KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Elaborazione aspirazione tipo Rotweiller

Avatar utente
Mauro XC
 
Messaggi: 777
Iscritto il: 7 gen 2015, 16:50
Località: Occhieppo Superiore (BI)

Re: Elaborazione aspirazione tipo Rotweiller

Messaggioda Mauro XC » 6 mar 2017, 21:45

Bat21 ha scritto:Peccato che ti si sia deformato un il DBkiller :roll: ...ma ora è un "moncherino gruvierato" ...tanto vale lo togli del tutto :lol:

n.d.r.

Per le deformazioni del DBkiller ...potresti trovarti un tubo a misura, che entri dentro giusto al DB, e ribatterci la bordura :roll:

...così torna perfettamente circolare :wink:



Si infatti, ho tribolato 1 ora per toglierlo, si era ossidato e a forza di pinza.
Ma lo sistemo di sicuro, ho un caro amico fabbro che me lo rimette in forma in 10 minuti , già mandato le foto :D
No , la differenza di rumore è ancora tanta...e poi senza è davvero da arresto

marco87to
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 18 giu 2017, 13:55

Re: Elaborazione aspirazione tipo Rotweiller

Messaggioda marco87to » 23 nov 2018, 22:14

Riesumo il tread perché ho qualche domanda su questo filtro. Premetto che ho un 1090, sorellina minore ma non di molto, ma comunque il kit e lo stesso.
Il precedente proprietario mi ha consegnato la moto con questo filtro appena installato in versione stage 3, quindi filtro più secondo cornetto di aspirazione e fuel dongle per le sonde sullo scarico. Inoltre ha preso, sempre rottweiler, il kit SAS stage 2 e rimozione canister.
Come avete già detto sound cattivissimo e selvaggio, da vero bicilindrico, non credevo che l aspirazione potesse dare un suono del genere, ma sin da subito ho notato un vuoto dai5000 ai 7000 giri per poi ritornare a spingere forte dopo.
Allora, complice il tagliando annuale (per la garanzia) imminente, ho deciso di ripristinare la moto originale, a parte il kit SAS e canister che ho lasciato. Delusione...volevo rimontare subito il kit rottweiler, quel sound selvaggio era sparito. Però noto anche che la moto e diventata regolare, non ha più buchi in erogazione e sembra anche avere qualcosa in più ai bassi, mentre qualcosa in meno agli alti, anche se potrebbe essere per effetto del vuoto tra i 5 e i 7000 giri.

Non ho centralina aggiuntiva, secondo voi devo trovarne per forza una per montare questo kit?
Inoltre, i cornetti di aspirazione del kit sono più bassi, e di parecchio rispetto agli originali, questo non fa perdere potenza ai bassi regimi favorendo gli alti?

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11049
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Elaborazione aspirazione tipo Rotweiller

Messaggioda Bat21 » 24 nov 2018, 13:12

@marco87to

Da come descrivi la problematica ...sembrerebbe che alla moto manchi benza in un determinato range d'utilizzo :roll:

La mia (poca) esperienza è più sulle motorizzazioni "old-style" (leggasi ...a carburatori), ma senza montar una centralina aggiuntiva presumo potresti risolvere bene facendoti "bancare" la moto e regolando di conseguenza ad hoc la mappa (se ancora fattibile :hand: ...viste le restrizioni imposte da KTM, sugli ultimi modelli, per possibili smanettamenti :roll: )

:wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
Mauro XC
 
Messaggi: 777
Iscritto il: 7 gen 2015, 16:50
Località: Occhieppo Superiore (BI)

Re: Elaborazione aspirazione tipo Rotweiller

Messaggioda Mauro XC » 25 nov 2018, 18:54

Il Kit senza centralina aggiuntiva o mappatura la banco (sempre che si possa sull'originale) credo che in effetti provochi irregolarità. Io l'ho montato mettendo sin da subito la centralina e mappa dedicata.
Certamente la cosa migliore è bancarla
Ad ogni modo io ce l'ho su da circa 30.000 km e adoro questa configurazione, ogni uscita con questa bestia è una libidine

marco87to
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 18 giu 2017, 13:55

Re: Elaborazione aspirazione tipo Rotweiller

Messaggioda marco87to » 26 nov 2018, 14:31

Grazie delle risposte, pensate che metterlo su così possa smagrire troppo? O comunque sconsigliare l uso senza mappare?
Ho provato a contattare rottweiler e gentilissimi mi hanno risposto che i duelli single che ho in genere sono sufficienti per avere una buona carburazione, anche se non sempre e così.
Ma se montassi solo uno dei due cornetti di aspirazione che ho, lasciandone uno alto originale migliorerebbe un poco?

ste2000
 
Messaggi: 492
Iscritto il: 8 gen 2016, 16:27

Re: Elaborazione aspirazione tipo Rotweiller

Messaggioda ste2000 » 26 nov 2018, 17:15

Fossi in te metterei la IAT modificata.. meglio se abbinata al decat..

Avatar utente
Mauro XC
 
Messaggi: 777
Iscritto il: 7 gen 2015, 16:50
Località: Occhieppo Superiore (BI)

Re: Elaborazione aspirazione tipo Rotweiller

Messaggioda Mauro XC » 26 nov 2018, 22:56

marco87to ha scritto:Grazie delle risposte, pensate che metterlo su così possa smagrire troppo? O comunque sconsigliare l uso senza mappare?
Ho provato a contattare rottweiler e gentilissimi mi hanno risposto che i duelli single che ho in genere sono sufficienti per avere una buona carburazione, anche se non sempre e così.
Ma se montassi solo uno dei due cornetti di aspirazione che ho, lasciandone uno alto originale migliorerebbe un poco?



Ma no dai un solo cornetto ??' Hai la modifica, fai l'investimento e fatti la centralina, tra l'altro rapid bike evo ha già le mappe che ha ottimizzato per me, comunque posso girartela io..... poi vedi come sei contento

ste2000
 
Messaggi: 492
Iscritto il: 8 gen 2016, 16:27

Re: Elaborazione aspirazione tipo Rotweiller

Messaggioda ste2000 » 27 nov 2018, 8:34

Ma la sua è una 1090..

Avatar utente
Mauro XC
 
Messaggi: 777
Iscritto il: 7 gen 2015, 16:50
Località: Occhieppo Superiore (BI)

Re: Elaborazione aspirazione tipo Rotweiller

Messaggioda Mauro XC » 27 nov 2018, 19:09

ste2000 ha scritto:Ma la sua è una 1090..



aahhh già è vero, ebbè allora senti loro

Precedente

Torna a KTM LC8 Adventure 1190

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite