KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

ruote in magnesio o carbonio

fil
Avatar utente
 
Messaggi: 518
Iscritto il: 18/06/2014, 15:14

ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 01/12/2014, 10:45

Vale la pena fare un nuovo tread

Buongionro, purtroppo per la moto in questione non sono a catalogo e non possono essere prodotti.
Saluti,

Gianni Landro

Via Struppa, 52R
16165 Genova
Italy
www.irccomponents.it

Prima risposta a prima domanda.

BABYEVO
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 06/08/2014, 18:37

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 01/12/2014, 17:26

Se vuoi fanno ruote forgiate,ma non in magnesio o carbonio.
Si tratta di ruote prodotte in Germania e che vengono usate da alcuni piloti nella SUPERDUKE BATTLE.
ciao
BABYEVO

Fra K
Avatar utente
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 14/10/2014, 14:52
Località: Arezzo

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 01/12/2014, 18:14

BABYEVO ha scritto:Se vuoi fanno ruote forgiate,ma non in magnesio o carbonio.
Si tratta di ruote prodotte in Germania e che vengono usate da alcuni piloti nella SUPERDUKE BATTLE.
ciao
BABYEVO



chi cosa dove quando? :D

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 01/12/2014, 21:02

K... lascia stare quelle in carbonio tortello son periocolse per strada... quelle magnesio se forgiate vanno bene costano ca 2000 eu/una e le fa mi pare marchesini... se ricordo bene, si chiamano serie ORANGE

http://moto.marchesiniwheels.com/it/med ... _orange_gp

Fra K
Avatar utente
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 14/10/2014, 14:52
Località: Arezzo

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 01/12/2014, 21:04

Io pensavo forgiate in alluminio

Fra K
Avatar utente
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 14/10/2014, 14:52
Località: Arezzo

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 01/12/2014, 21:05

Quella orange è solo una nuova colorazione per tutte le ruote prodotte (optional)

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 01/12/2014, 22:46

si lo so ma hanno ruote per 1290.... a tel mi hanno detto di si:!::!::!:

forgiuate al... belle... come le vecchie della smr 990 r... bellissime certo meglio di quelle della sd1290 cavolo... ma se devi spendere credo convenga spendere per Magnesio almeno risaprmi bene sul peso dellem asse rotanti.. ecchecavolO!:!::!:

fil
Avatar utente
 
Messaggi: 518
Iscritto il: 18/06/2014, 15:14

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 02/12/2014, 0:28

Chiesto a Motorquality risposto che Marchesini non le fa per KTM 1290..
Domani chiedo in Marchesini :mrgreen:

Drake
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3409
Iscritto il: 09/02/2009, 23:07
Località: Sud milano

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 02/12/2014, 16:43

io andrei di carbonio... se puoi farlo...$... fallo bene! :wink:
membr1 del Feroce Racing Team

Il Sempre Duro é volato in celo! e dopo 2 anni ho trovato la degna erede!! Ti amo SuperDuke!!!



lelucciovostro
Avatar utente
 
Messaggi: 606
Iscritto il: 10/07/2012, 19:30

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 02/12/2014, 17:31

Carbonio fantastiche...only for race...non sono omologate per la strada ma il problema non è neanche quello...il problema è che con le buche rischi di ammazzarti...si disintegrano molto più facilmente di quanto non si pensi...

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 02/12/2014, 18:05

concordo con lelluccio... nonostante età ho fatto in tempo a vedere le prime ruote in carbonio su gare sbk e classi motogp piccole....ma oigni gara fanno revisione e non esiste test di omologazione o altroper prove su strada, neanche il TUV in germania.... perchè hanno il problmea della delaminazione o creeping interno lamellare... che non si evoidenzia ma rende fragile il manufatto.. purtroppo molto fragile....

ergo su strada sconsiglio vivamente.. piuttosto metterei magnesio di fuzione che ogni tre anni andrebbero cambiate a causa delle porosità della fuzione che innescano fragilità interne dovite alla penetrazione di ambienti ossidanti ensteri o gas addirittura.... infatti le wheel in magnesio adessi si fanno di forgiatira e non fusione per eviatre proprio questi casini dettati dalla porosità superficiale....

ciuzzzzzz torrtellini.... ma le marchesini arancio in magnesio forgiato soo SPETTACOLARIIIIII!I!II!I!I!I!II!

BABYEVO
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 06/08/2014, 18:37

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 02/12/2014, 18:47

Rivolgiti a PVM in Germania,no Carbonio e nemmeno Magnesio,ma forgiate.

Ciao
BABYEVO

Fra K
Avatar utente
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 14/10/2014, 14:52
Località: Arezzo

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 02/12/2014, 19:19

BABYEVO ha scritto:Rivolgiti a PVM in Germania,no Carbonio e nemmeno Magnesio,ma forgiate.

Ciao
BABYEVO



non fanno nulla per la Bestia :roll:

http://www.pvm.de/en/wheels/

BABYEVO
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 06/08/2014, 18:37

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 02/12/2014, 19:54

Non guardare il sito.......rivolgiti a loro.....

Ciao
BABYEVO

liam
Avatar utente
 
Messaggi: 1611
Iscritto il: 16/10/2013, 8:52

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 02/12/2014, 21:21

Avevo i pvm sulla mia ex speed triple R oltre che belli si "sentivano" parecchio

andreajsp
Avatar utente
 
Messaggi: 697
Iscritto il: 04/12/2010, 16:28
Località: terremoto-trombe d'aria-alluvione

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 02/12/2014, 22:30

Immagine
Immagine
dopo il terremoto,le trombe d'aria e l'alluvione ora cosa arriverà ?

Drake
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3409
Iscritto il: 09/02/2009, 23:07
Località: Sud milano

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 03/12/2014, 19:33

mamma mia che sbavo!!!!

cmq prorprio per come dice sbk... hai visto i primi... ormai la storia è ben diversa... parlo per esperienza quasi diretta ... due dei ragazzi che escono con me in moto hanno i cerchi bst in carbonio da almeno 5 anni su moto solo strada e di km ne fanno ovvio non come uno con adv ma praticamente tutti i weekend usano la moto... una è una r1 del 2006 e l'altra una brutale 1078... e non hanno mai avuto problemi e le strade ..quelle sono... cmq vorrei dire.. è vero che è minore la flessibilità del carbonio ma le buche se le passano senza problemi...
e per finire... danno la garanzia di 2 anni sia su strada che su pista... quindi a mio avviso deduco che siano omologati per la strada... :wink: :wink:
membr1 del Feroce Racing Team

Il Sempre Duro é volato in celo! e dopo 2 anni ho trovato la degna erede!! Ti amo SuperDuke!!!



Fra K
Avatar utente
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 14/10/2014, 14:52
Località: Arezzo

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 03/12/2014, 20:17

Omologati TUV quindi anche in Italia

fil
Avatar utente
 
Messaggi: 518
Iscritto il: 18/06/2014, 15:14

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 04/12/2014, 1:24

Immagine
OZ forgiate so solo che le fanno per SD 1290

fil
Avatar utente
 
Messaggi: 518
Iscritto il: 18/06/2014, 15:14

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 04/12/2014, 21:12

OZ ruote ha l'anteriore,la posteriore,date le richieste le produrra' dicono a marzo,speriamo bene e teniamo la scimmia in caldo.

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 04/12/2014, 21:20

Fra K ha scritto:Omologati TUV quindi anche in Italia


nessuna omologazione.. poi scusa drake , se due scemi le usano per strada non significa che funzionino,.. io personalmente, benchè mi piacciano molto, ma non le userei per strada neanche a pagare,... già visto i risultati, è come una volta gli imnbecilli usavanp per strada le tuote in magnesio di fusione.. ho ancora eulqlle marchesini gara per R7.. spaziali solo che invecchiano... e dopo tre ani infragiliscono.....allora gli imbecilli le fecero verniciare cosi non passa aria e non si alterano con ossido .... e cosi la vernice enetrà le pporosità e rende chimicamente una merda quelle ruote.... e chi se ne accorse?.. il meccanico che cambio le gomme... che perdavno spesso pressione...

morale.. due imbecilli non fanno primavera.. ops era sulle rondini vero? ah ahah ha hah ah

Fra K
Avatar utente
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 14/10/2014, 14:52
Località: Arezzo

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 04/12/2014, 21:27

Sono omologate dal Tuv duca...

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 04/12/2014, 21:39

Fra K ha scritto:Sono omologate dal Tuv duca...


ottimo ente ma sulle rute in carbonio scusa non ci credo finchè non vedo.... infatti in gara le sostituiscono ogni gara.... conosco troppo bene quel materiale per fidarmi... sai ci facevo aerei.... e NON si usa in parti soggette a delaminazione neanche oggi ed in campo automotive o aeronautico... figurarsi userlo come ruota.. poi posso sbagliare ma vorrei vedere omologazione TUV.... sella parte delaminazione... son curioso a livello profesisonale vado a cercare..

Fra K
Avatar utente
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 14/10/2014, 14:52
Località: Arezzo

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 04/12/2014, 21:47

Rettifico e preciso, per la ducati hypermotard ho la certezza e a quanto leggo qui...

Q: Do BST wheels have TUV certification?

A: We achieved TUV certification for the facility and for the wheels – GSXR1000 front and rears, Ducati 916-998 series and 748 front and rears. TUV requires certification per model. BST wheels passed every test. However TUV are currently writing new specifications for carbon wheels and all manufacturers will have to have their carbon wheels tested to the new specifications when this process has been completed.

Quindi credo che per nuovi modelli bisogna aspettare

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 04/12/2014, 22:01

La fabbrica e gli impianti della BST sono omologati dal TÜV-Cert Tedesco. La BST é la sola fabbrica di ruote per motocicletta in materiale composito ad avere ottenuto tale riconoscimento di qualitá.

se è qualità di fattura ha senso solo per la qualità del propdotto non per test su strada....

poi a seguire:
Prova di assorbimento di energia interrotta al livello di 10.000 Newton di spinta in mezzaria tra due razze. Sotto carico il cerchio ruota viene rivoltato, ritrovando la forma primitiva una volta tolto il carico, senza avere subito danni strutturali. Tale robustezza dipende dagli alti valori del limite di resistenza elastica del nostro materiale composito, limite che, a differenza di quello dei metalli, si trova vicino a quello del limite di rottura.
Proseguendo la prova, con l'aumentare del carico il cerchio arriverá alla frattura ma per valori di spinta compresi tra i 21.000 ed i 24.000 Newton. Evidentemente, se rapportato in condizioni reali, un impatto di tale valore implicherebbe anche la distruzione della moto. Rimane da dire che, a differenza dei cerchi in lega metallica, il composito delle nostre ruote si comporta in modo franco: in altre parole la struttura del composito BST, grazie alle sue proprietá fisico-meccaniche, esclude qualsiasi subdola criccatura tipica dei metalli che, se non scoperta in tempo, puó trasformarsi in una pericolosa rottura. Al contrario, qualsiasi problema strutturale che dovesse sopravvenire al composito a seguito di sollecitazioni di valore estremo, sarebbe subito messo in cospicua evidenza dalla natura del materiale.

Le ruote BST sono omologate a norma Giapponese JWL. I link qui sotto portano verso due dossier di animazione che mostrano le prove di impatto JWL. Si tratta di un cuneo di acciaio di massa 435 Kg che cade sulla ruota da una altezza di 150 mm, la prima prova in corrispondenza di una razza, la seconda in mezzaria tra due razze, questo, come vedrai, senza causare danni irreversibili...

infatti non esiste un test sulla delaminazione da fatica o creeping interno.... almeno io non la trovo su tali norme richiamate, in aeronautica esiste ed è basilare infatti non si usa il carbonio per componnete soggetti a fatica pulsata asimmetrica con ciclo da zero.... sarà un caso ma se anche in aeronautica son dubbiosi..

poi ripeto sono bellissime e mi piacerebbe a parte i copsto di 4000 eu a coppia ma non sono fiducioso sulla questione...pioi cavolo sono davvero bellissime.....

non carico la pagina : http://www.ram.mc/BST-CertficateT%C3%9CV.pdf


NON riesco a trovare l anorma JWL che non sia quella dei cerchi in lega che ovvio viene sorpassata perchè non presenta la problematica della delaminazione non essendo un problema delle ruote in lega... direi che la questione è del tipo: non esiste norma dedicata alle ruote in carbonio quindi sono omologate per i test delle ruiote in lega ma on esistono test prescrittivi soggettiva a tali diffenreze di comportamento, almeno cosi interpreto leggendo vari siti in merito.. qualcuno trova qualcosa.??

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 04/12/2014, 22:10

cito commento.. devo approfindire ma se sono davevro cosi vacca boia::!:!:!:

l sito del produttore scrive

Le ruote BST, le uniche a struttura "monoscocca" (Patents pending), vengono realizzate in una unica stampata, senza incollaggi od assemblaggi, secondo tecnologie che ci sono acquisite dalle nostre origini industriali aeronautiche.

quindi si tratta di uno stampo dove viene colata la matrice (resina epossilica probabilmente)
con i whisker che sono filamenti di carbonio non intramati messi a caso..
dopo di che applicano un layer di carbonio intramato per l'estetica nelle parti in vista

ecco perchè si deforma plasticamente
è un cerchio di resina con dei whiskers dentro..

c'è da vedere se usano whiskers di carbonio o di altro materiale...
è una trovata commerciale..

vado a vedere se è cosi!!!!!! coiauzz.z.z. se fossero resina con colatira superfiale di fibra carbnoi passano i test si impatto e deformazione ma non quelli di rottura a spigolo ao altro.. uhmmm sono diventato curioso...

dallemark
Avatar utente
 
Messaggi: 508
Iscritto il: 20/12/2013, 10:09
Località: Bologna

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 04/12/2014, 22:41

cavolo...siete ad un altro livello....
la moto fa bene al corpo e alla mente

Massagp
Avatar utente
 
Messaggi: 991
Iscritto il: 28/05/2014, 19:10

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 05/12/2014, 1:04

dallemark ha scritto:cavolo...siete ad un altro livello....


CARBONELLA TUTTA LA VITA!!!!!!! :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf:

Drake
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3409
Iscritto il: 09/02/2009, 23:07
Località: Sud milano

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 06/12/2014, 12:26

sbkduca ha scritto:
Fra K ha scritto:Omologati TUV quindi anche in Italia


nessuna omologazione.. poi scusa drake , se due scemi le usano per strada non significa che funzionino,.. io personalmente, benchè mi piacciano molto, ma non le userei per strada neanche a pagare,... già visto i risultati, è come una volta gli imnbecilli usavanp per strada le tuote in magnesio di fusione.. ho ancora eulqlle marchesini gara per R7.. spaziali solo che invecchiano... e dopo tre ani infragiliscono.....allora gli imbecilli le fecero verniciare cosi non passa aria e non si alterano con ossido .... e cosi la vernice enetrà le pporosità e rende chimicamente una merda quelle ruote.... e chi se ne accorse?.. il meccanico che cambio le gomme... che perdavno spesso pressione...

morale.. due imbecilli non fanno primavera.. ops era sulle rondini vero? ah ahah ha hah ah


io non ti scuso... uno perche ci hai paccato al pranzo senza neppure avvertire!!! :lol: :lol: e due perchè non mi sembra il caso di chiamare scemi persone che non conosci :wink:
a parte gli scherzi... ribadisco che non sono due sprovveduti uno dei quali è anche un bel manicone da pista!! e ha un'officina di moto con anni di esperienza.. io non voglio controbattere per forza ehhh... ma guardo la realtà dei fatti... se prendiamo una moto con cerchi in carbonio e una non se gli facciamo prendere uno spigolo tale da far spaccare il carbonio tu veramente credi che un cerchio di serie.. o forgiato che sia non subirebbe una deformazione tale da ammazzarti comunque?!?!?!? secondo me ti rifai a esperienze un pò datate... 8)
poi ognuno ha le proprie convinzioni ed esperienze... alle quali attaccarsi... io di sicuro se dovessi avere molti soldi da buttare li comprerei!! poi è più probabile che avendo un 990 con la totale adattabilità cercherei delle ruote di un smr990 che sono già forgiate e un bel passo avanti rispetto alle mie di serie ad un prezzo sicuramente più basso... :wink:
membr1 del Feroce Racing Team

Il Sempre Duro é volato in celo! e dopo 2 anni ho trovato la degna erede!! Ti amo SuperDuke!!!



sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 06/12/2014, 14:50

drake... mi spiace per pranzo ma purtroppo lavoro viene prima specie se si devon mettere a posto questioni sociali e previdenziali e cosette del genere...non ho avvertito ed hai ragione.. sorry,....

la seconda.. NON HO DETTO SCEMI ma inbecilli.... che non è stesso ed era allegorico a mio dire ma se devo cambiare allora uso IMBELLI DENTRO cosi ci sta di mezzo il film e quindi tutto ok,.,

esperienze datate potrebbe essere dato che ho 52 annetti ma volando con aeruccio in cella carbonio direi che sulle ultime ci sto ancora... nel senso che anche se faccio altro nella vita purtroppo dai miei sogni gioco ancora al piccolo ingegnere... poi sono curioso credimi... fino a lavorare con mie persone su stampi da 400.000 eu in rettifiche ed erosioane a filo e tuffo e fresette MUR da 60.000 rpm e teste a diametro 0,5 mm.... hai idea di cosa sono queste fresette?... un capello = 0,1... fresetta da lavoro con macchinuggio a percorso utente calibrato e touch sensor da 0,5 mm..... e 30.000 rpm..... uno spettacolo da orgasmo,.. a mio dire ovvio.

POi son curioso e ho chiamato BST e ho chianto amico in TUV ed ho cercato altre cosucce... bene... NST hanno superato omologazione ruote per LL non per carbonio che NON esiste ,.. ovvero non è al momento presente una norma riconosciuta che possa dare omologazione a ruote in carbonio o componenti solidi similari e pieni.

Ho chiamato altra gente che conosco in ambito ingegneria ma non hanno ancora risposto,.. ho detto che sono curioso,.... anche nelle norme JWL gaipponesi, molto restrittive, non esiste,pur cercando in inglese ovvio, una parte di omologazione inerete a ruote in carbonio.

poi ho cercato BST e al ruota, ma posso sbagliare, non è costruita con strati di carbonio ma è attenuta da materiale MATRICE e bicomponente al quale sono inserite spine lunghe fino a 20mm di fibre di materiale carbonio, NON LASTRE o FOGLI,.. questa matrice viene poi spalmata di fogli di fibra di carbonio che ne danno immagine finale bellissima, ma, ma, non sono in fibra di carbonio sono altro, ben altro se ho letto bene ed ho capito il ciclo produttivo.

DRAKE..... per la botta al ricciolo del cerchio la me spiasss ma stai dicendo inesattezze,... adesso provo a spiegarti come funziona norma internazionale di omologazione:

a) si esegue una analisi statistica delle asperità delle strade e si definisce una valutazione percentile del diametro medio, minimo e massimo dei sassi trocabili sulla strada che rappresenti al 99% le possibili cause di danno da sassolino
b) si costruiscono delle strade fatte apposta che sono costruite erroneamente, quindi con buche, salti e dossi che rapprresentino, come prima il 99% delle possibili strade presenti nei paesi di classe europea
c) si prende una macchina e si fa strada per migliaia di km, no ricordo quanti, atta a misurare e valutare se la distribuzione di sassi e buche e dossi sia correttamente rappresentata dalle analisi di cui al puntoa) e b)

ed al momento abbiamo solo una rappresentazioen probabilistica della strada che sia sensata al 99%, poi si valutano le medie statistiche di percorrenza delle strade sopracitate con mezzi camion, macchine e moto e si costruisce il valore medio della velocità per OGNI tipologia di strada che sia statisticanente accettabile con il 95% della probabilità

c) per ogni accopiamento delle probabilità al minimo e massimo valore di percentile di probabilità accoppiata si calcola la media statistica della energia di urto rilevabile in base ai vari diametri di ruote ed impronte a terra ed alla fine si prendono tutti questi valori di eneergia di urto e finalemnet di fano delle prove di laboratorio,.. si prende pertanto il ricciolo del cerchio e lo si sottopone ai valor medi statistici di energia di imaptto per ciascuna coppia, velocità media e diametro medio delle asperità e si rilevano le defirmazione dei riccioli dei cerchi.

alla fine si evindenzia dove tale deformazione è sotto una deformazione plastica inferiore al 5% rispetto alla geometria originale che ocnsente in legaleggera una certezza di NON cricche locali , deformazioni plastiche NON che non generin perdita immediata di pressione gomme..

se passi sti test hgai il cercvhio omologato....!!!!!!

mi ca si dice che PER OGNI BUCA O IMBECILLE CHE FA STERRATO si garantisce che il ricciolo non crei danni..... l'approccio ingegneristico sopracitato è nato negli anni 70 in TUV per garantire i test probabilisti e quindi statiscitci sui cerchi dei camion che sono assoggetti a stress di rotazione, carico pluridezionale costante, fatica pulsante e da cilco dello zero o sopra lo zero...

quindi.. il concetto di test omologativi si allaccia ad analisi statistiche di quello che in strade europee puoi trovare,... oltre non si puo' andare, come diore che nella tua vita se trombi 100 donne il 3% sarà vergine, statisticamente parlando, poi se vai nel paese delle TROIE europee direi che il campione di rilevazione non è statisticamente corretto e quindi non vale il test statistico in oggetto.... semplice no.

Mnchia quanto mi fai sudare.... ma spero sia tutto chiaro,.. ogni test è solo basato su :

a) analisi statistica delle asperoità delle strade
b) analisi statitica delle velocità di percorrenza
c) analisi statistica della qulità dei cerchi

il risultato è un risultato statistico sul comportamento del prodotto, STATISTICO non certo... quinsi statisticamente parlando se alle stesse condizioni esponi un cerchio inj lega leggera ed un cerchio in carbonio,.. il primo passa statisticamente il TEST e quindi si dice OMOLOGATO ed il secondo NON LO PASSA e si dice NON OMOLOGATO.

Poi se un imbelle usa cechi in carbonio per strada e non si roompono puoi solo dire che statisticamente parlando ogni uscita che fai aumenta la probabilità che faccioil botto... PROBABILITA' non certezza.

Quindi l'affermazione CONOSCO UN IMBELLE CHE LI USA E VIVE ANCORA non ha un minchia di senso ingegneristico o di altro tipo,.....

minchia raga,..... mi sono capito ora come si fanno i test x strada ed omologazione...? ditemi di si senno mi metto a piangere.....

detto ciò i cerchi BST sono 10 anni che girano nel mondo ma. ma. ma la casa non ha nessun feedback di ritorno dal mercato, ovvero... non possono dire nulla di statisticanente valido o meno, sono bellissimi MA NON SONO IN CARBONIO e pur piacendomi NON LI MONTEREI NEANCHE A PIANGERE.

Se qualcuno trovasse norme di omologazione per cerchi in carbonio con prove su strada del tipo sorpacittao me lo faccia sapere che sono curioso a livello personale e professionale.


cioauzzzzzzz ed è sabato, porcamiseria zozza:!::!:!:!:!

Drake
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3409
Iscritto il: 09/02/2009, 23:07
Località: Sud milano

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 09/12/2014, 15:51

interessante sicuramente l'analisi tecnica... ma io dicevo altro...

uno attento a ciò che scrivi!!! :wink: :rotlf:

sbkduca ha scritto:
Fra K ha scritto:Omologati TUV quindi anche in Italia


nessuna omologazione.. poi scusa drake , se due scemi le usano per strada non significa che funzionino,.. io personalmente, benchè mi piacciano molto, ma non le userei per strada neanche a pagare,... già visto i risultati, è come una volta gli imnbecilli usavanp per strada le tuote in magnesio di fusione.. ho ancora eulqlle marchesini gara per R7.. spaziali solo che invecchiano... e dopo tre ani infragiliscono.....allora gli imbecilli le fecero verniciare cosi non passa aria e non si alterano con ossido .... e cosi la vernice enetrà le pporosità e rende chimicamente una merda quelle ruote.... e chi se ne accorse?.. il meccanico che cambio le gomme... che perdavno spesso pressione...

morale.. due imbecilli non fanno primavera.. ops era sulle rondini vero? ah ahah ha hah ah


io quello che ho scritto non discuteva affatto il discorso di come ingenieristicamente si fanno le omologazioni e i test... visto che non ho le competenze per farlo... io intendevo proprio la vita reale!! secondo me a livello di impatti classici da strada entrambi sia carbonio che lega normale non hanno problemi... nel momento in cui il carbonio si spezza per un impatto allora anche quello in lega classico si deforma a tal modo da farti comunque volar per terra... :wink:
membr1 del Feroce Racing Team

Il Sempre Duro é volato in celo! e dopo 2 anni ho trovato la degna erede!! Ti amo SuperDuke!!!



sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 09/12/2014, 16:17

drake... cosa sono gli "livello di impatti classici",..... o parlamio di cose serie o di altro.... non ha senso di impatti classici è come dire VADO A MIGNOTTE CLASSICHE---- POSSONO ESSSERE STRADA DA 80 EU OPPURE MIGNOTTE DA PRIVE DA 400 EU E NON SI TOCCANO OPPURE DA 1500EU A SERATA E FAI TUTTO TRANNE BACIARE....

non puopi dire " a mio parere sugli impatti classici" ma che materozza vuole dire...?

poi sugli scemi hai ragione, ma ripeto eccheson scemi davvero.....poi sai ci sono anche quelli che comprano una sd 1290 e dicono che però non va benissimo tra i 1000 e 3000 rpm.... il mondo è vario ma se parliamo di cose serie allora paraliamone seriamente....

è come sentirsi dire dalla donna.... sei ClaSSICAMENTE UOMO:.... i casi son due,... o sei classicamente cornuto oppure sei classixcamente poco fantasioso e quindi a breve cornuto..... dai su drake mannaggia, come fai ad usare la parola CLASSICI urti x strada...... come la patatina classica.... come il pisello classico.. come la musica classica.... no?..

un abbraccio citronello classico.....

Drake
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3409
Iscritto il: 09/02/2009, 23:07
Località: Sud milano

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 09/12/2014, 19:07

siamo su due pianeti diversi ... :wink: tu vuoi in ogni modo trovare il lato ingenieristico delle cose... ma quello è sicuramente corretto se stessimo parlando del fatto che sono o non sono omologate... ma se è vero che non sono omologate sicuramente ci sarà un perchè e sicuramente ciò che hai scritto prima è uno dei perchè.. quello che invece non vuoi capire è che non è per forza sempre come dici te.. ehhh :lol:
cioè io in giro di vere testimonianze di gente che si è ammazzata perchè ha preso una buca e il cerchio s'è sbriciolato non ne ho mai sentite... sono sempre chiacchiere che si sentono per le convinzioni di molti... il carbonio è resistente ma si spacca non è flessibile,... ecc... ma sta di fatto che si fanno telai.. carrozzerie,.. ecc e non si parla di fare offroad e se le nostre strade non son certo come le tedesche ma non sono manco come quelle delle campagne rumene... :wink: il mio CLASSICO è semplicemente un riassunto di ciò che hai scritto tu stesso... i vari casi per avere il 99% ecc ecc.. quindi non sto parlando di cose assurde... non avendo una laurea in ingegneria mi affido alla mia esperienza personale e la mia esperienza personale è che ci sono taaante pippe.... e che se metto i cerchi in carbonio non succede nulla di diverso da dei cerchi classici... :wink:
se poi mi dici che sono uno sbatti e che se li dai in mano a un gommista del menga è possibile che te li rovini questo è un altro paio di maniche...

per ultimo non ho ancora capito se sono omologati o no... ma visto che danno due anni di garanzia su strada me ne sbatto dell'omologazione :twisted:
membr1 del Feroce Racing Team

Il Sempre Duro é volato in celo! e dopo 2 anni ho trovato la degna erede!! Ti amo SuperDuke!!!



Drake
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3409
Iscritto il: 09/02/2009, 23:07
Località: Sud milano

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 09/12/2014, 19:22

poi sicuramente tu sarai in grado di comprendere meglio ciò che è scritto qua...
http://www.ram-italia.net/bst/index04.html

ma se scrivi determinate cose ... con documenti e testimonianze, se poi non si rivelano così allora stai dichiarando il falso... ed è decisamente controproducente...

ora... tornando a ciò che avevi scritto prima... probabilmente stiamo parlando di altro in quanto non è completamente in carbonio ma un composito ... ciò mi fa pensare che siano tutti così! anche quelli di altre marche... e si definisca CARBONIO in modo improprio... ma tant'è che queste nel gergo comune vengono definite ruote in carbonio
membr1 del Feroce Racing Team

Il Sempre Duro é volato in celo! e dopo 2 anni ho trovato la degna erede!! Ti amo SuperDuke!!!



sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: ruote in magnesio o carbonio

Messaggio » 09/12/2014, 20:10

andiamo con ordine...

a) azz......
DRAKE..... non vado avanti perchè scusa esiste solo un lato, quello tecnologico e legale ed ingegneristico il resto sono solo pippe..... purtroppo a volte per dialogare serve un esperienza comune, ovvio tra me e te non esiste e mentre io parlo di norme e regole e dedico tempo a spiegare il lato tecnico che ripeto E' l'UNICO CHE ESISTE ED E' CONCRETO IL RESTO SONO SOLO MINCHiATE DA BAR, MA MINCHIATE VERE:!:::

b) azz_1 la vendetta
cioè io dico il falso citando testi internazionaloi inevce mi quoti il sito che vende le BST... scusa è come chiedere ad un puttana se fa bene i pompini oppure devi andare dall'altra parte della strada....perodonami ma ti rendi conto?...

i NONNI dicevano... .NON CHIEDERE AL VINAIO SE E' BUONO IL SUO VINO.... ti ricorda qualcosa..:? dicevano i nonni.... vacca boia!::!::!:!:!:

senza avercene....... xc hè non acrebbe senso ma io e te parliamo di troie... forse andrà meglio.

Prossimo

Torna a KTM LC8 Super Duke 1290

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], jollyweb, MSNbot Media, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

cerchi carbonio moto bst      cerchi completi ducati      immagini su li scemi di nwiuton      che tipo di carbonio usa la ktm      ktm superduke 1290 gioco ruota post      

cron