KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Centralina modificata o no?

balocco
 
Messaggi: 463
Iscritto il: 28 apr 2011, 22:01

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda balocco » 4 mar 2019, 15:09

1 è implicito che la moto debba essere in regola con il codice della strada e senza catalizzatore non lo è, il perchè e il percome la moto ti sia stata fornito con questa mancanza non è un problema tuo, sarà il concessionario a decidere se rivalersi sul vecchio proprietario o meno ma anche questo non è un problema tuo. L'unico tuo problema è portare a conoscenza il venditore del vizio occulto entro 60 giorni e aspettarti che lui provveda come meglio crede.

2 secondo me ti stai facendo troppe seghe mentali per questa cosa. Molti prima di te hanno fatto questa modifica per ridurre il calore e puoi stare tranquillo che non succede niente, la cosa peggiore è che puzza di più. In ogni caso quando ti avranno dato il catalizzatore potrai verificare di persona se preferisci con o senza o se non cambia niente. (detto tra noi :wink: scommetto 1centesimo che se tu mettessi un annuncio su Subito dicendo che scambi il tuo collettore decat con uno catalizzato troveresti facilmente qualcuno disposto allo scambio)
Ultima modifica di balocco il 4 mar 2019, 15:31, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 10632
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda Bat21 » 4 mar 2019, 15:12

Strano però ...ha acquistato da un conce :bmw: ...mica da un rigattiere multi-marca ...di solito "loro" sono precisi :roll:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

balocco
 
Messaggi: 463
Iscritto il: 28 apr 2011, 22:01

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda balocco » 4 mar 2019, 15:15

@Bat21 colpito e affondato :rotlf:

freddybike
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 29 ago 2010, 17:17

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda freddybike » 4 mar 2019, 15:21

diciamo che nel dubbio io investirei sti 6 euro di raccomandata AR e ti metti al sicuro di aver fatto quanto dovevi, prova a leggere qui:
https://www.studiocataldi.it/articoli/2 ... ifetti.asp

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 10632
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda Bat21 » 4 mar 2019, 15:23

Quoto Freddy e pure Bike :!:

:up:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

treder
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 18 ott 2018, 13:12

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda treder » 4 mar 2019, 15:25

Grazie dei consigli :up:

KTM LELE
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 4 set 2013, 17:01

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda KTM LELE » 4 mar 2019, 15:27

Sì ma tornando all'aspetto tecnico e lo chiedo a chi mi sembra più esperto,freddybike se non misurando il co e tanto meno dal colore delle candele come si può verificare se la carburazione è giusta ?
E montando una rapid bike come posso essere sicuro di migliorare
Ultima modifica di KTM LELE il 4 mar 2019, 20:03, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 10632
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda Bat21 » 4 mar 2019, 16:56

n.d.r.

La cd. "lettura candela" si può fare ANCHE con l'attuale benzinaccia (leggasi verde); la colorazione rossa del carburante e la mancanza di 1.000mila esteri/additivi davano un'idea più precisa sull'effettiva carburazione in essere ...il pb4 (o piombo tetraetile) avendo funzioni antidetonanti e di scorrevolezza, ottimizzava la combustione ...ma c'erano ANCHE i carburatori e pochissima gestione elettronica.

Di norma, si cerca il miglior compromesso tra progressione nell'erogazione senza buchi ...anche e soprattutto in funzione di percorsi e guida.
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

freddybike
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 29 ago 2010, 17:17

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda freddybike » 4 mar 2019, 17:19

per la precisione ci sarebbe anche la procedura per la lettura corretta, se ti sei fatto 50km in città avrai una lettura, se ha iappena spento dopo 50km a manetta un altra, certo non differenze abissali, diciamo che la lettura candela ti può indicare in linea di massima come lavora il motore.
Ai tempi ricordo che per una lettura perfetta dicevano di pulire la candela, fare un pezzo di strada guidando normale, poi spegnere motore e fermarsi a motore spento perchè la parte in rilascio e rallentamento e fermo al minimo potevano modificare l'indicazione visiva (sottigliezze lo so).
Diciamo che se prima era già indicativa, ma ai tempi non serviva perchè non c'erano autocorrezioni sui carburatori, se eri magro lo sentivi eccome e senza essere esperto, ora è ancora meno indicativa ma un idea di massima te la può dare lo stesso, molto meno veritiera ma può essere una base di partenza per valutare.

Precedente

Torna a KTM LC8 Adventure 1190

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti