KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

ipotetica soluzione per il calore

theiena
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 11/11/2013, 16:03

ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 31/12/2014, 16:42

Ciao a tutti, stavo pensando , sarebbe possibile secondo voi inserire una ventola nella zona sottosella o è una cosa non fattibile?
Magari è una stronzata ma mi sembra una della poche soluzioni che POTREBBERO dare un beneficio effettivo...

P.S. BUON ANNO A TUTTI!!!!

lodan
Avatar utente
 
Messaggi: 306
Iscritto il: 06/12/2014, 17:30
Località: Vicenza

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 01/01/2015, 21:49

Si è possibile :D
Voglio che questo sogno continui
Richiudo gli occhi e mi rigiro sul fianco
Voglio duri il piu' possibile

lodan
Avatar utente
 
Messaggi: 306
Iscritto il: 06/12/2014, 17:30
Località: Vicenza

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 01/01/2015, 21:51

Strano, che Pestifero non ti abbia già risposto. :)
Voglio che questo sogno continui
Richiudo gli occhi e mi rigiro sul fianco
Voglio duri il piu' possibile

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3026
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 02/01/2015, 0:11

L'idea di estrattori con ventole da compiuter non è nuova ma nessuno lo ha fatto, almeno qui da noi, forse qualche americano ....

Lodan... ti metto due link così eviteremo, tra qualche mese, che tu ne apra un ennesimo sul calore sotto sella e sulle bellissime paratie ktm che hai... solo due ma se ti sforzi ne trovi altri... :lol:

viewtopic.php?f=101&t=31500

viewtopic.php?f=101&t=32144&hilit=Paratie+wings

Se hai bisogno di altre informazioni fai un fischio..... 8)
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

lodan
Avatar utente
 
Messaggi: 306
Iscritto il: 06/12/2014, 17:30
Località: Vicenza

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 02/01/2015, 16:45

Grazie Pestifero, vedrò se quando scalda l'aria diventa insopportabile e cercherò una soluzione. Ho avuto anche la FZ1 che per qualcuno in estate era inguidabile e io ci andavo abbastanza tranquillo. :D :D :D
Voglio che questo sogno continui
Richiudo gli occhi e mi rigiro sul fianco
Voglio duri il piu' possibile

Fede80
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 04/01/2015, 21:10
Località: Firenze

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 06/01/2015, 21:31

Su internet ho trovato una benda che resiste fino a 1000 gradi da girare attorno al collettore, serve per abbassare la temperatura del collettore. Nessuno ha provato a usarla?
Purtroppo non so come si mettano le foto

napalmz
Avatar utente
 
Messaggi: 717
Iscritto il: 24/02/2014, 9:40
Località: Scorzé - VE

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 07/01/2015, 11:42

Così il calore lo sposti da un'altra parte, non lo fai sparire!
In attesa della 1290 Super Adventure S...

rewega
Avatar utente
 
Messaggi: 131
Iscritto il: 22/08/2013, 17:55

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 09/01/2015, 16:33

Fede80 ha scritto:Su internet ho trovato una benda che resiste fino a 1000 gradi da girare attorno al collettore, serve per abbassare la temperatura del collettore. Nessuno ha provato a usarla?
Purtroppo non so come si mettano le foto

Dovrebe anche alzare la temperatura nella camera di scoppio e non credo sia una buona cosa
Adv s orange

Rick60
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 13/09/2010, 16:58
Località: Livorno

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 09/01/2015, 17:05

Credo che con la "benda" al collettore, il calore rimanga imprigionato, portando a temperature ancora più alte il cilindro etc etc., quindi non credo che sia salutare per il motore un bendaggio che ostruisca il raffreddamento naturale della parte.
Credo inoltre che anche le famose "alette" siano più un'ostacolo alla dissipazione e tra le altre cose il calore viene convogliato tutto verso il mono, portandolo a lavorare con temperature più alte.
Io alla mia non ho messo niente, la moto è nata cosi ed è nata per viaggiare, quindi un pò di calore lo senti quando sei fermo o in fila in città, ma certo questa non è nata per andare in città a fare la spesa.

:twisted: :wink:

PaoloBi
Avatar utente
 
Messaggi: 595
Iscritto il: 18/01/2015, 20:23
Località: Colle Umberto (TV)

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 24/01/2015, 15:56

sono appena stato dal concessionario a vedere la mia nuova 1190 R appena arrivata. Mi dice che presto arriveranno le paratie in carbonio da montare sui tralicci del telaio per eliminare il 70% del calore. Costo? Niente, perché fra un po' le monteranno di serie su tutte.
Paolo
"Facendo finta che la gara sia arrivare in salute al gran finale"

Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28/11/2014, 16:14

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 24/01/2015, 16:06

Ben arrivato Paolo.. Anch io ho lo stesso problema... Ma leggendo sul forum altri post, non ti illudere... C'è chi le ha montate e subito tolte per inefficienza...

loureed
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 13/06/2014, 19:03

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 24/01/2015, 16:39

AAA cercasi disperatamente calore (in cambio cedo sbacchettamenti + adeguato conguaglio!)
Per poter scrivere della vita prima devi viverla!

Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28/11/2014, 16:14

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 24/01/2015, 17:05

Loureed bellissima la tua battuta e anche verità personale, diciamo che per ora preferisco scaldarmi piuttosto di sbacchettarmi... Poi se la mettiamo giu così Paolo la moto non la ritira più ed essendo inadempiente contrattualmente il conce lo cita pure in giudizio.... Così maledirà il giorno che ha letto questo forum..

PaoloBi
Avatar utente
 
Messaggi: 595
Iscritto il: 18/01/2015, 20:23
Località: Colle Umberto (TV)

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 24/01/2015, 17:17

No, no tranquilli. La ritiro, eccome se la ritiro! E poi di solito ascolto tutti ma ragiono con la mia testa.
Ho appena letto il post delle paratie della Wings che per alcuni sembrano più efficaci.
In ogni caso, aspetto, la provo e vedo.
Scusate l'OT: oggi sono stato anche al Motor Bike Expo di Verona. KTM assente!!!!!!
"Facendo finta che la gara sia arrivare in salute al gran finale"

Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28/11/2014, 16:14

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 24/01/2015, 17:48

Si , vero KTM assente... Peccato , anche se comunque tanti custom ... Tre padiglioni dedicati al loro mondo...
Però anche tanti stand per la vendita di caschi ... Con ottimi sconti fiera.
Per le paratie wings ho sentito pareti a volte discordanti , vuoi per il prezzo o risultati sperati ( soggettivo )

mik66
Avatar utente
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 18/03/2014, 15:46
Località: ancona e dintorni

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 26/01/2015, 21:17

scusate ma il conce ktm mi ha detto che scalda solo con la mappa piena,se uno mette la rain a detta sua fa anche fresco!! è una bufala?

ps io non posisido 1190 ero quasi a staccare l'assegno ma scaldava troppo

chimera
Avatar utente
 
Messaggi: 626
Iscritto il: 29/12/2013, 14:13
Località: Provincia Di Udine

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 26/01/2015, 21:21

mik66 ha scritto:scusate ma il conce ktm mi ha detto che scalda solo con la mappa piena,se uno mette la rain a detta sua fa anche fresco!! è una bufala?

ps io non posisido 1190 ero quasi a staccare l'assegno ma scaldava troppo

Questa mi mancava, davvero...

Inviato dalla mia cabina SIP portatile

batterio
Avatar utente
 
Messaggi: 423
Iscritto il: 09/02/2014, 11:00
Località: Roma

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 26/01/2015, 21:30

Questa estate ho provato ad andare in rain.... mi sono dovuto mettere il trapuntino sotto il giubbotto :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf:

Scalda, scalda sempre, ci si fa l'abitudine, anzi, credo che più che abitudine e lei che ti fa dimenticare il problema :wink:
“Se sei triste e vorresti morire pensa a chi è triste perché vorrebbe vivere e invece sa di dover morire.” (Jim Morrison)

Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28/11/2014, 16:14

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 26/01/2015, 21:40

Concordo cm batterio, anch io due mesi fa ho provato a variare il programma , ma il calore non è variato per nulla ... Ma la cosa eccezionale è che c'è chi non ha questo problema, esempio Pestifero , che fortunato lui e ne sono felice, questo problema non lo sente...

mik66
Avatar utente
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 18/03/2014, 15:46
Località: ancona e dintorni

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 26/01/2015, 21:53

ok quando lo rivedo quel conce ktm lo insulto nella peggio maniera sto cretino ,per vendere farebbe qualsiasi cosa !!

Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28/11/2014, 16:14

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 26/01/2015, 22:03

Mik66 ... Guarda sul problema calore sono state scritte pagine di varianti e soluzioni empiriche... Di tutto e di più .. Quindi ci sta anche che qualche conce in buona fede si sia fatto una sua teorica soluzione ... Aspetta a giudicarlo , poiché fin ora nessuno ha trovato la soluzione perfetta, neppure KTM ( vedi foglio alluminato sotto la sella che quando l ho fatto vedere a miei compagni di viaggio attualmente ancora in BMW , si sono spanciati dalle risate e battute )...

nicola ktm
 
Messaggi: 333
Iscritto il: 24/03/2012, 17:55
Località: colleferrro roma

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 26/01/2015, 22:16

io ho abbattuto il 40% del calore sul ginocchio sx facendo un'apertura sul convogliatore del radiatiore (ovviamente solo in movimento ) ,se volete vedere foto
ARGOMENTO GIA TRATTATO (CALORE) ovviamente fermi al semaforo a scalda ,scalda

Papimati
 
Messaggi: 735
Iscritto il: 14/09/2013, 8:46

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 26/01/2015, 22:54

mik66 ha scritto:ok quando lo rivedo quel conce ktm lo insulto nella peggio maniera sto cretino ,per vendere farebbe qualsiasi cosa !!

Comunque tu l'assegno staccalo e non ti crucciar del calore...
Joe 1190 R

batterio
Avatar utente
 
Messaggi: 423
Iscritto il: 09/02/2014, 11:00
Località: Roma

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 27/01/2015, 15:12

Mik66, il problema calore in questa moto non è quando viaggi, anche a basse velocità ma, quando stai fermo o quando incappi nel traffico cittadino.
Quando cammini non lo senti ma, quando ti fermi ai semafori o in coda..... :shock: comunque solo con alte temperature atmosferiche.
Io quest'estate non ho sofferto il calore anche perchè abbiamo avuto un'estate "fresca" (abito e lavoro a Roma), non so come sarà con un'etaste torrida.
ciauz
“Se sei triste e vorresti morire pensa a chi è triste perché vorrebbe vivere e invece sa di dover morire.” (Jim Morrison)

Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28/11/2014, 16:14

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 27/01/2015, 20:11

Batterio... A dir la verità il calore si sente anche con temperature esterne più basse, al limite viene mitigato ma non si annulla...

mik66
Avatar utente
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 18/03/2014, 15:46
Località: ancona e dintorni

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 27/01/2015, 20:16

cari ragazzi ,io l'assegno non l'ho staccato !!!!perchè pagare per finire arrostiti??? vediamo questa nuova 1200 e qualcosa come inforna!!!ho un mio amico che l'ha già ordinata senza provarla!!! è matto scosso perchè viene da guzzi che non scalda :rotlf:

Pippeis
Avatar utente
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 18/01/2015, 17:20
Località: Roma

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 27/01/2015, 20:23

arrostiti... esagggerato!!! :shock:

è anche questione di abbigliamento adatto, un jeans o un pantalone leggero ti fanno soffrire di più di un pantalone tecnico o un jeans foderato in kevlar ad esempio. non vuol dire che si debba andare con la tuta di amianto, però... :wink:

a me sembra che ogni moto abbia problemi di calore. ho un BMW K100RS del 91 e il calore che esce sulla coscia sinistra d'estate la rende quasi inutilizzabile. con l'harley nel traffico nemmeno ve lo dico!!! anche con una vecchia BMW boxer d'estate soffro il caldo ai piedi che stanno proprio dietro ai cilindri. la mia BMW R1150RT ha un radiatore dell'olio all'altezza della strumentazione che d'estate andando piano ti manda un calore in faccia piuttosto fastidioso... :ugeek:

batterio
Avatar utente
 
Messaggi: 423
Iscritto il: 09/02/2014, 11:00
Località: Roma

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 27/01/2015, 21:50

Triade ha scritto:Batterio... A dir la verità il calore si sente anche con temperature esterne più basse, al limite viene mitigato ma non si annulla...


Non ho detto che si annulla...magari... in movimento si riesce a smaltirlo ma da fermo sale su che è una bellezza, comunque c'è anche la componente soggettiva, c'è chi lo sente di più e chi lo sente meno, pensa che io soffro il caldo ma, come ho detto, questa estate, causa le temperature non proprio torride, non mi sono arrostito... forse un po i gioielli di famiglia quando mi facevo un giro di 2 o 3 ore a manetta ma, bastava che mi alzavo per pochi secondi per raffreddarmeli hehehehehe..

pippeis ha scritto:è anche questione di abbigliamento adatto, un jeans o un pantalone leggero ti fanno soffrire di più di un pantalone tecnico o un jeans foderato in kevlar ad esempio.


certo pippeis, ma andare in uff o al mare tutto vestito tecnico.... se mi devo fare 400 o 500 km ok ma se devo farmi 40 o 50.... non mi metto l'armatura.
Comunque per non ripetere sempre le stesse cose un 1200 da 150 CV che rinfresca ancora non lo hanno ancora inventato, i motori endotermici sono produttori di calore per eccellenza.
“Se sei triste e vorresti morire pensa a chi è triste perché vorrebbe vivere e invece sa di dover morire.” (Jim Morrison)

PaoloBi
Avatar utente
 
Messaggi: 595
Iscritto il: 18/01/2015, 20:23
Località: Colle Umberto (TV)

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 27/01/2015, 22:31

Mik66, io sono uno di quelli che l'ha comprata senza provarla e non mi sento "matto scosso" per questo.
Devo fare i conti con me stesso: non sono competente come molti qui nel forum e una prova di un'ora non mi avrebbe detto un granché. Io amo andare in moto, per me è una passione e come in tutte le passioni, spesso agisco d'impulso. Rischioso? Certo. Incosciente. Anche! Ma finora mi è sempre andata bene (anche con mia moglie...)
Se poi c'è da ragionare, ascolto tutti ma decido con la testa mia.
Ti dirò di più. Con ogni probabilità, se non avessi letto questi post e ammesso che la mia "scaldi", probabilmente non ne avrei nemmeno fatto caso reputandolo del tutto normale.
Tutto il rispetto per chi il problema ce l'ha e ne soffre. Ritengo tuttavia che ci sia il forte rischio che, con tutto questo parlare, qualcuno ne possa rimanere suggestionato.
Paolo
"Facendo finta che la gara sia arrivare in salute al gran finale"

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3026
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 27/01/2015, 22:52

Abbiamo scritto fiumi di parole su questo aspetto... Secondo me vi dovete rassegnare oppure apportare qualche piccola modifica per mitigare ma non per eliminare...
C'è chi lo sente sempre, chi solo d'estate, chi solo da fermo e chi addirittura non lo sente neanche d'estate...

Cosa si puó fare senza stravolgere?
Secondo me la prima cosa è utilizzare selle PP che isolano meglio gli zedebei, sulla S la differenza è marcata, poi un vero isolante sotto sella. A questo punto il calore da fermi esce lateralmente e vi riscalda le coscie... Le paratie laterali wing sono risultate le migliori.... Tendono a convogliare aria sotto sella mentre si cammina e quando ci si ferma si ha qualche minuto, 2 al massimo, prima che il calore riesca da sotto a scaldarvi...
Poi il serbatoio... La benzina viene scaldata troppo ma è bastato coibentare tutto l'interno del serbatoio per abbassare drasticamente la temperatura, anche dopo lunghi giri... Prima non riuscivo neanche a stringere le gambe. Si coibenta anche e soprattutto i due estrattori laterali del serbatoio dove l'aria calda del radiatore picchia e riscalda la benza....
questi i consigli percorribili e poco invasivi... Ma se volete spingervi oltre c'è di tutto compreso i convogliatori by Peste :mrgreen:

Io ho giocato un po' su questo argomento compreso qualche lavoretto sulle carene ed alla fine anche in estate non sento caldo fastidioso... Che poi in estate col caldo quello che mi da più fastidio è il sole

E sono convinto che anche la 1290 Adv avrà più o meno gli stessi problemi, quindi rassegnatevi perché la Ktm non può ne potrebbe inventarsi soluzioni da richiamo generale.
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28/11/2014, 16:14

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 28/01/2015, 7:48

Credo proprio che Pestifero abbia colpito la vera problematica e contestuale assenza di reale "originale" soluzione da parte della casa produttrice .
Paolo , nel caso del calore non è possibile una suggestione / condizionamento collettivo.. In quanto il problema è misteriosamente non presente su tutte le moto.. Questo da come viene riportato nei 3D che ampiamente hanno discusso il tema. Fermo restando il tuo ovvio potere decisionale, anche qualche rivista del settore ha sottolineato l'anomalia con l augurio a KTM di risolvere la questione tecnica, ma come ben illustra Pestifero , a livello strutturale vi è ben poco da fare se non una mera limitazione dovuta più all inventiva del possessore della moto..

mik66
Avatar utente
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 18/03/2014, 15:46
Località: ancona e dintorni

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 28/01/2015, 8:00

fiumi di parole per il calore........ognuno credo sia libero sia di comprare,che di non comprare,personalmente e ribadisco personalmente,non ho comprato in quanto è un problema grave se non gravissimo,non sempre si usa la moto a manetta,molte volte con la signora di fa una passeggiata in jeans verso il mare,si va al mare e in montagna, si va in città per ovvi motivi di traffico e parcheggio,la si usa come si dice a 360 gradi,per quanto riguarda la 1200 ,visti i precedenti la vorrò provare a fondo ,poi se uno stacca l'assegno a scatola chiusa ben venga

Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28/11/2014, 16:14

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 28/01/2015, 8:06

Certamente ognuno è nel pieno potere decisionale ante acquisto, ma qui si è sempre evidenziato il problema post acquisto per chi è già possessore della ADV, chi per inverso non l ha ancora acquistata è liberissimo di acquistare anche un altra marca/modello...

Triade
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 28/11/2014, 16:14

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 28/01/2015, 22:50

A proposito delle paratie KTM laterali ... Ora costano circa 280 euro...

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3026
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: ipotetica soluzione per il calore

Messaggio » 29/01/2015, 8:06

Due R ed una S in giro per le Langhe come dei teppisti, ad Alba, per la pausa verifichiamo il calore sotto sella, il periodo è fine autunno con 14 gradi esterni.... Chi soffre il caldo in maniera bestiale è su una R che guarda caso appare meno calda dell'altra R dove non si sente il caldo.... Sulla S poi, girando in due, il sotto sella è il più caldo ma la percezione è nulla, oltre ad avere la sella Pp..... Tutti e tre con indumenti invernali tecnici.

Che la 1190 sia una moto calda è un dato oggettivo, anche io che non ho problemi anche in estate con 35 gradi e vestito da fighetti, riconosco che appena si ferma la moto l'aria calda tende a uscire lateralmente, come anche il serbatoio che si scalda non poco.... Peró in movimento tutto sparisce. per ovviare a tutto questo non solo avrebbero dovuto aggiungere sovrastrutture esterne ma anche convogliatori interni e sicuramente avremmo avuto una moto molto "coperta" senza telaio a vista ed ignorante come lo è adesso... Già per me la 1290 ADV mi sembra un carrozzone.....
Insomma, è una caratteristica della moto che con qualche accorgimento si attenua, per il pilota, in maniera sensibile. Dimenticatevi di confrontarvi con KTM per questo problema, non servirà a nulla.
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO


Torna a KTM 1190 Adventure

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], BrainStorm, Elfazius-90, ghirone, Gio76, Google [Bot], Majestic-12 [Bot], MSNbot Media, nacchio, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags