KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Sfilare forche 1190 adv s

ThreeKings
Avatar utente
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 12/05/2010, 0:28
Località: Falconara (AN)

Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 04/08/2014, 13:32

Ciao a tutti
Purtroppo nonostante vari cambi gomma passando dalle conti iniziali con le quali ho percorso 10000 km ( 2 treni) per poi continuare con tourance next, pilot road 4 ed ora roadsmart II devo constatare ahimé che il problema dello sbacchettamento alle alte velocità é sempre lì tra alti e bassi, non sono riuscito quasi mai a tirarla sta benedetta moto. I cerchi mediamente perdono la centratura ogni 4/5000 km, adesso li ho fatti sistemare da poco ma lo shimmy é sempre li dai 190/200 con bauletto ai 200/210 senza, oltre é molto problematica la situazione!!
Volevo chiedere a chi lo ha giá fatto come si é trovato sfilando le forcelle, soluzione che mi é stata proposta dal meccanico per i problemi manifestati ma volevo sapere quanto si perde in maneggevolezza.

Lamps

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 04/08/2014, 17:11

Ci vogliono 15 minuti per sfilare.... abbassa di un cm e vedi come va... poi ci fai sapere..
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

tigrotto
Avatar utente
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: 07/12/2009, 19:06

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 04/08/2014, 20:43

Sfilando aumenti la maneggevolezza e perdi in stabilità ,però aumenti il carico sull anteriore e perciò si dovrebbe alleggerire meno alle alte velocità ,forse sarebbe meglio montare un molla più dura

l mono che vede meno alle sollecitazioni si di motore si di aerodinamica,con tutti sti casini sulla stabilità mi viene d pensare che le forcelle anteriori forse con ste regolazioni non vengano tarate un po' alla c....o

VentoeAdrenalina
Avatar utente
 
Messaggi: 640
Iscritto il: 21/01/2014, 9:06

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 05/08/2014, 12:20

Tornato da due settimane con moto a pieno carico (tre borse piene e passeggero) e devo dire che oltre i 170 non si guida...davanti secondo me mancano almeno 50kg di carico....la ruota anteriore sui curvoni galleggiava come una zattera tra le onde :-(

Non vorrei cambiare la molla con la K180 perchè mi troverei con una taratura standard molto rigida e in città come Roma sono cose che si pagano sulle vertebre...

Quindi pensavo anche io di ridurre l'avancorsa sfilando le forche ma 10mm sono veramente troppi per una moto con queste quote...io andrei per step, diciamo 4-5 mm e poi stesso percorso fatto prima a stesse velocità e stesso carico, poi semmai si sfila qualche altro mm.

Altra soluzione, se possibile, sarebbe quella di verificare con l'officina se si può aumentare il fondocorsa del precarico nell'impostazione pieno carico (due persone più valigie). Ho notato infatti che il tempo che il servo meccanismo ci mette da due persone a due persone più valige è molto breve rispetto a quello una person e due persone, il che significa che aggiungendo le valige il precarico aumenta di poco...grande cavolata secondo me...infatti il bauletto peserà meno che un passeggero ma è fissato molto più in fondo rispetto al pivot dell'ammo posteriore e quindi ha un piede di leva maggiore, insomma è come se pesasse molto di più...
Non so se mi sono spiegato ma se fosse possibile tramite officina far si che il precarico nell'impostazione massima abbia qualche giro in più, o che parta da uno zero (solo pilota) già con qualche giro in più? allora forse non servirebbe cambiare la molla, che per chi vive in città o non è molto alto, sarebbe un bel vantaggio...

opinioni?
V&A

snaporaz basic
Avatar utente
 
Messaggi: 254
Iscritto il: 16/02/2013, 1:04
Località: Pordenonabad / Friùlistan

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 05/08/2014, 15:27

...mmmhh ,e condannare i progettisti ktm a sfilare "sotto" le forche (caudine) ? mah... certo che , il contrario ,cioè "innalzare le forche" ,ha un chè di sinistro..... 8)
BMW R100RS dal'94 " la vecchia "/ Adventure 1190 S '13 " il K "/ Yamaha XSR 700 " la piccola "

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 05/08/2014, 15:56

VentoeAdrenalina ha scritto: Ho notato infatti che il tempo che il servo meccanismo ci mette da due persone a due persone più valige è molto breve rispetto a quello una person e due persone, il che significa che aggiungendo le valige il precarico aumenta di poco...
opinioni?
V&A


Il range della discussione è enorme... dal confort da soli alle giuste quote in due con valige... per me quasi impossibile, anche con un aumento di precarico che magari aiuta nel primo tratto della molla ma dopo cede come prima...

Sò che è poco elegante e quasi nessuno lo dice... ma dipende anche dal peso del passeggero (non lo voglio sapere) e dal peso che viene aggiunto alle borse. Trovo logico che aggiungendo le borse il precarico sia più veloce a trovare la posizione che non tra una persona e due, mai e poi mai tre borse peseranno 60 kg....

La mia opinione rimane fissa sull'unica percorribile per la S che mi ha dato notevole soddisfazione e migliorato notevolmente l'equilibrio della moto in tutte le circostanze... Molla da 180!

Poi dicevo un cm per provare una misura notevole e vedere se da benefici tangibili, ma se in due con valige la moto si alza troppo davanti hai voglia di sfilare.... oltre tutto perdi notevole luce da terra..

Alzare il posteriore mi sembra la strada più sana da percorrere...
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

VentoeAdrenalina
Avatar utente
 
Messaggi: 640
Iscritto il: 21/01/2014, 9:06

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 05/08/2014, 17:41

Presto detto, in due vestiti da moto non peseremo più di 90+60=150kg, insomma mi pare poca cosa. Le borse pesavano se ricordo bene circa 14+8+15, entro lo standard di chi parte per due settimane. E' ovvio che è sempre un compromesso tra i due estremi del settaggio, ma ricordo bene che i due WP stereo che avevo sulla XJR li precaricavo a mano con il millimetrico e la moto carica come un bisonte entrava in curva senza darmi la stessa incertezza...può darsi che sia io che se non sento l'anteriore ben a terra non mi fido, magari un altro nemmeno le sente certe reazioni, però oltre 170 davanti balla di brutto...

La 180 non la posso montare, ho la schiena già messa male e se non vivi a Roma non ti rendi conto che significa girare da queste parti...quelli con le sportive hanno i gomiti in tantalio già da un po' :rotlf:
Per me da scarica sarebbe troppo rigida, temo...e la maggior parte delle volte io la guido scarica, quindi si tratta solo di trovare un setting decente per quei due-tre viaggi all'anno stracarico. Quando sono solo basta impostare il setting due con valige e dato il mio peso l'assetto ci sta.
Comunque a prescindere dalla molla, con le borse quadrate oltre i 150 inneschi tanti di quei vortici che nemmeno con un hard tail andresti dritto...

Provo a sfilare le forche e poi vi dico.
V&A

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 05/08/2014, 19:11

Perché la molla da 180 dovrebbe irrigidire la moto e peggiorare il confort?

Casomai il contrario, perché ti permette di lavorare con tarature idrauliche molto più libere, sfruttando al 100% le potenzialità della sospensione, avendo comunque un assetto statico corretto.

Per assurdo se metti una molla da 140 morbidissima, ti ritroverai una moto sempre a fondo corsa quindi durissima, e nel tentativo di avere sostegno, sarai costretto a chiudere tutta l'idraulica, peggiorando ulteriormente la situazione, sia a livello confort che a livello stabilita e tenuta.

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 05/08/2014, 21:29

Azzo VeA.... pesi più di me (Solo 5 kg :mrgreen: ) e ti preoccupi della molla da 180?
Come dice correttamente miscelatore, io ho trovato l'uso della 180 più centrato sulla moto sfruttando tutto il range delle regolazioni.... oltre tutto, almeno la mia, l'ho trovata decisamente frenata e con un k maggiore ora lavora meglio soprattutto nei primi 10 cm di escursione assorbendo di tutto. Comunque... essendo molto personale le sensazioni che si provano in sella, non insisto.. :wink:
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

ThreeKings
Avatar utente
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 12/05/2010, 0:28
Località: Falconara (AN)

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 06/08/2014, 7:34

Concordo con te pestiferosul fatto che sfilare non costa nulla, le porto al piattello e vedo come va!

Quello che non capisco é come mai con la molla 180 migliora visto che mettendo su sport con bagaglio o addirittura passeggero (io che guido sempre con settaggio solo pilota) non noto grandi miglioramenti alle alte velocità...

Premetto che ci capisco poco ma l' effetto di sfilare le forche é un intento x spostare il peso dietro, irrigidendo la molla si ottiene l' effetto contrario

VentoeAdrenalina
Avatar utente
 
Messaggi: 640
Iscritto il: 21/01/2014, 9:06

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 06/08/2014, 9:25

miscelatore ha scritto:Perché la molla da 180 dovrebbe irrigidire la moto e peggiorare il confort?

Casomai il contrario, perché ti permette di lavorare con tarature idrauliche molto più libere, sfruttando al 100% le potenzialità della sospensione, avendo comunque un assetto statico corretto.

Per assurdo se metti una molla da 140 morbidissima, ti ritroverai una moto sempre a fondo corsa quindi durissima, e nel tentativo di avere sostegno, sarai costretto a chiudere tutta l'idraulica, peggiorando ulteriormente la situazione, sia a livello confort che a livello stabilita e tenuta.


In effetti mi fai venire il dubbio. Il mio ragionamento parte dal fatto che una costante elastica maggiore dovrebbe ridurre la sensibilità iniziale della molla alle asperità, come quando precarichi una molla con un K minore. Se le cose stanno così montare la 180 equivarrebbe a non far lavorare la sospensione sulle asperità minori su cui la 160 lavora. In questo modo la tua schiena riceve più sollecitazioni, che è quello che intendo evitare. Può darsi che il mio ragionamento sia sbagliato.

Per quanto riguarda l'idraulica io temo che il mono si regoli sono in estensione, che è poi il settaggio più importante tra i due. Ne sapete di più?
V&A

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 06/08/2014, 11:30

ThreeKings ha scritto:Concordo con te pestiferosul fatto che sfilare non costa nulla, le porto al piattello e vedo come va!

Quello che non capisco é come mai con la molla 180 migliora visto che mettendo su sport con bagaglio o addirittura passeggero (io che guido sempre con settaggio solo pilota) non noto grandi miglioramenti alle alte velocità...

Premetto che ci capisco poco ma l' effetto di sfilare le forche é un intento x spostare il peso dietro, irrigidendo la molla si ottiene l' effetto contrario


stabiliamo una convenzione nelle espressioni utilizzate altrimenti non si capisce nulla.
Sfilare le forche si intende abbassare l'avantreno, cioè portare i tappi delle forcelle piu' in alto vicino al manubrio, cioè aumentare la parte di fodero visibile che sporge dalla piastra superiore.

@ventoAdrenalina fidati che è cosi, la costante elastiche della molla non influisce sull'assorbimento delle piccole asperità, perché puoi lavorare con idrauliche piu' libere.

Dopo anni di motocross, e migliaia di euro spesi in sospensionisti e sospensioni, qualcosa avro' pur imparato? Sono sempre una schiappa di pilota, ma almeno come funzionano le sospensioni l'ho capito

ronin
Avatar utente
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06/07/2013, 0:01

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 06/08/2014, 15:30

Vento. mi par di capire che sei a Roma. io ho una R che e' diversa anche per il fatto che le regolazioni sono manuali e il cerchio ant da 21.
Se vuoi la mia opinione visto che sono stato coinvolto dalle stesse problematiche ti dico come ho risolto io.
Tralasciando i commenti di alcuni:
Intanto credo di essere stato il primo o quasi a montare la molla da 180,
Montata questa e precaricata di 4 mm con apposite rondelle sulla base.
successivamente erravo nel credere che fosse necessario aumentare la spinta delle molle anteriori per compensare, errore madornale.

Ho smollato davanti portando le molle a +1,5 giri da tutto aperto e giocando con l'idraulica in compressione ed estensione ho ottenuto un comportamento delle forcelle molto piu morbido. Risultato: ora riesco a mettere l'anteriore dove voglio in traiettoria. Amo la guida sportiva su strada e quindi guido uscendo dalla moto, ora la butto giu che a momenti manco una Yama R1, non credevo fosse possibile prima. E il bello e' che in ingresso curva stacco ancora dentro, i pali reggono alla grande l'anteriore e' granitico e la moto consente gli staccatoni anche a meta' curva.. roba che non avrei mai creduto.
Lo sbacchettamento e' ancora presente ma ora si manifesta attorno ai 200 km orari. Spero di aumentare il margine sfilando le forcelle di 2 mm.

Le forcelle sfilate di 1 cm come ti hanno suggerito e' troppo, scendi la moto giu gradualmente, falla scendere di 5 mm. ma prima di questa manovra prova a smollare le molle davanti. Non so' come funziona il sistema EDS ma devi riuscire a far si che davanti le molle siano compresse solo di un giro e mezzo da tutto aperto. Dietro la molla da 180 che monto e' precaricata di +6mm.
Io mi trovo benissimo finalmente con le CONTI ATTACK la moto e' diventata un arma.
Mi manca di provare a sfilare di 2mm per vedere se migliora l'ingresso in curva e ridurre lo sbacchettamento.

se riesci a fare queste manovre fammi sapere come va, in caso ci si sente via cell se vuoi.
Ciao

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 06/08/2014, 18:11

ronin è un gran esperto non mi ci metto neanche... poi è stato il primo a mettere la 180 quindi chi meglio di lui....

in bocca al lupo! :lol:
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

husky71
Avatar utente
 
Messaggi: 875
Iscritto il: 11/02/2009, 19:19
Località: Piacenza - Val trebbia

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 06/08/2014, 18:14

Io sulla r ho messo la molla da 180 ma nessuna rondella sotto. È stata una già scelta Ronin? Per me ora la moto va meglio e non jo ancora toccato le forcelle. Io comunque piu che sfilarle le infiletei almeno sulla mia adesso

ronin
Avatar utente
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06/07/2013, 0:01

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 06/08/2014, 21:47

Allora, innanzitutto il peso, io sono 78kg, Con un mio amico che nella vita campa facendo il sospensionista a Roma e' un riferimento anche a livello nazionale senza ombra di smentita, abbiamo rilevato che la molle sia la 170 che la 180 di progressivita' non hanno assolutamente nulla come invece sosteneva qualcuuno ( ma non voglio cadere nelle solite trappole dei frustrati di turno) ma cominciano a lavorare con il carico dichiarato ossia 170 o 180 a partire da circa un cm di compressione. Questo dato e' stato rilevato con strumenti quindi niente fiera delle cazzate.
Per avere la moto settata a dovere quindi con un SAG che si avvicina al mio peso solo pilota abbiamo stabilito di mettere due rondelle di precarico per un totale di circa 3 mm di spessore sulla molla, in modo tale che almeno sulla mia raggiungo il SAG dando + 2 click di manettino tenendomi morbido per il fuori strada.
Quando si viaggia in due a pieno carico (sono appena rientrato da un viaggio in Grecia di 3500 km con valigie alluminio GIVI e passeggero.)
Sono arrivato a dare 14 click di precarico sul manettino.
Tornando a solo pilota quindi. molla da 180 + 3 mm di spessore circa per avere margine.
Le e molle sulle forcelle + 1,5 giri da tutto aperto. l'idraulica in compressione e estensione a piacimento cmq secondo manuale.
La moto monta gomme conti trail 2 con 7000 km e va da paura.. sulla strada che sale su campocatino ho fatti i numeri.
NB Devo ancora provare a sfilare le forcelle dove per sfilare intendo far scendere la moto davanti quindi i foderi delle forcelle salgono su verso il pilota di 2 mm.
Provare per credere.. la moto su strada e' una jena mi piace perche' non si muove piu, e si indirizza dove voglio in qualsiasi momento, e' aumentata sensibilimente la velocita' di cambio direzione che prima mi faceva smadonnare.

Faccio una doverosa precisazione: Il viaggio in Grecia i primi 10 giorni li ho fatti in solitaria, a parte le strade in Grecia che come e'notorio molto spesso fanno cagare pare ci passano il sapone di marsiglia.. Ho provato l'efficacia delle regolazioni con valigie laterali aumentando di mezzo giro solamente le forcelle anteriori. La moto e' rimasta molto neutra cosa che mi piace molto. solo le grosse sconnessioni si sentivano di tanto in tanto ma ripeto... le strade fanno cagher a parte il tratto Tra Leonidio e Kosmas...30 km di libidine pura tra le montangne ma questo e' un altro argomento,
Volevo precisare che ho parlato esclusivamente di regolazioni solo pilota.. Gli ultimi giorni la mia compagna mi ha raggiunto ad Atene e abbiamo continuato il viaggio insieme, la moto a quel punto era carica al completo.. Non sono stato in grado di trovare il perfetto setup ma questo perche' secondo me questa e' una moto che sente molto la differenza di carico e qui lascio la parola a chi ne sa piu di me.
Ribadisco che con le regolazioni descritte la moto da solo e' davvero gustosa su strada, grip stabilita' e direzionabilita' eccezionali.

tigrotto
Avatar utente
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: 07/12/2009, 19:06

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 7:39

Io con la s con la molla standard mi trovo bene e tengo sempre precarico più valige , quelle poche volte che viene mia moglie vorrei più sostegno

batterio
Avatar utente
 
Messaggi: 423
Iscritto il: 09/02/2014, 11:00
Località: Roma

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 8:24

ronin ha scritto: ieri, 15:30 - Montata questa e precaricata di 4 mm con apposite rondelle sulla base.

Dietro la molla da 180 che monto e' precaricata di +6mm.




ronin ha scritto: ieri, 21:47 - abbiamo stabilito di mettere due rondelle di precarico per un totale di circa 3 mm di spessore sulla molla



Scusa Ronin, ma di quanto l'hai precaricata sta molla? :shock:
“Se sei triste e vorresti morire pensa a chi è triste perché vorrebbe vivere e invece sa di dover morire.” (Jim Morrison)

ronin
Avatar utente
 
Messaggi: 749
Iscritto il: 06/07/2013, 0:01

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 9:04

Le rondelle (2) offrono sulla molla da 180 un precarico base di circa 4mm, piu altri 2 mm con i giri del manettino = 6 mm, che in caso di off road porto a 0, quindi +4 mm.
Abbiamo misurato che ogni giro di manettino rappresenta un precarico di circa +9 kg su una molla da 180.
Il mono come si sa' non ha leveraggi di demoltiplica, e' collegato direttamente al forcellone, ma l'angolazione del mono stesso rispetto alla base di attacco non essendo perpendicolare, costituisce di per se una sorta di leveraggio e quindi demoltiplica la forza originale della molla.

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 10:58

Che casino! :evil: :evil:

L'autore di questo 3d ha una S con ammortizzatori gestiti con EDS (come anche i primi intervenuti), cioè non hanno nulla a che fare con quelli della R che sono tradizionali e multiregolabili... Tutti sti fiumi di numeri servono solo a fare un casino incomprensibile e rendere questa discussione, che poteva essere interessante, inutile.

Avevo chiesto in altri argomenti di dividere le discussioni tecniche tra la versione S e la R altrimenti è solo un casino... Basterebbe mettere sul titolo, tra parentisi, [ADVS] o [ADVR] ... per chiarezza.

1) la molla della S è una 160 per tutti i modelli ed è CONICA... che vor dì? che il diametro esterno/interno degli estremi della molla sono diversi ed in questo caso di 5 mm. A casa mia una spira con una curvatura più pronunciata tende a cedere con più difficoltà di una con un raggio maggiore...

2) Una molla da 180 per la S, come ricambio/accessorio, non esiste e quindi abbiamo usato la molla della R 2014 che ad occhio nudo si nota che è cilindrica e le spire sono parallele e non abbiamo certo bisogno di consulenze specialistiche per capire che è una normalissima molla non progressiva.

3) Il mono della S, avendo il sistema EDS a gestione elettrica non è modificabile facilmente come quello tradizionale della R se non aprendo e sostituendo lamelle e modificando l'idraulica.... quindi l'unica soluzione è giocare con la molla.... ed in questo caso, visto che le molle sono della R (170 e 180) bisogna adattarle. Come è stato già detto..

4) L'altezza della molla da 160 della S coincide con la 180 della R (sono alte 205 mm) e sono entrambi precaricate di fabbrica di 5 mm circa....

Ora. se su una S metti una molla da 180 e la precarichi ancora con dischi volanti (UFO) in più la moto diventa un'asse da stiro ....

Quando ho indicato di sfilare di un cm l'ho detto perchè quando si fanno queste prove pochi millimetri non danno alcun risultato tangibile se non si ha una sensibilità adeguata quindi si procede, sempre per prova con misure significative per poi affinare.... però lascio a voi i millimetri....
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

VentoeAdrenalina
Avatar utente
 
Messaggi: 640
Iscritto il: 21/01/2014, 9:06

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 11:34

"State boni e nun litigate" :D
Ho capito tutto quello che avetre scritto e vi ringrazio dei molti consigli e pareri. Non sono il signor Andreani ma ho una certa dimistichezza con le sospensioni in generale perchè ci combatto da tanti anni tra pista, viaggi, trapianti di forcella USD su alcune special che ho realizzato e conseguenti adattamenti tra idraulica e molle.

Innnanzi tutto confermatemi che il sistema EDS della ADV S agisce anche sulla regolazione della compressione del mono, se mai ce l'ha...
Se così non è, allora posso montare la molla da 180 ma l'idraulica in compressione non la smollerò mai perchè non si regola...l'estensione serve a controllare il ritorno della sospensione a seconda dell'utilizzo. A me interessa migliorare la situazione a pieno carico (che mi capita raramente) senza ritrovarmi una moto troppo rigida in compressione al posteriore quando vado in giro da solo o in due ma senza bagagli (situazione che mi capita spessissimo). Infine non voglio un posteriore che rimabalza sulle buche di Roma perchè la sensibilità di intervento è troppo alta. Ora è certo che se precarico vario solo la sensibilità di "attacco" della sospensione, il mio dubbio è se questo avviene anche con una molla con costante elastica (K) maggiore...qualcuno lo sa?

Per ora proverò a spostare carico sull'anteriore lavorando sullo sfilaggio (da sempre "sfilare" in gergo significa fal salire gli steli dentro le piastre). Come dice Pesti, bisogna provare e riprovare per capire quanti mm ci vogliono prima che il cambiamento sia apprezzabile ma non controproducente. Una moto che "prende sotto" (sovrasterza)? no grazie :-), insomma ci vuole pazienza.

A proposito, ieri ho avuto una bella sopresina....ho notato fin dall'inizio che la moto esce dal conce con gli steli già sfilati di qualche mm, invece che a filo con la piastra superiore. Ho preso il calibro per misurare questo "zero di fabbrica" e cosa o scoperto? che lo stelo sinistro e a 6,8mm mentre quello destro sta a 4,4mm.....le forche le montano in fabbrica, la moto dal conce monta solo il manubrio e mille altre cazzatelle...ergo, hanno assembralto a c@zzo gli steli. vabbè 2 mm non uccidono nessuno però in 30 anni di giaps una cosa del genere mai accaduta...

infine a Roma ci sono molti sedicenti esperti di sospensioni e pochi veri specialisti. Io conosco bene RS (Michele) ma non ci vado più per vari motivi, il ragazzo di Campagnano (Vallelunga) che non ricordo come si chiama, e poi Alessandro Celestini (Civitavecchia) che mi ha fatto un gran bel lavoro su una forca USD della MT01 che dovevo adattare su un'altra moto e che non se la tira come molti altri.

V&A

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 12:46

Il mono della S con eds ha solo la regolazione dell'estesione non della compressione.... solo la forcella ha entrambi, ovviamemte.

Guarda, e forse sono anche ripetitivo.... in questi casi la coperta è leggermente corta quindi risolvi una situazione e perdi qualcosina dall'altra parte..... io non so che buche ci sono a Roma e se sono diverse dalle buche di Como però il mono originale l'ho trovato decisamemte cedevole e la molla da 180 ha donato rigore e non ha fatto perdere confort. In questo caso, visto che rimane sostenuta dietro, io gli steli li ho messi a filo della piastra superiore, quindi alzato l'anteriore per recuperare l'inclinazione eccessiva in avanti. Se invece sfilo, ho la netta ed avvertibile chiusura dell'anteriore in curva....
Poi però il sedere è personale quindi diventa difficile trasmettere sensazioni, perché la taratura degli ammo sono sensazioni. Magari la molla da 170 potrebbe essere un compromesso accettabile per le tue esigenze...
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

VentoeAdrenalina
Avatar utente
 
Messaggi: 640
Iscritto il: 21/01/2014, 9:06

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 13:38

Ok grazie, al ritorno dalle ferie ci farò un pensiero. Oggi primo a sfilare 5mm e vediamo come va in due e bagagli.
Alcune buche di Roma possono contenere Como :rotlf: ma il problema è la mia schiena, già messa male di suo.
V&A

bibbi
 
Messaggi: 413
Iscritto il: 15/09/2011, 18:47

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 16:23

la mia, modello base, che si tende a chiamare "S" quindi senza EDS, ha la molla del mono da 170 e non da 160.

per quello che riguarda il precarico delle molle forcella, sulla adventure non è regolabile, si può agire solo sull'idraulica.
o sono rimbambito io (il che è possibile) oppure si sta facendo un po di confusione

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 18:26

Nessuna confusione.... tu hai gli ammortizzatori tradizionali uguali a quelli della R..
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

blackballs
 
Messaggi: 2721
Iscritto il: 09/07/2010, 21:51

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 19:16

bibbi controlla bene perchè la regolazione del precarico nella forcella dovresti averla,nella r c è eccome.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 19:45

Le sospensioni della S base sono diverse da quelle della R, sono più semplici, non hanno la regolazione precarico forcella e non hanno le regolazioni dell'idraulica del mondo ammortizzatore

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 19:48

Non mi sono informato sulle sospensioni tradizionali della S ma che non abbiano neanche la regolazione dell'estensione sul mono mi sembra eccessivamente povero.....
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

blackballs
 
Messaggi: 2721
Iscritto il: 09/07/2010, 21:51

Re: R: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 19:59

che stronzata.ero convinto che cambiassero le quote e l escursione ma le regolazioni no.non ne capisco il senso!!
questa è la r:

Immagine

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 20:22

Bb il senso è questo:
Non potevano mettere in giro la S con le sospensioni pluriregolabile, altrimenti sarebbe stato troppo penalizzante nei confronti di quelle ciofeche elettroniche

blackballs
 
Messaggi: 2721
Iscritto il: 09/07/2010, 21:51

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 20:39

si ma produrre una forcella e un mono apposta per cosi poche moto avrá pure avuto un costo!!!bah,misteri austriaci!!ora bon che siamo off topic.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 20:43

Infatti l'hanno prodotta in numero limitato, probabilmente era uno stock di prova da smaltire

Per la forcella è semplice, alla fine sono soltanto i tappi superiori da sostituire

Pestifero
Avatar utente
 
Messaggi: 3033
Iscritto il: 11/04/2009, 8:17
Località: Como/Augusta

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 21:08

miscelatore ha scritto:..............nei confronti di quelle ciofeche elettroniche


Oddio.... ora non esageriamo, il mono e la forcella con eds lavorano bene, quello che non hanno sono la personalizzazione delle regolazioni..... provare per credere....

Che poi, una volta trovata la giusta regolazione con le tradizionali non è che state a regolarle ad ogni uscita.... forse 4 volte all'anno per portare la zavorrina... al contrario, con eds l'idraulica la cambi tre volte durante l'uscita ...

Capisco che ci sono ammortizzatori performanti e di qualità ma già tra quelli di serie e i factor quelli seri c'è un abisso che non immaginate neanche.... :wink:
Ktm 1190 ADV ALL BLACK
alias PACIFICO

bibbi
 
Messaggi: 413
Iscritto il: 15/09/2011, 18:47

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 22:16

miscelatore ha scritto:Le sospensioni della S base sono diverse da quelle della R, sono più semplici, non hanno la regolazione precarico forcella e non hanno le regolazioni dell'idraulica del mondo ammortizzatore


no no spetta, il mono è regolabile in precarico e idraulica (solo in estensione).
per le forche non sapevo che la R aveva il precarico regolabile. qualcuno può mettere una foto della regolazione?

blackballs
 
Messaggi: 2721
Iscritto il: 09/07/2010, 21:51

Re: Sfilare forche 1190 adv s

Messaggio » 07/08/2014, 22:23

l ho postata prima la foto,è del mio manuale

Prossimo

Torna a KTM 1190 Adventure

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: aral, Bing [Bot], CHIRONE, cicciopaolo82, Ciodi, dieghito77, Efthymis, El Blanco, Google [Bot], Green, motokermit59, Oibaf, peppegiacchi79, Petrobras, Tose, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

1190 adventure forcella      SI PUO ABBASSARE LA MOLLA DELLA KTM 1190      abbassare ktm 1190 r      abbassare sospensioni anteriori ktm 1190 r      ktm 1190 adventure sfilare steli      molla 1190 adventure r      moto instabile con bauletto      sfilare forcelle ktm 1290 super adventure      come va ktm 1190      ktm 1190 pilot road 4      pilot road 4 opinioni