KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Un po’ di upgrade: faretti e soluzione per cavetto ricarica

Avatar utente
Menegosar
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 5 ott 2018, 20:04

Un po’ di upgrade: faretti e soluzione per cavetto ricarica

Messaggioda Menegosar » 3 dic 2018, 12:49

Ciao ragazzi, la lista dei lavori per la carotona grigia si allunga: vorrei installare i faretti sul paramotore (ho il givi)...in internet qualche tutorial parla (oltre che di fusibile) di inserire un rele’...qualcuno di voi che li ha già montati? Confermate che i cavetti possono andare diretti alla batteria (col fusibile ovviamente) oppure rischio assorbimenti strani?

Domanda nr 2: avete trovato qualche soluzione in particolare per agganciare il carica batteria da 12V sulla presa?
Mi spiego...vorrei provare a ricavarne uno che fosse mediamente stagno con coperchio e pensavo eventualmente di prendere del termorestringente per il cavetto, ma non so come sistemare la presa (che poi e’ il punto debole con l’umidità)

Consigli?

Grazie mille ragazzi!!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
webspider
 
Messaggi: 520
Iscritto il: 2 feb 2010, 17:51
Località: ancona prov.

Re: Un po’ di upgrade: faretti e soluzione per cavetto ricar

Messaggioda webspider » 3 dic 2018, 17:34

rispondo alla 2
non so se hai già il carica batterie/manutentore ma nel caso non lo avessi, io ho trovato per puro caso un magnetimarelli che ha uno spinotto al quale è agganciato il cavo con le 2 mollette da mettere sui morsetti, come optional aveva un cavetto con i capicorda da lasciare sulla moto .. lo spinotto è impermeabile (non stagno)
se hai pazienza posso mandarti foto
nel caso che lo hai già potresti usarlo come spunto
il mio limitatore pesa 78kg
e sta sopra alla moto

Avatar utente
iasudoru
 
Messaggi: 998
Iscritto il: 5 mag 2013, 12:21

Re: Un po’ di upgrade: faretti e soluzione per cavetto ricar

Messaggioda iasudoru » 4 dic 2018, 10:40

Se attacchi i faretti direttamente alla batteria non hai bisogno del relè e non ci sono assorbimenti strani. Però, in questo caso, agendo sull'interruttore anche con il quadro spento, le luci si accenderanno comunque.
E' la soluzione più semplice ma potresti scordartele accese o qualcuno potrebbe accenderle. Il risultato sarebbe di avere la batteria scarica e la moto non avviabile.
Pertanto è meglio usare un relè che viene alimentato dalla tensione sotto chiave così quando chiudi il quadro anche i faretti non saranno più alimentati, qualunque sia la posizione del loro interruttore di accensione.

Avatar utente
Menegosar
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 5 ott 2018, 20:04

Re: Un po’ di upgrade: faretti e soluzione per cavetto ricar

Messaggioda Menegosar » 4 dic 2018, 10:45

webspider ha scritto:rispondo alla 2
non so se hai già il carica batterie/manutentore ma nel caso non lo avessi, io ho trovato per puro caso un magnetimarelli che ha uno spinotto al quale è agganciato il cavo con le 2 mollette da mettere sui morsetti, come optional aveva un cavetto con i capicorda da lasciare sulla moto .. lo spinotto è impermeabile (non stagno)
se hai pazienza posso mandarti foto
nel caso che lo hai già potresti usarlo come spunto


Grazie Webspider! Credo di aver scritto male, nel senso che io intendevo chiedervi se avete “impermeabilizzato” il caricabatterie da accendisigari sul cruscotto o se ne avete uno normale (tipo quelli che si prendono su amazon)...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Menegosar
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 5 ott 2018, 20:04

Re: Un po’ di upgrade: faretti e soluzione per cavetto ricar

Messaggioda Menegosar » 4 dic 2018, 10:48

iasudoru ha scritto:Se attacchi i faretti direttamente alla batteria non hai bisogno del relè e non ci sono assorbimenti strani. Però, in questo caso, agendo sull'interruttore anche con il quadro spento, le luci si accenderanno comunque.
E' la soluzione più semplice ma potresti scordartele accese o qualcuno potrebbe accenderle. Il risultato sarebbe di avere la batteria scarica e la moto non avviabile.
Pertanto è meglio usare un relè che viene alimentato dalla tensione sotto chiave così quando chiudi il quadro anche i faretti non saranno più alimentati, qualunque sia la posizione del loro interruttore di accensione.


Ottimo spunto...a questo punto devo trovare un punto di corrente sotto chiave a cui attaccarmi col rele’...
Come disse qualcuno “qui l’affare si ingrossa”

Grazie mille per gli spunti!!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
webspider
 
Messaggi: 520
Iscritto il: 2 feb 2010, 17:51
Località: ancona prov.

Re: Un po’ di upgrade: faretti e soluzione per cavetto ricar

Messaggioda webspider » 4 dic 2018, 11:18

ok scusa, non avevo assolutamente capito
da come leggevo ci sono degli spinotti comunque nella zona dietro al fanale ACC1 e ACC2, uno è sottochiave (credo il 2) e uno no
il mio limitatore pesa 78kg
e sta sopra alla moto

Avatar utente
iasudoru
 
Messaggi: 998
Iscritto il: 5 mag 2013, 12:21

Re: Un po’ di upgrade: faretti e soluzione per cavetto ricar

Messaggioda iasudoru » 4 dic 2018, 12:46

Le due prese di corrente sotto chiave sono rispettivamente nel sottosella e nella coppa del faro anteriore. Sono due cavi con incollato un adesivo con la scritta ACC1 e ACC2.
Uno è sempre in tensione, sempre collegato alla batteria. L'altro è sotto chiave, gli arriva tensione quando accendi il quadro.
Non ricordo più quale dei due sia quello sotto chiave ma se dai un'occhiata al manuale o se fai una ricerca in questa sezione del forum, lo trovi immediatamente.

EDIT: Ho dato un'occhiata. ACC1 è quello sotto chiave.

Avatar utente
Conte Arancio
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 17 mag 2017, 10:08
Località: Roma

Re: Un po’ di upgrade: faretti e soluzione per cavetto ricar

Messaggioda Conte Arancio » 4 dic 2018, 13:03

Menegosar ha scritto:
iasudoru ha scritto:Se attacchi i faretti direttamente alla batteria non hai bisogno del relè e non ci sono assorbimenti strani. Però, in questo caso, agendo sull'interruttore anche con il quadro spento, le luci si accenderanno comunque.
E' la soluzione più semplice ma potresti scordartele accese o qualcuno potrebbe accenderle. Il risultato sarebbe di avere la batteria scarica e la moto non avviabile.
Pertanto è meglio usare un relè che viene alimentato dalla tensione sotto chiave così quando chiudi il quadro anche i faretti non saranno più alimentati, qualunque sia la posizione del loro interruttore di accensione.


Ottimo spunto...a questo punto devo trovare un punto di corrente sotto chiave a cui attaccarmi col rele’...
Come disse qualcuno “qui l’affare si ingrossa”

Grazie mille per gli spunti!!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Secondo me la soluzione migliore è il cavo con occhielli collegato direttamente alla batteria, portando il connettore sotto la sella passeggero. Solitamente questi connettori hanno il tappo impermeabile (vedi ad esempio i BC).
1290 SADV Arancio 2018 "La Maleducata"


Torna a KTM LC8 Adventure 1190

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti