KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Consiglio richiesto al Duca per le forche

Consiglio richiesto al Duca per le forche

Messaggioda Alf67 » 10 nov 2014, 20:10

Ciao Duca, mi inchino alla tua sapienza e umilmente ti chiedo cosa faresti alle forche? Sono esclusi kit costosi tipo Ohlins etc.
Te lo chiedo perchè un amico mi ha consigliato un mecca in zona che dicono molto bravo e vorrei andarci preparato.
Ciao
Avatar utente
Alf67
 
Messaggi: 465
Iscritto il: 16 lug 2014, 19:10

Re: Consiglio richiesto al Duca per le forche

Messaggioda sbkduca » 10 nov 2014, 20:39

messa cosi mi sembra una presa per il culo... hahahahahha mi fai sorridere.. cavolo......dai scherzo, io sono giocoso... moltissimo...

io farei cosi.....ma prova achiedere anche a miscelatore che è più puntiglioso di me, ci stiamo sulle palle ma due rompipalle che dicono la loro è meglio di una....detto ciò:

a) io peso 71 kg e metterei uno spessore sotto le molle per avere un sostegno di ca il 15%-20% in più dell'attuale per la parte molle elastiche, significa comprimere ulteriormente la molla del 15%-20% della lunghezza di compressione statica, il valopre in cm lo deve calcolare il mecca calcolando cosi se ben ricordo la questione:

a= lunghezza molla senza te sopra (cm)
b= lunghezza moto con te sopra (cm)
delta da comprimere in cm = (a-b)*0,15-0,2=.... lunghezza spessore.....spero di non essermi sbagliato ma deve essere di compressione dinamica non statica quindi TAG dinamico...non statico (spero di ricondare bene!!!!)

b) metterei un olio a specifiche lievemente più fluido per avere idrualiche meno dure nelle regolazioni di compressione e rilascio, NON usare olii diversi per compressione erilascio perchè senno le regolazioni non sono banali e non sono lineri,.. usalmente si usa per ogni tre click di compressione si danno due click di rilascio...

Ricorda che la energia immagazzinata deve essere sempre rilasciata quindi se le compressioni differiscono molto dai rilasci avrai sempre debito di energie... o in compressione o in rilascio... (vecchia scuola ma speriamo che la nuova non sia diversa di troppo)

c) farei una lavorazione TIN superficiale... colore oro alle canne adesso che sono nuove per renderle più scorrevoli

d) chiederei al mecca di usare grasso al titanio quando cambia i paraolio dei pali...

costi circa...ovvio:
a) spessore molle 30 eu + 50 di Mano Opera
b) lav TION ca 200 eu su entrambi gli steli
c) olio ca. 30 eu
d) grasso ti ...20 euretti


non dirlo a nessuo ma io perosnalmente aumenterei la corsa delle sospensioni anteriori di ca 15mm... si puo' fare se dentro si hanno corse utili sufficienti, non lo so non avebdo misurato il tutto...ma io chiederei più lavoro alle forche anteriori...e nello stesso tempo per avere più regolazioni possibili metetrei un olio lievemente più denso... mio parere... poi però qui si netra nel tecnico profondo e quindi io sono solo ex pilota non meccanico con 20 anni di esperienza alle spalle...

se sei di zona milano ti suggerisco di andare da bruno cirafici a monza (omonimo negozio) ex pilota SBK italiano ed ex campione SBK italia, correva con suzuki italia,... lavora sulle sospensioni da 20 anni ed è distriutore di WP e di holins... è bravissimo ed onesto... credimi sulla parola.

Se invece potessi.... aggghhhhhhhh pali holins subito!!! hah a ha hahah ha cmq son ol estesse ocse che farò io in inverno a breve......

spero di esserti stato utile... se ho sbagliato qualcosa lo ho fatto in buona fede....cmq dimmi cosa dice tuo mecca che poi in inverno lo farò anche io e se ho altre indicazioni le valuto... ovvio,.. mica nasco imparato!:!:::

fai legegre a misceltaore che magari tra due rompicoglioni ed il tuo mecca ne esce una buona soluzione, cosa importante... più di ogni altra questione... ovvio!:::!::

ciuazzzzzzzz
Avatar utente
sbkduca
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 7 gen 2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Consiglio richiesto al Duca per le forche

Messaggioda Alf67 » 10 nov 2014, 20:52

Giuro che ero sincero! Nessuna perculata per la tua immensa sapienza! Magari un po per il tuo modo di esporre i concetti! :lol:

Grazie 1000 per le info. Appena riesco ci faccio un salto e ti faccio sapere il responso!

Ciao

PS: colore oro alle canne una bella cippa!!
Avatar utente
Alf67
 
Messaggi: 465
Iscritto il: 16 lug 2014, 19:10

Re: Consiglio richiesto al Duca per le forche

Messaggioda sbkduca » 10 nov 2014, 20:59

si lo so ,. sono diretto... a volte sopra le righe.. ma ognuno ha i propri difetti.... se mi leggi oltre le righe allora ho fatto centro se mi leggi solo le parole ed i toni... ho sbagliato e non si va avanti,.... ma ua cosa non sono... POLITICO e MENOSO......


PALI ORO!!!!!!! perdio!!!!! credimi che stanno benissimo... haah haha ha ha hahh
Avatar utente
sbkduca
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 7 gen 2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Consiglio richiesto al Duca per le forche

Messaggioda miscelatore » 10 nov 2014, 21:18

Duca io alle forche non faccio nulla. Non so nemmeno cosa ci sia dentro. Al massimo registro i click e i precarichi. Soltanto una volta ho cambiato personalmente le molle perché ero di fretta.
Però ho un preparatore che mi cucca parecchi soldi all'anno in revisioni e preparazioni, io gli dico cosa non mi piace, lui mi ascolta, capisce se sono io a sbagliare guida oppure effettivamente c'è qualcosa da modificare, e quindi lui mi sistema le cose per benino. Ad onor di cronaca, siamo decisamente in campo off-road, anche se in fondo le moto han sempre due ruote e un manubrio.

Alf non ha espresso nessun commento sul funzionamento, cosa gli piace, o cosa lo disturba. La ricetta che gli hai dato, in che direzione va? Potrebbe agevolarlo ma anche disagiarlo maggiormente.
Avatar utente
miscelatore
 
Messaggi: 4194
Iscritto il: 18 mar 2012, 2:55
Località: Como

Re: Consiglio richiesto al Duca per le forche

Messaggioda sbkduca » 10 nov 2014, 21:42

ho interpreatto che fosse vicino alle mie esigenze.. corsa corta.. scorrono poco,... mancano di sostegno su molle... sono considerazioni generlai che sento sulla SD....infatti gli ho detto che sono le modifiche che faccio quest'iuverno... obiettivo di rendere più fruibile quell'avantreno che non amo proprio... lo sento duro e poco scorrevole...

ho lamentato un basso sostegno delle molle
poca scorrevolezza
lunghezza limitata
scarsa regolazione di up and down delle idrauliche

purtroppo se vuoi monnatre le cartucce holins costano qyuasoi 2000 eu... una assurdità dopo avere pagato 15900 eu una moto... a mio parere..... per il resto non va malissimo come avantreno..... mi ricorda i primi problemi e madonna della vecchia superduke ma quei pali erano regolabilissimi, ergo... spaziali... quelli della SD 1290 sono poverelli per giuda!:!:::

ciauzzzzz
Avatar utente
sbkduca
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 7 gen 2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Consiglio richiesto al Duca per le forche

Messaggioda Alf67 » 10 nov 2014, 21:58

Non volevo scatenare la 3° guerra mondiale! Cmq

SI ho lamentato un basso sostegno delle molle
SI poca scorrevolezza
NON SAPREI lunghezza limitata
SI scarsa regolazione di up and down delle idrauliche
MANCANZA PRECARICO

Non vorrei sparare minchiate visto che di sospensioni so veramente poco, ma quello che vorrei è un minimo di capacità di assorbire lo sconnesso e un po di sostegno quando si frena medio forte. Forse molle progressive?
Avatar utente
Alf67
 
Messaggi: 465
Iscritto il: 16 lug 2014, 19:10

Consiglio richiesto al Duca per le forche

Messaggioda miscelatore » 10 nov 2014, 22:06

Allora concordo col duca tranne una cosa. Non mi piacciono gli spessori, preferisco cambiare direttamente le molle. Lineari e più dure.

Per i tappi con la regolazione precarico, bisognerebbe osservare se quelli del 1190R siano intercambiabili
Avatar utente
miscelatore
 
Messaggi: 4194
Iscritto il: 18 mar 2012, 2:55
Località: Como

Re: Consiglio richiesto al Duca per le forche

Messaggioda sbkduca » 10 nov 2014, 22:10

per cambiomolle... bohh dipende da come ti piacciono....... però potrei concordare se si riuscisse ad averle decenti si davvero... il mio problema è il sostegno che vedo non esserci molto... poi non sono un patito delle regolazioni, una volta fatte le tengpo per sempre.... ma devo potere giocare e tararle al meglio senno mi girano...

se si potessero prendere le regolazoni della SD 990 R.. non ricordo i diametri dei pali e se si puo' fare... ma se si potesse lo farei subito.. erano dei pali contrattamento al TIN che erano spaziali.. spaziali..
Avatar utente
sbkduca
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 7 gen 2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Consiglio richiesto al Duca per le forche

Messaggioda THE ONE » 11 nov 2014, 16:29

e montare delle molle viola?
Bis vincit qui se vincit in victoria: Vince due volte chi domina se stesso nella vittoria
Dimmi,hai mai danzato col diavolo nel pallido plenilunio?
Avatar utente
THE ONE
 
Messaggi: 1430
Iscritto il: 13 feb 2009, 20:08
Località: Piacenza

Prossimo

Torna a KTM LC8 Super Duke 1290

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alex 62 e 3 ospiti