KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

comparativa SD con nuovo multistrada

Corrado Rivale
Avatar utente
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 03/01/2015, 1:55

comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 03/06/2015, 18:26

Ragazzi avevo un'aspettativa altissima dalla Multistrada S, ma dopo averla provata posso dire che mi risparmierò sempre i 22 mila euro che costa.
Sbagliavo ad aspettarmi una super moto su tutto: ciò che fa la SD, lei se lo scorda. Ero viziato da un amico che guida la vecchia versione da paura, da stare a culo alle supersportive e a me anche quando tiro (e piano non vado!). Quindi pensavo ad una moto sportivissima e comoda, oltre che signorile, accessoriata e bella. Oggi capisco che é lui un GRAN pilota!
Sul bella é soggettivo, ma sicuramente ha una dotazione e dei dettagli al top.
Al di là che avrei dovuto farci la mano, ma consapevole che la prima impressione é molto importante, l'ho riconsegnata dopo 5 minuti, ben contento di tornare sulla mia SD.
-il motore vibra di più, fa un gran casino di aspirazione, ma va moooolto meno. Sembrava non prendesse mai :lol:
-la frenata é dura e luuuunga: non frena rispetto alla nostra.
-le sospensioni attive (le forcelle) in staccate aggressive mi facevano dei rimbalzini ondulatori e sussultori sulle forcelle :shock: , da chiedermi "ma che cappero fa? si adatta?": tremendo!
-il peso c'é e si sente
quindi per chi pensasse che é la moto globale, rispondo che la é..............ma che le cose che la SD fa bene, quella le fa in maniera goffissima!

il bello é che il proprietario si é offeso quando gliel'ho detto :mrgreen: e mi ha risposto che la mia é una moto brutta, grezza, impersonale, non elegante e senza contenuti tecnologici.

tutto é vero e tutto é falso, ma dopo 3 giorni in Corsica con 10 bicilindrici, vorrei sentire chi riesce a contestare che il miglior motore é il nostro.....e non solo per le prestazioni! :seghe:

avessi avuto borse laterali, rialzo raiser e cupolino, non mi sarebbe mancato nulla rispetto alle gran turismo, ma con un acceleratore la cui manopola sembra che giri 2 volte rispetto a loro.
per la ciclistica devo dire che in molti percorsi quasi faticavo a tenere il passo veloce delle granturismo (tipo GS), ma appena l'asfalto diventava liscio e le curve si allungavano da usare un paio di marce, era finita la favola per tutti gli altri :ktm:
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!

sd1290
 
Messaggi: 1081
Iscritto il: 10/08/2014, 13:56

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 03/06/2015, 18:49

Come ti capisco.
Anche io ogni volta che ho provato una Ducati ho avuto le tue stesse senzazioni d'altronde come dice il mio amico Ducati soldi buttati.
Solo che se lo dici a un vero ducatista rischi di essere picchiato

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2301
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 03/06/2015, 19:01

Scusa, ma non ho capito che moto hai. Duke 990?
Sarebbe stato forse più opportuno paragonare la Multistrada alla Adventure S.
La multi è il nuovo modello 2015?

Blackdog
Avatar utente
 
Messaggi: 373
Iscritto il: 03/04/2014, 16:20
Località: Roma

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 03/06/2015, 19:22

Io ho provato la nuova multistrada e onestamente mi è sembrata una gran moto, anche se non la cambierei mai con il SD.
Il motore ai bassi e (soprattutto) ai medi spinge meno del nostro, ma gira più in alto.
A 2000 giri con la fasatura variabile è di gran lunga il Ducati più regolare che abbia mai provato, molto fluido.
Tra le gambe mi è parsa leggera e pronta.
Al netto di costo ed estetica non potrei proprio dirne male.
Il SD è un'altra cosa, più sportiva, più fun... piùmiglioreassai!
:mrgreen: :mrgreen:

Corrado Rivale
Avatar utente
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 03/01/2015, 1:55

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 03/06/2015, 23:59

8nuvola6 ha scritto:Scusa, ma non ho capito che moto hai. Duke 990?
Sarebbe stato forse più opportuno paragonare la Multistrada alla Adventure S.
La multi è il nuovo modello 2015?


Ho la sd 1290 e la multi é una 2015 nuova
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2301
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 04/06/2015, 7:26

Ok. bè sono moto imparagonabili dal mio punto di vista.
A mio parere la nuova multistrada è davvero un ottimo compromesso turismo/prestazioni. Andrei su altro se dovessi scegliere, ma la vedo molto bilanciata.
quello che la sdr sa fa bene non è richiesto che lo faccia la multi o per lo meno non a quel livello.

luigiKRSK
Avatar utente
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 01/05/2015, 4:02
Località: IT Udine - RUS Moscow

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 04/06/2015, 8:06

chiaramente siamo sempre a fare gli stessi paragoni...anch'io sono passato da un GS ad una MST e poi , da poco, ad una SD ...
perche'? e' l'evoluzione della specie, delle esigenze, delle emozioni....
Sicuramente la SD e' una moto meno compromesso delle altre 2 , ma le cose che sa' fare le fa' meglio! :)
KTM SD 1290 R with max tuning....rooooarrrrrr

tosainu1978
 
Messaggi: 236
Iscritto il: 13/05/2015, 14:53
Località: Latina Gaeta

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 04/06/2015, 8:16

Provengo anche io da mts 1200s, poi brutale 1090, poi rivale 800.......ed adesso sdr 1290.........
che dire.....credo e spero di aver trovato finalmente la moto che cercavo........ :lol: :lol: :lol: :lol:

27sette
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 01/03/2013, 14:00
Località: roma

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 04/06/2015, 9:06

Paragonare un Multistrada alla Superduke 1290 è come paragonare una station wagon a una cabrio biposto. Non ha senso.

Masoko
Avatar utente
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 21/11/2013, 0:13
Località: S.Giustino Valdarno

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 04/06/2015, 10:06

In effetti il paragone nn regge... io ho provato la nuova Super Adventure e posso dire che è una gran bestiaccia, comoda e velocissima. Magari possiamo fare il paragone tra questa e la Multistrada, e avrebbe senso, ma la Sd è proprio altra cosa
"quando a una donna, parli di sesso, lei guarda in basso, per vedere se l'è vero..."

luigiKRSK
Avatar utente
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 01/05/2015, 4:02
Località: IT Udine - RUS Moscow

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 04/06/2015, 12:55

concordo al 200*100 :s-quoto: :s-quoto: :s-quoto:

Masoko ha scritto:In effetti il paragone nn regge... io ho provato la nuova Super Adventure e posso dire che è una gran bestiaccia, comoda e velocissima. Magari possiamo fare il paragone tra questa e la Multistrada, e avrebbe senso, ma la Sd è proprio altra cosa

KTM SD 1290 R with max tuning....rooooarrrrrr

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1373
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 04/06/2015, 14:01

Corrado Rivale ha scritto:-le sospensioni attive (le forcelle) in staccate aggressive mi facevano dei rimbalzini ondulatori e sussultori sulle forcelle :shock: , da chiedermi "ma che cappero fa? si adatta?": tremendo!

non è normale, non deve farlo!

avessi avuto borse laterali, rialzo raiser e cupolino, non mi sarebbe mancato nulla rispetto alle gran turismo

avessi..... :roll:

per la ciclistica devo dire che in molti percorsi quasi faticavo a tenere il passo veloce delle granturismo (tipo GS), ma appena l'asfalto diventava liscio e le curve si allungavano da usare un paio di marce, era finita la favola per tutti gli altri :ktm:

non sò di dove sei, ma dalle mie parti purtroppo le strade ben asfaltate si contano su una mano sola! :(
se per godere a pieno delle stupende prestazioni della sdr devo avere strade ben asfaltate e curve veloci, il campo di utilizzo si restringe troppo, davvero troppo. Sarebbe un acquisto di grande passione ma scarso utilizzo.
sarà per questo che vendono una vagonata di gs e multi 1200? :roll:

concordo con chi sostiene che davvero non si possono paragonare :wink:

sd1290 ha scritto:Come ti capisco.
Anche io ogni volta che ho provato una Ducati ho avuto le tue stesse senzazioni d'altronde come dice il mio amico Ducati soldi buttati.

guarda me lo dicono pure della ktm :!:
ma io non picchio nessuno :mrgreen:
my bar Carruozzo&Macerone

costello
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 21/09/2014, 23:33

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 04/06/2015, 15:36

katana ha scritto:
Corrado Rivale ha scritto:-le sospensioni attive (le forcelle) in staccate aggressive mi facevano dei rimbalzini ondulatori e sussultori sulle forcelle :shock: , da chiedermi "ma che cappero fa? si adatta?": tremendo!

non è normale, non deve farlo!

avessi avuto borse laterali, rialzo raiser e cupolino, non mi sarebbe mancato nulla rispetto alle gran turismo

avessi..... :roll:

per la ciclistica devo dire che in molti percorsi quasi faticavo a tenere il passo veloce delle granturismo (tipo GS), ma appena l'asfalto diventava liscio e le curve si allungavano da usare un paio di marce, era finita la favola per tutti gli altri :ktm:


sd1290 ha scritto:Come ti capisco.
Anche io ogni volta che ho provato una Ducati ho avuto le tue stesse senzazioni d'altronde come dice il mio amico Ducati soldi buttati.

guarda me lo dicono pure della ktm :!:
ma io non picchio nessuno :mrgreen:

Concordo...l ideale averle entrambi...
Di ritorno da 1700 km in Camargue con un gruppo composto da 4-gs 1-1190adv 1-tiger1200 2-stenerè posso dire che quando l asfalto era bello liscio me la sarei limonata la mia sdr tanto era libidinosa....ma quando quando era irregolare avrei voluto una multi oppure s-adventure...d altronde era prevedibile e scontato.

Cmq in francia strade e asfalto da URLO!!!!! zio che superstrafigata!!!! Ed in piú zero controlli di polizia....il paese dei balocchi!!
Unica cosa 4 o 5 velox ben segnalati ma forse ne avbiamo preso uno ( storditi noi che abbiamo fatto i furbi)

fil
Avatar utente
 
Messaggi: 518
Iscritto il: 18/06/2014, 15:14

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 04/06/2015, 16:22

Masoko ha scritto:In effetti il paragone nn regge... io ho provato la nuova Super Adventure e posso dire che è una gran bestiaccia, comoda e velocissima. Magari possiamo fare il paragone tra questa e la Multistrada, e avrebbe senso, ma la Sd è proprio altra cosa


Come non quotarti :wink:

Personalmente ritengo la SD una terza moto, in pista si va meglio con altre,nei viaggi con passeggero anche,nei giri di qualche giorno pure :crycry:
e lasciatemelo dire,anche non per tutti,adatta a riders esperti.In compenso è irresistibilmente bella e potente.
Immagine
Poi i viaggi si fanno.....
Immagine
In pista ci si va anche in moto....
Immagine
Però sembro ALIEN :rotlf:

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 04/06/2015, 16:40

ma mettere una zainetto o le borse no?..... esistono.. nello zainetto ci sta un poco di roba.. viaggiare cosi è follia... a mio parer.e ovvio..

appoggio che deve essere 2a moto o similare... in dua fa cacare..se vai piano ti annoi... se piove piangi.... insomma io perosnalmente la ho messa x me solo, levate pedane passeggroposteriore...

in due non piego comem voglio..
in due non freno come voglio
in due non accelero come vilgio
in due non trombi com evoglio...

ergo..... amen e messa da sola:!::!:

Cagno
Avatar utente
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 02/03/2015, 10:07
Località: Busto A.

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 04/06/2015, 16:45

è naked, non turismo...ovvio che per fare viaggi o gite di + giorni ci siano cose più comode...ma più divertenti?! non so quante a meno di cambiare genere magari con cui però poi dovresti affrontare ancor più compromessi in altri utilizzi (pista con una smt :?: )

fa tutto mediamente bene ...una gita la fai, la sparata in pista la fai, commuting lo fai e se poi la agghindi a dovere con gli accessori del caso fa tutto ad un livello PIU' che accettabile e con un GUSTO nel farlo che è raro.

Fra K
Avatar utente
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 14/10/2014, 14:52
Località: Arezzo

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 04/06/2015, 17:19

Io ho viaggiato con tutte le moto che ho avuto, basta adattarsi
hyper 1100, nuda900r, sd1290... persino con la lontana cbr900rr col ruotino da 16...

Sacco sulla sella posteriore e gas...

fil
Avatar utente
 
Messaggi: 518
Iscritto il: 18/06/2014, 15:14

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 04/06/2015, 20:04

[quote="sbkduca"]ma mettere una zainetto o le borse no?..... esistono..
Quella che vedi in foto e' la borsa piccola PP ,che è' una figata,aperta ci sta' un sacco di roba,sembra Alien perché ci ho legato il paraschiena.
Duka lunedì non vieni al muggio?
Scusate OT
Ritornando in tema,per andare con la Multi è' sufficiente la rain :wink:http://youtu.be/2T0G38KI3iU

Fra K
Avatar utente
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 14/10/2014, 14:52
Località: Arezzo

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 05/06/2015, 6:44

Dai ragazzi non diciamo stupidagini... la nuova multi è una gran moto con un gran motore

Massagp
Avatar utente
 
Messaggi: 992
Iscritto il: 28/05/2014, 19:10

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 05/06/2015, 8:14

Ragazzi io Multi del 2012 l'ho avuto e andava veramente bene... Gran motore con scarico completo, soprattutto agile per le dimensioni. Unico neo toccava pedane e cavalletta laterale... Limavi tutto ad ogni uscita... Peccato, come sulla nostra avevano risparmiato sulle sospensioni... Poi vabbeh solite cazzate Ducati: controllo qualità pari a 0 ...

Masoko
Avatar utente
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 21/11/2013, 0:13
Località: S.Giustino Valdarno

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 05/06/2015, 8:16

Ragazzi vi ripeto... PROVATE LA NUOVA SUPER ADVENTURE!!!
"quando a una donna, parli di sesso, lei guarda in basso, per vedere se l'è vero..."

Corrado Rivale
Avatar utente
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 03/01/2015, 1:55

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 05/06/2015, 11:05

le moto hanno destinazioni diverse, ma la Multi con tutta quell'elettronica ed i 22 mila eurelli, promette una moto globale. In effetti ho scoperto che non é proprio così!
Io l'avevo valutata come alternativa SOLTANTO convinto da come questo mio amico (con vecchia MUlti), mi stava dietro ovunque, sia che avessi la Dorsoduro 1200, la Tuono V4, che la SD 1290....ed io non sono fermo: io e lui allunghiamo su tutto il gruppo e facciamo un ritmo a sé. Il pensiero logico é stato quindi di valutarla come alternativa, più completa alle mie precedenti moto.
A tutto ci si abitua e non ho avuto modo di farci la mano in 5 minuti, ma la prima impressione mi ha comunque allontanato molto dal pensiero che mi ero fatto! l'efficacia la fa il pilota al 90%, ma la moto dà sensazione veramente diverse!

e aggiungo....a partire da come si accende e a come gira il motore, la nostra in confronto sembra veramente una giapponese.
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!

fil
Avatar utente
 
Messaggi: 518
Iscritto il: 18/06/2014, 15:14

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 05/06/2015, 13:32

Corrado Rivale ha scritto:l'efficacia la fa il pilota al 90%.

A dir poco.....

Corrado Rivale
Avatar utente
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 03/01/2015, 1:55

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 05/06/2015, 14:58

fil ha scritto:
Corrado Rivale ha scritto:l'efficacia la fa il pilota al 90%.

A dir poco.....


Pensa che sui tornanti verso Corte (Corsica) uno scooter 250 autocnono (conosceva bene la strada!) ha dato del filo da torcere a 3/4 del nostro gruppo: un missile senza freni, probabilmente un mezzo pilota!
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!

luigiKRSK
Avatar utente
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 01/05/2015, 4:02
Località: IT Udine - RUS Moscow

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 07/06/2015, 4:25

succede anche a me di incontrare gli "autoctoni" che fanno avanti e indietro su e giu' per i passi delle Dolomiti , spavaldi, con motard e maglietta ... in attesa di ingaggiare qualche garetta con chi ingenuamente abbocca...purtroppo non c'e' niente da fare...ci sono cascato anch'io !
Ormai dopo tanti anni avanti e indietro li conosco non tutti... ma buona parte!


Pensa che sui tornanti verso Corte (Corsica) uno scooter 250 autocnono (conosceva bene la strada!) ha dato del filo da torcere a 3/4 del nostro gruppo: un missile senza freni, probabilmente un mezzo pilota!

KTM SD 1290 R with max tuning....rooooarrrrrr

Fra K
Avatar utente
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 14/10/2014, 14:52
Località: Arezzo

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 07/06/2015, 8:09

In gergo si chiamano "i postini" :wink:

Comunque io la nuova MS non l'ho ancora provata ma ci ho fatto molti km insieme nello scorso we; nel gruppo avevamo gs1200 2015, monster 1200s, ms1200 2014 etc etc molto eterogeneo insomma ma tutti allineati nelle prestazioni: il mio caro amico guida molto bene, direi meglio di me, e difficilmente uno andava via all'altro ma si andava abbastanza :twisted: :twisted:

luigiKRSK
Avatar utente
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 01/05/2015, 4:02
Località: IT Udine - RUS Moscow

Re: comparativa SD con nuovo multistrada

Messaggio » 07/06/2015, 13:08

"i postini" :rotlf: :rotlf: :rotlf:

Fra K ha scritto:In gergo si chiamano "i postini" :wink:

Comunque io la nuova MS non l'ho ancora provata ma ci ho fatto molti km insieme nello scorso we; nel gruppo avevamo gs1200 2015, monster 1200s, ms1200 2014 etc etc molto eterogeneo insomma ma tutti allineati nelle prestazioni: il mio caro amico guida molto bene, direi meglio di me, e difficilmente uno andava via all'altro ma si andava abbastanza :twisted: :twisted:

KTM SD 1290 R with max tuning....rooooarrrrrr


Torna a KTM LC8 Super Duke 1290

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], neno, step75

SEO Search Tags

viaggia di piu la multistrada nuova o vecchia