KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Caduta con 1190r

Paul 996s
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 30/04/2014, 17:15

Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 14:07

Ciao ragazzi,
ebbene si!qualche giorno fa sono caduto... :crycry: !!!ero in uscita da una grande rotatoria piegato a dx in terza marcia.Non stavo smanettando come un ossesso ma semplicemente acceleravo in modo "normale",no manata al gas.La moto ha perso aderenza all improvviso,mi pare su entrambe le ruote...ero in modalità sport con abs e tc inseriti.
Mi sono ca..to addosso ragazzi!sono rotolato in corsia opposta con auto in arrivo!l auto si è fermata ed io quasi addosso a lei.
Rialzato senza fratture sono andato a controllare l asfalto.non ho trovato segni di olio o gasolio,sabbiolina od altro e mi sono molto preoccupato....
Le gomme hanno 8mila km ma non sono messe male e,ripeto,non stavo tirando.Moto persa all improvviso :shock: :shock: :shock:
A casa ho continuato a pensare all accaduto ed al Tc,all Abs,al Msc di cui il mezzo è dotato......stika!!!!
A qualcuno è successa una cosa del genere?

andreaz81
Avatar utente
 
Messaggi: 508
Iscritto il: 09/07/2014, 21:44
Località: Padova

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 14:32

Azzzz il mio incubo. ...
AndreA

probo70
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 08/01/2014, 11:47

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 15:24

Io sono caduto qualche mese fa.. Parto da fermo davanti al solito bar dove morendo il caffè tutte le mattine una lieve accelerata in prima e appena ho inserito la seconda.. Premetto ero dritto e non piegato la moto si è messa di traverso e mi ha sparato in terra.. Ho dato la colpa a una buca che c era sull asfalto! Insomma risultato... Moto a a terra appena scorticata e io dopo una caduta ai 30 orari ci ho lasciato una spalla! Peremetto la mia r è un 2014 e si setta un automatico in street e tutte le sicurezze erano inserite! Ho chiesto al concw e non ha saputo darmi spiegazioni..

uaz82
 
Messaggi: 279
Iscritto il: 19/04/2013, 20:32

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 16:12

Descrivete dinamiche in cui è impossibile cadere con o senza controllo. Sul dritto a 30 KM h in seconda. Le possibilità secondo me sono 3: o la dinamica non è effettivamente così o c era ghiaccio a terra o la moto ha accelerato da sola. Scherzi a parte la cosa è piuttosto strana!

probo70
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 08/01/2014, 11:47

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 16:46

Certo dopo 24 anni che guidò maxy moto e che faccio 30000km all anno non riesco a state in piedi con la moto ai 30 all ora... Ma fammi il piacere! Se devi prendere x il culo dillo subito che faccio a meno di scrivete

Grey
Avatar utente
 
Messaggi: 944
Iscritto il: 13/05/2011, 22:56
Località: Katane

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 16:53

...datevi una spiegazione da soli altrimenti c'e' una altissima possibilita' che Vi sentiate presi sempre per il culo!
Grey
--------------------------------------------
2008 TDM 900 "Elsie"
2011 KTM 990 Adventure my2008 "Josefin"
--------------------------------------------
L'unico modo per resistere alle tentazioni, è cedervi.

napalmz
Avatar utente
 
Messaggi: 765
Iscritto il: 24/02/2014, 9:40
Località: Scorzé - VE

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 16:57

Probo70: effettivamente per come l'hai descritto non ci capisce come mai tu sia caduto. Molto probabilmente non eri così dritto come pensavi o non hai accelerato così "lievemente" come hai scritto prima.
Ma ti sei rotto la spalla?
1290 Super Adventure S k17

probo70
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 08/01/2014, 11:47

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 17:08

Sono caduto dopo 19 metri dalla partenza misurati dai vigili! Non so cosa non ha funzionato ho messo in moto e sono subito partito secondo me è andata in tilt una qualche centralina appena inserito la seconda la ruota dietro ha iniziato a pattinare e appena ha ripreso aderenza mi ha sbalzato via!

probo70
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 08/01/2014, 11:47

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 17:12

Non so cosa spiegare meglio di cosi xchè non ho capito cosa sia successo! Sta di fatto che mi sono trovato con il culo in terra e non ero piegato e facevo veramente i 30!

mikii
 
Messaggi: 484
Iscritto il: 14/12/2013, 15:12

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 17:24

cmq io ho natato che questa moto a volte e davvero un dilemma.... ci sono delle volte che e fantastica, stabile metti le gomme e la sbatti dove vuoi con una sicurezza disarmante... a volte invece e un altra moto, diventa instabile (parlo di curve) poco precisa, anteriore che galleggia e ti sembra di guidare uno scooter!!! premetto che aspetto sempre che il mono si sbocchi, ma secondo me il tc e le sospensioni non lavorano sempre in modo perfetto

Paul 996s
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 30/04/2014, 17:15

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 17:27

ok ragazzi quella sul dritto ed a basa velocità è pure peggio della mia...!!!!non posso pensare al fatto che sta moto abbia dei problemi alla ciclistica!!!non riesco a spiegarmelo ecco!sarà stata sfiga e basta!!!LA MIA PRIMA MOTO NUOVA.....Sigh!

Papimati
 
Messaggi: 735
Iscritto il: 14/09/2013, 8:46

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 17:29

Difficile capire dalla descrizione. Letta così è stranissima.
Joe 1190 R

uaz82
 
Messaggi: 279
Iscritto il: 19/04/2013, 20:32

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 18:24

Caro probo70 non ti scaldare che qui nessuno prende in giro nessuno. Hai detto che sei caduto dopo 19 metri, che secondo te la moto ha iniziato a pattinare da sola e quando ha ripreso aderenza ti ha scalciato. Sicuramente è così, perchè metterlo in dubbio. Ora i motivi per cui una moto inspiegabilmente inizi a pattinare da sola a 19 metri dalla partenza a gas costante sul dritto e senza dare manate sono due:perdita di aderenza dovuto a olio/gasolio o quant'altro. (Ma tu lo escludi). Oppure che la moto ha accelerato da sola(ridebywire). A me sembra abbastanza semplice, per quanto consideri remota la seconda possibilità. Perdere il controllo per una buca, con la tua esperienza decennale di maximoto lo vedo abbastanza difficile. A meno che.....la buca non ti abbia fatto saltare il posteriore, eri appena partito quindi moto accelerata,il tc agendo sulle farfalle ha un certo lag, c era dello sporco alla fine della buca, la ruota è ricaduta (accelerata) su quello sporco ed ecco che ti è partita....

gio arancio
Avatar utente
 
Messaggi: 254
Iscritto il: 04/01/2013, 9:59

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 18:38

Ragazzi cadere capita....
Hai fatto controllare bene se ci fosse o meno gasolio oppure olio in strada? Da come lo descrivi sembra proprio che il posteriore sia finito in un pezzo unto..
Per la rotonda... No comment capitato anche a me

Maveric78
 
Messaggi: 860
Iscritto il: 27/06/2014, 11:53

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 18:59

uaz82 ha scritto:Oppure che la moto ha accelerato da sola(ridebywire). A me sembra abbastanza semplice, per quanto consideri remota la seconda possibilità. Perdere il controllo per una buca, con la tua esperienza decennale di maximoto lo vedo abbastanza difficile.

Io avvolte ho la sensazione che la moto rimanga accelerata!!! :shock:

tigrotto
Avatar utente
 
Messaggi: 1282
Iscritto il: 07/12/2009, 19:06

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 19:02

A me sul bagnato con mappa rain in accelerazione ha pattinato per 20 metri di brutto,non dovrebbe farlo eppure anche su sterrato ho fatto delle prove ealcune volte pattina come se il tè non ci fosse ,un altro del forum è caduto sul bagnato in accelerazione di più non so

andreaz81
Avatar utente
 
Messaggi: 508
Iscritto il: 09/07/2014, 21:44
Località: Padova

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 19:03

E se invece le ruote si fosse sporcata d qualcosa? Diventando scivolosa
AndreA

uaz82
 
Messaggi: 279
Iscritto il: 19/04/2013, 20:32

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 19:04

Accelerata o minimo alto? Comunque una carburazione grassa potrebbe dare questa sensazione.

uaz82
 
Messaggi: 279
Iscritto il: 19/04/2013, 20:32

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 19:11

In off con il TC modalità off la moto pattina, eccome se pattina. Ma lo deve fare, altrimenti la prima curva o accelerata staresti per terra. Pattina nel limite della sicurezza, ed è una libidine.

Se hai provato in OFF con mappa rain non so dirti perché non ho mai provato.

Io so solo che all'ultimo elefante per la strada ho beccato neve a go-go e pioggia e son tornato a casa vivo e vegeto




ruru
Avatar utente
 
Messaggi: 249
Iscritto il: 05/03/2009, 13:59
Località: trieste

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 19:21

per Paul 996s
Se,come dici tu la moto è partita con entrambe le ruote, non può essere causa di un malfunzionamento dell'elettronica ma solo una perdita di aderenza dovuta alle condizioni dell'asfalto e/o gomme fredde e/o usurate.
altra cosa è se ti è partita dietro come sembra sia successo a Probo70.
la spiegazione di Uaz82 mi sembra abbastanza ragionevole.
ovviamente questa è la mia opinione.
Buona parte di quello che ho guadagnato l'ho speso per belle donne ,alcool,e macchine(moto) veloci ......tutto il resto l'ho sperperato....(George Best)

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 19:32

Paul 996s ha scritto:Ciao ragazzi,
ebbene si!qualche giorno fa sono caduto... :crycry: !!!ero in uscita da una grande rotatoria piegato a dx in terza marcia.Non stavo smanettando come un ossesso ma semplicemente acceleravo in modo "normale",no manata al gas.La moto ha perso aderenza all improvviso,mi pare su entrambe le ruote...
A qualcuno è successa una cosa del genere?


A me ed il sedere si è stretto non poco ma sono riuscito a non cadere, per fortuna. Quando avevo le gomme Conti.. :head: :down:

Quando si perde aderenza su entrambe le ruote non c'è elettronica superfiga che tenga.... le gomme ti hanno detto ciao ciao su qualche fondo liscio oppure sporche prima e alla prima piega ancora ciao ciao...

In bocca al lupo! :wink:
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

Grey
Avatar utente
 
Messaggi: 944
Iscritto il: 13/05/2011, 22:56
Località: Katane

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 19:35

...purtroppo con questi controlli si puo' essere vittime dell'effetto Pedrosa...sicuri che tutto funzioni sempre bene con il rischio di sopravalutare i limiti di elettronica, ciclistica e pilota.
Grey
--------------------------------------------
2008 TDM 900 "Elsie"
2011 KTM 990 Adventure my2008 "Josefin"
--------------------------------------------
L'unico modo per resistere alle tentazioni, è cedervi.

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 19:40

probo70 ha scritto:Io sono caduto qualche mese fa.. Parto da fermo davanti al solito bar dove morendo il caffè tutte le mattine una lieve accelerata in prima e appena ho inserito la seconda.. Premetto ero dritto e non piegato la moto si è messa di traverso e mi ha sparato in terra.. Ho dato la colpa a una buca che c era sull asfalto! ....


La buca..... può succedere di tutto e magari inavvertitamente non ci si rende conto di quello che si fà... magari la buca ti ha fatto dare una manata di accelleratore quando ci sei passato con la ruota anteriore, magari distratto, (in street ha un pò di on off ed è sensibile) e quando ci sei passato sopra con la ruota posteriore è partita.... capita anche nelle migliori famiglie... :roll:

Se ci fossero degli errori sulla centralina o mal funzionamenti, andate in officina e fate fare un controllo elettronico, vedrete che esce fuori ma ho paura che non ce ne saranno.. :wink:
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 19:43

Grey ha scritto:...purtroppo con questi controlli si puo' essere vittime dell'effetto Pedrosa...sicuri che tutto funzioni sempre bene con il rischio di sopravalutare i limiti di elettronica, ciclistica e pilota.


SI... molti pensano che il tc salvi ed invece non è proprio così.... se stai scivolando non è detto che la ruota giri più velocemente e comunque ci sono delle tolleranze prima che si attivi e se sei già piegato al massimo taglia il gas ma non ti alza... :mrgreen:

E peggio è che pensano si possa andare più forte... quanto di più sbagliato! :D
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 20:41

Io avvolte ho la sensazione che la moto rimanga accelerata!!!


RIMANE ACCELERATA SE SCALI SOTTO I 4000 RPM CA ED IN SCALATA DAI COLPETTO GAS ... TUTTO VERO....

lo fa per abbattere i fumi di scarico e mette ca il 30% dei getti ON per alcuni centesimi di secondo... ergo la moto va avanti un pochetto... lo fa anche il 1290.... antipatico ma purtroppo fa cosi..... basta sapelro e scalare stano piu' alti.. oppure NON DARE colpetto di gasssssssssss a cosi bassa andatura.....

credo sia eliminabile omettendo il SAS ma non sono sicuro!::!:!:!: se scatalizzi e levi sas NON LO FA!!!!

brunoexc450factory
Avatar utente
 
Messaggi: 2164
Iscritto il: 16/01/2013, 21:20
Località: NOVARA

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 04/10/2014, 21:02

queste rotonde sono un vero pericolo per noi motociclisti,ci si trova di tutto,strisciate di carburanti o altri liquidi,sabbiolino o semplicemente polvere.anch'io quest'estate carico di valige e zavorra,in sicilia affrontando una rotonda mi sono accorto all'ultimo che l'asfalto era stranamente lucido ed accanto alla strada vi era un filare di piante ad alto fusto.ho tentato di addolcire il più possibile il gas e tagliare la traiettoria raddrizzandola il più possibile,mi son partite entrambe le ruote verso l'esterno,fortunatamente aspettandomi la scivolata ed avendo modificato la traiettoria ho sbandato visibilmente ma non siamo caduti.ma le chiappe mi si son strette,eccome!!! il tc non ha fatto nemmeno in tempo ad intervenire,contro la forza centrifuga a poco serve.....
KTM EXC450 F/12 KTM ADV 1190 S

Paul 996s
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 30/04/2014, 17:15

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 05/10/2014, 8:53

Grazie delle risposte...
Vi devo dire che avevo fatto 30km e le gomme non erano fredde.La ragazza in macchina contro la quale quasi mi schianto dice che mi ha visto partire prima al posteriore e poi a terra completo...io non mi sono accorto di sta cosa tanto è stata improvvisa.In una frazione ero a terra e rotolavoooo :s-ops: :balls:
Per Pestifero:si monto le Conti non ho scelta per la mia R no?
ciaoooo

Paul 996s
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 30/04/2014, 17:15

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 05/10/2014, 8:59

A proposito,questi i danni:
-barra paramotore dimezzata di sezione ma mi ha salvato tutto il resto
-marmitta e copertura marmitta strisciata la prima,spezzata la seconda
-maniglione passaggero dx spezzato e perso
-pedalino freno piegato(va beh)
-CERCHIO POST AMMACCATO (chiesti 870 euro per sost completa :crycry: :crycry: :crycry: )!!!!!!

uaz82
 
Messaggi: 279
Iscritto il: 19/04/2013, 20:32

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 05/10/2014, 9:53

Azz...tanta roba :( ma al posteriore non si può cambiare solo la lama??

stefano76
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 05/10/2014, 16:34

I controlli elettronici non vanno contro le leggi della fisica, punto e basta. Alzano l'asticella delle prestazioni, ma hanno il brutto vizio di non avvisare quando stanno per mollare.
Piuttosto è pericoloso il fatto che in determinate condizioni a nostra reazione la moto risponda in maniera diversa in base a logiche preimpostate in centralina e a noi non note.
Questo lo ritengo pericoloso ed è il motivo principe per cui rifiuto certi gadget. (Anche se puntualmente vengo tacciato di essere "antico").
Per la rotonda capitato anche a me, purtroppo ciclicamente qualche camion perde qualcosa e nelle rotonde le ruote dei bilici strisciando levigano e consumano l'asfalto rendendolo tipo sapone, basta la leggera rugiada del mattino e diventa pista di pattinaggio.
Per il rettilineo può benissimo essere che una leggera buca abbia innescato un comportamento strano e imprevedibile.
Magari senza accorgertene con un avvallamento hai ruotato leggermente il polso e con questi motori e potenze basta proprio poco in marce basse per perdere aderenza, specie a gomme fredde.

mikii
 
Messaggi: 484
Iscritto il: 14/12/2013, 15:12

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 05/10/2014, 16:47

io ribadisco il concetto che ho scritto prima, a volte questa moto e una vera libidine, a volte stai sulle uova! segno che il tc e le sospensioni elettroniche non funzionano sempre alla stessa maniera, a causa di questo cambia il comportamento dinamico della moto....

Paul 996s
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 30/04/2014, 17:15

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 05/10/2014, 17:30

uaz82 ha scritto:Azz...tanta roba :( ma al posteriore non si può cambiare solo la lama??

Intendi cerchio senza raggi?se si mi hanno detto che costa 530 euro e 100 euro di lavoro per mettere i raggi...

gio arancio
Avatar utente
 
Messaggi: 254
Iscritto il: 04/01/2013, 9:59

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 05/10/2014, 18:21

È un furto! Manco fossero lame d'oro

Giovanni1190
Avatar utente
 
Messaggi: 208
Iscritto il: 30/08/2013, 23:37
Località: Lugagnano Val d'Arda (PC)

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 06/10/2014, 12:21

Successa anche a me una perdita di aderenza "strana" scendendo dal Cento Croci insieme ad un amico con GTR.
Non dico che andavamo piano, eravamo allegri, sta di fatto che lui ha fatto la sua bella curva "rotonda" e senza problemi, a me è partita su 2 ruote all'improvviso, piedino giù, o meglio, esterno piede e sono rimasto miracolosamente in piedi.
Il fatto di non essere riuscito ad allungare tutta la gamba mi ha fatto capire che ero troppo piegato, come hanno detto in tanti, contro le leggi della fisica non si può andare, ed è vero, però, non ho avuto nessuna avvisaglia, fino a quando ha perso aderenza la moto era stabilissima, dava "sicurezza", ed è proprio qui il problema, a mio parere, un telaio perfetto, una elettronica che lavora troppo bene, non lo so se per i piloti esperti è un toccasana, ci si sente sicuri e si è portati ad esagerare sempre di più non rendendosi conto del "limite".
Ho saputo di un altro centauro sul Penice con 1190 che si è accorto che stava cadendo quando ormai era in terra, anche lui veniva da oltre 20 anni di moto sportive, pista ecc., non penso fosse uno sprovveduto ma si è trovato con chiappe e moto in terra, per me non c'è altra spiegazione. :shock:

michelefe
Avatar utente
 
Messaggi: 1067
Iscritto il: 28/03/2013, 16:34
Località: Tra Ferrara e Rovigo

Re: Caduta con 1190r

Messaggio » 06/10/2014, 12:48

sbkduca ha scritto:Io avvolte ho la sensazione che la moto rimanga accelerata!!!


RIMANE ACCELERATA SE SCALI SOTTO I 4000 RPM CA ED IN SCALATA DAI COLPETTO GAS ... TUTTO VERO....

lo fa per abbattere i fumi di scarico e mette ca il 30% dei getti ON per alcuni centesimi di secondo... ergo la moto va avanti un pochetto... lo fa anche il 1290.... antipatico ma purtroppo fa cosi..... basta sapelro e scalare stano piu' alti.. oppure NON DARE colpetto di gasssssssssss a cosi bassa andatura.....

credo sia eliminabile omettendo il SAS ma non sono sicuro!::!:!:!: se scatalizzi e levi sas NON LO FA!!!!


All'inizio qualche volta arrivavo lungo e mi sono accorto che era a causa del gioco nullo sulla manopola del gas che porta a far rimanere accelerata la moto...basta veramente poco.
Purtroppo non si riesce a creare quei pochi mm di corsa a vuoto dei comandi a filo.
Forse sarebbe stata migliore la soluzione di un cavo che andava ad agire su un potenziometro piuttosto che avere quest'ultimo diretto sulla manopola.

Prossimo

Torna a KTM 1190 Adventure

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Albert71, andrea110574, Bagia, Bing [Bot], Dende, DUNI, Google [Bot], Greyfox81, marcone72, neeko72, Nikola89, pave, redknight, tasso, THE ONE

SEO Search Tags

wilbers come si regolano      ktm adv caduto da fermo      adesivo mezza pippetta      pierucci sospensioni gs 1200