KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Fiducia nel TC

Fiducia nel TC

Messaggioda Corrado Rivale » 13 mar 2015, 6:44

Sará l'apprendistato e la necessitá di rodare, saranno gli asfalti e le temperature ancora fredde, oppure le gomme, ma non mi fido a piegare! Sono tanto concentrato sulla manetta del gas, che drizzo e sparo, ma poi in curva non piego e, finita la curva, risparo.
Praticamente la sento cosí sensibile al gas, che temo che mi scodi...disarcioni. Un avviso deciso me lo ha giá dato, ma ero senza Tc: adoro impennare in uscita di curva con moto ancora inclinata, ma qui non é cosí semplice. A tal punto da non guidare fluido.
Dove con altre moto aprivo e piegavo, quí non apro e aspetto, piegando molto meno.
Per questo vi chiedo se anche voi avete questa sensazione o ho bisogno di farci la mano: ho su pochi km!
Mi posso sempre e comunque fidare del TC inserito? Se piego ed accelero sono in una botte di ferro?
Se pagassi un matto per provare a dare un pó di manate in una curva normale, la moto potrebbe disarcionare o no? Naturalmente non parlo di piega al limite dove non ho piú gomma!
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!
Avatar utente
Corrado Rivale
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 3 gen 2015, 1:55

Re: Fiducia nel TC

Messaggioda ceci » 13 mar 2015, 7:25

ciao corradorivale se posso esserti utile ti consiglierei di mettere gomme piu performanti a te la scelta, in commercio ce ne sono di tutti itipi, poi ti consiglierei in questo periodo di viaggiare in mappa street perchè l intervento del tc è piu omogeneo è non lascia che la ruota non slitti per niente cosa che succede con la mappa sport che prima di intervenire lascia che la ruota post. perdi un attimo di trazione ma comunque sempre tutto sotto controllo , quindi io direi mappa street per il momento gas è pensa solo alla guida il resto lo fa il tc che funziona bene e non tene accorgi nemmeno cioao :wink:
ceci
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 16 dic 2014, 20:48
Località: san severo fg

Re: Fiducia nel TC

Messaggioda dallemark » 13 mar 2015, 8:26

di certo non sono tra i più veloci ma per come la vedo io viaggiare per strada con 180 cv sotto il culo e togliere il TC è andare a cercarsi dei guai..., lo scorso anno un collaudatore di Motosprint era al passo della Raticosa con una BMW S 1000 R, ha pranzato alla chalet e quando è ripartito ha tolto il traction...ha fatto una bella apertura...ed è volato via con uno stupendo Highside..., (mica un pivello...)
Personalmente per me non ha senso.
la moto fa bene al corpo e alla mente
Avatar utente
dallemark
 
Messaggi: 508
Iscritto il: 20 dic 2013, 10:09
Località: Bologna

Re: Fiducia nel TC

Messaggioda Blackdog » 13 mar 2015, 9:33

Se la tua preoccupazione è di andare in highside con il TC on, vai tranquillo: non succede. Il traction control entra in modo omogeneo.
Però sono del parere di Dalle: andare per strada con il TC off secondo me non è igienico. Troppe variabili di aderenza in giro, chi te lo fa fare? Poi, non so cosa cerchi, ma se ci dai dentro col gas, di uscire con la ruota a un palmo da terra capita anche con il TC on. Non ci fai una penna, è chiaro, ma almeno non rischi di mettertela per cappello perchè magari un dosso ti ha preso di sorpresa e ti ha fatto aprire un po' troppo il gas... :mrgreen:
IMHO, naturalmente,

;)
Avatar utente
Blackdog
 
Messaggi: 373
Iscritto il: 3 apr 2014, 16:20
Località: Roma

Re: Fiducia nel TC

Messaggioda fil » 13 mar 2015, 10:37

https://youtu.be/CwExNR2pK-4
Se non fosse stato in ON....
Avatar utente
fil
 
Messaggi: 518
Iscritto il: 18 giu 2014, 15:14

Re: Fiducia nel TC

Messaggioda Massagp » 13 mar 2015, 11:28

Blackdog ha scritto:Se la tua preoccupazione è di andare in highside con il TC on, vai tranquillo: non succede. Il traction control entra in modo omogeneo.
Però sono del parere di Dalle: andare per strada con il TC off secondo me non è igienico. Troppe variabili di aderenza in giro, chi te lo fa fare? Poi, non so cosa cerchi, ma se ci dai dentro col gas, di uscire con la ruota a un palmo da terra capita anche con il TC on. Non ci fai una penna, è chiaro, ma almeno non rischi di mettertela per cappello perchè magari un dosso ti ha preso di sorpresa e ti ha fatto aprire un po' troppo il gas... :mrgreen:
IMHO, naturalmente,

;)



Non è vero... Attenzione a scrivere queste cose... Provato di persona 2 volte e portato a casa 2 volte la moto per culo ( e forse un pizzico di esperienza ) ... Se volete ho anche i video... Ho rischiato 2 volte high side con le Dunlop SS II

Se sei molto piegato e si innesca una perdita di posteriore causata dall'accelerazione, il TC non ci può fare nulla... A pieghe meno accentuate ti salva il culo, ben piegato sei tu che ti salvi il culo con la fortuna 99% con l'esperienza 1%...
Basta guardare moto anche più evolute elettronicamente delle nostre, tipo Aprilia Ducati Bmw, di high side ne fanno anche loro pur con i controlli... Certo non ad andature normali, qui siamo d'accordo tutti penso!
RIBADISCO IL TC NON EVITA GLI HIGHSIDE in condizione estreme!
Provare per credere, piegate per benino e smanacciate sull'acceleratore... buona fortuna...
Avatar utente
Massagp
 
Messaggi: 993
Iscritto il: 28 mag 2014, 19:10

Re: Fiducia nel TC

Messaggioda atomino » 13 mar 2015, 11:34

messaggio editato
Ultima modifica di atomino il 22 ott 2016, 22:26, modificato 1 volta in totale.
atomino
 
Messaggi: 926
Iscritto il: 1 mar 2015, 17:25

Re: Fiducia nel TC

Messaggioda dallemark » 13 mar 2015, 11:34

credo sia ovvio...nulla può fare il traction conto le leggi della fisica, credo si discuta nelle situazioni "normali"...quando magari si apre troppo fondi non troppo aderenti, ma sempre sul dritto o appena inclinati....
la moto fa bene al corpo e alla mente
Avatar utente
dallemark
 
Messaggi: 508
Iscritto il: 20 dic 2013, 10:09
Località: Bologna

Re: Fiducia nel TC

Messaggioda blackballs » 13 mar 2015, 12:30

Anche perché se si pretende di spalancare a gomma finita in seconda o terza sui 6000 giri con un bicil. da 150-180 cv c é si qualcosa che non va ma nel cervello,non nel tc!!!!!
blackballs
 
Messaggi: 2739
Iscritto il: 9 lug 2010, 21:51

Re: Fiducia nel TC

Messaggioda Corrado Rivale » 13 mar 2015, 13:32

Provata con il sole, piú 2 giri di molla mono, regolazioni sport avanti e dietro, gomme a 2,8 e 2,5........molto meglio, anzi troppo ho fatto l'asino e qualche penna snza tc. Ho imparato ad impennare ai bassi, si gestisce molto meglio.

Ma feeling in piega con le gomme originali no, non le sento.
Devo ancora capire perché invecchiando, il minimo della mia moto rimane alto...altissimo!
Avatar utente
Corrado Rivale
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 3 gen 2015, 1:55

Prossimo

Torna a KTM LC8 Super Duke 1290

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bertran_de_Born e 6 ospiti