KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

problema forcella

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26 ott 2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggioda spiman » 29 ott 2015, 21:05

napalmz.. tu parli di precarico....
io di idraulica....penso che comunque anche la forcella come il mono abbia un suo precarico che varia
con i vari set ....ma di questo non ne sono sicuro..
se qualcuno ha informazioni piu certe è il benvenuto...

nicola ktm
 
Messaggi: 354
Iscritto il: 24 mar 2012, 17:55
Località: colleferro roma

Re: problema forcella

Messaggioda nicola ktm » 29 ott 2015, 22:12

L'elettronica va a lavorare solo sull'idraulica non sulle molle
(Ovviamente anteriore )vista quando cambiavano un paraolio

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
ronin
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 6 lug 2013, 0:01

Re: problema forcella

Messaggioda ronin » 29 ott 2015, 23:19

Mi sembra strano non regoli la compressione delle molle. Sulle molle un minimo di compressione a seconda del carico dovrebbe essere dato. L'idraulica non fa miracoli.. Serve solo a frenare un escursione o un estensione, ma il carico lo gestisce la molla.
Ecco perche' l'amico che ha scritto sente che le forcelle si sono indurite, perche' credo che siano rimaste compresse le molle.
Io non ho mai visto la forcella elettronica di una 1190 quindi sto solo supponendo

blackballs
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 9 lug 2010, 21:51

Re: problema forcella

Messaggioda blackballs » 30 ott 2015, 1:27

La s non ha regolazione del precarico alla forcella.

Avatar utente
miscelatore
 
Messaggi: 4280
Iscritto il: 18 mar 2012, 2:55
Località: Como

Re: problema forcella

Messaggioda miscelatore » 30 ott 2015, 1:42

Dall'esploso del part- Finder si capisce qualcosa.

I due attuatori elettrici regolano soltanto le tarature idrauliche della compressione e del ritorno.

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26 ott 2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggioda spiman » 30 ott 2015, 8:20

dalle risposte appare evidente che il problema è l'attuatore della compressione...
questo spiega il perchè non trovo differenza in marcia tra il set sport e confort...
non trovo differenza di durezza o affondo tra moto accesa o spenta.
dall'esploso part-finder sembra la forcella di sinistra quella incriminata..
quando tornero dal conce gli faro presente tutto questo.. certo che dover ricercare la soluzione da se....
per fortuna posso contare su un forum....che mi sa ne sappia di piu di tanti conce .... ktm compresa

saluti

Avatar utente
miscelatore
 
Messaggi: 4280
Iscritto il: 18 mar 2012, 2:55
Località: Como

Re: problema forcella

Messaggioda miscelatore » 30 ott 2015, 10:53

Qualche concessionario è svogliato e dovrebbe limitarsi a fare assistenza agli scooter

Avatar utente
ronin
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 6 lug 2013, 0:01

Re: problema forcella

Messaggioda ronin » 30 ott 2015, 17:22

Bisognerebbe capire con certezza se la durezza che senti tu e' l'eccessiva velocita' di ritorno piuttosto che la compressione...
Percio' ti avevo detto di mettere una fascetta (testimone) sullo stelo e capire se la forcella fa tutta l'escursione..Se tende a non fare tutta l'escursione allora il problema presunto e' localizzato sullo stelo di sinistra. altrimenti quello che senti tu e' la botta secca di ritorno dopo un asperita'.
Questo potrebbe quindi voler dire che la forcella e' completamente sfrenata in estensione.

Cmq un concessionario dovrebbe essere in grado di capire subito quale e' il problema.
Mi domando con le 1290 che hanno le sospensioni semi attive cosa succedera' di fronte ad eventuali malfunzionamenti..

Avatar utente
tigrotto
 
Messaggi: 1383
Iscritto il: 7 dic 2009, 19:06

Re: problema forcella

Messaggioda tigrotto » 30 ott 2015, 19:01

Alla fine sono meglio le sospensioni tradizionali ...avranno dei plus le semiattive ma pensa se finita la garanzia si rompono ci vogliono 2000 euro minimo per i ricambi ..su strada poi non si è in pista una volta trovato il giusto setting lo lasci ..boh trovo che ci siano troppi ...gadget ormai


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26 ott 2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggioda spiman » 30 ott 2015, 21:18

quoto tigrotto..se all'acquisto era possibile la scelta non avrei avuto dubbi.. sospensioni tradizionali pluriregolabili..
ronin...purtroppo ho avuto degli impegni e non sono ancora riuscito a fare la prova..
il tuo concetto è chiaro ...appena fatto ti dico

Avatar utente
ronin
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 6 lug 2013, 0:01

Re: problema forcella

Messaggioda ronin » 30 ott 2015, 23:13

vabe' se mettono in commercio soluzioni del genere vuol dire che sono stabili ed affidabili. L'unico problema e' sapere che di fronte ad eventuali problemi (le forcelle vanno periodicamente revisionate come anche il mono Boccole paraoli olio e oring vanno sostituiti come sulle sospensioni normali), c'e sempre chi sa metterci mano senza problemi.

Antipestifero
 
Messaggi: 266
Iscritto il: 6 apr 2015, 11:18

Re: problema forcella

Messaggioda Antipestifero » 31 ott 2015, 9:12

vabe' se mettono in commercio soluzioni del genere vuol dire che sono stabili ed affidabili.


Ahahahah........ ai giorni d'oggi le grane sono quasi tutte elettroniche.......
1190 grigggggia

Avatar utente
Pestifero
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11 apr 2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: problema forcella

Messaggioda Pestifero » 31 ott 2015, 11:11

Mah... avete una visione molto strana delle cose... capisco che mettere le mani sulla moto per molti di voi è difficile ma se si rompe una parte elettronica si un ammortizzatore non è che ci vogliano 2000 € ...

anzi, direi che con due lire cambi il pezzo e fine del problema... poi che sia affidabile o meno è un altro discorso. Meccanicamente poi sti ammo sono decisamente più semplici di quelli tradizionali quindi stat parlando senza conosce..

Io l'elettronica la ritengo comodissima ed utile se implementata con le regolazioni manuali... ma alla grande! E quelle tre che ho le uso continuamente ad ogni uscita per adattare meglio la moto alla strada e a come sto guidando... Idem mappe motore... stare in sport in città è devastante, che senso ha? :lol: :lol:
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26 ott 2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggioda spiman » 31 ott 2015, 16:02

ecco il risultato della prova con qualche numero un piu..(misure prese dal bordo del fodero all'innesto del piedino)
moto spenta
forcella completamente scarica 250m/m
static sag 190m/m
sag rider 170m/m
pompando frenato 100m/m
moto accesa da fermo fatto la stessa prova non cambia nulla..modificato set...non cambia nulla (tranne un ritorno piu morbido in confort)
in marcia passando da sport a confort le misure sono le stesse di sopra..
ho provato a modificare i set sospensioni cambiando i set motore passando da sport a rain..
in rain (facendo sempre il medesimo percorso)sono sceso a 90m/m...
bene...io di numeri ne ho dati abbastanza...e non li capisco....
se qualcuno si vuole divertire a interpretarli...aspetto opinioni

saluti

Avatar utente
ronin
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 6 lug 2013, 0:01

Re: problema forcella

Messaggioda ronin » 1 nov 2015, 1:40

piu che le misure di escursione della fascetta volevo sapere se questa arriva fino in fondo al fodero oppure resta ancora corsa ? Da cioì che scrivi mi par di capire che a " pacco " ossia fino in fondo non sei mai arrivato.. In teoria la forcella dovrebbe esere in grado di fare escursione completa a meno che non giri con la moto su un vassoio.. Se in tutte le condizioni di strada la fascetta nn e' mai andata a pacco. ossia fino in fondo al piedino vuol dire che le molle sono troppo compresse non permettono alla forcella di lavorare fino in fondo.. Questo potrebbe essere gia il segnale che qualcosa non va.
Cmq gli amici del forum hanno gia detto che le forcelle della S non hanno le molle registrabili ma solo l'idraulica.
In ogni caso dal concessionario puoi pretendere la revisione interna delle forcelle. perche' se non lavorano come dovrebbero e' anche rischioso per la sicurezza di guida. La garanzia serve a questo

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26 ott 2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggioda spiman » 1 nov 2015, 11:33

ciao ronin
le prove descritte le ho fatte pinzando per ogni set....
le misure le ho messe perche non so a che misura deve arrivare per essere tutta chiusa e non so come si comportava prima...
comunque non credo che cambiando set la corsa debba essere sempre uguale...
sono d'accordo...come ho gia detto questa è una bega che deve risolvere il conce...

Avatar utente
ronin
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 6 lug 2013, 0:01

Re: problema forcella

Messaggioda ronin » 3 nov 2015, 0:45

e' semplice.. se la fascetta arriva fino in fondo significa che la forcella adopera tutta l'escursione.. Se invece non riesce ad arrivare fino in fondo anche con uin settaggio di forcella minimo.. mi vien da pensare che qualcosa che frena eccessivamene in compressione c'e.

Fai un salto dal conce e digilelo, sei in garanzia

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26 ott 2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggioda spiman » 3 nov 2015, 8:56

ciao ronin ...fino in fondo..?
ma io non so fino dove deve arrivare per andare a pacco...dovrei smontare ii tappo ....
le misure le ho date per un eventuale confronto con un'altra s....se a parita di prove le misure sono le stesse....

Avatar utente
miscelatore
 
Messaggi: 4280
Iscritto il: 18 mar 2012, 2:55
Località: Como

Re: problema forcella

Messaggioda miscelatore » 3 nov 2015, 9:18

Le misure lasciano il tempo che trovano punto se sei convinto che la tua forcella non funzioni bene come dovrebbe il concessionario si rifiuta di intervenire non ti resta che affidarti a un sospensionista aprire e verificare il tutto quello che c'è dentro

Avatar utente
Pestifero
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11 apr 2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: problema forcella

Messaggioda Pestifero » 3 nov 2015, 9:42

Spiman... ascolta Miscelatore che le prove che stai facendo non ti portano da nessuna parte... O hai un amico che è in grado di capire e darti un parere spassionato oppure vai direttamente da uno specialista fidato, che quelli a caso ti trovano il difetto sicuro.. :mrgreen:

Comunque... la mia forcella è ben sostenuta e per farla andare a pacco, neanche in discesa in due in piena staccata...

ps: Per pacco si intende il fine corsa che si rivela mettendo una fascetta sullo stello e poi dai delle violente frenate. torni a casa, metti la moto sul cavalletto, alleggerisci completamente l'anteriore per far stendere gli steli e misuri 19 cm .... quello che riscontri ti da la misura se sta forcella lavora bene o male..
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

Prossimo

Torna a KTM LC8 Adventure 1190

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti