KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Maneggevolezza ADV S alle basse velocità

DrFeelgood
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 03/11/2013, 10:43

Maneggevolezza ADV S alle basse velocità

Messaggio » 17/07/2015, 12:34

Ultimamente sto avendo qualche problema a guidare la mia S alle basse e bassissime velocità, ad esempio quando si tratta di tornantini stretti (tipo lo Stelvio, che ho fatto poche settimane fa) o anche quando si fa zig zag in mezzo alle auto in coda, oppure quando devi fare inversione a U e tornare indietro... faccio proprio fatica a farla girare negli spazi ristretti. Ad esempio, uscendo dai tornantini vado quasi sempre largo. Fino a poco tempo fa non avevo queste difficoltà, non vorrei fosse dovuto al degrado delle sospensioni. La moto ha 22000 km, di cui circa 10000 percorsi in coppia con valige. Avrò fatto circa 250 km di off leggero in totale. Le gomme le tengo sempre alla giusta pressione. Che sia un mio blocco psicologico? Eppure non ho mai fatto così fatica a guidarla prima d'ora, alle basse velocità. Ho provato i vari settaggi delle sospensioni, Comfort, Street e Sport ma non ho notato differenze.

Idee? :?

Mauro XC
Avatar utente
 
Messaggi: 503
Iscritto il: 07/01/2015, 16:50
Località: Occhieppo Superiore (BI)

Re: Maneggevolezza ADV S alle basse velocità

Messaggio » 17/07/2015, 12:48

Detta così pare strana, pensando ad una causa "tecnica" mi verrebbe da dire le gomme se invecchiano male può capitare che ti cambino la moto, oppure il canotto di sterzo che per qualche ragione si è indurito ,. Altro cosa , a me era capitato di avere il manometro del compressore che si era sfalsato e quindi mettevo pressione errata, certo che però l'ADV ha anche il riscontro sulla moto quindi improbabile.
Magari hai perso confidenza e quindi invece di guidarla d'istinto con il corpo, o meglio come dico io con il culo, ti sei irrigidito, ci pensi troppo e non la lasci correre....

Eagle2
Avatar utente
 
Messaggi: 475
Iscritto il: 27/02/2014, 14:06

Re: Maneggevolezza ADV S alle basse velocità

Messaggio » 17/07/2015, 13:03

Secondo me hai solo introdotto un blocco psicologico e più ci pensi peggio vivrai questa situazione. Prova a fare i tornanti stile "motard", gambetta interna fuori e corpo un po più esterno rispetto all'asse della moto, così come le inversioni ad U ecc ecc...io ho tratto molto beneficio, prima lavoravo al limite dell'equilibrismo...

DrFeelgood
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 03/11/2013, 10:43

Re: Maneggevolezza ADV S alle basse velocità

Messaggio » 17/07/2015, 13:12

Le gomme le escluderei, le ho montate a Marzo e hanno circa 5500km, ma le tengo sempre controllate. Poi se fossero le gomme immagino avvertirei qualche problema anche alle medie e alte velocità. Anche per la pressione, avendo appunto il sensore sulla moto ho sempre tutto sotto controllo, quindi in caso di manometro difettoso me ne accorgerei subito. Il cannotto di sterzo gira liberamente, escluderei anche quello.

A questo punto direi che i casi sono due: o è un problema di sospensioni o, come dici tu Mauro, ho perso confidenza e il problema è nella mia testa!

@Eagle: i tornanti li faccio già in quel modo, a dire il vero senza gamba fuori, ma resto dritto e butto già la moto, più stile cross forse...

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3026
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Maneggevolezza ADV S alle basse velocità

Messaggio » 17/07/2015, 13:35

Se hai le Conti e 5500 km è fortemente possibile. Poi magari stai sbagliando l'impostazione della curva e non te ne accorgi...
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

blackballs
 
Messaggi: 2690
Iscritto il: 09/07/2010, 21:51

Re: Maneggevolezza ADV S alle basse velocità

Messaggio » 17/07/2015, 15:01

Capitato anche a me appena passato alla s dalla r.poi ho cambiato moto di guidare e ho risolto anche se sullo stelvio e strade similari preferisco il 21 della r tutta la vita.

tigrotto
Avatar utente
 
Messaggi: 1262
Iscritto il: 07/12/2009, 19:06

Re: Maneggevolezza ADV S alle basse velocità

Messaggio » 17/07/2015, 19:06

Le gomme influiscono molto specie a bassa velocità ,se l anteriore e consumato molto sulle spalle si perde la fluidità ,io purtroppo che guido molto di manubrio a 3000 km il pneumatico anteriore e molto liscio sulle spalle e capita anche a me di fare male i tornantini stretti( poi sono sempre stato negato ) ma con le gomme nuove sembro quasi un pilota normale sui tornanti

DrFeelgood
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 03/11/2013, 10:43

Maneggevolezza ADV S alle basse velocità

Messaggio » 18/07/2015, 7:05

Ieri ho avuto modo di farmi una tiratina sulla Cisa, strada che conosco molto bene, e mi sono reso conto che forse i problemi che ho derivano dall'anteriore, in quanto anche nella guida spinta ho avuto problemi di inserimento in curva.

Nei tornanti a bassa velocità questa volta sono entrato più deciso e la situazione è migliorata, però in mezzo alla curva, nel punto più lento, sentivo come delle piccole oscillazioni sulla ruota anteriore, il che non mi dava molta sicurezza. Era come se la moto mi potesse scappar via da un momento all'altro.

Nel misto veloce invece ho notato che la risposta della forcella in frenata è peggiorata. Mi ricordo che prima in frenata sentivo la forcella affondare in maniera progressiva e lineare, permettendomi di capire perfettamente cosa stava succedendo all'anteriore e dandomi un gran feeling di guida e sicurezza. Sentivo proprio che la ruota era incollata all'asfalto. Ieri invece, percorrendo una strada che conosco bene ma che non facevo da un po' di tempo, mi sono accorto che non è più così. Adesso in frenata non sento più lavorare la forcella come prima e ho proprio difficoltà a inserire la moto in curva, non sento proprio fiducia sul davanti.

Ho provato a mettere le sospensioni in Sport ma non è migliorato granché. Poi ho provato a mettere il precarico al massimo (due passeggeri con valigie) in modo da alzare il posteriore e caricare maggiormente il davanti, qualche lieve miglioria c'è stata, ma il problema rimane. Secondo me a sto punto è proprio un discorso di forcella da revisionare.

Per le gomme, sono al secondo treno di Tourance Next e l'anteriore è consumata in maniera uniforme.

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

Re: Maneggevolezza ADV S alle basse velocità

Messaggio » 21/12/2015, 8:29

Ciao DrFeelgood..... io ho il tuo stesso problema ....come hai risolto.??

Ange23
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 30/10/2014, 18:48

Re: Maneggevolezza ADV S alle basse velocità

Messaggio » 21/12/2015, 12:25

CANOTTO MOLLO

spiman
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 26/10/2014, 16:06

Re: Maneggevolezza ADV S alle basse velocità

Messaggio » 27/12/2015, 13:16

Ange ....io sapevo che il canotto lento piu dare problemi ad alta velocita...
mentre se è troppo serrato puo darli in manovra a bassa velocita... il nostro caso appunto...
il mio è stato controllato e quindi è a posto...rimangono le gomme e le sospensioni ...che non è poco


Torna a KTM 1190 Adventure

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: andrea110574, Bing [Bot], blackballs, Corbe155, francescohrc, Gerko, Google [Bot], Greyfox81, MSNbot Media, p_giorgio, Vin82, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags