KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

problema forcella

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

problema forcella

Messaggio » 23/10/2015, 10:13

ciao a tutti ...ho un problema al forcella della mia 1190 s 2014 improvvisamente è diventato piu duro non copia le asperita e trasmette tutto al manubrio.. sembra che sia frenato eccessivamente in compressione.e se in moto da ferma pompando la scorrevolezza sembra buona in marcia anche cambiando da sport a comfort rimane sempre piuttosto dura...
a qualcuno è capitato ? consigli?

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggio » 26/10/2015, 11:11

per lo stesso problema ho inviato una email a ktm una settimana fa e dopo la conferma di ricezione dopo pochi minuti piu nulla...ma il servizio funziona ancora?

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3026
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: problema forcella

Messaggio » 26/10/2015, 13:33

ma perchè non vai dal conce e gli dici che la regolazione elettronica non funziona e che rimane bloccata?

Per vedere come va lo devi fare con la moto accesa..... accendi aspetti 7 secondi e se rimane dura vuol dire che è bloccato.
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggio » 27/10/2015, 13:52

gia andato dal conce..ma secondo lui non c'è nessun problema perche se ci fosse un problema all'elettronica questa verrebbe segnalata come anomalia l'ha anche provata ..poco ..perche ho l'anteriore
quasi finito e secondo lui questo potrebbe falsare la prova..mah
da spenta o accesa non cambia nulla ..pompando con il freno ant tirato ha il medesimo affondo....
insomma adesso una moto che copiava le asperita in modo eccezzionale anche in confort rimbalza e trasferisce tutto a manubrio...

una domanda ma a te ktm services..risponde?

ronin
Avatar utente
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06/07/2013, 0:01

Re: problema forcella

Messaggio » 28/10/2015, 0:36

Puoi fare da te una prova, metti una fascetta stringitubo in plastica su uno stelo della forcella e usala come contrassegno per vedere se cambiando impostazioni cambia anche il comportamento forcella sia staticamente che dinamicamente. Da queste misurazioni puoi certamente determinare malfunzionamenti della forcella. Cmq l' elettronica non segnala proprio un bel niente se ci sono avarie. Cerca di capire quale delle due forcelle non lavora più bene

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggio » 28/10/2015, 8:46

ciao ronin ....provero con la fascetta.....
ma come faccio a scoprire quale forcella non lavora bene?
per me cosi a naso è troppo frenata in compressione..quale delle 2 è la probabile incriminata?
mi confermi che se è un problema elettronico non viene segnalato ?
il conce ha detto diversamente....

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4137
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: problema forcella

Messaggio » 28/10/2015, 9:27

Ronin ha ragione, se è un problema meccanico, o di idraulica, l'elettronica non lo segnala. Non esiste un feedback di ritorno sul corretto funzionamento. La centralina non può sapere se hai l'olio emulsionato, oppure le lamelle rotte che ti inchiodano la forcella.

Soltanto se hai un problema sull'elettroattuatore avrai la segnalazione nel cruscotto.

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggio » 28/10/2015, 17:21

grazie a tutti per le risposte.....
questa è una bega che deve risolvere il conce,visto che è ancora in garanzia....
adesso faro' gli ultimi giri e poi la mettero al calduccio ...
a primavera gomme nuove e risolvere il problema..acc@@@@ti, adesso per 3 mesi è rotto pure il conce

saluti

ronin
Avatar utente
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06/07/2013, 0:01

Re: problema forcella

Messaggio » 28/10/2015, 17:25

Non penso sia un problema di pacco lamellare sull'iidraulica.. sulle botte secche (es scalini improvvisi lungo la strada) l'idraulica si sblocca sempre per sicurezza ossia l'olio non passa piu solo per il pacco lamellare ma per dei forellini che servono a far passare l'olio alle alte velocita (appunto per esempio scalni sul terreno. Quella durezza che sente sono piu portato a credere che il motorino che regola la compressione delle molle si sia bloccato con la molla compressa. La fascetta elastica mostra l'escursione della forcella nelle diverse configurazioni impostate. Se l'escursione resta la stessa ( ed io mi aspetto che non sia mai completa in nessun caso per questo e' rigida)
L'unico metodo possibile e' farla smontare.. io le forcelle sulla mia R me le manutenziono da solo, seguendo le istruzioni del manuale "officina".
Sulla versione elettronica non saprei come operare. di certo modificando la configurazione dovresti riuscire a sentire se all'interno dello stelo senti "rumore" cosi capisci se gli organismi all'interno funzionano.
In sostanza, hai di certo le molle bloccate, tiorna dal conce e insisti

napalmz
Avatar utente
 
Messaggi: 717
Iscritto il: 24/02/2014, 9:40
Località: Scorzé - VE

Re: problema forcella

Messaggio » 29/10/2015, 10:11

Ma le forcelle a regolazione elettronica della S, regolando anche la compressione? Se non erro l'unica molla che viene compressa elettronicamente è quella del mono.
Correggetemi se sbaglio.
In attesa della 1290 Super Adventure S...

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggio » 29/10/2015, 21:05

napalmz.. tu parli di precarico....
io di idraulica....penso che comunque anche la forcella come il mono abbia un suo precarico che varia
con i vari set ....ma di questo non ne sono sicuro..
se qualcuno ha informazioni piu certe è il benvenuto...

nicola ktm
 
Messaggi: 333
Iscritto il: 24/03/2012, 17:55
Località: colleferrro roma

Re: problema forcella

Messaggio » 29/10/2015, 22:12

L'elettronica va a lavorare solo sull'idraulica non sulle molle
(Ovviamente anteriore )vista quando cambiavano un paraolio

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

ronin
Avatar utente
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06/07/2013, 0:01

Re: problema forcella

Messaggio » 29/10/2015, 23:19

Mi sembra strano non regoli la compressione delle molle. Sulle molle un minimo di compressione a seconda del carico dovrebbe essere dato. L'idraulica non fa miracoli.. Serve solo a frenare un escursione o un estensione, ma il carico lo gestisce la molla.
Ecco perche' l'amico che ha scritto sente che le forcelle si sono indurite, perche' credo che siano rimaste compresse le molle.
Io non ho mai visto la forcella elettronica di una 1190 quindi sto solo supponendo

blackballs
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 09/07/2010, 21:51

Re: problema forcella

Messaggio » 30/10/2015, 1:27

La s non ha regolazione del precarico alla forcella.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4137
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: problema forcella

Messaggio » 30/10/2015, 1:42

Dall'esploso del part- Finder si capisce qualcosa.

I due attuatori elettrici regolano soltanto le tarature idrauliche della compressione e del ritorno.

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggio » 30/10/2015, 8:20

dalle risposte appare evidente che il problema è l'attuatore della compressione...
questo spiega il perchè non trovo differenza in marcia tra il set sport e confort...
non trovo differenza di durezza o affondo tra moto accesa o spenta.
dall'esploso part-finder sembra la forcella di sinistra quella incriminata..
quando tornero dal conce gli faro presente tutto questo.. certo che dover ricercare la soluzione da se....
per fortuna posso contare su un forum....che mi sa ne sappia di piu di tanti conce .... ktm compresa

saluti

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4137
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: problema forcella

Messaggio » 30/10/2015, 10:53

Qualche concessionario è svogliato e dovrebbe limitarsi a fare assistenza agli scooter

ronin
Avatar utente
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06/07/2013, 0:01

Re: problema forcella

Messaggio » 30/10/2015, 17:22

Bisognerebbe capire con certezza se la durezza che senti tu e' l'eccessiva velocita' di ritorno piuttosto che la compressione...
Percio' ti avevo detto di mettere una fascetta (testimone) sullo stelo e capire se la forcella fa tutta l'escursione..Se tende a non fare tutta l'escursione allora il problema presunto e' localizzato sullo stelo di sinistra. altrimenti quello che senti tu e' la botta secca di ritorno dopo un asperita'.
Questo potrebbe quindi voler dire che la forcella e' completamente sfrenata in estensione.

Cmq un concessionario dovrebbe essere in grado di capire subito quale e' il problema.
Mi domando con le 1290 che hanno le sospensioni semi attive cosa succedera' di fronte ad eventuali malfunzionamenti..

tigrotto
Avatar utente
 
Messaggi: 1262
Iscritto il: 07/12/2009, 19:06

Re: problema forcella

Messaggio » 30/10/2015, 19:01

Alla fine sono meglio le sospensioni tradizionali ...avranno dei plus le semiattive ma pensa se finita la garanzia si rompono ci vogliono 2000 euro minimo per i ricambi ..su strada poi non si è in pista una volta trovato il giusto setting lo lasci ..boh trovo che ci siano troppi ...gadget ormai


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggio » 30/10/2015, 21:18

quoto tigrotto..se all'acquisto era possibile la scelta non avrei avuto dubbi.. sospensioni tradizionali pluriregolabili..
ronin...purtroppo ho avuto degli impegni e non sono ancora riuscito a fare la prova..
il tuo concetto è chiaro ...appena fatto ti dico

ronin
Avatar utente
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06/07/2013, 0:01

Re: problema forcella

Messaggio » 30/10/2015, 23:13

vabe' se mettono in commercio soluzioni del genere vuol dire che sono stabili ed affidabili. L'unico problema e' sapere che di fronte ad eventuali problemi (le forcelle vanno periodicamente revisionate come anche il mono Boccole paraoli olio e oring vanno sostituiti come sulle sospensioni normali), c'e sempre chi sa metterci mano senza problemi.

Antipestifero
 
Messaggi: 266
Iscritto il: 06/04/2015, 11:18

Re: problema forcella

Messaggio » 31/10/2015, 9:12

vabe' se mettono in commercio soluzioni del genere vuol dire che sono stabili ed affidabili.


Ahahahah........ ai giorni d'oggi le grane sono quasi tutte elettroniche.......
1190 grigggggia

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3026
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: problema forcella

Messaggio » 31/10/2015, 11:11

Mah... avete una visione molto strana delle cose... capisco che mettere le mani sulla moto per molti di voi è difficile ma se si rompe una parte elettronica si un ammortizzatore non è che ci vogliano 2000 € ...

anzi, direi che con due lire cambi il pezzo e fine del problema... poi che sia affidabile o meno è un altro discorso. Meccanicamente poi sti ammo sono decisamente più semplici di quelli tradizionali quindi stat parlando senza conosce..

Io l'elettronica la ritengo comodissima ed utile se implementata con le regolazioni manuali... ma alla grande! E quelle tre che ho le uso continuamente ad ogni uscita per adattare meglio la moto alla strada e a come sto guidando... Idem mappe motore... stare in sport in città è devastante, che senso ha? :lol: :lol:
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggio » 31/10/2015, 16:02

ecco il risultato della prova con qualche numero un piu..(misure prese dal bordo del fodero all'innesto del piedino)
moto spenta
forcella completamente scarica 250m/m
static sag 190m/m
sag rider 170m/m
pompando frenato 100m/m
moto accesa da fermo fatto la stessa prova non cambia nulla..modificato set...non cambia nulla (tranne un ritorno piu morbido in confort)
in marcia passando da sport a confort le misure sono le stesse di sopra..
ho provato a modificare i set sospensioni cambiando i set motore passando da sport a rain..
in rain (facendo sempre il medesimo percorso)sono sceso a 90m/m...
bene...io di numeri ne ho dati abbastanza...e non li capisco....
se qualcuno si vuole divertire a interpretarli...aspetto opinioni

saluti

ronin
Avatar utente
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06/07/2013, 0:01

Re: problema forcella

Messaggio » 01/11/2015, 1:40

piu che le misure di escursione della fascetta volevo sapere se questa arriva fino in fondo al fodero oppure resta ancora corsa ? Da cioì che scrivi mi par di capire che a " pacco " ossia fino in fondo non sei mai arrivato.. In teoria la forcella dovrebbe esere in grado di fare escursione completa a meno che non giri con la moto su un vassoio.. Se in tutte le condizioni di strada la fascetta nn e' mai andata a pacco. ossia fino in fondo al piedino vuol dire che le molle sono troppo compresse non permettono alla forcella di lavorare fino in fondo.. Questo potrebbe essere gia il segnale che qualcosa non va.
Cmq gli amici del forum hanno gia detto che le forcelle della S non hanno le molle registrabili ma solo l'idraulica.
In ogni caso dal concessionario puoi pretendere la revisione interna delle forcelle. perche' se non lavorano come dovrebbero e' anche rischioso per la sicurezza di guida. La garanzia serve a questo

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggio » 01/11/2015, 11:33

ciao ronin
le prove descritte le ho fatte pinzando per ogni set....
le misure le ho messe perche non so a che misura deve arrivare per essere tutta chiusa e non so come si comportava prima...
comunque non credo che cambiando set la corsa debba essere sempre uguale...
sono d'accordo...come ho gia detto questa è una bega che deve risolvere il conce...

ronin
Avatar utente
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06/07/2013, 0:01

Re: problema forcella

Messaggio » 03/11/2015, 0:45

e' semplice.. se la fascetta arriva fino in fondo significa che la forcella adopera tutta l'escursione.. Se invece non riesce ad arrivare fino in fondo anche con uin settaggio di forcella minimo.. mi vien da pensare che qualcosa che frena eccessivamene in compressione c'e.

Fai un salto dal conce e digilelo, sei in garanzia

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggio » 03/11/2015, 8:56

ciao ronin ...fino in fondo..?
ma io non so fino dove deve arrivare per andare a pacco...dovrei smontare ii tappo ....
le misure le ho date per un eventuale confronto con un'altra s....se a parita di prove le misure sono le stesse....

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4137
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: problema forcella

Messaggio » 03/11/2015, 9:18

Le misure lasciano il tempo che trovano punto se sei convinto che la tua forcella non funzioni bene come dovrebbe il concessionario si rifiuta di intervenire non ti resta che affidarti a un sospensionista aprire e verificare il tutto quello che c'è dentro

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3026
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: problema forcella

Messaggio » 03/11/2015, 9:42

Spiman... ascolta Miscelatore che le prove che stai facendo non ti portano da nessuna parte... O hai un amico che è in grado di capire e darti un parere spassionato oppure vai direttamente da uno specialista fidato, che quelli a caso ti trovano il difetto sicuro.. :mrgreen:

Comunque... la mia forcella è ben sostenuta e per farla andare a pacco, neanche in discesa in due in piena staccata...

ps: Per pacco si intende il fine corsa che si rivela mettendo una fascetta sullo stello e poi dai delle violente frenate. torni a casa, metti la moto sul cavalletto, alleggerisci completamente l'anteriore per far stendere gli steli e misuri 19 cm .... quello che riscontri ti da la misura se sta forcella lavora bene o male..
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

ronin
Avatar utente
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06/07/2013, 0:01

Re: problema forcella

Messaggio » 03/11/2015, 12:43

Per fare andare bene la mia R su strada la forcella deve poter lavorare quasi fino a fondo corsa altrimenti e' impuntata di anteriore

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggio » 03/11/2015, 16:45

miscelatore..volevo che la cosa la risolvesse il conce .. è in garanzia e non vorrei problemi..ma per 2-3 mesi non c'e per problemi di salute...conto di tornare sul discorso a fine inverno..
pestifero... fatto la prova che mi hai detto.. a me da 16 cm con set confort e 15 cm con gli altri 2
a te i 19 cm li da con qualsiasi set impostato?

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3026
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: problema forcella

Messaggio » 03/11/2015, 16:52

Guarda.. secondo me i tuoi funzionano solo che la forcella del 1190 non ha grande scorrevolezza ed ha delle tarature discutibili... 16 in confort da solo ci sta alla grande! La mia è lontana da margine massimo di due cm... ho lo sporco su due strati che me lo evidenzia.. :mrgreen:
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

Re: problema forcella

Messaggio » 03/11/2015, 18:10

quindi con la corsa ci siamo.. rimane questo eccessivo freno in compressione..
faro' un bella chiaccherata con il conce.....
grazie a tutti ....saluti

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: problema forcella

Messaggio » 03/11/2015, 18:19

pesti scrive..:"
Comunque... la mia forcella è ben sostenuta e per farla andare a pacco, neanche in discesa in due in piena staccata... "-...

pesti e con il culone che ti ritrovi certo che la forca deve essere sostenuta ah aha h hahaha senno afofnda.!::! ah a ha hh ahahaah

bella li uomo di grossa esperienza:!:!:!: a ha h ahhaha ha ha ha aha h

Prossimo

Torna a KTM 1190 Adventure

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], Massimogil, MSNbot Media, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forcella ktm 2012 problemi      forcelle bloccate ktm forum      frenare ritorno forcella ktm 2013      

cron