KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Centralina modificata o no?

Avatar utente
TMVyrus
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 18 mar 2017, 14:09
Località: Ancona

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda TMVyrus » 2 mar 2019, 9:16

treder ha scritto:
webspider ha scritto:quoto marco, troppi parametri diversi e sensori mancanti
ci vuole una aggiuntiva o rimappare

E invece sembra proprio di no!!!
Allora ieri dopo tante ricerche, sono riuscito a rintracciare il precedente proprietario che mi ha confermato il tutto.
Sulla moto è stato rimossa la sonda lambda e SAS, messo uno scarico arrow con decat. Al posto della sonda lambda c'è una resistenza che "inganna" la centralina. Per quanto riguarda la centralina ha la mappa originale KTM (al massimo quella con scarico aperto akrapovic sempre ktm).
Tutto questo perché ho portato la moto ha fare il tagliando annuale (17000 KM) dal concessionario KTM e lui mi ha detto che ha potuto cambiare solo olio e filtro, mentre se ci fossero stati aggiornamenti sw non li avrebbe passati, perchè con la moto così modificata non sapeva se avesse la mappa sulla centralina modificata (dice che lui non può verificare se la moto monta la mappatura originale).
Come ti han gia detto in tanti...mappa akra non esiste. Io al tuo posto la porterei su un banco a rulli e mi farei fare una mappa ad hoc per le cose che hai installato... dovrai spender intorno ai 250/300 ... ma non vedo altre soluzioni certe! Questa la mia opinione... poi ogniuno è libero di far come crede!!

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

freddybike
 
Messaggi: 234
Iscritto il: 29 ago 2010, 17:17
Località: Lecco

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda freddybike » 2 mar 2019, 10:45

treder ha scritto:Tutto corretto, ma se al posto della sonda Lambda metto degli "ingannatori" probabilmente alla centralina arriveranno valori per ingrassare la benzina rispetto al normale...o almeno credo.


se non esistono mappe ti consiglio di mettere almeno questa http://www.dimsport.it/it/rapidbike/easy/ che funziona abbastanza bene, dico abbastanza perchè queste "centraline base" aumentano su tutto l'arco di erogazione l'ingrassamento, quindi magari sporca un pò dove magari è già grassa, ad esempio la mappa per smc è magra bassi/medi e grassa agli alti e con una centralina aggiuntiva simile andrebbe ad ingrassare dove è già grassa, per questo una mappa è la cosa migliore e fidati che se fatta al banco e personalizzata senti la differenza e tanto anche, personalmente credo che piuttosto che girare come giri ora io metterei su almeno una centralina aggiuntiva ma a sto punto aggiungi un centone e te la fai fare su misura al banco e godi ;-)

treder
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 18 ott 2018, 13:12
Località: Tivoli

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda treder » 4 mar 2019, 8:55

KTM LELE ha scritto:io ho una 1190 e quando la moto aveva 15000 km ho montato collettori arrow senza catalizzatore, silenziatore arrow con db killer, filtro bmc e tolto il sas. Ho mantenuto le sonde lambda perchè penso che siano quella a far adattare il rapporto aria benzina ma non rimappato in nessun modo.
La moto forse si svuota un pò sotto ma è più lineare e scalda molto meno.
Per quanto riguarda l'affidabilità ora ha 85000 km

Grazie per il feedback, difatti nel week ho misurato il CO e non risulta affatto basso come qualcuno aveva ipotizzato :up:

Avatar utente
Mauro XC
 
Messaggi: 779
Iscritto il: 7 gen 2015, 16:50
Località: Occhieppo Superiore (BI)

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda Mauro XC » 4 mar 2019, 9:03

treder ha scritto:Ragazzi ho bisogno di un vostro parere:
secondo voi con uno scarico totalmente modificato (arrow con decat.), sonda lambda non presente e tappi al posto della SAS, è possibile che la mappa della centralina sia originale e che autoapprenda la nuova configurazione della moto?



Ciao, posso riportarti la mia esperia, quando ho decatalizzato e messo terminale, pure quello con db killer modificati, avevo notato la perdita del tiro da basso, ho quendi messo l a centralina aggiuntiva RapidBike EVO con mappa appositamente sviluppata per questa configurazione.
Bè la moto è diventata perfetta.
Poi quando ho messo anche il kit aspirazione Rottweiler , con rimozione SAs e axxi e mazzi, ho dovuto far fare una mappa nuovamente dedicata , ma questa è un'altra storia.
Comunque ti confermo che la mappa RapidBike è perfetta

treder
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 18 ott 2018, 13:12
Località: Tivoli

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda treder » 4 mar 2019, 9:16

Io in realtà vorrei o riportare la moto in configurazione originale (ma il concessionario bmw dice che ha perso il catalizzatore lasciato dal precedente proprietario), oppure lasciarla così visto che va bene e non me ne importa nulla di un erogazione "tranquilla ai bassi".

Avatar utente
napalmz
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: 24 feb 2014, 9:40
Località: Scorzé - VE

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda napalmz » 4 mar 2019, 10:36

Ma, chiedo perché non sono esperto, non sono problemi di chi te la vende se manca qualcosa?
Non deve essere lui a procurarteli, magari a sue spese?
O forse ora che l'hai comprata hai perso questo "diritto" di richiedere tutti i pezzi in quanto hai accettato che fosse incompleta?

Grazie
1290 Super Adventure S k17

treder
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 18 ott 2018, 13:12
Località: Tivoli

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda treder » 4 mar 2019, 10:49

napalmz ha scritto:Ma, chiedo perché non sono esperto, non sono problemi di chi te la vende se manca qualcosa?
Non deve essere lui a procurarteli, magari a sue spese?
O forse ora che l'hai comprata hai perso questo "diritto" di richiedere tutti i pezzi in quanto hai accettato che fosse incompleta?

Grazie

E bravo...Hai centrato il punto!!!!
1.Compro la moto dal concessionario BMW e mi viene dato uno scatolone con Terminale di scarico originale, sonde lambda e sas.
2.Porto la moto per effettuare il tagliando annuale (Officina KTM), in modo che la garanzia di un anno fornita dal concessionaria BMW non decada, e l'officina ktm mi comunica che preferisce non aggiornare la centralina per evitare problemi (non conoscendo quali modifiche siano state effettuate).
3.L'officina KTM mi chiede per il prossimo tagliando se riesco a reperire info dal vecchio proprietario
4.tramite il nome sul libretto riesco a rintracciare il vecchio proprietario, che mi dice di aver lasciato tutto il necessario per riportare la moto nello stato originale al concessionario BMW (compreso il catalizzatore)
5.chiamo il concessionario BMW è gli espongo il problema, chiedendo dove si trova il catalizzatore lasciato dal precedente proprietario, spiegandogli che in ktm non possono effettuare il tagliando completo di aggiornamenti per questo problema (come la mettiamo con la loro garanzia di un anno!!) :evil: :evil:
6.sono in attesa di risposte dal concessionario BMW.

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11430
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda Bat21 » 4 mar 2019, 11:04

Ehm ...detta da bastardodentro ...(forse) a qualcuno "serviva" quel catalizzatore che era nello scatolone ...o il vecchio proprietario l'ha alienato PRIMA di dar via la moto ...purtroppo, capita :roll: :|
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

treder
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 18 ott 2018, 13:12
Località: Tivoli

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda treder » 4 mar 2019, 11:11

Bat21 ha scritto:Ehm ...detta da bastardodentro ...(forse) a qualcuno "serviva" quel catalizzatore che era nello scatolone ...o il vecchio proprietario l'ha alienato PRIMA di dar via la moto ...capita :roll: :|

Forse la prima che hai detto, visto che da mercoledi mi devono ancora far sapere!!! Inoltre il vecchio proprietario, persona molto disponibile e precisa, si è alquanto stranito della cosa al punto di darmi i riferimenti del referente BMW al quale aveva lasciato la sua moto.

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11430
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda Bat21 » 4 mar 2019, 11:21

treder ha scritto:Inoltre il vecchio proprietario, persona molto disponibile e precisa, si è alquanto stranito della cosa al punto di darmi i riferimenti del referente BMW al quale aveva lasciato la sua moto.


Hai detto tutto ...non ti rimane che recarti di persona in concessionaria PRETENDENDO il catalizzatore ...secondo passo > lettera con R.R. di un procuratore legale direttamente in BMW Italia (punto).

n.d.r.

Ci passai io anni fa per la mancata soluzione di un vizio in garanzia Ufficiale, tirato alle lunghe dall'allora conce :bmw: ...nel mio caso feci scrivere direttamente in "tetesco" a Monaco di Baviera :arrow:

3 (tre) giorni dalla "girata per comp.za" alla concessionaria e venivo contattato dall'ispettore di zona (alta Italia) ...purtroppo, a volte, rimane solo questa extrema ratio :|
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

freddybike
 
Messaggi: 234
Iscritto il: 29 ago 2010, 17:17
Località: Lecco

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda freddybike » 4 mar 2019, 11:23

treder ha scritto:
KTM LELE ha scritto:io ho una 1190 e quando la moto aveva 15000 km ho montato collettori arrow senza catalizzatore, silenziatore arrow con db killer, filtro bmc e tolto il sas. Ho mantenuto le sonde lambda perchè penso che siano quella a far adattare il rapporto aria benzina ma non rimappato in nessun modo.
La moto forse si svuota un pò sotto ma è più lineare e scalda molto meno.
Per quanto riguarda l'affidabilità ora ha 85000 km

Grazie per il feedback, difatti nel week ho misurato il CO e non risulta affatto basso come qualcuno aveva ipotizzato :up:


se ti basi sul CO per capire se la carburazione siamo messi maluccio eh?
comunque visto che vuoi la risposta che vuoi, ovvero che non devi spendere soldi e che la moto va benssimo così, tienila così e fregatene dei consigli :rotlf:
sono proprio post come questo che non mi fanno comprare moto usate.

treder
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 18 ott 2018, 13:12
Località: Tivoli

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda treder » 4 mar 2019, 11:29

freddybike ha scritto:se ti basi sul CO per capire se la carburazione siamo messi maluccio eh?
comunque visto che vuoi la risposta che vuoi, ovvero che non devi spendere soldi e che la moto va benssimo così, tienila così e fregatene dei consigli :rotlf:
sono proprio post come questo che non mi fanno comprare moto usate.

Siccome sono sicuramente molto più ignorante di te in merito a meccanica, pensavo che misurando il CO con uno strumento professionale riuscissi quantomeno a capire se il rapporto stechiometrico fosse accettabile o vicino al limite.
Tu come faresti a capire se la carburazione è ok, dal colore della candela?

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11430
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda Bat21 » 4 mar 2019, 12:00

Booooni ...come direbbe M. Costanzo ... :? :!:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

freddybike
 
Messaggi: 234
Iscritto il: 29 ago 2010, 17:17
Località: Lecco

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda freddybike » 4 mar 2019, 13:47

treder ha scritto:
freddybike ha scritto:se ti basi sul CO per capire se la carburazione siamo messi maluccio eh?
comunque visto che vuoi la risposta che vuoi, ovvero che non devi spendere soldi e che la moto va benssimo così, tienila così e fregatene dei consigli :rotlf:
sono proprio post come questo che non mi fanno comprare moto usate.

Siccome sono sicuramente molto più ignorante di te in merito a meccanica, pensavo che misurando il CO con uno strumento professionale riuscissi quantomeno a capire se il rapporto stechiometrico fosse accettabile o vicino al limite.
Tu come faresti a capire se la carburazione è ok, dal colore della candela?


purtroppo no, neanche dalla candela perchè da quando sono iniziate le benzine verdi è finita anche la lettura candela, lettura anche quella indicativa di massima.

Poi forse ho peccato nei modi bruschi e chiedo scusa, ma io sbaglio sempre perchè mi esprimo come fossi davanti ad un amico davanti ad una birra e sul forum dimentico sempre non è buona cosa, quindi non volevo offendere nessuno, vedi le cose che dico come se ti dicessi queste cose al pub ;-)

Con i nuovi sistemi di centraline che sono super efficienti tali da mettere una pezza alla carburazione magra facendoci sentire meno i difetti classici, è dura capire, si ragiona a questo punto e io ragiono che se ho una mappatura fatta per girare con quel tappo enorme che è il kat otlretutto originale e non aftermarket che sono già più liberi, scarico e silenziatore mooolto più libero vien da se che la carburazione rimanga magra, le centraline originali non possono avere un range così elevato di copertura carburazione, se poi ci aggiungi che già di serie con moto 100% originale e mappa originale sono tendenti al magro, puoi capire il mio ragionamento.

Detto questo, io personalmente, e da amico ti direi di buttarci su una rapidbike easy o simili e goditi la moto, non sarà il top delle soluzioni ma almeno ingrassa e migliora la situazione, se poi hai due spicci oltre il costo della rapidbike, mi farei un giretto da qualche preparatore di centraline e sentirei cosa vogliono e se possono mappare ;-)

Non pretendo di avere la verità assoluta in tasca solo io, ci mancherebbe, pronto ad essere smentito... ma ti parlo per esperienza decennale di biker e amante dei motori eche da un consiglio ad un amico.

treder
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 18 ott 2018, 13:12
Località: Tivoli

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda treder » 4 mar 2019, 13:53

@freddybike
Tutto chiaro, ti ringrazio per i consigli, ma vorrei evitare di spendere altri soldi visto che ho appena affrontato la spesa dell'acquisto.
Per questo sto aspettando che il concessionario mi risponda, così da poter riportare la moto in configurazione originale.
Ultima modifica di treder il 4 mar 2019, 14:28, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11430
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda Bat21 » 4 mar 2019, 14:19

Bene ..ora vi chiedo IO di evitare interi quote di risposte precedenti ...vi state già rispondendo tra voi, ma se per caso s'inserissero altri a commento, basta anticipiate il nickname dal segno "@" :!:

Vi ringrazioe per la collaborazione ...ne va sia della scorrevolezza topic (con inutili ripetizioni/immagini) che per la nostra/mia moderazione/tenuta ...grassie :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

freddybike
 
Messaggi: 234
Iscritto il: 29 ago 2010, 17:17
Località: Lecco

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda freddybike » 4 mar 2019, 14:20

chiedo scusa anche a te Bat21, nella fretta mi sono dimenticato di cancellare ;-) provvedo subito!

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11430
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda Bat21 » 4 mar 2019, 14:25

@freddybike

Ecco ...sto rispondendo a te senza quotarti per intero :!: :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

balocco
 
Messaggi: 480
Iscritto il: 28 apr 2011, 22:01

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda balocco » 4 mar 2019, 14:51

@freddybike secondo me ci sono tre aspetti da considerare:
1 la mancanza de catalizzatore: la moto senza catalizzatore non può circolare e il concessionario bmw è tenuto consegnarti un veicolo in regola con il codice della strada, siamo palesemente in presenza di un vizio occulto. Tu hai 60 giorni, dalla scoperta, per avvisare il venditore (anche tramite pec) il quale deve provvedere alla sistemazione del vizio pena la decadenza del contratto di compravendita e il risarcimento del danno procurato. In sostanza, se fa orecchia da mercante, mandagli una pec e vedrai che ti daranno retta.

2 la mancanza del catalizzatore: da quello che so, la moto scalda meno (di solito si leva per questo) e va un po' melgio anche senza centraline aggiuntive. Come ti hanno già detto non ci sono mappe dedicate decat, in ktm ti hanno detto una caxxata.

3 la garanzia: non esiste che l'anno di garanzia sull'usato sia in qualche modo legato al fatto che tu faccia il tagliando da un concessionario ktm. Il venditore ti garantisce il veicolo che ti consegna, nello stato in cui si trova e non nello stato in cui si troverà dopo il tagliando, peraltro fatto da un altro.
Ultima modifica di balocco il 4 mar 2019, 14:57, modificato 1 volta in totale.

freddybike
 
Messaggi: 234
Iscritto il: 29 ago 2010, 17:17
Località: Lecco

Re: Centralina modificata o no?

Messaggioda freddybike » 4 mar 2019, 14:57

@balocco
1 su questo non sono preparato ma se c'è davvero l'obbligo di legge che li obbliga a vendere solo moto completamente omologate per girare su strada direi che ha assolutamente diritto.
2 diciamo che già solo togliendo il kat togliamo il calore esagerato che questo oggetto emana, ma dall'altra parte se non adeguiamo la carburazione che è ulteriormente smagrita dalla mancanza del kat (che deve lavorare a temperature alte per essere efficiente nel suo compito) abbiamo un aumento della temperatura delle camere di combustione.

PrecedenteProssimo

Torna a KTM LC8 Adventure 1190

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti