KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

A, B o C?

loureed
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 13/06/2014, 19:03

A, B o C?

Messaggio » 06/12/2014, 13:13

Quiz a risposta multipla. Barrare la casella preferita, please!

Il tuo papà acquista una limousine, indiana, nuova di zecca, una mega-TATA da ben 5000 €; dopo 250 km avverte un "TAC" sull'anteriore; dopo i primi 1000 Km comincia a tirarla e si accorge che ondeggia paurosamente/pericolosamente; poi gli si accende la spia rossa "bassa pressione olio", poi ripetutamente non va in moto dopo appena 2 giorni di fermo, ecc...; rientra dal conce che gli risponde: "ah, si, è il cannotto...; ah, si, è il filtro olio...; ah, si, è la batteria difettosa..."; cosa risponde il tuo papà?
A) La ringrazio per le corrette diagnosi e mi perdoni: cosa potevo mai pretendere con 5000€?
B) Mi scusi se mi sono permesso di importunarla per così poco; in definitiva sono bazzeccole in confronto al valore del brand che ho avuto in "omaggio"
C) Ma vaffanculo a lei ed a questa minchia di brand! Se ha il coraggio di replicare piglio a calci in culo dapprima lei, TATAcazzo e poi vado direttamente in India a prendere a calci in culo anche MrTATA!

Secondo voi, quale sarebbe il comportamento del tuo papà?
Per poter scrivere della vita prima devi viverla!

ruru
Avatar utente
 
Messaggi: 249
Iscritto il: 05/03/2009, 13:59
Località: trieste

Re: A, B o C?

Messaggio » 06/12/2014, 13:34

Il mio papà..buonanima, avrebbe così risposto:
Intanto andate a fanc... poi sistemate per benino questa moto che con i soli 250 km percorsi mi ha fatto capire quanto ci sarà da divertirsi e alla fine, siccome per gli affari era veramente tagliato, avrebbe preteso qualcosina in omaggio per tornarsene a casa con un'esperienza in ogni caso positiva.
Caro vecchio Eugenio...un po' mi manca :cry: :cry:
Buona parte di quello che ho guadagnato l'ho speso per belle donne ,alcool,e macchine(moto) veloci ......tutto il resto l'ho sperperato....(George Best)

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: A, B o C?

Messaggio » 06/12/2014, 14:22

escluderei la C....

stefanobmw
 
Messaggi: 239
Iscritto il: 17/09/2014, 11:56

Re: A, B o C?

Messaggio » 06/12/2014, 14:34

Indovinate un po'!!!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Grey
Avatar utente
 
Messaggi: 944
Iscritto il: 13/05/2011, 22:56
Località: Katane

Re: A, B o C?

Messaggio » 06/12/2014, 14:41

...D!...vado a piedi e pure scalzo, altrimenti qualcosa che non va tra scarpe e calzini la trovo di sicuro...;)
Grey
--------------------------------------------
2008 TDM 900 "Elsie"
2011 KTM 990 Adventure my2008 "Josefin"
--------------------------------------------
L'unico modo per resistere alle tentazioni, è cedervi.

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1386
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: A, B o C?

Messaggio » 06/12/2014, 20:29

sapendo che il papà ha avuto problemi con limousine di altre marche, gli darei due opzioni:
- andare a Lourdes a farsi benedire.
- di lasciar perdere le limousine che non è cosa sua

:mrgreen:
my bar Carruozzo&Macerone

mikii
 
Messaggi: 484
Iscritto il: 14/12/2013, 15:12

Re: A, B o C?

Messaggio » 06/12/2014, 20:55

made in india KTM=TATA

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: A, B o C?

Messaggio » 06/12/2014, 21:11

:naughty: TATA sarà 10 volte bajai-ktm

mikii
 
Messaggi: 484
Iscritto il: 14/12/2013, 15:12

Re: A, B o C?

Messaggio » 06/12/2014, 21:18

non lo so....ma per me ktm e tata come componentistica sono molto simili...

brunoexc450factory
Avatar utente
 
Messaggi: 2164
Iscritto il: 16/01/2013, 21:20
Località: NOVARA

Re: A, B o C?

Messaggio » 06/12/2014, 23:06

conoscendo il mio vecchio,buonanima.... avrebbe mandato affan. direttamente il conce.Quando avevo 16 anni mio frate aveva preso una gilera rx125 arizona,dopo il secondo tentativo a vuoto del conce di risolvere le perdite di antigelo dalla guarnizione della testa,fanculizzato il conce che non sapeva più che fare,ha caricato la moto sul camion e siamo andati direttamente in fabbrica!!!! oh,gli hanno cambiato il motore!!!! a male estremo....
KTM EXC450 F/12 KTM ADV 1190 S

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: A, B o C?

Messaggio » 07/12/2014, 10:32

mikii ha scritto:non lo so....ma per me ktm e tata come componentistica sono molto simili...


ma in che senso?

non capisco cosa c'entra TATA con ktm....a cosa ti riferisci di TATA che sarebbe simile a KTM?

brunoexc450factory
Avatar utente
 
Messaggi: 2164
Iscritto il: 16/01/2013, 21:20
Località: NOVARA

Re: A, B o C?

Messaggio » 07/12/2014, 11:16

credo dica cosi' perché Ktm produce alcuni suoi modelli in India,patria di TATA ,almeno credo sia questa l'analogia. :roll: :roll:
KTM EXC450 F/12 KTM ADV 1190 S

batterio
Avatar utente
 
Messaggi: 423
Iscritto il: 09/02/2014, 11:00
Località: Roma

Re: A, B o C?

Messaggio » 07/12/2014, 11:39

Ma KTM non fa anche componentistica in india, oltre che assemblaggio?
Mi sembra di aver letto da qualche parte che componenti made in india ce ne sono anche sulla nostra.
“Se sei triste e vorresti morire pensa a chi è triste perché vorrebbe vivere e invece sa di dover morire.” (Jim Morrison)

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: A, B o C?

Messaggio » 07/12/2014, 11:50

bajai(indiana) possiede il 39 o il 49%(non ricordo) di ktm e questo lo sanno tutti,quindi,ovviamente,produce parti e/o moto ANCHE ktm,sia per il mercato indiano che per quello mondiale.

molti pezzi vengono da la,il motore completo degli exc 125 viene fatto in india,i duke 125,200 e non sono sicuro se anche il 390 vengono fatti in india....ecc ecc...

che ktm a livello di componentistica e materiali non sia come yama o honda,anche questo bene o male si sa,ma anche da prima degli indiani la cosa era evidente,soprattutto per chi ci mette le mani e non guarda solo dall'esterno.

quello che non capisco è il paragone con TATA: un supermega gruppo industriale che costruisce dalla nano ai tir ai treni oltre ad avere brand in vari altri settori come il siderurgico.

per non dire che si sono comprati jaguar e land rover(quindi SE VOLESSERO avere la stessa tecnologia e finitura sulla nano o sui loro suv potrebbero senza problemi,ma ovviamento non è quella l'intenzione!)

la vedo quindi dura andare a prendere a calci in culo Mr TATA.... :|

credo,ma non sono sicuro,che faccia o facesse anche qualche moto ma non mi sembra c'entri nulla con ktm

semmai bajai che è mezza proprietaria,appunto,e produce moto e scooter....uno dei più grossi produttori mondiali numericamente
Ultima modifica di dvd70 il 07/12/2014, 11:56, modificato 1 volta in totale.

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: A, B o C?

Messaggio » 07/12/2014, 11:52

batterio ha scritto:Mi sembra di aver letto da qualche parte che componenti made in india ce ne sono anche sulla nostra.



ehhh...sicuramente no....! 8)

mut79
Avatar utente
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 17/11/2014, 15:13

Re: A, B o C?

Messaggio » 07/12/2014, 13:43

Avrei consigliato a mia moglie il duke 390, poi ho letto in giro che è fatta in India e di tutti i problemi letti dei proprietari :-(
Peccato
Andrea,
felice possessore di una KTM 1190 Adventure S!

brunoexc450factory
Avatar utente
 
Messaggi: 2164
Iscritto il: 16/01/2013, 21:20
Località: NOVARA

Re: A, B o C?

Messaggio » 07/12/2014, 13:50

una delle cose che mi sta spingendo sempre più ad abbandonare l'idea di sostituire la mia 1190 con la nuova 1290,in favore della multistrada è proprio il fatto di comprare una moto straniera ma non del tutto europea. Oltre naturalmente al fatto che vista a Rho fiera la nuova multi è bellissima,ad aiutare l'ago della bilancia a suo favore è anche il fatto che è una moto italiana,in tempi di crisi pare poco ma comprare italiano sicuramente aiuta.Poi se anche lei avra' problemi almeno potro' prendermela con qualcuno che parla italiano!!! :rotlf: :rotlf:
KTM EXC450 F/12 KTM ADV 1190 S

akilao
Avatar utente
 
Messaggi: 971
Iscritto il: 11/02/2009, 9:00
Località: Rientrato nella nebbia piacentina...

Re: A, B o C?

Messaggio » 07/12/2014, 13:58

brunoexc450factory ha scritto:Poi se anche lei (MTS) avra' problemi almeno potro' prendermela con qualcuno che parla italiano!!! :rotlf: :rotlf:

Prova con i tedeschi di Audi-Ducati...vediamo se ti capiscono. :mrgreen:
KTM 1290 ADV-S White e Mondial 125 Monoalbero comp

brunoexc450factory
Avatar utente
 
Messaggi: 2164
Iscritto il: 16/01/2013, 21:20
Località: NOVARA

Re: A, B o C?

Messaggio » 07/12/2014, 16:18

Ma certo che Audi ci ha messo lo zampino, ma lo. Stabilimento e la produzione e' tutta a borgopanigale, quindi almeno do lavoro a italiani, almeno per ora.... Poi se le cose cambieranno non lo so.
KTM EXC450 F/12 KTM ADV 1190 S

Papimati
 
Messaggi: 735
Iscritto il: 14/09/2013, 8:46

Re: A, B o C?

Messaggio » 07/12/2014, 21:00

Ma perché, i componenti BMBU o Audi o Honda o Ducati, secondo voi, dove sono fabbricati?
Joe 1190 R

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: A, B o C?

Messaggio » 07/12/2014, 21:22

Papimati ha scritto:Ma perché, i componenti BMBU o Audi o Honda o Ducati, secondo voi, dove sono fabbricati?


è vero,ma è una cosa un po' diversa avere dei fornitori esterni o essere "della famiglia"

mikii
 
Messaggi: 484
Iscritto il: 14/12/2013, 15:12

Re: A, B o C?

Messaggio » 08/12/2014, 13:54

il paragone tra tata e ktm.. non e perché indiana, ma a mio parere entrambe hanno componentistica di scarsa qualità.

batterio
Avatar utente
 
Messaggi: 423
Iscritto il: 09/02/2014, 11:00
Località: Roma

Re: A, B o C?

Messaggio » 08/12/2014, 15:01

Papimati ha scritto:Ma perché, i componenti BMBU o Audi o Honda o Ducati, secondo voi, dove sono fabbricati?



Non dipende da chi sono fatti ma, da quanti controlli qualità si fanno.
Ad es. una azienda del torinese produce componenti in plastica per sportelli d'automobili, da questa azienda si servono Azienda 1 e Azienda 2.
I pezzi destinati all'Azienda 1 sono controllati uno per uno, ed hanno un certo costo, i pezzi destinati all'Azienda 2 vengono controllati a lotto ed hanno un altro prezzo.
La componentistica deve avere una ben determinata caratteristica, al di fuori di questa il componente e buono ma non eccelle.
“Se sei triste e vorresti morire pensa a chi è triste perché vorrebbe vivere e invece sa di dover morire.” (Jim Morrison)

loureed
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 13/06/2014, 19:03

Re: A, B o C?

Messaggio » 08/12/2014, 16:27

mikii ha scritto:il paragone tra tata e ktm.. non e perché indiana, ma a mio parere entrambe hanno componentistica di scarsa qualità.


:up: Con la sottile differenza che TATA costa da TATA (eppure non le perdoneremmo mai queste sbavature!) invece KTM costa da ... FERRARI ma la qualità è da ... TATA e noi, "brandisti-masochisti", siamo pure inclini a perdonare! Capisc' ammè?
Per poter scrivere della vita prima devi viverla!

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: A, B o C?

Messaggio » 08/12/2014, 18:18

esatto....

Drake
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3409
Iscritto il: 09/02/2009, 23:07
Località: Sud milano

Re: A, B o C?

Messaggio » 08/12/2014, 18:24

ma non so come sia il 1190... ma a me non sembrano poi così scarsa la componentistica di una ktm... che poi ci siano delle mancanze a livello di industrializzazione nei processi di costruzione della moto è sicuramente vero! ma sul piatto della bilancia preferisco un motore un telaio e una ciclistica di livello piuttosto che dei bei connettori o relè o ammennicoli vari...

sul discorso iniziale del topic... avrei scritto chiaro e tondo ciò che volevi esprimere al posto di tirare fuori paragoni che hanno solo contorto la discussione... cmq per mia opinione per quello che hai scritto, se compro una limousine che costa 5000 euro... quando una limousine di solito ne costa tre volte tanto... non posso pretendere molto!
se invece volevi dire altro... parla chiaro!! :wink:
membr1 del Feroce Racing Team

Il Sempre Duro é volato in celo! e dopo 2 anni ho trovato la degna erede!! Ti amo SuperDuke!!!



loureed
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 13/06/2014, 19:03

Re: A, B o C?

Messaggio » 08/12/2014, 21:20

Mi pare che ci si stia divertendo, anche con elegante ironia, sul sacro tema comune a tutti i brand motociclistici ed ai loro fans (equiparabili alla squadra del cuore ed ai suoi acritici supporters) ovvero:
essere feroci censori quando la magagna si manifesta con un prodotto pagato 4 soldi (e che onestamente prometteva di valere esattamente 4 soldi, da qui l'ironico "limousine") e difendendo invece a spada tratta, negando perfino l'evidenza, quando le magagne si manifestano con il brand preferito (= squadra del cuore) pagato un botto e che disonestamente prometteva di valere tantissimo.
Per poter scrivere della vita prima devi viverla!

dgardel
 
Messaggi: 253
Iscritto il: 15/09/2013, 13:54

Re: A, B o C?

Messaggio » 09/12/2014, 13:42

mikii ha scritto:made in india KTM=TATA



TATA = Jaguar Land Rover

per la proprietà transitiva KTM = Jaguar Land Rover :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf:


p.s. io c'è l'ho più lungo di tutti....

Drake
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3409
Iscritto il: 09/02/2009, 23:07
Località: Sud milano

Re: A, B o C?

Messaggio » 09/12/2014, 16:14

loureed ha scritto:Mi pare che ci si stia divertendo, anche con elegante ironia, sul sacro tema comune a tutti i brand motociclistici ed ai loro fans (equiparabili alla squadra del cuore ed ai suoi acritici supporters) ovvero:
essere feroci censori quando la magagna si manifesta con un prodotto pagato 4 soldi (e che onestamente prometteva di valere esattamente 4 soldi, da qui l'ironico "limousine") e difendendo invece a spada tratta, negando perfino l'evidenza, quando le magagne si manifestano con il brand preferito (= squadra del cuore) pagato un botto e che disonestamente prometteva di valere tantissimo.



sicuramente alcuni difenderanno a spada tratta.. io nn sono uno di quelli ma per semplice esperienza personale e non ... non mi sento di sminuire un marchio per qualche moto che possono aver manifestato problemi... io è il secondo superduke che ho e di moto non ktm ne ho avute altre... e devo dire che dalla prima serie alla seconda son migliorati abbastanza... e leggendo in giro vedo che ci sono alcuni problemi ma nulla di così grave da definire il marchio un cesso e che vende limousine quando invece sono carrelli della spesa... il mondo dei marchi europei a parte bmw.. è ben diverso da quelli giap non ho mai sentito qualcuno che abbia sale in zucca definirle moto perfette... ma per come la vedo io preferisco prendermi cura della moto sicuramente di più di una jap andando in contro a possibile magagnette ma avere una moto dinamicamente una spanna sopra alle altre!! :wink:

poi ripeto io forse non ho ben capito a cosa ti riferisci ... se fosse scritto esattamente quello che intendi sicuramente si sarebbe intavolata una discussione sulle problematiche e non sulle proprietà in % delle varie case... :D
membr1 del Feroce Racing Team

Il Sempre Duro é volato in celo! e dopo 2 anni ho trovato la degna erede!! Ti amo SuperDuke!!!



dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: A, B o C?

Messaggio » 09/12/2014, 18:32

beh,dai,si è capito cosa voleva dire...

Personalmente,facendo enduro(e prima ancora cross),KTM la conosco da un bel po' di più della maggior parte di tanti utenti di questo forum che ha preponderanza turistico/stradale e ktm ha iniziato a fare moto di questo genere da pochi anni in confronto a quelle da off.

e non ho esperienza delle moto ktm di cui sopra ma solo di queste ultime e delle dual.

Sono stato uno dei "fortunati" possessori di un GS dell'88 :aaargh: ,di un LC4 del '95 :goku: (unica moto in cui ho visto un registro valvola rotto e un segmento spezzato,in due occasioni diverse e senza nessun motivo apparente),e di uno dei primissimi pds del '99 :down: e relative forcelle(per poi scoprire dopo mesi di bestemmie che cmq c'era il telaio che chiudeva in curva,oltre ai problemi di sospensioni)....

l'exc del '99 è stata l'ultima K da off ma ho continuato con le dual LC4 e sinceramente la qualità e la progettazione,avendo sempre avuto anche altre moto jap e lavorandoci sia per manutenzione ordinaria che straordinaria,non è mai stata paragonabile,anche se ultimamente le cose sono migliorate molto.
(però i stringi-raggi nella ruota davanti e i mozzi posteriori che si frantumano mi stavano sulle balle un tot! :x )

ma per ANNI,tanto per dire,a mio parere noi clienti di enduro-cross siamo stati letteralmente presi per il culo con forcelle indegne del nome con cui vengono identificate e anche ora ci sono robe come i dischi freno(indiani!) che durano il giusto e i cerchi degli ultimi due-tre anni che fanno schifo come resistenza alle botte.

Il problema è,come diceva loureed,che KTM costa un tot,ha prezzi tra i più alti delle varie categorie e malgrado tutto qualche risparmiata(ora sfruttando anche la partnership indiana) e noia di progettazione o assemblaggio c'è sempre,ma EFFETTIVAMENTE i possessori elogiano i pregi ma si guardano bene dall'incazzarsi per i difetti.

nel mondo dell'off questa cosa è spinta ai massimi livelli: senti gente orange nel cervello da 20 anni che guidava degli obbrobri assurdi e sempre rotti ma ha continuato per mezza vita a comperare lì e ora ti risponde: "eh,ma non c'è mica confronto con queste nuove rispetto a qualche anno fa....tutta un'altra storia".....e 5 anni fa avevano detto la stessa roba.... :roll:

poi giustamente si compra una TATA,che vende lo xenon a 12.000 euro invece che 30 e passa dei concorrenti ed è per SCELTA in funzione dei costi (perchè POTREBBE FARE BENISSIMO il top dei pickup essendo proprietaria(NON partner!)di due dei marchi più prestigiosi al mondo),quindi il cliente dovrebbe esserne perfettamente consapevole ma lo si critica per qualsiasi cagata.

nelle stradali,di cui ripeto non me ne intendo,non so se sia vero che ktm è sopra le altre....nelle enduro NON E' COSI',garantito e provabile,anche se parlando con 9 exc-proprietari su 10 sembra che k sia praticamente l'unica scelta,quindi si può( :| ) passare sopra a certi difettini "trascurabili".....

Papimati
 
Messaggi: 735
Iscritto il: 14/09/2013, 8:46

Re: A, B o C?

Messaggio » 09/12/2014, 20:34

Posso dire che non ho capito nulla?
Joe 1190 R

ruru
Avatar utente
 
Messaggi: 249
Iscritto il: 05/03/2009, 13:59
Località: trieste

Re: A, B o C?

Messaggio » 09/12/2014, 20:42

Tutto vero.. però bisognerebbe valutare il prodotto in base alle proprie esperienze e non a quelle altrui .Mi spiego, se io con 10 anni di ktm , una 950 Sm ,tre 990 adv e una 1190 R , ho avuto solo la rottura dell'attuatore (2 volte) e poi niente altro, perché dovrei considerare negativa la mia esperienza con questo marchio. Se a qualcun 'altro si rompe il cavalletto o qualsiasi altra cosa NON è un mio problema e non posso farmi carico di tali esperienze.
Se il futuro la mia moto mi farà cambiare idea allora ci saranno spunti per cambiare strada ma per il momento va bene così... :penna:
non c'è campanilismo ma solo esperienza positiva :ktm: :ktm:
Buona parte di quello che ho guadagnato l'ho speso per belle donne ,alcool,e macchine(moto) veloci ......tutto il resto l'ho sperperato....(George Best)

Solenoide
Avatar utente
 
Messaggi: 609
Iscritto il: 10/07/2013, 7:09
Località: Impavido veglia al valico alpino,o gemma dell'Alpe,o amato Trentino

Re: R: A, B o C?

Messaggio » 09/12/2014, 20:50

dgardel ha scritto:p.s. io c'è l'ho più lungo di tutti....


Il curriculum ??



Inviato dal mio SM-N9005
KTM 1190 Adventure R
..taca su da lavàr zò n'tant che la fornasèla la se smòrza..

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: A, B o C?

Messaggio » 09/12/2014, 21:04

Papimati ha scritto:Posso dire che non ho capito nulla?

puoi dirlo,ma non sono cose poi importantissime....se vuoi ti faccio un esempio:

-Subaru outback del 2005 che a 210.000km inizia ad avere l'elettroserratura di una portiera che a a volte non chiude

-Altre subaru(4 non una) più vecchie avute in precedenza che fino ad oltre 400.000km non avevano mai avuto il problema

la smonto e vedo che è prodotta in cina(la subaru è JAPAN da sempre a parte la swift che è suzuki),la apro,apro anche il motorino elettrico che gira ma non ha forza e trovo il collettore con le lamelle senza resina nei tagli che si sono impastati di polvere delle spazzole e fanno parzialmente corto....pulisco,rimonto e funziona tutt'ora....però ho perso tempo,mi sono rotto i cojones e se andavo dal meccanico non apriva nulla ma cambiava il pezzo con uno nuovo e partivano $$$.

ho ancora pezzi delle vecchie auto e vado a vedere una vecchia elettroserratura: MADE IN JAPAN e non ho aperto il motorino ma garantito che ha il collettore resinato e/o spazzole dure che non spolverano.

la subaru non costa come una TATA ma molto di più e le compro perchè vanno bene sulla neve e non si rompono(rompevano) mai....costa anche però meno di una jaguar(TATA)

quindi,se compro una TATA e a 200.000 km si rompe un'elettroserratura mi dico che ho speso poco e ci sta....se si rompe nella subaru mi girano le palle perchè ero convinto di spendere soldi in certe caratteristiche e qualità....se si rompe in una jaguar(che non ho mai avuto) mi incazzerei ancora di più!

che poi il pezzo venga fatto in cina non sarebbe un problema,ma lo diventa quando non ha la qualità(e volendo la qualità c'è anche in cina) che dovrebbe: se i vantaggi di questa cosa sono solo per il costruttore,mi sta sulle palle e non nascondo il difetto perchè sono un subarufan...!(in realtà non lo sono: poco nelle moto e nulla nelle auto)

quindi sbaglia chi andrebbe a prendere a calci Mr TATA per l'inconveniente sul mezzo da 5000 euro invece che 15000,come sbaglia ancora di più chi,per fanatismo,si ingogna le magane di moto come KTM che costano un sacco di soldi e magari montano robe di bassa qualità o sono costruite con standard non all'altezza.

avevo fatto l'esempio dei cerchi delle enduro degli ultimi anni che sono deboli e si ammaccano....sulle MIGLIORI moto da enduro del momento.... :roll:
(ma poco tempo fa nel 3ad delle mousse sugli adv 950 e 990 leggevo che quei cerchi fanno letteralmente schifo e si pegano sull'asfalto,però nessuno sembra lamentarsi e si considera "normale" :shock: doverli sostituire con gli excel per andarci in strade bianche!)

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: A, B o C?

Messaggio » 09/12/2014, 21:14

ruru ha scritto:Tutto vero.. però bisognerebbe valutare il prodotto in base alle proprie esperienze e non a quelle altrui .Mi spiego, se io con 10 anni di ktm , una 950 Sm ,tre 990 adv e una 1190 R , ho avuto solo la rottura dell'attuatore (2 volte) e poi niente altro, perché dovrei considerare negativa la mia esperienza con questo marchio. Se a qualcun 'altro si rompe il cavalletto o qualsiasi altra cosa NON è un mio problema e non posso farmi carico di tali esperienze.
Se il futuro la mia moto mi farà cambiare idea allora ci saranno spunti per cambiare strada ma per il momento va bene così... :penna:
non c'è campanilismo ma solo esperienza positiva :ktm: :ktm:


Infatti ho riportato esempi su mie moto o di miei amici....precisando anche che di stradali ktm non ne ho mai avute

cmq 5 moto in dieci anni: o giri molto o cambi moto seminuove e se il caso è quest'ultimo,l'attuatore a,ad esempio,20.000km,SECONDO ME è una roba che non va bene....su un ktm...su una bajai ci può stare....

(visto e considerato ANCHE che il problema è diffuso e continuato negli anni....infatti c'è un gruppo di acquisto per la modifica anche su myktm)

Prossimo

Torna a KTM 1190 Adventure

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: andreaz81, Bing [Bot], drugantibus, fabietto81, Gandalf, gian77, Majestic-12 [Bot], marcobertolini14, motorfish, steppenwolf, wakko

SEO Search Tags

coppia serraggio forcella crosstourer      honda crosstourer forum stabilità velocità      ktm 1190 i primi 1000 km e' limitata?