KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Proverbiale affidabilità austriaca???

Pippeis
Avatar utente
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 18/01/2015, 17:20
Località: Roma

Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 03/02/2015, 20:02

Ieri c'era il sole e sono andato a farmi un giro... lascio Roma e mi avvio lungo la SS3 verso Terni per andare a "visitare" il concessionario BMW e KTM locale... uaaaaaa che goduria, freddo ma soleggiato... arrivo, bel concessionario, faccio shopping, risalgo in moto e riparto... faccio manco 10 km e mi fermo...

sono tornato al concessionario così... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

cmq sono stati molto gentili

Immagine

Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28/11/2014, 16:14

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 03/02/2015, 20:24

pippeis .. Modello 2014 o 2013 ? Per cortesia ci metti a conoscenza della diagnosi? Grazie

batterio
Avatar utente
 
Messaggi: 423
Iscritto il: 09/02/2014, 11:00
Località: Roma

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 03/02/2015, 20:28

OH! CASSO!
permettimi una cosa :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: (scusami)

ma cosa ti è successo?????
“Se sei triste e vorresti morire pensa a chi è triste perché vorrebbe vivere e invece sa di dover morire.” (Jim Morrison)

Pippeis
Avatar utente
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 18/01/2015, 17:20
Località: Roma

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 03/02/2015, 20:46

tranquillo, sono il primo che ride :rotlf:

my2013

allora, la sensazione era che non ci fosse più benzina, ha iniziato ad andare a strattoni, poi si, poi no... l'indicatore dava 90km di autonomia e due tacche. cmq vista l'ora e visto che stavo vicino al concessionario ho chiamato il soccorso KTM e sono tornato così!! :mrgreen:

il giorno seguente, cioè oggi, mi chiama la concessionaria dicendo che una flangia del filtro interno al serbatoio... probabilmente pescava poco, però qui, però li... :?: :?: :?: vabbè la moto ora va bene, era una sciocchezza!!! :D

Poi però... perchè c'è un però... mi dice che ha notato che l'indicatore segna due tacche e un centinaio di km di autonomia ma nel serbatoio c'è poca roba e quindi ha contattato la KTM per sentire se deve sostituire o sistemare qualcosa e che se non ho troppa fretta spera domani di darmi una risposta. Per me nessun problema.

Ecco... secondo me era semplicemente senza benzina e l'indicatore non segnava bene! :mrgreen:

Se ho fatto bene i conti ho messo il pieno e fatto 300km. Il trip diceva consumo intorno ai 15,spicci al litro. Però tra il pieno e lo stop ho fatto il tagliando (da milani).

Papimati
 
Messaggi: 735
Iscritto il: 14/09/2013, 8:46

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 03/02/2015, 21:59

Pippeis ha scritto:tranquillo, sono il primo che ride :rotlf:

my2013

allora, la sensazione era che non ci fosse più benzina, ha iniziato ad andare a strattoni, poi si, poi no... l'indicatore dava 90km di autonomia e due tacche. cmq vista l'ora e visto che stavo vicino al concessionario ho chiamato il soccorso KTM e sono tornato così!! :mrgreen:

il giorno seguente, cioè oggi, mi chiama la concessionaria dicendo che una flangia del filtro interno al serbatoio... probabilmente pescava poco, però qui, però li... :?: :?: :?: vabbè la moto ora va bene, era una sciocchezza!!! :D

Poi però... perchè c'è un però... mi dice che ha notato che l'indicatore segna due tacche e un centinaio di km di autonomia ma nel serbatoio c'è poca roba e quindi ha contattato la KTM per sentire se deve sostituire o sistemare qualcosa e che se non ho troppa fretta spera domani di darmi una risposta. Per me nessun problema.

Ecco... secondo me era semplicemente senza benzina e l'indicatore non segnava bene! :mrgreen:

Se ho fatto bene i conti ho messo il pieno e fatto 300km. Il trip diceva consumo intorno ai 15,spicci al litro. Però tra il pieno e lo stop ho fatto il tagliando (da milani).


Cavolo, di questa moto non se ne può proprio più, se finisce la benzina non va....
... Si scherza.... :rotlf:
Joe 1190 R

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 03/02/2015, 22:29

posso solo daremi aesperienza su 990 r e 1290 r

990 r.... dalla riserva fino a 35 km va sempre... credo che a 40 molli.... ma su 13 volte tutte e 13 ha funzionato a 35.... ergo,.... a 35 so di essere quasi spacciato..!!!!

1290r... dalla riserva x 6 volte a 25 rimasti ho fatto benza... mai andato altre.. non mi fido di quel sensore elettronico... sara che oscilla di +- 10 anche solo frenando.. mahhhh che dire... però la elettronica non mi piace tantissimo...

oltre non posso proprio dire

ciauzzzzzz

Papimati
 
Messaggi: 735
Iscritto il: 14/09/2013, 8:46

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 03/02/2015, 22:38

Gli indicatori non sono affatto affidabili, basta vedere i post sulle autonomie "impazzite"...
Joe 1190 R

Pippeis
Avatar utente
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 18/01/2015, 17:20
Località: Roma

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 03/02/2015, 23:53

eh ma così inaffidabile? ok il calcolo sull'autonomia residua che potrebbe essere poco affidabile, ma a me segnava comunque DUE tacche...

Papimati
 
Messaggi: 735
Iscritto il: 14/09/2013, 8:46

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 04/02/2015, 3:34

Pippeis ha scritto:eh ma così inaffidabile? ok il calcolo sull'autonomia residua che potrebbe essere poco affidabile, ma a me segnava comunque DUE tacche...

In effetti così forse è troppo, tuttavia a me qualche strano scherzo questo aggeggio lo ha già fatto.
Joe 1190 R

andrea-maro
 
Messaggi: 203
Iscritto il: 27/06/2013, 22:17
Località: marostica

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 04/02/2015, 8:56

il mio consiglio è di fare un pieno,azzera il trip e poi girare con una tanichetta con 2 litri di benza....meglio se in inverno e macinare km fino a che non comincia a balbettare....si guarda quanti km fatti e poi sai che l'autonomia è quella!!!io le tacche non le guardo ma ogni volta che faccio il pieno azzero il trip!!! 8)

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3026
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 04/02/2015, 9:15

Nessun indicatore di benzina è mai stato preciso.... Poi in moto, vista la breve autonomia, dopo qualche mese di uso viene naturale capire quanta benza rimane.... Non fate le fighette che vi state lamentando fin troppo.
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

nicola ktm
 
Messaggi: 333
Iscritto il: 24/03/2012, 17:55
Località: colleferrro roma

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 04/02/2015, 9:22

a me è successa la stessa cosa ,ma mi ero scordato i rubinerri della benza chiusi
e avevo la pompa vuota e il galleggiante che mi dava 2 tacche

blackballs
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 09/07/2010, 21:51

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 04/02/2015, 12:29

Ma poi perché fare andare i mezzi in riserva cosi?io non arrivo mai a fare accedere le spie per evitare problemi.se ci fosse un pó di sporcizia nei serbatoi non é bello farli svuotare cosi tanto secondo me.

batterio
Avatar utente
 
Messaggi: 423
Iscritto il: 09/02/2014, 11:00
Località: Roma

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 04/02/2015, 12:47

Belandi black, e lo chiedi tu che sei dell'amata Zena :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
“Se sei triste e vorresti morire pensa a chi è triste perché vorrebbe vivere e invece sa di dover morire.” (Jim Morrison)

blackballs
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 09/07/2010, 21:51

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 04/02/2015, 15:14

Giusto batterio ma non é che col serbatoio vuoto spendi meno in benzina anche se alcuni ci credono!!!
Ai tempi avevo un amico con un slk kompressor che faceva 5 euro di benzina alla volta.partiva da chiavari e arrivati a sestri levante (9 km)si rifermava a fare altri 5 euro lamentandosi dei consumi del mezzo!!!

napalmz
Avatar utente
 
Messaggi: 717
Iscritto il: 24/02/2014, 9:40
Località: Scorzé - VE

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 04/02/2015, 15:20

nicola ktm ha scritto:a me è successa la stessa cosa ,ma mi ero scordato i rubinerri della benza chiusi
e avevo la pompa vuota e il galleggiante che mi dava 2 tacche

A me uguale, solo che era stato il meccanico a non aprirmeli dopo il tagliando! 'tacci sua!
Per fortuna mi è venuta l'idea di provare a girarli, mentre ero fermo in autostrada sotto la pioggia :evil:
In attesa della 1290 Super Adventure S...

Pippeis
Avatar utente
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 18/01/2015, 17:20
Località: Roma

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 04/02/2015, 21:01

Pacifico non ho capito se la fighetta dovrei essere io, ma mi sta bene che l'iondicatore non sia precisissimo, ma fermarsi senza benzina quando ci sono due tacche e dice autonomia 90km mi pare eccessivo. cmq nel mio caso il responso definitvo ancora non è arrivato. sono ancora in attesa. :mrgreen:

io pure faccio il pieno e resetto. in quest'occasione segnava quasi 300km e ne avevo fatto un uso extraurbano :wink:

PaoloBi
Avatar utente
 
Messaggi: 595
Iscritto il: 18/01/2015, 20:23
Località: Colle Umberto (TV)

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 04/02/2015, 21:40

Per quanto ne so, il dato relativo ai km di autonomia viene calcolato sulla media dei consumi degli ultimi 50 km. Questo spiega il fatto che, se riduci la velocità e usi marce alte, dopo un po, quasi per magia, l'autonomia aumenta.
Io comunque gli ho sempre dato un valore indicativo...
Ma questo però non arriva a giustificare il secco con due tacche!
Per quanto riguarda il fatto di non farla andare mai in riserva, beh Blackballs, non mi dire che non ti è mai successo di far accendere la spia della riserva!
Paolo
"Facendo finta che la gara sia arrivare in salute al gran finale"

Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28/11/2014, 16:14

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 04/02/2015, 22:28

Pippeis, se ti è possibile , per cortesia , riportaci la diagnosi completa e definitiva. Ciò potrebbe essere utile per molti bikers che si avventurano in percorsi off a volte lontani dalle pompe di rifornimento..(fatto salvo il corretto uso del contakm/litri)..

blackballs
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 09/07/2010, 21:51

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 04/02/2015, 23:24

Paolo forse la spia della riserva nei miei mezzi si é accesa 10-15 volte in vita mia contando tutti i mezzi (che sono parecchi parecchi).sa anni quando scendo di un poco sotto la metá mi fermo e riempio,soprattutto con mezzi che hanno tanta autonomia.mi succedeva di arrivarci spesso vicino (soprattutto in ferie in spagna)con l smr perché aveva un autonomia ridicola e perché i distributori in spagna non sono tanti come da noi.nell adv di ora in quasi 30000 km si é accesa una volta.

blackballs
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 09/07/2010, 21:51

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 04/02/2015, 23:27

Immagine

Questa per esempio é di ora mentre torno a casa.ormai son abituato cosi

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3026
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 05/02/2015, 7:36

Pippeis ha scritto:Pacifico non ho capito se la fighetta dovrei essere io, ma mi sta bene che l'iondicatore non sia precisissimo, ma fermarsi senza benzina quando ci sono due tacche e dice autonomia 90km mi pare eccessivo. cmq nel mio caso il responso definitvo ancora non è arrivato. sono ancora in attesa. :mrgreen:

io pure faccio il pieno e resetto. in quest'occasione segnava quasi 300km e ne avevo fatto un uso extraurbano :wink:


Naaaaa... Era una battuta ironica...:wink:

Comunque io non resetto il calcolo del consumo, resetto il conta km parziale ad ogni pieno, non ci sono altri modi per avere una idea se parte il sensore del serbatoio benza....
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

loureed
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 13/06/2014, 19:03

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 05/02/2015, 8:34

Personalmente resetto il trip di percorrenza quando faccio il pieno.
Ma chissà quante volte me ne sono dimenticato! E chissà quante altre volte non ho potuto farlo il pieno (ah i distributori automatici, conoscete?)
Morale: è cosa buona e giusta fidarsi più dei km percorsi che delle tacche indicative del residuo serbatoio...ma c@zzo è anche cosa NON buona ed INgiusta la stronzata che è capitata a Pippeis!
E diciamolo, anche se siamo ormai tutti, chi più chi meno, simili a degli integralisti "buddisti" (leggi arancioni): l'arancia avrà pure tanta potente vitamina C ma a volte è indigesta!
Per poter scrivere della vita prima devi viverla!

blackballs
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 09/07/2010, 21:51

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 05/02/2015, 9:31

I k piacciono proprio perché son come quelle donne strafiche che peró ti fan girare il belino tutti i giorni!!!!

napalmz
Avatar utente
 
Messaggi: 717
Iscritto il: 24/02/2014, 9:40
Località: Scorzé - VE

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 05/02/2015, 18:02

Io sono più maniacale:
resetto Trip1 ad ogni pieno e Trip2 a ogni giro.
Dopo ogni pieno registro tutto (una volta su carta, poi un sms salvato nel nokia, poi una nota sullo smartphone e ora su un'app specifica.. evoluzione!) e quindi ho sempre idea di quanto dovrebbe durarmi un pieno.
Immagine
In attesa della 1290 Super Adventure S...

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 05/02/2015, 18:26

napalmz... e quandotrombi che fai lo stesso.. nr. trobate, costopizza, costo hotel, costo doccia... ehhii amo amo me sei costata troppo, dui euretti in piu' de la sgrilletata di eri ecchecavolO!::! a hha ha ha ha ha

spaziale spazile.. io son vecchietto, faccio benza tutto qui:!:!:

Pippeis
Avatar utente
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 18/01/2015, 17:20
Località: Roma

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 05/02/2015, 18:29

io lo faccio con l'auto. napalmz mi dici l'app per favore

con le moto non riesco anche se forse dovrei iniziare. io quando faccio rifornimento invece segno (o fotografo al volo) i litri messi e il contakm (il totale, non il parziale)

Pippeis
Avatar utente
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 18/01/2015, 17:20
Località: Roma

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 06/02/2015, 16:39

Aggiornamento affidabilità austriaca:

allora, probabilmente è stata più una mia sfortuna perchè a Luglio 2014 alla mia moto è stata cambiata la pompa carburante per eccessiva rumorosità (manco lo sapevo) e "forse" e ripeto "forse" è stato montato male il filtro interno al serbatoio che si deve essere allentato e quindi pescava male, motivo per cui mi si è fermata nonostante la presenza di benzina nel serbatoio.

Inoltre mi sostituiranno il sensore del livello perchè pare non renda la corretta misurazione. Questo però appena arriva il ricambio perchè per ora voglio andare in giro!! :mrgreen:

VentoeAdrenalina
Avatar utente
 
Messaggi: 640
Iscritto il: 21/01/2014, 9:06

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 06/02/2015, 18:11

Concessionario che ha sostituito la pompa e montato male il pezzo? senza voler infangare nessuno ma per regolarsi...
V&A

Pippeis
Avatar utente
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 18/01/2015, 17:20
Località: Roma

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 06/02/2015, 18:14

credo quello di roma boccea

Papimati
 
Messaggi: 735
Iscritto il: 14/09/2013, 8:46

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 06/02/2015, 21:16

Pippeis ha scritto:Aggiornamento affidabilità austriaca:

allora, probabilmente è stata più una mia sfortuna perchè a Luglio 2014 alla mia moto è stata cambiata la pompa carburante per eccessiva rumorosità (manco lo sapevo) e "forse" e ripeto "forse" è stato montato male il filtro interno al serbatoio che si deve essere allentato e quindi pescava male, motivo per cui mi si è fermata nonostante la presenza di benzina nel serbatoio.

Inoltre mi sostituiranno il sensore del livello perchè pare non renda la corretta misurazione. Questo però appena arriva il ricambio perchè per ora voglio andare in giro!! :mrgreen:

Allora non è questione di affidabilità austro-ungarica ma di pressappochismo italico del conce....!
Joe 1190 R

lodan
Avatar utente
 
Messaggi: 306
Iscritto il: 06/12/2014, 17:30
Località: Vicenza

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 07/02/2015, 7:58

Sembra che in questo forum, ci si diverta, parlare male delle 1190 :shock:
Voglio che questo sogno continui
Richiudo gli occhi e mi rigiro sul fianco
Voglio duri il piu' possibile

Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28/11/2014, 16:14

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 07/02/2015, 8:56

Buongiorno Lodan... Diciamo che si divide in due opinionisti... Chi la possiede e la compara con esperienze di altre moto avute in precedenza oppure chi non ha molta esperienza motociclistica e si attende miracoli... Alias la moto perfetta.....! In entrambi i casi si esprimono pareri soggettivi , unici , com'è giusto che sia... Sta poi alla ns singola esperienza valutare , dando la corretta interpretazione , priorità e valore ad ogni post che si legge...
Alcune osservazioni/lamentele possono essere collettive altre ristrette ad un numero circoscritto di esemplari circolanti... Ma come sappiamo la perfezione non esiste....

lodan
Avatar utente
 
Messaggi: 306
Iscritto il: 06/12/2014, 17:30
Località: Vicenza

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 07/02/2015, 9:20

Buon giorno a Te, Triade. Comprendo e quoto il tuo intervento. Credo di essere un fortunato o magari, semplicemente, di parlare troppo presto. Ho il massimo rispetto, per chi sfortunatamente ha avuto, disguidi con le proprie moto. Certo che, volevo solo far notare, che nel caso di questo post, il disguido non è stato causato, da uno sbaglio del progetto Ktm, ma da un incompetente meccanico. Nonostante ciò, prima che venisse fuori la soluzione, alcuni hanno subito interpretato, come fosse l'ennesimo difetto progettuale. Io non ho nessun interesse, a far pubblicità a Ktm, certo che se entro in questo Forum, dopo aver letto, non comprerei mai un 1190 e questo da una certa responsabilità a chi scrive, cosa completamente contraria, quando leggo in altri gruppi di Ktm 1190. Allora mi viene da pensare: tutti gli sfortunati possessori sono capitati in questo Forum, oppure c'è qualche forma di esagerazione. Un saluto a tutti e mi piacerebbe, conoscere in strada, qualche amico, magari se più avanti si parlerà anche di qualche raduno, sperando che non si rimanga tutti a piedi, ma ci si può trovare lo stesso, se si vuole fare amicizia. :D
Voglio che questo sogno continui
Richiudo gli occhi e mi rigiro sul fianco
Voglio duri il piu' possibile

loureed
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 13/06/2014, 19:03

Re: Proverbiale affidabilità austriaca???

Messaggio » 07/02/2015, 10:10

Personalmente ho sempre acquistato la motocicletta col cuore e mai, mai, mai con la testa.
Non leggo mai, volutamente, in anticipo il forum relativo alla creatura che mi ha temporaneamente conquistato, spesso si tratta di amore a prima vista (non desidero essere disincentivato dal guidarla!) ... ma comincio a farlo solo successivamente, per esprimere le mie sensazioni e confrontarle con quelle altrui.
Allo stesso tempo non frequento più i forum dei brand precedenti (ad es. non apro più QdE o Multifriend; e non sparlerei mai della KTM altrove; mi avete mai sentito parlare dei difetti di Ducati o BMW? ... eppure ne hanno).
Però non mi si può mettere a tacere se la creatura non ha mi ha soddisfatto! Non mi si può dire "se dovessi dar retta a quel forum non comprerei più quella moto"; ma che discorso è! Si parla del più e del meno; delle cose che soddisfano ma anche, e soprattutto, delle cose che non soddisfano.
Questo è il mio modo di vivere la moto ... tanto sono certo che dei brillanti tecnici, in qualche parte del mondo, stanno già disegnando la mia prossima bella! Ed allora cambierò forum; e se non lo farete anche voi non ci incontreremo probabilmente più... ed un pò mi dispiace! In ogni forum ho incontrato persone che valeva la pena leggere.
Per poter scrivere della vita prima devi viverla!

Prossimo

Torna a KTM 1190 Adventure

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], Massimogil, MSNbot Media, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

calcolo autonomia ktm 1190      

cron