KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Powercommander - la ricerca della felicità

Avatar utente
Pestifero
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11 apr 2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda Pestifero » 23 nov 2015, 15:17

interessante... grazie!

Per curiosità, tu hai un 1190 arancione e casco bianco X-lite o modulare?
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

Avatar utente
Mauro XC
 
Messaggi: 788
Iscritto il: 7 gen 2015, 16:50
Località: Occhieppo Superiore (BI)

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda Mauro XC » 23 nov 2015, 15:39

Ecco adesso mi sale un' altra scimmia ggrrrrr ..!!!
hahaha non guarisco più...
Ma che libidine, con tutta sta roba sotto e l'aria fresca della montagna sabato era davvero una bestia da domare....
Mi rideva anche il buco... dell'orecchio....

Avatar utente
Eagle2
 
Messaggi: 604
Iscritto il: 27 feb 2014, 14:06

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda Eagle2 » 23 nov 2015, 17:05

1190 my2014 arancio, come casco ho questo ;-)

http://data.outletmoto.eu/imgprodotto/c ... om.jpg?v=2

PS: baaang, arrivata mercoledì monto, ho già una mappa da testare.

Immagine
Ultima modifica di Eagle2 il 23 nov 2015, 21:57, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Mauro XC
 
Messaggi: 788
Iscritto il: 7 gen 2015, 16:50
Località: Occhieppo Superiore (BI)

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda Mauro XC » 23 nov 2015, 17:39

nooooooooooooooooooooooooo il casco del viscido....!!!!!!! Cambialooooooooooooooooooooooooooooooooooo hahahahaha

Avatar utente
Eagle2
 
Messaggi: 604
Iscritto il: 27 feb 2014, 14:06

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda Eagle2 » 28 nov 2015, 15:55

Dopo aver smadonnato per 5 ore (avendo fatto un lavoro certosino e risolto altre cagatine), ho montato la PC5. Bel lavoro, tutto nascosto con presa usb portata sotto il quadro, pronta per le modifiche.

Il box...

Immagine

Immagine

Ottima collocazione, a moto montata non si vede nulla. Chi ha la R può montare la PC5 a destra (stando sulla moto) in quanto non ha molta della roba elettronica invece la S ha.

Immagine

Immagine

Ruba corrente dal cavo acceleratore...

Immagine

Purtroppo il tempo è scaduto e la moglie reclama il pomeriggio, però ho acceso la moto e tutto sembra ok. Domani calibrazione acceleratore e poi si prova

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

mauro18164
 
Messaggi: 428
Iscritto il: 5 set 2015, 19:47

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda mauro18164 » 2 dic 2015, 8:39

ciao eagle 2.....hai provato la power 5 ?....com'e' la copia ai bassi e medi regimi?......grazie ciao

Avatar utente
Eagle2
 
Messaggi: 604
Iscritto il: 27 feb 2014, 14:06

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda Eagle2 » 2 dic 2015, 11:29

mauro18164 ha scritto:ciao eagle 2.....hai provato la power 5 ?....com'e' la copia ai bassi e medi regimi?......grazie ciao

Ciao Mauro/tutti,

Ho aspettato un po perché vorrei provarla per bene. La base di partenza è una mappa creata per il 1290 superduke r con le mie stesse modifiche che riassumo:

Filtro DNA, snorkels modificati, powercommander 5. Scarico, catalizzatore e sas montati.

Partendo da questo presupposto, é evidente che la mappa potrebbe non essere ottimizzata (non avendo ancora messo la moto sul banco) ma le sensazioni le posso riassumere come segue:

ESAGERATA

con la corona 45, è diventata addirittura troppo...
Il guadagno di coppia dai 3000 a salire è evidente, la progressione anche e di conseguenza la potenza.
Prima della modifica, con la terza pennavi in basso (4000 giri a salire) con una buona manata di potenza al 100% di gas, ora un piccolo sorpasso con un 20% di acceleratore si trasforma in penna di 300 metri...di 4a non hai quasi direzionalità, la moto tende ad alzarsi, e di potenza a 5000 giri, molte volte si alza.
La mappa gira grassa e la moto consuma, appena fai il pirla il consumo medio raggiunge minimi storici da giro in montagna con coltello fra i denti. Tuttavia, se parzializzi non ho riscontrato grosse differenze, ma datemi più tempo.

Infine, fluidità. ...fluidità e fluidità. ...non strappa per nulla, fluidissima e davvero civile da usare anche in passaggi lentissimi.

Queste le prime impressioni ma l'orecchio dice che alcuni punti della mappa vanno giustamente ottimizzati...ma se il buongiorno si vede dal mattino...zio ci salvi.

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Pestifero
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11 apr 2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda Pestifero » 2 dic 2015, 11:51

non ho letto tutto e magari mi è sfuggita qualcosa ma io avrei fatto le trasformazioni una alla volta per capire cosa pesa di più.... perchè la corona da 45 è una bella differenza...
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

Avatar utente
Eagle2
 
Messaggi: 604
Iscritto il: 27 feb 2014, 14:06

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda Eagle2 » 2 dic 2015, 11:57

La corona da 45 ce l'ho da almeno 13000 km, so che solo lei è una bella differenza, garantisco che ora è persino eccessiva la 45 stessa

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

blackballs
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: 9 lug 2010, 21:51

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda blackballs » 2 dic 2015, 12:02

Quindi tocca powercommandarla!!!

Avatar utente
ronin
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 6 lug 2013, 0:01

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda ronin » 2 dic 2015, 14:07

Concordo...troppi stravolgimenti... Come fai ad avere un quadro obiettivo? Rimetti corona originale poi vediamo se non strappa a bassi.giri. La possibilità di rendere più grasso il motore si potrebbe ottenere anche ingannando.il solo sensore della temp aria. Per il.resto una PC su una moto del.genere mi lascia perplesso.

Avatar utente
Pestifero
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11 apr 2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda Pestifero » 2 dic 2015, 14:20

blackballs ha scritto:Quindi tocca powercommandarla!!!


ma non solo.... sarebbe interessante avere una bella 20ina di cv in più.... così inizia il divertimento.. :joint:

ps: si ma... parliamone! Mi fa impazzire.... mai successo per una due ruote.. :drool: :drool: http://www.ktm.com/it/sports-tourer/129 ... color=GREY
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

blackballs
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: 9 lug 2010, 21:51

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda blackballs » 2 dic 2015, 14:22

Io ci metterei il motore della gt e sarebbe perfetta!!! Oppure 2 dell africa nuova!!!

Avatar utente
Pestifero
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11 apr 2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda Pestifero » 2 dic 2015, 14:44

Anche del SD.... sai che ridere! AHAHAHAHAH
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

mauro18164
 
Messaggi: 428
Iscritto il: 5 set 2015, 19:47

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda mauro18164 » 2 dic 2015, 15:05

eagle 2 complimenti hai fatto un bel mostro ,deve essere una libidine guidarla....
comunque non sono importanti i cv in piu' la copia che riesci a sviluppare
150 cv bastano e' la copia che ti cambia la moto

Avatar utente
Eagle2
 
Messaggi: 604
Iscritto il: 27 feb 2014, 14:06

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda Eagle2 » 2 dic 2015, 15:28

mauro18164 ha scritto:eagle 2 complimenti hai fatto un bel mostro ,deve essere una libidine guidarla....
comunque non sono importanti i cv in piu' la copia che riesci a sviluppare
150 cv bastano e' la copia che ti cambia la moto


Concordo...è quello che cercavo...i cavalli sono anche troppi di serie :wink:

Comunque, probabilmente mi sono spiegato male sin dall'inizio...prima di installare la powercommander la mia moto aveva già da molti mesi la modifica con la corona 45 + filtro DNA + snorkels modificati...pertanto fino a venerdì scorso la moto girava già con 3/4 di modifiche.

L'unica cosa aggiunta questo sabato è la PCV che, tra parentesi, può anche essere disattivata per vedere le differenze in tempo 0 ;-)

Detto ciò, io sono appassionato come tutti voi ed in particolare appassionato anche di questo genere di modifiche...mi piace tirar fuori il meglio dal motore della mia moto, possibilmente. E' chiaro che la PCV non sia indispensabile, ma allo stesso modo anche i 150 cv di questa moto sono stra-eccessivi e non indispensabili, ma come al solito non per questo ci rinunciamo o la reputiamo una moto "inutile"...quindi è il solito discorso fine a se stesso...per questo motivo, eccessivo per eccessivo, mi sono divertito a rendere la cosa ancora più estrema :lol:

mauro18164
 
Messaggi: 428
Iscritto il: 5 set 2015, 19:47

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda mauro18164 » 2 dic 2015, 16:52

quoto :D :D :D :D :D

Avatar utente
Pestifero
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11 apr 2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda Pestifero » 2 dic 2015, 16:56

Quello di trovare una erogazione diversa con la PC ci sta tutta, ci mancherebbe ma di solito, quando danno mappature diverse, non è che siano tutte ste differenze.... la vera differenza la trovi andando sul banco e rimappando... ingrassare o smagrire a settori non fa la differenza...
Ho aggiunto PC a molte moto e le differenze sostanziali non ci sono mai state... per quelle bisogna intervenire sui motori..

Comunque, già avere erogazioni migliori ai bassi è un gran risultato, considerando che ktm ha lasciato i primi 5000 giri un pò moscetti..

Io invece, oltre all'erogazione, aggiungerei proprio cv in più...
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

Maveric78
 
Messaggi: 987
Iscritto il: 27 giu 2014, 11:53

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda Maveric78 » 2 dic 2015, 17:09

Ragazzi ma dopo tutte ste modifiche per farla volare le mettete le mani nel portafoglio per sistemare ciclistica e frenatura? Anche su questi punti ci sarebbe da lavorare ed è la prima cosa che modificherei per prima personalmente!!!

Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Eagle2
 
Messaggi: 604
Iscritto il: 27 feb 2014, 14:06

Re: Powercommander - la ricerca della felicità

Messaggioda Eagle2 » 2 dic 2015, 17:14

Maveric78 ha scritto:Ragazzi ma dopo tutte ste modifiche per farla volare le mettete le mani nel portafoglio per sistemare ciclistica e frenatura? Anche su questi punti ci sarebbe da lavorare ed è la prima cosa che modificherei per prima personalmente!!!

Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk



Molla da 180, triple bridge e mappa sport con sospensioni per me fin troppo dure...forcelle sfilate a 3 tacche e per me fin troppo rigida. Direi non sono molto lontano, secondo me serve far lavorare meglio le forcelle e poi ci siamo quasi :D

Pestifero sono d'accordo con te ed ho specificato che la moto non è ancora bancata...tuttavia la mappa usata invece è bancata, ed in effetti non ha bisogno di molte migliorie, credimi.
Come giustamente dici, si cerca l'erogazione, la coppia sotto ecc ed è li che è migliorata...in alto già ce n'era fin troppo. Ad ogni modo sono disposto a farla provare, non voglio che mi crediate sulla parola :wink:

PrecedenteProssimo

Torna a KTM LC8 Adventure 1190

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti