KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Non so più cosa fare. ......

Non so più cosa fare. ......

Messaggioda vito73xx » 31 mag 2015, 17:15

Buongiorno a tutti, chiedo luni su una problematica che affligge la mia 1190 adv S dall'acquisto, ovvero gli ondeggiamenti da oltre 170/180 kmh in poi.
A tal proposito dopo aver portato 3 volte la moto presso il concessionario di zona, comunicato via email alla Ktm nella persona del sig. Ghilardi, ad oggi la problematica rimane.
Inoltre, al fine di risolvere questa grossa problematica a mie spese ho provveduto a:
- spedire i cerchi presso Scardino moto di milano per una corretta bilanciatura;
- sostituire gli pneumatici Continental originali, con una coppia di Dunlop Road smart 2;
- acquistare l'ammortizzatore di sterza regolabile, commercializzato dalla Tourathec è prodotto dalla Hyperpro.
Totale spese a mio carico € 900,00 circa, di cui non ho chiesto un solo euro al concessionario.
Cosa fare di più?
Il concessionari mi riferisce che vuole provare gli pneumatici della Pirelli non appena saranno disponibili, io nell'attesa di ciò, gli ho dato mandato di mettere il motociclo in conto vendita, tanto a mio avviso non riusciranno neanche questa volta a risolvere la problematica.
Il concessionario ad ogni cliente che visiona il motociclo, riferisce che la moto ondeggia dopo 180 Kmh, dicendomi che deve essere sincero con la clientela, chissà perchè non lo è stato con me all'atto dell'acquisto, pertanto credo che non la venderò mai.
Inoltre la Ktm mi riferisce che se voglio spedire la moto in sede centrale in Austria e far provare la moto in pista da un professionista loro, potrebbero addebitarmi le spese di spedizione, nolo pista e pilota, se secondo loro la problematica è dipesa da me.
Cosa C...O devo fare di più......., eppure non era in programma di cambiare la moto nel giro di un anno!!!
Voi cosa mi dite?


Messaggi: 2
Iscritto il: mar mag 20, 2014 10:32 pm
Località: Taranto
Moto: ktm 1190 adventure S
vito73xx
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 31 mag 2015, 16:52

Re: Non so più cosa fare. ......

Messaggioda Triade » 31 mag 2015, 17:32

buongiorno Vito. Il problema dell ondeggiamento è stato lungamente discusso su questo forum.. Innanzitutto vi è da fare una premessa : non tutte le K soffrono di questo problema. La soluzione più accreditata è stata la sostituzione dei pneumatici Continental.. Poi c'è chi ha risolto (la maggioranza) e chi afferma sussista ancora ma in percentuale molto inferiore, chi ha eliminato del tutto...
Ma nel merito dei tuoi interventi, per quale motivo non hai fatto valere la garanzia contrattuale prevista per i consumatori privati che copre per 24 mesi i difetti e vizi occulti del bene acquistato?
Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28 nov 2014, 16:14

Re: Non so più cosa fare. ......

Messaggioda Triade » 31 mag 2015, 17:41

Aggiungo che nel caso di specie di un difetto/vizio riscontrato non era corretto far intervenire professionisti esterni alla casa madre. Era necessario una raccomandata a/r al concessionario , in qualità di prima controparte / convenuto e p.c al produttore elencando i difetti, copia documentazione tagliandi eseguiti presso casa madre (meglio...) e richiedere il ripristino del veicolo o estrema ratio la sostituzione del prodotto acquistato, non accettando la riduzione del prezzo in quanto non ti avrebbe risolto nulla... Oppure la risoluzione del contratto d acquisto in quanto il bene acquistato è difforme ecc ecc.
Una soluzione stragiudiziale è sempre consigliabile poiché il valore del bene supera la competenza giuridica del Giudice di Pace, quindi di competenza del tribunale ordinario con giudice monocratico. Significa anticipare spese legali e di deposizione atti ecc
Per quanto riguarda la richiesta del produttore di addebito delle spese di controllo , applicando la garanzia contrattuale non avrebbe principio giuridico..se non in casi molto particolari.
Se il bene / prodotto venduto è coperto da garanzia contrattuale del venditore (12 mesi in caso di bene usato o 24 mesi per un bene nuovo di fabbrica) e sono state rispettate tutte le condizioni del produttore affinché non possa essere ritenuta non valida , è di difficile applicazione la richiesta dell addebito per la verifica e controllo ...
Il Codice del Consumo tutela molto bene il consumatore privato ( altra cosa se l acquisto è stato eseguito in regime IVA di bene strumentale)
Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28 nov 2014, 16:14

Re: Non so più cosa fare. ......

Messaggioda Triade » 31 mag 2015, 18:08

Per tua conoscenza:
Art. 130 Codice del Consumo (DLgs 206/2005) recita:
1. Il venditore e' responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene.
2. In caso di difetto di conformità, il consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, a norma dei commi 3, 4, 5 e 6, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto, conformemente ai commi 7, 8 e 9.
3. Il consumatore può chiedere, a sua scelta, al venditore di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro.

La responsabilità del venditore permane per due anni.
Art. 132 Codice del Consumo: 1. Il venditore e' responsabile, a norma dell'articolo 130, quando il difetto di conformità si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene.
Dunque, la legge consente al consumatore che abbia acquistato un prodotto difettoso di chiedere, a sua insindacabile scelta, al venditore, ovvero all'esercizio commerciale dove ha acquistato il bene, di ripararlo o sostituirlo.

Spero di esserti stato utile..
Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28 nov 2014, 16:14

Re: Non so più cosa fare. ......

Messaggioda vito73xx » 31 mag 2015, 18:26

Grazie x le informazioni, comunque avevo già parlato con un legale.
Per il momento attendero il montaggio delle nuove Pirelli.
vito73xx
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 31 mag 2015, 16:52

Re: Non so più cosa fare. ......

Messaggioda sbkduca » 31 mag 2015, 18:40

il legale uo' fare poco purtroppo ma la questione son le gomme,... al 99% mi gioco un giro sulla mia 1290 a palla....fidati... e facci sapere...
Avatar utente
sbkduca
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 7 gen 2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Non so più cosa fare. ......

Messaggioda nicola ktm » 31 mag 2015, 20:15

Parlo per km fatti con il1190
I primi due treni di gomme avevo paura dopo i
180 , ora sono al quarto treno e la moto non ondeggia più.
Avendo montato sempre le conti credo che ci siamo dei problemi di costruzione del pneumatico tipo quello che avevo sull anteriore de 990 con gomme Pirelli.
Queste sono le mie impressioni e spero che tu risolva il tuo problema
nicola ktm
 
Messaggi: 337
Iscritto il: 24 mar 2012, 17:55
Località: colleferrro roma

Re: Non so più cosa fare. ......

Messaggioda ronin » 31 mag 2015, 20:26

Pensa che io sono ancora convinto che il problema sia nelle sospensioni.. Io ho il quarto treno di continental sulla mia R... ed e' un cacciabombardiere..
Purtroppo le mie sospensioni sono regolabili manualmente e le imposto di fino come voglio. sulla S questo non si puo' fare.
Avatar utente
ronin
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 6 lug 2013, 0:01

Re: Non so più cosa fare. ......

Messaggioda Mauro XC » 31 mag 2015, 20:45

Ciao, come già postato in questi giorni in altro post, anche la mia è vittima degli ondeggiamenti, l'ho ritirata venerdì sera da un meccanico di fiducia (non conce KTM) il quale ha provveduto ha registrare i raggi, riequilibrare le ruote, controllare canotto sterzo e poi sfilato le forcelle di quasi un cm oltre la terza tacca.
Detto che mi sono stupito abbia sfilato così tanto e che non sia detto che sia quella la soluzione (comunque resta inammissibile che si debba andare oltre alle regolazioni standard) . Ad ogni modo ieri l'ho tirata fino ai 250, fino ai 220 \ 230 abb stabile dopo un terno al lotto , l'ho tenuta pochi secondi e poi ho mollato perché anche se tutto accucciato sotto il cupolino (abbassato) sbacchettava. Certo moolto meglio di prima che iniziava ai 180. Aggiungo solo che anche sulla Tiger avevo sfilato di un cm, non perchè sbacchettasse ( è un fuso quella moto) ma perchè in staccata decisa affondava troppo.
Avatar utente
Mauro XC
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 7 gen 2015, 16:50
Località: Occhieppo Superiore (BI)

Re: Non so più cosa fare. ......

Messaggioda Bat21 » 31 mag 2015, 20:54

Devo aver già letto questo thread da "qlc parte" :roll: :lol:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)
Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 7608
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Prossimo

Torna a KTM 1190 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: dandreot e 12 ospiti