KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Sensore iat Belinassu

tr8lo
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 28 feb 2015, 18:49

Re: Sensore iat Belinassu

Messaggioda tr8lo » 17 ott 2017, 13:07

È la prima cosa che ho fatto.

Valex
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 25 ott 2012, 11:18
Località: Roma

Re: Sensore iat Belinassu

Messaggioda Valex » 17 ott 2017, 17:39

ste2000 ha scritto:15 minuti con il motore al minimo senza toccare l'acceleratore partendo da moto completamente fredda..
Grazie non lo sapevo.

Io al momento non trovato alcun beneficio, ho smontato di nuovo tutto per misurare le sonde con il tester in komh ma è tutto ok.
Andrea si è reso disponibilissimo, ho fatto 700km ed ancora nulla. Farò l'autoapprendimento. Grazie del consiglio

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
KTM 1190 Adventure '15 KTM 300EXC '12 MOTO GUZZI 850 Le Mans '78 YAMAHA R6 '08
Ex KTM 990smr KTM 450EXC APRILIA RSV4 Factory

Avatar utente
BrainSpark
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 6 ott 2013, 10:09
Località: Nella tua Mente

Re: Sensore iat Belinassu

Messaggioda BrainSpark » 31 ott 2017, 15:40

ho novità anche per questa discussione: recentemente ho montato un filtro aria più aperto rispetto all'originale e, fin quanto ha fatto caldo, la moto andava bene. arrivato il freddo ho notato un progressivo peggioramento "a sensazione" dell'erogazione con perdita del descritto beneficio ai bassissimi regimi: in pratica la moto è tornata vuotarella nella primissima parte del contagiri come se non avessi più la IAT. Al momento la moto è in concessionario per il tagliando dei 45000. gli ho chiesto di rivedere il CO ed effettuare un reset centralina, vi farò sapere gli sviluppi.

Avatar utente
BrainSpark
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 6 ott 2013, 10:09
Località: Nella tua Mente

Re: Sensore iat Belinassu

Messaggioda BrainSpark » 19 nov 2017, 15:46

Rifatto co e autoapprendimento centralina è tornata ad avere un erogazione molto più piena

bagninoantonio
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 31 ago 2017, 13:05
Località: Civitanova Marche

Re: Sensore iat Belinassu

Messaggioda bagninoantonio » 24 nov 2017, 19:28

Io ho un 1190 adv del 2015.
L'altro giorno lho smontata x bene.
Togliere il serbatoio x arrivare alla cassa filtro è dura!
X fortuna ho il manuale di officina...seguito passo passo.
Sostituita la IAT con quella di Belinassu,tolto SAS,e sostituito il filtro aria con un BMC.
Infine ,ho tolto i condotti che portano l'aria nell'airbox.
Riassemblata,partita al primo colpo come al solito.
Migliorata moltissimo! Sparito quello sbattimento sotto i 3000,molto fluida.
A 2000/2500 quando prima usavo la frizione x la poca trattabilità,
adesso l'acceleratore è fluido e piu piacevole.non strattona piu.
E in sesta riprende,e gira da 3000 giri senza 'sbattimenti'.
Si guida meglio.
E tira molto di piu!!!
In piu' ,Il rumore allo scarico è piu pieno.
prima anche con la Akrapovic che ho su',il sound era un po' moscio.
Adesso è godurioso.
X il consumo non so' ancora.ci ho fatto pochi km.
Di solito sto' a 17/ 18 kml .
Un appunto riguardo il filtro Bmc.
Ho usato la carta vetrata x assottigliare un po' lo spessore.
Le dimensioni sono identiche all'originale,ma il silicone è piu rigido,
e non si schiaccia molto.

Sandion 66
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 12 giu 2016, 6:59
Località: Fonzaso -BL

Re: Sensore iat Belinassu

Messaggioda Sandion 66 » 24 nov 2017, 19:42

Ciao Bagnino,scusa,ma perché tolti i condotti airbox?che migliorie da,te lo chiedo per curiosità mia.. :)

bagninoantonio
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 31 ago 2017, 13:05
Località: Civitanova Marche

Re: Sensore iat Belinassu

Messaggioda bagninoantonio » 24 nov 2017, 22:42

Fa un bel 'muggito' senza.
Senza il SAS e i condotti c'è un po' piu di spazio.
Magari aiuta il raffreddamento.
Poi io penso che,visto che la IAT ingrassa la carburazione,
Magari col Bmc e senza condotti x lo meno ai bassi regimi,
Respira meglio.i condotti sono a forma di imbuto.
nella parte frontale sono piu stretti rispetto alla parte airbox.
Poi...un'altra cosa...il tubo dello sfiato vapori del carter,
è diretto proprio sopra la farfalla del cilindro posteriore!!!
Ho ordinato un filtrino .stacco il tubo e lo metto esterno.

Sandion 66
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 12 giu 2016, 6:59
Località: Fonzaso -BL

Re: Sensore iat Belinassu

Messaggioda Sandion 66 » 25 nov 2017, 5:45

Grazie per la risposta bagninoantonio ,p.s. Pensavo di fare anch'io il lavoro del tubo sfiato..grazie

Avatar utente
BrainSpark
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 6 ott 2013, 10:09
Località: Nella tua Mente

Re: Sensore iat Belinassu

Messaggioda BrainSpark » 25 nov 2017, 8:05

bagninoantonio ha scritto:Fa un bel 'muggito' senza.
Senza il SAS e i condotti c'è un po' piu di spazio.
Magari aiuta il raffreddamento.
Poi io penso che,visto che la IAT ingrassa la carburazione,
Magari col Bmc e senza condotti x lo meno ai bassi regimi,
Respira meglio.i condotti sono a forma di imbuto.
nella parte frontale sono piu stretti rispetto alla parte airbox.
Poi...un'altra cosa...il tubo dello sfiato vapori del carter,
è diretto proprio sopra la farfalla del cilindro posteriore!!!
Ho ordinato un filtrino .stacco il tubo e lo metto esterno.

i condotti servono per l'appunto a convogliare l'aria in pressione nell'air box, se li togli l'aria non arriva più a pressione... e a quel punto il BMC che è un filtro progettato per gli alti flussi a cosa serve? :roll: L'unico vantaggio. ipotetico, è che così facendo il filtro aria si sporca di meno e meno frequentemente lo devi pulire. Togliere il flusso in pressione all'air-box ti ingrassa la miscela aria benzina ulteriormente; magari non senti differenze prestazionali perché in automatico la centralina corregge il rapporto stechiometrico, ma di sicuro non hai un incremento prestazionale rimuovendo i condotti dell'airbox.
il tubo sfiato dei vapori del carter non ho mai capito perchè è stato posizionato lì, in ogni caso, trattandosi di vapori d'olio, occhio a dove ne porti l'uscita perchè ovviamente la superficie su cui "spruzza" inevitabilmente diventa scivolosa... l'ideale, se ci riesci, sarebbe prolungarlo e portarlo fino a sopra la catena in modo da utilizzarlo come una specie di scottoiler

bagninoantonio
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 31 ago 2017, 13:05
Località: Civitanova Marche

Re: Sensore iat Belinassu

Messaggioda bagninoantonio » 25 nov 2017, 10:35

Io credo che abbia pressione abbastanza.
Non è come la R1 che a 200 all'ora va in pressione l'airbox.
L'aria entra meglio ai bassi regimi.si sente dal rumore che fa'.
Se il motore prende aria con meno tubi, meno costrizioni,e un filtro migliore
Dell'originale,sicuro verrà smagrita la carburazione.
Comunque... La moto va molto meglio.
Sai in città, quelle curve in prima o seconda marcia,
con il motore quasi al minimo,che fai con l'uso della frizione?
Be' ,l'erogazione è diventata più fluida,e le faccio meglio,senza sfrizionare.
Eppoi una cosa che nn riesco a capire...se c'è il SAS che invia l'aria nei collettori di scarico,
La sonda lambda,non vede il valore distrorto ?

PrecedenteProssimo

Torna a KTM LC8 Adventure 1190

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti