOLO INSERTA A CAXXO PERDIO, INFATTI LA SUPERFICIE STERNA DELLA BOCCOLA NON E' RIGATA PERDIO BASTARDO...

Immagine

come dovrebbe essere prima di inserimento
Immagine

ho dovuto mettere una rondella di acciaio sopra il fermo boccola perchè senno si sfilerebbe ancora... ma dico io porcatroia... possibile che sti caxxo di crucchi di merda non riescano a vedere ste cose, ripeto amo KTM ma son proprio dei coglionazzi di merda!!!!!

amen!!!! e favvanculo..... scusate lo sfogo, ma vedere ste stronzate di merda nel 2015 su 16.000eu di moto che neanche un perito cretino avrebbe fatto mi fa girare il caxxo....... tutto si puo' svitare.. ma regola prima porca troia,.. ogni cosa che NON si vede e che rischia di sfilarla
si NON deve creare problemi di sicurezza,.. i collegamenti si fanno al contrario,. se si svita deve rimanere in sede e massimo ballare, specie le boccole porca tria puttana e vanno ribattute sul bordo con un punzone proprio per evitare lo sfilamento!:!::!...

KTM mavaffanculo...ccaxo!!!

stefano76
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 12/07/2015, 22:09

Errore davvero imperdonabile, sono queste le cazzate che fanno perdere fiducia in un marchio. Oltre a mettere a repentaglio la SICUREZZA di marcia
Questo che ti è capitato vuol dire non averci nemmeno minimamente pensato a questo problema.
Nessuno in un industria monterebbe un uniball cosi, nessuno.

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 13/07/2015, 11:02

scusate le maleparole...lo sfogo... i perdio ed il resto ma son queste le cose che mi fanno incazzare... domenica giretto veloce con amico di vecchia data e se dico veloce.. dico veloce... trebbia alta, se mi accadeva qualcosa rimanevo spalmato sulle rocce oppure ero a far di bagno in trebbia con un salto a volo di angelo.. o meglio a volo di pirla....


non mi frega una maxxa se scalda.. se vibra , su sputa, se consuma se non ha indicatore 4 frecce lamps se non ha conta_km se non ha il caxxo che vogliono.. ma su certe cose mi incazzo come una bestia perdio, basta una punzonata,... basta un piega fatta bene basta una cosa del cavolo da 10 centesimi di operazione....

ma porca miseria.... nel 2015 neanche la MV fa ste minchiate.. e son dei coglioni quelli la perdio:!:!::

Alf67
Avatar utente
 
Messaggi: 465
Iscritto il: 16/07/2014, 19:10

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 13/07/2015, 19:22

Ciao Duca, capisco l'incazzatura! Pensa che ti è andata bene dai!!

Hai risolto con una rondella maggiorata? facci sapere che ci facciamo un autorichiamo!

mah.....

Ciao

luigiKRSK
Avatar utente
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 01/05/2015, 4:02
Località: IT Udine - RUS Moscow

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 13/07/2015, 22:19

caspita che stronzata!!!
un motivo in più' per investire in un buon ammo di sterzo invece che nelle solite frociate estetiche :wink:
KTM SD 1290 R with max tuning....rooooarrrrrr

teosparko
Avatar utente
 
Messaggi: 315
Iscritto il: 19/01/2010, 23:29
Località: Pavia

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 14/07/2015, 1:56

Segnala la cosa al concessionario, magari solo la tua è uscita "male", altrimenti urge un richiamo.....


With talpatalk
KTM SMT '09

"con 4 cilindri si fanno 2 moto"

JackdeQuadri
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 27/06/2014, 17:32

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 14/07/2015, 8:09

ma il fatto che tu abbia cambiato l'ammo con uno non originale può incidere?

JackdeQuadri
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 27/06/2014, 17:32

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 14/07/2015, 10:39

stavo pensando a sta cosa dell'ammo che si è siflato dalla sede.... e mi è venuto in mente... non è che sfilando così tanto come hai fatto tu hai disassato gli attacchi dell'ammo creando i presupposti per quello che è accaduto? tecnicamente con 11mm di sfilamento delle forche l'attacco solidale rimane esattamente dove era prima, invece l'attacco solidale al telaio si è abbassato di ben 11mm o qualcosa più provocando lo sfilamento della boccola. certo l'ammo un pò di gioco ce l'ha, ma 11 mm sono davvero tanti. probabilmente gli attacchi non sono pensati per uno sfilamento così marcato.

evidentemente con la moto standard non c'è uno stress "verticale" sulla boccola, ma solo orizzontale, poiche entrabi gli attacchi sono messi sullo stesso piano orizzontale, andando a sfilare, molto oltretutto, si disassano gli attacchi provocando il problema.

non so se mi seguite, ma può essere

ktm08
Avatar utente
 
Messaggi: 141
Iscritto il: 14/02/2009, 21:55
Località: Pola,Croazia

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 14/07/2015, 11:00

Non puo essere,perche sfilando si muovono solo le forche,e no anche il triangolo dove e atacato il ammo..
scusate per il cattivo italiano
http://www.youtube.com/watch?v=NdHKd9W4jNE

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 14/07/2015, 11:35

amm sterzo come dice KTM08.... si attacca alle piastre inf che sono SOLIDALI con tutto il telaio dalla battuta di sotto,... nessuno srtress verticale... solo la boccola NON INSERITA AD INTERFERENZA....

io ho sostituito amm sterxo ma non sta scritto da nessuna parte che la boccola si sfila.. o non è usuale vedere una boccola NON AD INTERFERENZA....

in 35 anni di moto gara e non, ma mai visto una minchiata del genere....

NO NO NO la minchiata è della KTM..... che monta boccole porta sfera NON A INTERFERENZA.....

se dovessi fare un DFMEA di progetto su tale situazione l'analisi di rischio sarebbe elevatissimo, sopratutto perchè basta pochissimo per evitarlo in ogni caso... ergo.... una cosa del genere NON PUo? e non deve capire mai anche se a fare il lavoro è un coglione di meccanico.. perdio.....

ed io NON sono un coglione ma prima di fare penso, progetto, verfico e faccio.. ma una boccola NON A INTERFERENZA non riesco a mettermela in testa perdio.....


cmq.. messo tutto apposto con l'inseriemtno di una rondella da 25mm diam est _ spess. 1mm che ho messo sulla parte opposta della lingua di fermo della boccola cosi la tiene in sede con la stassa vite di serraggio dell'amm sterzo.....

amen.... ma perdio,...:!:!:!!:!:!:!:!:

per la rotazione della vite di serraggio piastra superiore e regolazione della ghiera serraggio cannotto di sterzo,... laschi al 100% non ho altre parole se non ......... datemi una honda di merda che è fatta meglio,... perdio......

KTM ottime moto, mi piacciono ma vaffanculo da oggi controllo tutto..... sto iniziando a fare una check list di controllo trimestrale o mensile.... se qualcuno poi la vuole gliela passo
a) cosa controllare
b) come controllare
c) tolleranze accetttabili o no
d) cosa fare in caso di fuori spec



lo facevo in gara e lo rifarò per SD... ma che palle... perdio... la mia è una delle prima del 2014..... lo sapevo, mai prendere moto alla prima uscita.. ma vaffanculo.....ci sono cose che neanche su un garelli VIP le trovavo... eprdio!:::

THE ONE
Avatar utente
 
Messaggi: 1384
Iscritto il: 13/02/2009, 20:08
Località: Piacenza

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 14/07/2015, 12:52

bella idea
passala pure , a me interssa
Bis vincit qui se vincit in victoria: Vince due volte chi domina se stesso nella vittoria
Dimmi,hai mai danzato col diavolo nel pallido plenilunio?

JackdeQuadri
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 27/06/2014, 17:32

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 14/07/2015, 18:08

ktm08 ha scritto:Non puo essere,perche sfilando si muovono solo le forche,e no anche il triangolo dove e atacato il ammo..


si muovono gli steli e le piastre rimangono dove sono. si dice "impuntare la moto"e qualcosa dinamicamente cambia per forza. secondo me non fare le boccole a interferenza è una precisa scelta tecnica. mantenendo le quote originali la bocola non si sfila. abbassando di un centimetro tutto l'anteriore si. questo è quanto. se uno abbassa di 2 o 3 millimetri il problema non si pone.

stefano76
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 14/07/2015, 20:34

Una boccola inserita senza sistemi di ritenuta è una minchiata colossale a prescindere da qualsiasi altro ragionamento e a prescindere dall'applicazione specifica motociclistica.
Dove può esistere anche una minima sollecitazione assiale DEVE esistere un idoneo sistema di ritenuta, che può essere ad ostacolo (per geometria dell'accoppiamento o impiego di anelli elastici, spine ecc ecc) ma che può anche essere ad interferenza, (roba in "r" o "p" tanto per intenderci)
Qui si parla di meccanica basilare, roba da 2° o 3° anno ITIS, mica di più.

Massagp
Avatar utente
 
Messaggi: 991
Iscritto il: 28/05/2014, 19:10

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 14/07/2015, 22:13

JackdeQuadri ha scritto:
ktm08 ha scritto:Non puo essere,perche sfilando si muovono solo le forche,e no anche il triangolo dove e atacato il ammo..


si muovono gli steli e le piastre rimangono dove sono. si dice "impuntare la moto"e qualcosa dinamicamente cambia per forza. secondo me non fare le boccole a interferenza è una precisa scelta tecnica. mantenendo le quote originali la bocola non si sfila. abbassando di un centimetro tutto l'anteriore si. questo è quanto. se uno abbassa di 2 o 3 millimetri il problema non si pone.


Jack ma che stai a dì.... L'ammortizzatore lavora sulla piastra inferiore nel ns caso ( altre moto su quella superiore ) puoi sfilare, infilare o togliere le forcelle che non cambia una pippa di niente. L'ammo lavora solo esclusivamente sulla piastra inf che come hai giustamente scritto rimane lì dov'é!

chef
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 14/05/2015, 14:45

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 15/07/2015, 8:25

Sbkduca ho notato che anche la mia ha un leggero gioco al canotto di sterzo. Mi spiegheresti come procedere a serrarlo correttamente?
Se hai tempo ovviamente.
Grazie

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

tosainu1978
 
Messaggi: 236
Iscritto il: 13/05/2015, 14:53
Località: Latina Gaeta

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 15/07/2015, 9:19

Perdonatemi.....la mia è una 2015.....cosa dovrei controllare x stare tranquillo?grazie :crycry: :crycry: :crycry:

JackdeQuadri
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 27/06/2014, 17:32

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 15/07/2015, 9:32

JackdeQuadri ha scritto:
ktm08 ha scritto:
si muovono gli steli e le piastre rimangono dove sono. si dice "impuntare la moto"e qualcosa dinamicamente cambia per forza. secondo me non fare le boccole a interferenza è una precisa scelta tecnica. mantenendo le quote originali la bocola non si sfila. abbassando di un centimetro tutto l'anteriore si. questo è quanto. se uno abbassa di 2 o 3 millimetri il problema non si pone.


Jack ma che stai a dì.... L'ammortizzatore lavora sulla piastra inferiore nel ns caso ( altre moto su quella superiore ) puoi sfilare, infilare o togliere le forcelle che non cambia una pippa di niente. L'ammo lavora solo esclusivamente sulla piastra inf che come hai giustamente scritto rimane lì dov'é!


L'altezza della moto la danno le sospensioni, sfilando le forche l'altezza sul davanti è minore. Le forche sono "più corte" ergo si abbassa tutto il resto della moto. se non si abbassasse nulla non servirebbe sfilare non ti pare? Misura la posizione dell'attacco sopra il radiatore e prova ad abbassare la moto sfilando di un centimetro e scoprirai che l'attacco non è più alla stessa altezza di prima, mentre quello sulla piastra inferiore rimarrà esattamente nella stessa posizione.

Massagp
Avatar utente
 
Messaggi: 991
Iscritto il: 28/05/2014, 19:10

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 15/07/2015, 12:00

Jack ma che stai a dì?!? Meglio che cambi spaccino... :rotlf: :rotlf: :rotlf: se sfili le forche si abbassa la moto ma non varia in nessun modo la posizione dell'attacco sopra il radiatore della piastra... Se la piastra inferiore rimane al suo posto e l'attacco sul telaio rimane al suo posto mi spieghi come possa cambiare la posizione dell'ammo che è vincolato a questi due punti fissi?!? L'ammo non è attaccato alle forche quindi che tu le sfili o meno non cambia nulla...

JackdeQuadri
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 27/06/2014, 17:32

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 15/07/2015, 12:49

l'attacco sopra il radiatore fa parte o no della moto? se si abbassa l'altezza dell'anteriore si abbassa anche quell'attacco che fa parte della moto come dici tu. poi minchiate colossale e spaccino lo dici a qualcun'altro. si può non essere d'accordo anche in maniera diversa

Ciodi
Avatar utente
 
Messaggi: 239
Iscritto il: 21/08/2013, 7:27
Località: Valdobbiadene (TV)

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 15/07/2015, 13:08

Scusatemi per l'OT, ma certe cose pensavo di leggerle solo su Quellidellelica... :rotlf: :rotlf: :rotlf:

Massagp
Avatar utente
 
Messaggi: 991
Iscritto il: 28/05/2014, 19:10

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 15/07/2015, 13:14

JackdeQuadri ha scritto:l'attacco sopra il radiatore fa parte o no della moto? se si abbassa l'altezza dell'anteriore si abbassa anche quell'attacco che fa parte della moto come dici tu. poi minchiate colossale e spaccino lo dici a qualcun'altro. si può non essere d'accordo anche in maniera diversa


A parte che non ho scritto "minkiate" da nessuna parte ma ti stai sbagliando e spaccino era una battuta... Comunque ti chiedo scusa se ho urtato la tua sensibilità, volevo essere Ironico il mio commento. Comunque resta il fatto che il tuo ragionamento non è corretto. L'ammortizzatore di sterzo è vincolato da una parte sulla piastra inferiore la quale è fissa, dall'altra parte è vincolato sul telaio anch'esso fisso, quindi che tu sfili o meno le forche non cambia nulla perché modificano la geometria dell'intera moto la quale "scorre" sui foderi della forcella.

apollo 2552
Avatar utente
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 04/12/2014, 9:51
Località: Brescia

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 15/07/2015, 15:35

sbkduca ha scritto:amm sterzo come dice KTM08.... si attacca alle piastre inf che sono SOLIDALI con tutto il telaio dalla battuta di sotto,... nessuno srtress verticale... solo la boccola NON INSERITA AD INTERFERENZA....

io ho sostituito amm sterxo ma non sta scritto da nessuna parte che la boccola si sfila.. o non è usuale vedere una boccola NON AD INTERFERENZA....

in 35 anni di moto gara e non, ma mai visto una minchiata del genere....

NO NO NO la minchiata è della KTM..... che monta boccole porta sfera NON A INTERFERENZA.....

se dovessi fare un DFMEA di progetto su tale situazione l'analisi di rischio sarebbe elevatissimo, sopratutto perchè basta pochissimo per evitarlo in ogni caso... ergo.... una cosa del genere NON PUo? e non deve capire mai anche se a fare il lavoro è un coglione di meccanico.. perdio.....

ed io NON sono un coglione ma prima di fare penso, progetto, verfico e faccio.. ma una boccola NON A INTERFERENZA non riesco a mettermela in testa perdio.....


cmq.. messo tutto apposto con l'inseriemtno di una rondella da 25mm diam est _ spess. 1mm che ho messo sulla parte opposta della lingua di fermo della boccola cosi la tiene in sede con la stassa vite di serraggio dell'amm sterzo.....

amen.... ma perdio,...:!:!:!!:!:!:!:!:

per la rotazione della vite di serraggio piastra superiore e regolazione della ghiera serraggio cannotto di sterzo,... laschi al 100% non ho altre parole se non ......... datemi una honda di merda che è fatta meglio,... perdio......

KTM ottime moto, mi piacciono ma vaffanculo da oggi controllo tutto..... sto iniziando a fare una check list di controllo trimestrale o mensile.... se qualcuno poi la vuole gliela passo
a) cosa controllare
b) come controllare
c) tolleranze accetttabili o no
d) cosa fare in caso di fuori spec



lo facevo in gara e lo rifarò per SD... ma che palle... perdio... la mia è una delle prima del 2014..... lo sapevo, mai prendere moto alla prima uscita.. ma vaffanculo.....ci sono cose che neanche su un garelli VIP le trovavo... eprdio!:::




Sicuramente mi interessa la tua check list. quando hai fatto se me la giri ti ringrazio anticipatamente.
poi , sei sicuro che non manchi qualche cosa al tuo ammortizzatore? che so , una cianfrinatura , colla anaerobica, etc .?

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 15/07/2015, 22:21

jacke.... non dire cazzate... garda come è attaccato e vedi che puoi sfilare anche il culo ma non succede nulla, senno sai in gara che succede?.... su dai fa il serio.... senno massa oltre che spaccino ti da il nuovo indirizzo del ciucciaSIGA!!!!! ah a h ha hah ah

Per controllare dovete solo guardare sotto al cannotto di sterzo se la parte ottone rimane in sede all a pista nera di sostegno dell'amm. sterzo....


per contollare starezo;

a) con chiave da 27 che avete in dotazione (è quella ad esse) svitate il dado centrale della piastra di sterzo superiore..., pulite la sede dove appoggia
b) prendete un diam 4 di chiave a brugoila, inseritela in un foro della ghiera presente sotto piastra sterzo, quella con tanti fori per capirci... e provate a mano a ruoatare in senso orario... se si gira avete il cannotto di sterzo lento... quindi

b.1) svitate le due viti di serraggio della piastra di sterzo superiore
b.2) stringete il dadop con i fori girando in senso orario... quando si ferma a mano dategli 1/4 di giro oltre
b.2) abbassate la piastra disterzo per mandarla alal nuova battuta sul fondo con un martello di gomma, dando colpi sulle viti di fissaffio del onte sul manubrio dove si fissa il manubrio..
b.3) quando a battura la pisatra superiore.. lo sentite perchè sentite il battere metallico della piastra sulla ghiera cannotto stringete le due viti di serraggio della piastra sulle forche eppoi riserrate il dado in centro alla piastra di serzo mettendo un goccio di grasso sulla battuta del dado sulla piastra.


il tic tic sparisce ed avete mandato tutto il pacco di nuovo a battuta.... se non lo avete mai fatto fatevelo far bedere dal mecca la prima volta... meglio.

ciauzzzz

PSSSTTTTT jacke.... dimmi che con le donne vai meglio per favore....senno mi preoccupo!:!!:!:!:!

chef
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 14/05/2015, 14:45

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 15/07/2015, 22:24

Grazie duca, ci vediamo presto in val trebbia

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

Stroker
Avatar utente
 
Messaggi: 218
Iscritto il: 08/10/2013, 13:53

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 15/07/2015, 22:47

La stronzata non il "come" si monta una boccola a sfera in una piastra....... la cazzata enorme è NONTARLA !!!!!!


Esistono gli uniball..... esistono i prigionieri e le viti !!!!!

La parte rotante deve essere sempre un uniball...... mai una boccola piantata !!!!

Si è mai vista una soluzione con boccole piantate nei bracci sospensioni ?..... negli ammortizzatori ?..... nei bracci sterzo ?

La "demenza" sta nel non rendersi conto che una boccola piantata nell'alluminio NON AVRA' MAI un' interferenza per garantire un' accoppiamento affidabile.... proprio perché piantata nell'alluminio !
L'alluminio è molto duttile e qualunque sia l'interferenza nell'accoppiamento non potrà mai superare un certo valore perché l'alluminio si schiaccerebbe.

Aggiungiamo a questo che un ammortizzatore è fatto apposta per dissipare le vibrazioni ad alta frequenza...... và da sé che queste forze si scaricano sull'accoppiamento boccola/foro in alluminio che, prima o poi, cederà.
Ci puoi mettere dei soldi sopra !

Fosse la mia moto modificherei proprio drasticamente la cosa:

Al posto del braccetto nero dove è piantata la boccola userei un uniball adeguatamente modificato.

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 16/07/2015, 10:44

striker basta una ribattitura, un noce di fermo.. insomma una cosetta cosi.... ma inserita e a mano la sfilo ecchecavolo.... se metti per interferenza di 5/100 ti garantisco che anche su alluminio per levarla devo fare al meno 200kg di forza ed un amm. sterzo non farà mai in verticale 200kg... ergo.. bastava una banale interferenza.... tutto qui.

Purtroppo ve ne sarebbe un altra ma ve la risparmio.... per serrare il triangolino nero al telaio i fori sono filettatti sia sul triangolino nero sia sul foro del telaio..... ovvero avete due filetti da unire e quando avvitate devono combaciare perfettamente senno i due oggetti che state serrando NON vanno a battuta per ovvi motivi.... avete due parti filettatte e se lasciate un pelo di aria tra uno e altro rimane anche dopo avvitamento....

ecco queste son le minchiate di cui dicevo prima,. porca paletta..

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 16/07/2015, 11:16

stroker.... leggi bene.......

uniball esiste ed è inserito in inserto ottone di diametro elevato che ho nominato BOCCOLA perchè entra in un inserto altro che è il supporto fissato al telaio moto,.... l'inserto ottone dove sta inserito uniball è a interferenza con il supporto di alluminio fissato al telaio,.... l'interferenza tra supporto telaio e "boccola"con uniball inserito la si usa spesso.. ovunque....

ma l'interferenza deve esserci.... senno il giocattolo si sfila...... KTM si è solo dimenticata l'interferenza, tutto qui.. insomma....

ora per tre mesi almeno ogni uscita vado a controllare che tutto sia ok... maledetti !::!:!:

tosainu1978
 
Messaggi: 236
Iscritto il: 13/05/2015, 14:53
Località: Latina Gaeta

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 16/07/2015, 13:43

sbkduca ha scritto:jacke.... non dire cazzate... garda come è attaccato e vedi che puoi sfilare anche il culo ma non succede nulla, senno sai in gara che succede?.... su dai fa il serio.... senno massa oltre che spaccino ti da il nuovo indirizzo del ciucciaSIGA!!!!! ah a h ha hah ah

Per controllare dovete solo guardare sotto al cannotto di sterzo se la parte ottone rimane in sede all a pista nera di sostegno dell'amm. sterzo....


per contollare starezo;

a) con chiave da 27 che avete in dotazione (è quella ad esse) svitate il dado centrale della piastra di sterzo superiore..., pulite la sede dove appoggia
b) prendete un diam 4 di chiave a brugoila, inseritela in un foro della ghiera presente sotto piastra sterzo, quella con tanti fori per capirci... e provate a mano a ruoatare in senso orario... se si gira avete il cannotto di sterzo lento... quindi

b.1) svitate le due viti di serraggio della piastra di sterzo superiore
b.2) stringete il dadop con i fori girando in senso orario... quando si ferma a mano dategli 1/4 di giro oltre
b.2) abbassate la piastra disterzo per mandarla alal nuova battuta sul fondo con un martello di gomma, dando colpi sulle viti di fissaffio del onte sul manubrio dove si fissa il manubrio..
b.3) quando a battura la pisatra superiore.. lo sentite perchè sentite il battere metallico della piastra sulla ghiera cannotto stringete le due viti di serraggio della piastra sulle forche eppoi riserrate il dado in centro alla piastra di serzo mettendo un goccio di grasso sulla battuta del dado sulla piastra.


il tic tic sparisce ed avete mandato tutto il pacco di nuovo a battuta.... se non lo avete mai fatto fatevelo far bedere dal mecca la prima volta... meglio.

ciauzzzz

PSSSTTTTT jacke.... dimmi che con le donne vai meglio per favore....senno mi preoccupo!:!!:!:!:!



Il famoso rumore che sento in fase di decelerazione potrebbe e quindi essere anche il canotto di sterzo lento?

Stroker
Avatar utente
 
Messaggi: 218
Iscritto il: 08/10/2013, 13:53

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 16/07/2015, 14:13

sbkduca ha scritto:striker basta una ribattitura, un noce di fermo.. insomma una cosetta cosi.... ma inserita e a mano la sfilo ecchecavolo.... se metti per interferenza di 5/100 ti garantisco che anche su alluminio per levarla devo fare al meno 200kg di forza ed un amm. sterzo non farà mai in verticale 200kg... ergo.. bastava una banale interferenza.... tutto qui.

Purtroppo ve ne sarebbe un altra ma ve la risparmio.... per serrare il triangolino nero al telaio i fori sono filettatti sia sul triangolino nero sia sul foro del telaio..... ovvero avete due filetti da unire e quando avvitate devono combaciare perfettamente senno i due oggetti che state serrando NON vanno a battuta per ovvi motivi.... avete due parti filettatte e se lasciate un pelo di aria tra uno e altro rimane anche dopo avvitamento....

ecco queste son le minchiate di cui dicevo prima,. porca paletta..


E secondo te non era messa ad interferenza in origine la boccolina ?

Stroker
Avatar utente
 
Messaggi: 218
Iscritto il: 08/10/2013, 13:53

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 16/07/2015, 14:22

sbkduca ha scritto:stroker.... leggi bene.......

uniball esiste ed è inserito in inserto ottone di diametro elevato che ho nominato BOCCOLA perchè entra in un inserto altro che è il supporto fissato al telaio moto,.... l'inserto ottone dove sta inserito uniball è a interferenza con il supporto di alluminio fissato al telaio,.... l'interferenza tra supporto telaio e "boccola"con uniball inserito la si usa spesso.. ovunque....

ma l'interferenza deve esserci.... senno il giocattolo si sfila...... KTM si è solo dimenticata l'interferenza, tutto qui.. insomma....

ora per tre mesi almeno ogni uscita vado a controllare che tutto sia ok... maledetti !::!:!:


Uniball
Immagine

Boccola a sfera
Immagine

..tanto per "uniformare" i concetti fra il mio pensiero ed il tuo (sennò si rischia di dire la stessa cosa senza rendersene conto) :D

Per il resto...... continuo a dire, ed i fatti da te riportati lo dimostrano, che non è meccanicamente corretto fare un accoppiamento ad interferenza su alluminio in un particolare soggetto a carichi impulsivi ed a vibrazioni..... proprio i carichi che un ammortizzatore di sterzo DEVE dissipare (sennò che ci sta a fare ?).

L'interferenza, torno a dire, c'era di sicuro..... ma non è il sistema corretto per garantire affidabilità (causa la sede in alluminio)...... sarebbe bastata una piccola gola per un seger e due gocce di Loctite per fissaggi assiali (quella per cuscinetti).

Ma dimmi una cosa..... l'ammortizzatore Matris lo hai messo te?
La staffetta nera con la boccola a sfera è originale o è parte del kit Matris ?

Faccio solo per capire....... chi è che ha progettato male ! :shock:

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 16/07/2015, 15:24

uniball esce da amm. sterzo,....

esiste un altro unibal con sede tonda che si inserisce nel supporto nero della KTM, boccola con sfera che appunto si sfila e non è ad interferenza corretta o perolomeno si sfila cavolo.

il matris lo ho messo io e si mette esattamente uguale all'amm sterzo PP originale o After market....

se guardi le foto è palese cosa non sta in sede e dove dovrebbe stare,... quei pezzi sono KTM originali, sia il supporto nero sia la boccala ottone con sfera interna

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 16/07/2015, 15:26

purtroppo al fondo del support nero esiste una piccola battuta di fermo ma non esiste ne sieger, ne anello di serraggio, ne grano, ne collante.... l'interfereza che bastarebbe di sicuro non esiste e se prio con pollice ed indice si sfila tutto....

ovvio che l'amm sterzo, che arriva li con un serraggio STD non c'entra nulla.... purtroppo.

Stroker
Avatar utente
 
Messaggi: 218
Iscritto il: 08/10/2013, 13:53

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 16/07/2015, 15:39

sbkduca ha scritto:uniball esce da amm. sterzo,....

esiste un altro unibal con sede tonda che si inserisce nel supporto nero della KTM, boccola con sfera che appunto si sfila e non è ad interferenza corretta o perolomeno si sfila cavolo.

il matris lo ho messo io e si mette esattamente uguale all'amm sterzo PP originale o After market....

se guardi le foto è palese cosa non sta in sede e dove dovrebbe stare,... quei pezzi sono KTM originali, sia il supporto nero sia la boccala ottone con sfera interna


Ho capito perfettamente come è montato (o sarebbe dovuto essere...) e si vede anche nelle foto !

Ripeto.... nell'alluminio NON si deve montare una boccola a sfera semplicemente con interferenza.
La componente di deformazione elastica dell'alluminio è ridicola..... e quindi ogni tipo di accoppiamento ad interferenza finisce per risultare ridicolo..... visto che l'alluminio di deforma in grande parte plasticamente nel piantaggio..... e ben poco elasticamente !

Fosse la MIA moto modificherei la staffa nera in alluminio in modo da poter usare un uniball invece della boccola a sfera come prevedono loro...... capito ora ?

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 20/07/2015, 19:15

Sì Capito ma Honpranzato debtro un grano...il pezzo nero è originale ktm

sbkduca da vascello Klingon succhio69

Fabio76
Avatar utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 24/06/2015, 14:46
Località: Cinisello Balsamo

Re: ATTENZIONE all'ammortizzatore di sterzo della 1290

Messaggio » 20/07/2015, 22:39

Buona sera a tutti,
è capitato anche a me di trovare il canotto di sterzo allentato dopo 4.000 km. In assistenza non hanno saputo dare spiegazione di come sia potuto accadere.

Prossimo

Torna a KTM LC8 Super Duke 1290

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], hispaniko85, Lucky67, neeko72, Rsonsini, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

1290 cannotto sterzo lento      1290 cannotto sterzo      ammortizzatore di sterzo ktm 1290      ammortizzatore di sterzo x superduke 1290      frecce originali sd 1290      uniball ammortizzatori      chiave per ghiere a fori ktm      chiave per ghiera canotto sterzo ktm      gioco monoammortizzatore posteriore ktm 990 smt