KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

dopo il tagliando dei 30 mila

dopo il tagliando dei 30 mila

Messaggioda ronin » 15 giu 2015, 16:33

Dopo il tagliando dei 30 mila (obbligatorio per ragioni di garanzia.... :incaz: ) non riconosco piu la mia moto, prima andava cosi bene.. era un missile un cacciabombardiere...
Ieri prima uscita (seria dopo il tagliando) ho percorso circa 250 km e sono stati i piu brutti da quando ho preso il 1190//
Sono tornato a casa distrutto, rincoglioniti e rintronato dal fracasso e dalle vibrazioni del motore che prima erano solo circoscritte al manubrio e ci sta...ma ora si sono estese a tutta la moto. il motore vibra in modo eccessivo. L'accelerazione sembra quella di un motore ingolfato che stenta a salire di giri. E il rumore dallo scarico e' diventato molto evidente esagerato, con le valige poi assordate.. e sembra peggiorare sempre di piu.!!!
Ho pensato fosse un problema d'olio o di mappatura che cambiato per ritornare alle condizioni di quando l'avevo consegnata per il tagliando ma non e' cosi.. Ho tentato anche di tornare indietro e non mi sembra ci siano stati miglioramenti. Ho ispezionato filtro aria pulito, cambiato il kit filtri pompa benzina ed in effetti il motore aveva preso vigore, almeno queste erano le sensazioni avute in un piccolo test. Ma questo we ho fatto un giro sostanzioso e in un breve tratto autostradale e' diventato fastidiosissimo guidarla e le accelerate prima fonte di goduria ora sono una pena autentica, sembra faccia fatica a prendere giri.
Non so' se imputare la cosa al terminale di scarico che mi sta abbandonando oppure congiuntamente a un possibile cattivo riallineamento delle valvole oppure qualcosa sulle molle di ritorno delle stesse..Non so' che pensare.. Ho paura ad andarci ancora in giro perche' temo si smonti il motore definitivamente sotto il cu..sedere ! Di sicuro in vacanza in queste condizioni io non ci vado. Ho perso il piacere di guidarla.
Qualcuno ha suggerimenti da dare ? faccio controllare valvole, scarico etc ?
Se e' lo scarico che si e' sfondato (o addirittura il catalizzatore) che si puo' fare ?
In 6 anni che ho avuto il GS ma anche tutte le altre moto non mi era mai capitato di assistere a un simile degrado del terminale... Manco sul Majestic di mio cognato che ormai ha 7 anni fa sto bordello.
Che fare ?
Avatar utente
ronin
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06 lug 2013, 00:01

Re: dopo il tagliando dei 30 mila

Messaggioda alexa72 » 15 giu 2015, 18:11

Mi spiace moltissimo per l'accaduto! Sembra un film horror! L'unica cosa che mi sento di consigliarti è di sentire il conce che ha eseguito il tagliando e, magari, fargli provare la moto. IO sono solo a 15.000 e fin'ora tutto ok (toccatina)
Lamps!
Avatar utente
alexa72
 
Messaggi: 340
Iscritto il: 17 nov 2014, 14:38
Località: Vicenza

Re: dopo il tagliando dei 30 mila

Messaggioda mik66 » 15 giu 2015, 19:12

portala da un altro conce e riguarda il tutto,probabile che un incopetente abbia giocato sulla tua moto
Avatar utente
mik66
 
Messaggi: 184
Iscritto il: 18 mar 2014, 15:46
Località: ancona e dintorni

Re: dopo il tagliando dei 30 mila

Messaggioda ronin » 15 giu 2015, 21:53

Le persone che hanno fatto il tagliando devono rivedere cosa hanno fatto, se la portò altrove rischio di incasinare le cose
Avatar utente
ronin
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06 lug 2013, 00:01

Re: dopo il tagliando dei 30 mila

Messaggioda ronin » 15 giu 2015, 22:00

magari è solo lo scarico che si sta scassando...però sento pure batte in tests
Avatar utente
ronin
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06 lug 2013, 00:01

Re: dopo il tagliando dei 30 mila

Messaggioda Pestifero » 16 giu 2015, 08:37

Non sò chi mi diceva che a Roma siete messi malissimo.... a si Antipestifero...
Io la moto da uno che mi concia la moto come dici non gliela porterei neanche morto... sicuramente due paroline gliele direi ma poi ciao ciao...

Comincia a cercare qualcuno bravo e fregatene della garanzia... tanto quando la vendi tutti sanno che l'hai avuta tu.. :mrgreen:
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO
Avatar utente
Pestifero
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11 apr 2009, 08:17
Località: Como/Augusta

Re: dopo il tagliando dei 30 mila

Messaggioda tr8lo » 16 giu 2015, 09:52

A 30000 se non sbaglio c'è il controllo valvole, è facile che la cazzata l'abbiano fatta lì. I sintomi sono quelli.
tr8lo
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 28 feb 2015, 18:49

Re: dopo il tagliando dei 30 mila

Messaggioda Pestifero » 16 giu 2015, 12:28

se sono le valvole allora meglio andare da un mecca che sa il fatto suo....
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO
Avatar utente
Pestifero
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11 apr 2009, 08:17
Località: Como/Augusta

Re: dopo il tagliando dei 30 mila

Messaggioda ronin » 16 giu 2015, 18:11

il bello e' e' che il tagliando dei 30 mila e' obbligatorio farlo pena decadimento della garanzia. Ma io non lo volevo neanche fare !!! andava cosi bene.. Un cacciabombardiere.. motore arrapato e morbido. Bello e progressivo in accelerazione.. senza vibrazioni (a parte quelle sul manubrio ma neanche piu di tanto.. All'andata del viaggio in costiera sulla Roma NA ha cominciato a formicolarmi la mano destra dopo 80 km... Lo scorso anno mi sparavo anche 500 km al giorno in grecia senza fiatare.. Un missile, Ora trema tutta fa un rumore tremendo che al semaforo pareva un mitragliatore.. Poi al minimo si avverte un rumore di tendicatena e punterie bello e netto.. i 150 cv non sono spariti ma sono piu lenti ad arrivare.. E' tutta piu lenta e fa un casino tremendo.. Domani gliela riporto, non fosse altro perche' il tagliando lo hanno fatto loro.. non potrei portarla da qualcun altro perche' nessuno sa cosa e' stato fatto a quel motore se non quelli del tagliando. Io spero di riavere la moto come era prima..
Post scriptum per Sfascifico :) io la moto non l'ho toccata. il motore non l'ho mai neanche sfiorato a parte i numerosi cambi olio e filtri. Le forcelle sono altro discorso.. ho fatto solo un cambio olio e quella di sinistra non regola piu bene la compressione...il motivo non e' ancora spiegato. Probabilmente sono io che ho fatto qualche manovra errata, qualunque sia si risolve. Il problema vero e' il motore,. Potrebbe anche solo trattarsi dello scarico o catalizzatore sfondati.. Anche se io la moto l'ho sempre tenuta in boxe in clima secco... Quindi a parte i viaggi che ci ho fatto la moto e' tenuta a meraviglia.. Sono convinto che deve trattarsi di una cosa risolvibile.. forse un cattiva registrazione delle valvole o qualcosa nella catena distribuzione.. Cmq tutto risolvibile..
Ps non apro mai il gas al limitatore mi piace guidare a bassi regimi per questo avevo il GSX-R 1000 K7, perche' era una moto con tanto tanto motore ma che filava a missile gia a bassi regimi
Avatar utente
ronin
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06 lug 2013, 00:01

Re: dopo il tagliando dei 30 mila

Messaggioda stefano76 » 16 giu 2015, 21:29

Secondo me ti hanno caricato qualche mappa di merda a tua insaputa.
stefano76
 
Messaggi: 1514
Iscritto il: 29 gen 2010, 15:02
Località: Parma

Prossimo

Torna a KTM 1190 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti