KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Da 990 SMT a 1190 S

Avatar utente
T0mmy
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 15 nov 2018, 21:35

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda T0mmy » 10 feb 2019, 18:33

arturoa ha scritto:Una domanda per chi ha i bauletto ktm, anche a voi sono un pochino difettosi con la chiusura?


Si è un classico. Hanno tirato fuori una specie di upgrade nel quale si aggiunge una battuta Metallica e si sostituisce un ingranaggio interno.

Va meglio ( con questo ) , ma la solfa è la stessa


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
rcostama76
 
Messaggi: 399
Iscritto il: 21 lug 2012, 22:17
Località: Monza & Brianza

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda rcostama76 » 10 feb 2019, 18:57

Ho finito ora di montare le protezioni tubolari para serbatoio ma vi è una cosa che non capisco.

Sulla istruzioni è scritto che il deflettore della ventola deve essere rimosso, ma non ci sono riuscito... come si fa?

Ho provato a tirarlo, girarlo, spingerlo ma non viene via. Forse bisogna togliere il serbatoio?

Io al momento l’ho lasciato in posizione, sperando che non crei problemi o danneggi qualcosa.

Immagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
KTM 1190 Adventure S MY2016 | ex KTM 990 SMT MY2012 | ex SUZUKI SV 650 N MY2004

Avatar utente
T0mmy
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 15 nov 2018, 21:35

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda T0mmy » 10 feb 2019, 19:01

Per rimuovere il deflettore va rimosso il serbatoio.

Tuttavia mi pare strano che vada rimosso, rientra negli accorgimenti di riduzione del calore sviluppati dopo la versione 2014 ( almeno così minore di ricordare )

Per quello che vedo dalla foto anche io ce l’ho così


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
rcostama76
 
Messaggi: 399
Iscritto il: 21 lug 2012, 22:17
Località: Monza & Brianza

Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda rcostama76 » 10 feb 2019, 19:11

Boh che ti devo dire? Così è scritto sulle istruzioni delle protezioni tubolari.

Immagine

@T0mmy anche tu hai le protezioni tubolari?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
KTM 1190 Adventure S MY2016 | ex KTM 990 SMT MY2012 | ex SUZUKI SV 650 N MY2004

Avatar utente
T0mmy
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 15 nov 2018, 21:35

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda T0mmy » 10 feb 2019, 19:15

Si, anche io.

La mia era una 2014, ma a seguito dei vari upgrade per il calore, quel deflettore è stato inserito


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
rcostama76
 
Messaggi: 399
Iscritto il: 21 lug 2012, 22:17
Località: Monza & Brianza

Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda rcostama76 » 17 feb 2019, 15:06

Ho riletto bene le istruzioni (che ho anche postato...) vi è scritto che il deflettore va rimontato.

Vedi che succede a leggere le cose di fretta! Che pirla...

Oggi giretto di 110 km con passaggio al passo del Ghisallo salendo da Canzo e scendendo da Bellagio.

La moto ha una dinamica diversa dalla SMT non so se per il peso o per il cerchio da 19” davanti ma in curva ha un handling molto diverso (cosa che già accennava katana all’inizio). Oggi ho usato le sospensioni in Street il prossimo giro proverò il setting Sport così vediamo se ritrovo un po’ più di feeling.

La posizione di guida per me è da rivedere, 110 km e la zona in mezzo alle scapole mi duole ancora, troppo inclinato in avanti e con le braccia troppo distese.

Pensavo di avere più problemi legati all’altezza della sella invece me la cavo senza grossi problemi.

Magari provo a montare la sella monopezzo della R che mi sembra più magra; qualcuno lo ha già fatto? È vero che sulla S risulta più bassa di quella originale in due pezzi?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ultima modifica di rcostama76 il 17 feb 2019, 20:49, modificato 1 volta in totale.
KTM 1190 Adventure S MY2016 | ex KTM 990 SMT MY2012 | ex SUZUKI SV 650 N MY2004

Avatar utente
T0mmy
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 15 nov 2018, 21:35

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda T0mmy » 17 feb 2019, 20:46

Si è più bassa e più stretta. Per la posizione del manubrio: io ho subito rialzato ed arretrato


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

arturoa
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 17 ott 2016, 20:26

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda arturoa » 18 feb 2019, 18:46

D'accordo con Tommy... Bisogna alzare ad arretrare, ma come? Consigli su riser?
La guida della smt era un'altra storia...

Avatar utente
T0mmy
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 15 nov 2018, 21:35

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda T0mmy » 18 feb 2019, 19:55

Io ho acquistato un manubrio della renthal più dritto e più alto ed ho preso i riser PP con smorzatore delle vibrazioni.

In questa maniera ho alzato di 5 cm ( vado a memoria perché è passato tanto tempo ) ed arretrato di 3 o di quanto vuoi a seconda di come si inclina il manubrio.

Non sono ancora contento però, mi sembra infatti di essere costretto ad avanzare troppo sulla sella per avere una posizione rilassata. ho preso dei riser after market che alzano ulteriori 2 cm ed arretrano di 2,5, ma non li ho ancora installati perché forse “si esagera” e non vorrei scaricare troppo l’anteriore con una guida troppo seduta

Insomma le soluzioni ci sono

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
kappa83
 
Messaggi: 1001
Iscritto il: 11 mag 2013, 11:23
Località: Piacenza

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda kappa83 » 19 feb 2019, 14:13

Io ho messo i barback swmotech alzano e arretrano. Sul forum teovate descrizioni e anche foto

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
T0mmy
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 15 nov 2018, 21:35

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda T0mmy » 19 feb 2019, 15:28

@kappa83

Sono quelli che ho indicato per ultimi ed ho acquistato su tua segnalazione infatti.
Appena ho tempo voglio vedere se sono compatibili con i riser PHDS Power Parts.

Avatar utente
kappa83
 
Messaggi: 1001
Iscritto il: 11 mag 2013, 11:23
Località: Piacenza

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda kappa83 » 20 feb 2019, 9:00

Tommy in effetti mettere i swmotech piu i phds mi sembra un po troppo..
Io ho i motech con il riser originale sotto montato girato all indietro.

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
enricoadige58
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 16 set 2017, 18:25
Località: Messina

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda enricoadige58 » 20 feb 2019, 12:11

Ormai è da quasi un mese che mi godo la mia 1190S, è del giugno 2016 ed aveva 7400Km, adesso ne ha 8100 e credo di averla un po' "imparata", premesso che provengo da 16 anni di Transalp 600, moto che mi ha dato tante soddisfazioni e che pensavo non avrei mai più cambiato, una moto che per quanto divertente era priva di elettronica e con soli 50 CV, non ho trovato particolari difficoltà con l'altezza, sono alto 1,70, ma credo che ciò sia dovuto al fatto che il Transalp era più basso di un solo centimetro rispetto al 1190 S e quindi sono abituato a combattere con "le punte dei piedi", dopo un po' di apprendistato con la mappa Street e sospensioni confort, adesso da una settimana giro sempre in "sport", rispetto al transalp è tutto un altro mondo, accelerazione, velocità, stabilità, tutte sensazioni che credevo appaganti con il transalp e che adesso in confronto mi sembrano fossero da "principianti", del Transalp sinceramente rimpiango soltanto l'elasticità in basso, potevo tranquillamente riprendere in 5° a soli 2000 giri, il consumo (18 / 19 Km/l) nell'uso quotidiano ed una certa fluidità che ancora non ho con il 1190 nell'affrontare le curve ravvicinate nel misto, nel senso che con il transalp riuscivo a farle in successione ed allegramente arrotondando molto la percorrenza, mentre con il 1190 non riesco ancora a trovare il ritmo giusto o la percorrenza giusta tanto che poi mi ritrovo a considerare che con il Transalp le affrontavo più velocemente, forse sarà l'abitudine che avevo con la ruota anteriore da 21, detto questo, sono cq contentissimo della scelta fatta di cambiare e spero di godermi ancora a lungo la 1190.
Scusate se sono un po' fuori, Transalp invece che SMT ma credo che cq sia utile

balocco
 
Messaggi: 473
Iscritto il: 28 apr 2011, 22:01

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda balocco » 20 feb 2019, 14:44

@enricoadige58 senza offesa ma il Transalp è del tutto inparagonabile, ci sono 100cv e due generazioni di differenza. Un asino bolso paragonato ad un giovane purosangue :rotlf:

Detto questo, bell'acquisto :D

Avatar utente
enricoadige58
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 16 set 2017, 18:25
Località: Messina

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda enricoadige58 » 20 feb 2019, 19:17

Senza offesa, so benissimo che il Transalp è imparagonabile, ma il confronto era semmai non sulle prestazioni pure, ma sulle sensazioni dovute all'altezza, alla protezione aerodinamica, alla facilità di manovra ed al peso da fermo, quindi essendo io alto o meglio basso 1,70, ho ritenuto poter dare una mia sensazione.

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11049
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda Bat21 » 20 feb 2019, 19:23

Tranquy Enrico, hai fatto benissimo a renderci partecipi delle tue impressioni di guida e paragoni del caso :)

Nessun problema quindi ...anzi, per parte mia ti ringrazio del contributo :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
BrainSpark
 
Messaggi: 449
Iscritto il: 6 ott 2013, 10:09
Località: Nella tua Mente

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda BrainSpark » 21 feb 2019, 8:42

Nel misto abbastanza stretto se tieni dentro mappa street e sospensioni sport vedi che la cosa migliora parecchio, più che altro perché cambia sensibilmente la gestione dell'acceleratore elettronico nella prima parte di corsa della manetta diventando decisamente più morbida l'erogazione in quella fase in cui molli e poi riprendi il gas. La mappa street può essere molto più efficace della sport quando hai intenzione di filare, dipende dal tipo di percorso

Avatar utente
BrainSpark
 
Messaggi: 449
Iscritto il: 6 ott 2013, 10:09
Località: Nella tua Mente

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda BrainSpark » 21 feb 2019, 8:48

Per quanto concerne la piega la 1190 adv soffre un po' di inerzialità nei cambi di direzione, scende giù molto rapidamente e puoi permetterti di lavorare anche solo di controsterzo per le curve tra loro abbastanza distanziate, soffri invece un po' le "s" con curve molto ravvicinate, nel piff paff veloce da un lato all'altro soffre i cerchi piuttosto pesanti e le sospensioni a lunga escursione pertanto per tenere un ritmo veloce nel cambio di direzione rapido tocca metterci un po' di fisico nella fase in cui devi tirarla su dopo la prima piega per buttarla dall'altra parte... Alla fine è solo questione di abitudine, cambiando di poco il tuo stile di guida ovvi a questa piccola lentezza, naturalmente non arrivi al livello di agilità di un mezzo con cerchio da 17 ma neanche patisci più di tanto

Avatar utente
T0mmy
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 15 nov 2018, 21:35

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda T0mmy » 21 feb 2019, 11:36

Ho sempre letto che come moto la 1190 e sorelle maggiori, debbono essere guidate fisicamente, tirando la moto dove vuoi. Concordo che in sport la moto diviene più reattiva e di tanto, ma è pur. Ero che nella guida sportiva richiede comunque una azione incisiva da parte del pilota. A me che non sono uno smanettone è la cosa che mi piace di più

Avatar utente
Mauro XC
 
Messaggi: 777
Iscritto il: 7 gen 2015, 16:50
Località: Occhieppo Superiore (BI)

Re: Da 990 SMT a 1190 S

Messaggioda Mauro XC » 21 feb 2019, 11:51

Tieni conto , come certamente saprai benissimo, che anche la scelta degli pneumatici e relativa pressione d'utilizzo cambia abbastanza radicalmente il dinamismo e la velocità del piff-paff.
Aggiungo che lo sfilare la forcella e l'au,emto dei denti corona, con relativo accorciamento del passo, dovendo portare la ruota post. verso il centro moto per capirci, rende ancor più rapida la moto.

PrecedenteProssimo

Torna a KTM LC8 Adventure 1190

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Tbot e 2 ospiti