KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

"Differenze" tra superduke 990 e 1290

baldo17
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 17/06/2010, 8:27

"Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 09/04/2015, 19:02

Ciao.

Domanda rivolta ai possessori (o ex possessori) di superduke 990 e 1290.

Io sono un felice possessore di un 990r del 2012 8) .

Ovviamente dati alla mano non c'è partita,
ma come piacere di guida/divertimento varrebbe la pena secondo voi il passaggio da 990 a 1290?

Alla presentazione del prototipo la voglia di cambiare c'era, ma la versione definitiva,
da un punto di vista estetico (faro abbastanza "particolare" e scarico molto jap),
non mi ha fatto battere il cuore come il 990 a suo tempo...

Certo, il 1290 sembra molto più versatile e tecnologicamente avanzato,
ma usando la moto solo per uscite nei week-end e al massimo viaggi di corto-medio raggio con borse laterali e zavorrina voi consigliereste il cambio?

Grazie.

Ciao.

Baldo
Baldo

g66a
Avatar utente
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 12/11/2014, 15:35

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 09/04/2015, 20:59

Ho avuto un 990 dal 2008 fino alla fine del 2014, poi a gennaio è arrivata la bestia, anchio la uso per turismo e viaggi in coppia, il 990 secondo mè era più da teppisti, più agile nel misto stretto, la 1290 per i pochi km che ho percorso finora la trovo ancora più comoda, con un motore fluido e corposo con una coppia godibilissima su strada, ho sfilato di 3 mm le forche come consigliato qui sul forum e cosi è molto meglio, almeno fino a velocita non da pista ma già da ritiro patente.Secondo il mio modesto parere chi la presa per andarci in pista poteva spendere la meta e divertirsi probabilmente dipiù con altro.
Per ora sono contento, non mi fa rimpiangere il 990 e mi sta facendo divertire alla grande.........

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 09/04/2015, 22:12

sono due moto complemtanente diverse.. il 990 se trova asgalto imperfetto è una merda.. il 1290 ci passa sopra bene...

il 990 mur a 8000 rpm il 1290 <non< mura mai

il 990 in due è scomodissimo il 1290 è dcente...

il 990 non si guida mottard il 1290 si guida motard.


dire che basta come differemze .. cmq il 1290 cmq il 1290 è spaziale....

atomino
 
Messaggi: 926
Iscritto il: 01/03/2015, 17:25

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 09/04/2015, 23:06

messaggio editato
Ultima modifica di atomino il 22/10/2016, 22:52, modificato 1 volta in totale.

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 10/04/2015, 6:13

quoto atomillo al 100%.. con 990 devi solo correre e bene... senno va una fava e ti rovina al giornata... è nata dalla RC8 come ciclistica e non va guidata da naked... un esempio, in ingresso in curva devi sare dietro con il culo non puntare sullo sterzo come su lla naked senno si muove un casino e diventa sensibilissima.. sulla 1290 guida naked al 100% senza pensieri, la 990 non si riesce a guidare motard mentre la 1290 lo fa fare benissimo e con soddisfazione...

son due moto diverse come le pastiglie e le supposte...

atomino
 
Messaggi: 926
Iscritto il: 01/03/2015, 17:25

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 10/04/2015, 8:34

messaggio editato
Ultima modifica di atomino il 22/10/2016, 22:52, modificato 1 volta in totale.

andreajsp
Avatar utente
 
Messaggi: 702
Iscritto il: 04/12/2010, 16:28
Località: terremoto-trombe d'aria-alluvione

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 10/04/2015, 10:30

sbkduca ha scritto:quoto atomillo al 100%.. con 990 devi solo correre e bene... senno va una fava e ti rovina al giornata... è nata dalla RC8 come ciclistica e non va guidata da naked... un esempio, in ingresso in curva devi sare dietro con il culo non puntare sullo sterzo come su lla naked senno si muove un casino e diventa sensibilissima.. sulla 1290 guida naked al 100% senza pensieri, la 990 non si riesce a guidare motard mentre la 1290 lo fa fare benissimo e con soddisfazione...

son due moto diverse come le pastiglie e le supposte...


Nata dalla RC8 ????????
Forse volevi dire ADV. ....

1290 gran moto indubbiamente,Provata e riprovata quella del ragazzo che esce con noi....ma non ditemi che non è una moto da teppista 8) fino in quarta impenna!!!!!
Comunque io mi diverto un sacco con il mio 990 ignorante....e fa ancora la sua porca figura X STRADA con le attuali moto di moda.
dopo il terremoto,le trombe d'aria e l'alluvione ora cosa arriverà ?

sd1290
 
Messaggi: 1084
Iscritto il: 10/08/2014, 13:56

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 10/04/2015, 20:33

Sicuramente il 990 rimane sempre un gran mezzo e soprattutto ancora bellissimo e veramente da teppista puro

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 10/04/2015, 20:41

andreajsp ha scritto:
sbkduca ha scritto:quoto atomillo al 100%.. con 990 devi solo correre e bene... senno va una fava e ti rovina al giornata... è nata dalla RC8 come ciclistica e non va guidata da naked".....

Nata dalla RC8 ????????
Forse volevi dire ADV. ....



no no volevo di re che la 990 SD nasce dalla struttura della RC8... infatti se guardi ciclistica e dimensioni relative di ciclistica.... ijfatti se la 990 sd la guidi da naked appongiandoti al manubrio ovvero caricandolo lo sterzo diventa impreciso e molto sensibile mentre se la guidi culo appohhggato al sellino post e steso con il corpo come RC8 si stanbilizza e va benissimo.....

moto bellissima ma da uso unico... senza scelte o corri e da solo o lascia stare..... ame piace un casino ma è limitata specie in strada non perfette... purtroppo,... il 1290 è competamete diverso,.. naked o addirittura supermotard come guida... anche in piega non risente di buche od asperità

la 990 SD è una moto spaziale ma vendite pochisime ed è stato un flop incredibile... purtroppo chi ama quele moto siamo pochissimi.. siamo ultimi residui di vecchiume radicato.... purtroppo purtroppo....

ciauzzzz

Drake
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3409
Iscritto il: 09/02/2009, 23:07
Località: Sud milano

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 10/04/2015, 20:48

ma veramente la rc8 è stata fatta un bel pezzo dopo la sd... :wink: per il resto ti quoto in pieno sul come si guida!
membr1 del Feroce Racing Team

Il Sempre Duro é volato in celo! e dopo 2 anni ho trovato la degna erede!! Ti amo SuperDuke!!!



sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 10/04/2015, 21:07

drake,,.... la versione R è del 2009 su modifiche del 2008 del telaio ed avantreno della RC8 che nasce nel 2008 il quale disegno e primo protoripo in austria girava dal 2007, ma avevano un casino enorme sul cambio.... infatti era uno dei tre punti deboli della rc8.....

se usi un 990 R la guida in curva è identica alla RC8 ...... sono similissime... inaftti le qute della R nata nel 2008 parallela alla CR8 sono le medesime...

Dopo il test della RC8R vi proponiamo le impressioni di guida della maxinaked Ktm, la Super Duke R132 (presentata nel 2008), così definita perché caratterizzata da un allestimento decisamente più estremo rispetto alla sorella standard. Non usiamo la parola "estremo" a caso, la "R132" è effettivamente una moto dedicata ad un uso specifico - la pista - sebbene non rinneghi il suo dna da teppista stradale della "peggior" specie.

OPERAZIONE POTENZIAMENTO
Una Super Duke R esisteva già ed esteticamente era assolutamente identica all'attuale modello, ma la prima versione montava lo stesso motore da 120 CV del modello standard biposto. La ciclistica con sospensioni evolute, assetto irrigidito e quote geometriche votate all'ultra agilità c'erano già, però alle voci potenza e allungo mancava qualcosa, soprattutto in considerazione del fatto che nel frattempo la concorrenza più specialistica era già a quota 140 CV da qualche tempo. Nel 2008 ecco quindi accontentati gli amanti più smanettoni della maxinaked austriaca: un intervento radicale al leggerissimo V75° ha fatto salire la potenza massima a 132 CV e il regime di intervento del limitatore a 10.500 giri, per rendere più pistaiolo un propulsore nato per scalare i passi di montagna.

RICETTINA +10%
Come si tirano fuori 12 CV in più da un motore di serie che a parità di cilindrata (999 cc) deve rimanere trattabile nell'erogazione ed Euro3 nelle emissioni? Mettendo mano a tutti i componenti in grado di contribuire alla causa del potenziamento. Quindi, escludendo carter, cambio e cilindri, troviamo albero a gomiti, bielle e pistoni alleggeriti, ed alberi a camme, candele e bobine modificati per seguire le esigenze di testate completamente ridisegnate. I condotti sono stati infatti riprofilati, le valvole di aspirazione (in titanio) maggiorate e le relative molle prese in prestito dalla superbike RC8. A coprire il tutto ci pensano nuovi leggeri coperchi in magnesio mentre il nutrimento arriva da corpi farfallati portati a 52 mm.

QUOTE DA "BUELL"
Andare più forte però non basta: se l'obiettivo è trasformare una naked stradale, buona anche in pista, in una naked da pista, buona anche su strada, ci vogliono sospensioni dedicate. Ecco quindi che dall'immacanbile (per Ktm) WP arriva la forcella da 48 mm con steli dotati di riporto DLC e un mono più lungo di 6 mm, unità entrambe caratterizzate da molle più dure e idraulica dedicata, e ovviamente pluriregolabili. L'assetto, che di serie prevede impostazioni piuttosto rigide, risente delle nuove sospensioni anche a livello di quote ciclistiche: l'inclinazione del cannotto passa infatti da 23,9° a 22,7° (!) e l'avancorsa scende da 101 a 93,9 mm, valori che permettono alla Super Duke R di girare intorno al tavolino di un bar... Per evitare eccessi di "nervosismo" l'interasse è stato mantenuto a 1.450 mm ed è presente un ammortizzatore di sterzo, sempre WP.

vivio1989
Avatar utente
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 06/08/2012, 11:46
Località: Moniga del Garda

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 13/04/2015, 10:10

Ho letto alla veloce le risposte..
Sarà, ma a me manca terribilmente il mio SD 990.. A confronto questa è un catorcio.. (non parlo di motore ovviamente).
io non riesco più a guidare come voglio con sta moto..
l'anteriore è inesistente, lo sento quando ormai è tardi..piega massima 85° :shock: :shock: .. spero sia solo un problema di gomme..cosi non va proprio..rivoglio il mio sd 990 (ps:2005).
Mi sta passando la voglia di andare in moto..
Se la strada è vuota, falla su una ruota!!

ogm
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 09/05/2011, 20:40
Località: Milano

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 13/04/2015, 10:40

Anche a me il 990 piaceva di più come guida, questa al momento, con circa un 1000 Km all'attivo, non la sento come il mio vecchio 990 MK2 del 2007.
Spero che strada facendo la sensazione cambi, per adesso rimpiango in particolar modo il freno motore, l'acceleratore e l'avantreno.

liam
Avatar utente
 
Messaggi: 1627
Iscritto il: 16/10/2013, 8:52

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 13/04/2015, 11:01

Ragazzi ma quando siamo abituati ad una moto...l'abbiamo guidata per tanti km...e c'è la siamo cucita addosso...è' normale essere spaesati con la nuova Sd....nn è' una Honda da Feeling immediato...ma bisogna un po' corteggiarla....poi lei ricambiera'....

atomino
 
Messaggi: 926
Iscritto il: 01/03/2015, 17:25

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 13/04/2015, 17:44

messaggio editato
Ultima modifica di atomino il 22/10/2016, 22:52, modificato 1 volta in totale.

sd1290
 
Messaggi: 1084
Iscritto il: 10/08/2014, 13:56

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 13/04/2015, 18:21

Sinceramente non ho parole

Cagno
Avatar utente
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 02/03/2015, 10:07
Località: Busto A.

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 13/04/2015, 20:17

Prova ad indurire un po il mono e sfilare leggermente davanti. Dovresti almeno in parte recuperare la sensazione sul davanti... Uppure delle gomme più appuntite... O entrambe

baldo17
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 17/06/2010, 8:27

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 15/04/2015, 18:36

Uhm....
Vedo pareri discordanti...
Cercherò di provarla da qualche concessionario così mi faccio un'idea...
:mrgreen:
Baldo

fedro
Avatar utente
 
Messaggi: 422
Iscritto il: 05/06/2010, 9:05
Località: Modena

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 16/04/2015, 6:53

sbkduca ha scritto: è nata dalla RC8 come ciclistica e non va guidata da naked...


non direi proprio!
La mie esperienza è che la SD 990 e RC8 hanno ciclistiche, motori e guida completamente diverse.

Comunque secondo me la SD 990 era una gran moto (e mi piace ancora un sacco) la RC8 mica tanto (e infatti se ne andata dopo un anno). La 1290 non la conosco.

THE ONE
Avatar utente
 
Messaggi: 1408
Iscritto il: 13/02/2009, 20:08
Località: Piacenza

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 16/04/2015, 9:31

io ho avuto 2 SD-R 990 la '08 e la '09 entrambe 132cv
la '08 era tutta originale ma arrivando da 2 R6 ('00,'06) e 3 R1 ('98-'01'-04) ho avuto un po di problemi di adattamento al bicilindrico ma poi una libidine
la '09 una goduria fintanto che non ho deciso di far mettere mano alle sospensioni da un famoso specialista e li mi son trovato molto male al punto di tornare alla configurazione originale
ora ho la 1290 '15 con all'attivo 2700Km
prima di fare il mio confronto devo dire che di sospensioni non la trovo (per strada , pista ancora non l'ho provata) così pessima anzi...
taratura fork standard aperta di un click
taratura mono sport aperta di un click

paragone tra le 2 versioni:
ora come ora direi che se dovessi scegliere prenserei su il 990 senza pensarci 2 volte , ha una ciclistica che è un rasoio ed è , per i miei gusti e per quello che cerco io in una moto , una vera libidine
nei passi riesci a stare dietro a qualunque moto e in curva puoi fare quello che vuoi , certo il motore è scorbutico (on/off molto accentuato) e va tenuto a regimi da pista per dare il meglio , ma io è per quello che uso le moto , sempre.
però facciamo passare un po di tempo e acclimatiamoci sulla nuova e poi vediamo :D :D
Bis vincit qui se vincit in victoria: Vince due volte chi domina se stesso nella vittoria
Dimmi,hai mai danzato col diavolo nel pallido plenilunio?

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 16/04/2015, 10:37

fedro.... non la ciclista nel suo complesso ma nella sua funzionalità di primo livello.....

rc8 non la guidi naked e 990 SD non la guidi naked fannolo stesso effetto vanno dritte in curve se ci provi
sensibilità ai difetti della strada,, stesso comportamento..
motore stesso comportamento lento a salire e mura...
stesso modo di stare in sella.. culo dietro non da naked..se appoggi trppo al manubrio sulla SD sbacchetta a mille..

queste sono caratteristiche identiche e danno la chiara immagine di due moto con concetti identici per il tipo di fruibilità stradale....

la SD 990 R aveva un motore davvero poco bellino.... spingeva poco e murava ad 8000..... nulla di che.... il 1290 è spaziale.. non finisce mai... e danza nelle ciruve allo staessomodo.. unica differenza è che i pali soo di fattura non buona come il vecchio SD.... e si sente meno la stabilità dell'avantreno che si riprende a mio parere gestende l'ingresso in curva con u pelo di trazione non a rilascio completo..... purtroppo non si puo' alzare il minimo e dare una sorta di spinta ulteiore per mnon aver eil gas in mano e quindi serve un poco di gestibilità del gas a manina... pian pianino...ovvio.

THE ONE
Avatar utente
 
Messaggi: 1408
Iscritto il: 13/02/2009, 20:08
Località: Piacenza

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 16/04/2015, 10:48

la versione R della Sd arrivava a 10600 giri
Bis vincit qui se vincit in victoria: Vince due volte chi domina se stesso nella vittoria
Dimmi,hai mai danzato col diavolo nel pallido plenilunio?

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: "Differenze" tra superduke 990 e 1290

Messaggio » 16/04/2015, 11:10

si THE ONE ma a 8000/8500 era morto tutto..... a 9000 andava all'indietro.... non era proprio un bel motore,.... il 990 SMR è gia molto meglio.... infatti gira molto meglio.. a mio parereovvio... SD a , 6000, 5000, 8000, 9000, 7000, 10000, 11000... tutto uguale.... ( a 11.000 mura hahahahahhahahah ahahah)...

forse 8500 ho esagerato ma a 9000 rpm era morto tutto... ovvro frullava ma non spinegva neanche apagare.. purtroppo alzate rapide girano alte ma svuotano sotto....

sd 990 R bella moto , spaziale... ma per strada faccio fatica a vederla a meno che esci dal camcello a palla e torni a palla senza mai cambiare... su strada la vedo difficile, puoi correre ma no oltre certi limiti che osno alti si ma sono dettati dal percorso, dalla strada che trovi , dai paesini....

io abitando a milano purtroppo prima di veree posti spersi devo andare sulle alpi.... chi abitamagari a sassari o un puglia sul tavoleiere ovvio che la vive diversamente....

ciauzzz


Torna a KTM LC8 Super Duke 1290

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Dende, ebano, Edoard, Google [Bot], hugon, jonny be good, lucaktm02, Matteo_Harlock, SwissLife77, TRex

SEO Search Tags

super duke 990 buca a 8000 giri      Assetto ktm 950 sm r       come trasformare una ktm da 2005 alla 2014      differenza superduke 990 è r      differenze tra duke 990 e duke 990 r      differenze tra ktm 1290 superduke 2014 e 2015      forcella superduke 990 48mm      gomme super duke 990      ktm superduke 1290 r assetto       ktm superduke 1290 sbacchetta      ma veramente la superduke 1290 r non va?      smr 1290      superduke 1290 tra le curve      taratura assetto super duke 1290      1290 sbacchetta      differenze ktm 1290 2016 -2017